Musica

Dreaming woman in Jazz

News sulla Musica - Ven, 19/05/2017 - 14:01

21/05/17

Museo della Repubblica Romana e della Memoria Garibaldina

Concerto nell'ambito della manifestazione     Nel weekend l'arte si anima

Susanna Marinaro, voce; Simone Di Cataldi, piano; Stefano Matteucci, sassofono
In collaborazione con MuSa Classica 

Categorie: Musica

Dario Germani Two Sax Hit

News sulla Musica - Ven, 19/05/2017 - 12:38

20/05/17

28 DiVino Jazz

"DARIO GERMANI TWO SAX HIT"
Danielle Di Majo, sax alto
Gianluca Vigliar, sax tenore
Dario Germani, c.basso.
 
Il trio si presenta con un Sound Classico e Contemporaneo.
Una sorta di Musica da Camera caratterizzata da Improvvisazione e Interplay.
Tutti i brani sono originali, scritti dal contrabbassista Dario Germani.
Il nome del trio (e del brano di chiusura) è una chiara citazione e dedica al grande pianista e compositore John Lewis (Two Bass Hit).
Tre “attori” in scena lasciano spazio alla creatività mettendo da parte individualismo inteso come virtuismo, per raccontare una storia Unica e Irripetibile.

Categorie: Musica

Massimo Morganti Trio

News sulla Musica - Ven, 19/05/2017 - 12:37

19/05/17

28 DiVino Jazz

MASSIMO MORGANTI TRIO
Giulio Scarpato, basso
Nicolò Di Caro, batteria
Massimo Morgnati, sax
 
Un Trio di esplorazione sonora, che si ispira ai grandi musicisti della storia del jazz e alle nuove tendenze del jazz contemporaneo. Una formula che permette ai tre musicisti di sperimentare nuove melodie e idee ritmiche in brani originali e rileggere brani della tradizione con una freschezza e apertura d'animo del tutto nuova. Un'esperienza d'ascolto ricca di grande energia e di emozioni uniche.

Categorie: Musica

Franc Cinelli Live

News sulla Musica - Ven, 19/05/2017 - 10:46

10/06/17

Teatro San Genesio

Concerto blues-folk d'autore, con una miscela di rock

Franc Cinelli, voce
Laurence Saywood, basso
Drew Manley, batteria

Il bluesman italo-britannico Franc Cinelli torna con un nuovo sorprendente album che attraverso il blues ed il folk cerca il suo lato pop, con idealmente al suo fianco i suoi maestri Springsteen e Dylan. Completamente realizzato e prodotto dallo stesso Cinelli, “The Marvel Age” è il disco che consacra Franc come uno dei principali artisti italiani capaci di proporre questo particolare ed amatissimo genere anche a livello internazionale.

Categorie: Musica

Neminem Laedere

News sulla Musica - Ven, 19/05/2017 - 10:36

29/05/17

Teatro San Genesio

Neminem Laedere canta De André - "arrangiamenti PFM"

Gianni Gandino, voce
Max Teodosi, chitarre, bouzouki, cori
Paolo Verini, tastiere e programmazione musicale
Rosemary Brown, violino
Andrea Nebbiai, basso, chitarra e cori
Gianluca Coccia, batteria
Barbara Illi, cori
Pierangela Totta, cori

Neminem Laedere nasce nell'ottobre 2012 da un'idea di un gruppo di amici, musicisti appassionati della poesia e delle armonie di Fabrizio De André. Nella scelta del nome la filosofia cara allo stesso Faber, la volontà di non far male a nessuno, che evoca un profondo senso di pacifismo, di rispetto per il prossimo ed è un auspicio di libera e serena convivenza. Lontano dall’idea portare sul palco l’ennesimo tributo, Neminem Laedere, per gli amici NEM, ripropone in modo accurato i concerti del 1979, contenuti nei due live: “Fabrizio De André in concerto, arrangiamenti PFM Vol.1 e Vol.2”. Un’esperienza irripetibile che vide la PFM rielaborare gli arrangiamenti dei brani dell’album Rimini e delle perle più celebri di Fabrizio, per poi accompagnarlo dal vivo in una serie indimenticabile di concerti. NEMINEM LAEDERE porta dunque sul palco quella grande avventura, riproponendo i brani, le atmosfere, i sapori di quei due album live. Nei bis non mancano, ovviamente, alcune perle preziose della sua produzione più recente, dall'Indiano a Creuza de Ma, fino ad Anime Salve.

Categorie: Musica

Festival Villa Aperta

News sulla Musica - Ven, 19/05/2017 - 09:17

da 08/06/17 a 09/06/17

Accademia di Francia - Villa Medici

Musica elettronica, dance, rock-progressive, e quest’anno installazioni video e proiezioni d’artista: il festival dell’Accademia di Francia a Roma Villa Aperta torna a Villa Medici l’8 e il 9 giugno con una nuova formula che affianca l’arte visiva a dieci concerti e dj set per due serate intense di live.

Nel suggestivo scenario di Villa Medici, si alterneranno band di richiamo internazionale come The Avener, Ofenbach, Nico Vascellari con Ninos Du Brasil, Golden Bug & Desilence con il progetto V.I.C.T.O.R. LIVE, Joe Victor, a nuovi talenti abili nel reinventare stili e linguaggi musicali, e artisti visivi come Simon Rouby e Chemical Bouillon.

Categorie: Musica

Gabriel Knights plays Foxtrot

News sulla Musica - Ven, 19/05/2017 - 09:09

20/05/17

CCP - Centro di Cultura Popolare del Tufello

Il  CCP Centro di Cultura Popolare del Tufello presenta
Gabriel Knights  plays Foxtrot

A sostegno del CCPTufello, tornano dal vivo con il loro spettacolo i Gabriel Knights plays Foxtrot
Il loro repertorio si snoda attraverso gli album che hanno fatto la storia dei Genesis, quelli con Peter Gabriel (Trespass, Nursery Crime, Foxtrot , Selling England by the Pound e the Lamb Lies down on Broadway). Rispetto al gruppo Inglese hanno un elemento in più che gli consente di riproporre, dal vivo, le sonorità dei pezzi realizzati a studio.
Formazione:
Simone Rosati: Vocals, Flute, Tambourrine
Federico Lanza: Guitars
Federico Cauli: Guitars and B. Vocals
Sergio Piccirillo: Keyboards
Maurizio Luzzi: Bass, Pedal Bass, Guitars
Francesco Lanza: Drums, B.Vocals and Sound Engineering

Categorie: Musica

Sonate di Brahms e Prokof’ev

News sulla Musica - Ven, 19/05/2017 - 08:34

28/05/17

Palazzo del Quirinale

Ludovica Rana, violoncello
Alessandro Taverna, pianoforte

Una violoncellista giovanissima ed emergente insieme a uno dei migliori talenti della nuova scena pianistica, già protagonista di un recital al Quirinale per Radio3.

Composta tra il 1862 e il 1865, la Sonata n. 1 op. 38 di Brahms è scritta in uno stile severo, meditativo. Anche le parti più espressive e cantabili hanno qualcosa di grave, ma nell’insieme più che trasmettere mestizia ciò che comunicano è equilibrio, saldezza morale e, al limite, serenità.
Opera tarda di Prokof ’ev, la Sonata op. 119 nasce dalla collaborazione con un violoncellista ventiduenne di talento eccezionale, Mstislav Rostropovich, il quale la eseguì con lui per la prima volta nel 1949. C’è una corrispondenza con la serietà e la compostezza della Sonata di Brahms, come pure con la ricerca della cantabilità, ma c’è anche la brillantezza virtuosistica tipica della musica di Prokof ’ev, concentrata in particolare nel finale.
____________________________

I Concerti sono un appuntamento per i visitatori del Palazzo del Quirinale e per il pubblico di Radio3, al quale forniscono un'ora di ottima musica e un'occasione di conoscenza della ricerca musicale del nostro paese. Attraverso i collegamenti Euroradio le esecuzioni sono distribuite e ascoltate, in alcune occasioni in diretta, in molti paesi d'Europa.
La programmazione spazia dal repertorio classico a quello medievale, dal barocco al patrimonio etnico e popolare, dalla musica d'improvvisazione a raffinate forme di espressione contemporanea, dal recupero di strumenti antichi alla trascrizione di interpretazioni di repertori anche inaspettati.

Categorie: Musica

3 x Gershwin

News sulla Musica - Ven, 19/05/2017 - 08:30

21/05/17

Palazzo del Quirinale

Enrico Pieranunzi, pianoforte
Gabriele Pieranunzi, violino
Gabriele Mirabassi, clarinetto

Dal classico al jazz andata e ritorno: la musica di George Gershwin con trascrizioni originali per trio e interpreti d'eccezione.

La musica di George Gershwin è stata da sempre sottoposta ad arrangiamenti e riorchestrazioni che ne hanno esaltato la flessibilità senza mortificarne il carattere.
La Rhapsody in blue, per fermarsi a un solo esempio, venne scritta nel 1923 per due pianoforti, ma già pensando a una versione per pianoforte e big band realizzata poi da Ferde Grofé l’anno dopo. Il successo di questa veste stimolò altri musicisti, arrivando a versioni bizzarre come quella per ensemble di armoniche a bocca di Borrah Minevitch (1933). Cinque anni dopo la morte di Gershwin, nel 1942, Ferde Grofé elaborò la versione per pianoforte e orchestra che rimane, a oggi, la più eseguita. Affidare la musica di Gershwin a tre strumenti con uno studiato mix di arrangiamento, riscrittura e improvvisazione è dunque un’operazione coerente con la storia delle sue composizioni, destinate a rimanere materia viva nelle mani di musicisti che non si limitano ad eseguirle, ma le fanno proprie.
____________________________

I Concerti sono un appuntamento per i visitatori del Palazzo del Quirinale e per il pubblico di Radio3, al quale forniscono un'ora di ottima musica e un'occasione di conoscenza della ricerca musicale del nostro paese. Attraverso i collegamenti Euroradio le esecuzioni sono distribuite e ascoltate, in alcune occasioni in diretta, in molti paesi d'Europa.
La programmazione spazia dal repertorio classico a quello medievale, dal barocco al patrimonio etnico e popolare, dalla musica d'improvvisazione a raffinate forme di espressione contemporanea, dal recupero di strumenti antichi alla trascrizione di interpretazioni di repertori anche inaspettati.

Categorie: Musica

La Notte delle Tammorre

News sulla Musica - Ven, 19/05/2017 - 06:02

03/08/17

Auditorium Parco della Musica

Auditorium Parco della Musica - Cavea
I Tammorrari Del Vesuvio
Semilla
Umberto Vitiello&Batuque - Now
Protagonista dell’ultima notte di Luglio Suona Bene sarà la musica popolare: le radici e il sound della nostra penisola incontreranno diverse culture musicali per dare vita alla Notte delle Tammorre, un viaggio nel ritmo del folklore con i Tammorrari del Vesuvio di Simone Carotenuto, il progetto Semilla di Lavinia Mancusi – Musica Nomade e Umberto Vitiello&Batuque – Now.
Simone Carotenuto voce storica, esploratore e ricercatore sul campo, è da sempre impegnato nella salvaguardia del grande tesoro della musica popolare. Con i suoi Tammorrari del Vesuvio porterà sul palco l’antica Tammurriata Campana. Semilla, derivato dallo spagnolo e indicante la “semina”, è il titolo del lavoro della cantante folk romana Lavinia Mancusi che sancisce l’unione artistica con il percussionista di origine peruviana Gabriele Gagliarini. Un progetto di multiculturalità e integrazione, dove la nostra musica tradizionale incontra le culture in visita e migranti. Umberto Vitiello presenta il suo viaggio nella musica esplorando ed elaborando differenti forme e fondendole in un'unica originale identità sonora che racchiude le sue qualità di vocalist, percussionista, polistrumentista, compositore, autore e musicoterapeuta. Itinerante e poliedrico da sempre, le sue performances raccontano il suo vissuto personale che spazia tra Africa e Brasile, atmosfere Antillesi e Mediterraneità.
Categorie: Musica

Concerto del Coro Virgo Fidelis

News sulla Musica - Gio, 18/05/2017 - 16:01

27/05/17

Centro Culturale "Gabriella Ferri"

Il Municipio Roma IV, la Presidente Roberta Della Casa e l'assessore al Turismo, Commercio e Attività Produttive Daniela Giuliani sono lieti di invitare tutti i cittadini il prossimo 27 maggio ore 17,00 al concerto del Coro della Virgo Fidelis che si terrà presso il Centro Culturale Gabriella Ferri in via Galantara 7, angolo via Cave di Pietralata.

Categorie: Musica

Note in Biblioteca Vaccheria Nardi

News sulla Musica - Gio, 18/05/2017 - 10:17

20/05/17

Biblioteca Vaccheria Nardi

Cecilia Saxophone Quartet

Vivaldi Allegro dal Concerto in sol minore per archi e clavicembalo P 394
Borodin Notturno e Scherzo dal Quartetto d'archi n. 2 in re maggiore
Glazunov Tema e Variazioni dal Quartetto per sassofoni in si bemolle maggiore (1932)
Ravel Pavane pour une enfante défunte (arr. per quartetto di sax)
Rimsky Korsakov Il volo del calabrone
Weill Youkali
Bach-Santoloci Bourrée BWV 996 (arr. per sax di A. Santoloci)
Joplin The Entertainer
Niehaus Stan’s Idea
Santoloci Minimalismo
Parker Red Cross

Introduzione all'ascolto di Emanuele Franceschetti

Alfredo Santoloci col Cecilia Saxophone Quartet in un programma che va da Vivaldi e Bach a Kurt Weil  e Charlie Parker

Da Vivaldi a Charlie Parker col Cecilia Saxophone Quartet sabato 20 maggio alle 11.30 alla Vaccheria Nardi per "Note in Biblioteca", la serie di incontri musicali ad ingresso gratuito nelle biblioteche comunali di Roma realizzati dalla IUC (Istituzione Universitaria dei Concerti) in collaborazione con il Sistema Biblioteche Centri Culturali di Roma Capitale, l'Università Sapienza e il Conservatorio "Santa Cecilia" di Roma. Introduce all'ascolto Emanuele Franceschetti, perfezionando in Musicologia all'Università La Sapienza.


Il Cecilia Saxophone Quartet è nato presso il Conservatorio "Santa Cecilia" di Roma, nella classe del Maestro Alfredo Santoloci. Attualmente è formato da Alfredo Santoloci (sax soprano), Alessio Matrigiani (sax alto), Guglielmo Cetto (sax tenore) e Ivan Bernardini (sax baritono). In vari anni di attività il quartetto si è esibito in manifestazioni pubbliche, in concerti didattici, in musei e in sale da concerto.
Le molte possibilità del sassofono permettono a questo quartetto di presentare un repertorio estremamente vario, toccando più periodi e stili della musica del passato e di oggi. È quel che avverrà anche in quest'incontro, che proporrà alcuni notissimi brani della musica classica e del jazz e dintorni. Si parte dall'Allegro del Concerto in sol minore di Vivaldi, poi si passa a Borodin e Glazunov e a due brani famosissimi quali la "Pavane" di Ravel e "Il volo del calabrone" di Rimsky-Korsakov. Si approderà a "Youkali", l'utopica isola dei mari del sud dove Kurt Weill sognava di fuggire da tutto ciò che incombeva sull'Europa quando (era il 1934) compose questo song. Dopo una "Bourrée" di Bach trascritta per quartetto di sassofoni da Santoloci, si arriverà al jazz con il famosissimo "Entertainer" di Scott Joplin e con "Stan's Idea" di Lennie Niehaus, per concludere l'incontro  - dopo "Minimalismo" di Alfredo Santoloci - con un omaggio a uno dei più grandi sassofonisti di ogni epoca, Charlie Parker, di cui il Cecilia Saxophone Quartet eseguirà "Red Cross".

Categorie: Musica

PRIMA POSSIBILE. Concerto-spettacolo della MaTeMusik band & crew

News sulla Musica - Gio, 18/05/2017 - 09:46

26/05/17

Quirinetta Caffè Concerto

Concerto- spettacolo della MaTeMusik band & crew
In collaborazione con Fondazione Altamane Italia
Con il patrocinio del Municipio Roma I Centro.
Arrangiamenti: Andrea Pantaleone, Cristiano Urbani, Carlo Conti e Gianluca Panaccione
Coreografie: Elisa Saiko Ciprianetti
Vocal Coach: Silvia Gollini

L’evento unico, è presentato da CIES Onlus e MaTeMù.

Sul palco del Quirinetta, in una sola serata, saranno di scena l'energia della musica R&B, le strade del Jazz con un quartetto di sassofoni, il tributo rock alla eclettica figura di David Bowie e la coinvolgente energia che viene dalla strada, tipica della cultura Hip-hop, il MaTe Block Party Show.
Quattro strade differenti, quattro punti di partenza, quattro percorsi possibili. Il trait d'union è il percorso artistico di musicisti, rapper, bboy e bgirl della Scuola d'Arte di MaTeMù.
L'R&B e la scrittura di Duke Ellington, la forza innovativa dell'hip-hop e quella di Bowie: dove si incontrano e come si intersecano? Un continuo lasciarsi e riprendersi di stili differenti legati da un'unica domanda: a cosa serve la musica?

Protagonisti della serata i giovani allievi del MaTeMù: Barbara Aruffo, David Wilson, Laura Candela, Claudio Bruno Collantes, Bryan Calero Guaman, Eliana Camilletti, Mark Ghobrial, Angel Quispe Calva, Shady Ramadan, Muzio Mecchia, Fatou Sokhna, Giulia Leonardi, Francesco Maresca, Giuseppe Venturino, Stefano Giuliani, Samy Adames "Lil Biz" Belem, Idris "Hamza" Camara, Rufus "Lib Porko" Jackson, Gabriele "Smile" Bermello, Joel "Slayner" Peñaherrera Vargas, Riccardo "Haze" Ceri, Johnbull "Necky" Wisdom, Okafor "Flash" Wisdom, Jorge Gomes "Gorge" Do Nascimento, Carlotta "Lilith" Petruccioli, Janette "jjaney" Mecchia, Giulia "Kat" Pietrosanti, Edoardo "Tarzan" Carraro, Giancarlo "Gc" Canillas, Nayelli "Nagi" Arbildo, Valeria "Sunnerie" Benvenuto, Esteban "El Rolo" Salazar, Cristo "breakcri" Spinella, Omar "O boy" Kebbeh.

Tutto il lavoro è coadiuvato da professionisti che ogni giorno accompagnano i ragazzi in un percorso di crescita artistica costante e di grande valore culturale e professionale.

LA MaTeMusik BAND & CREW
La MaTeMusik band & crew è un gruppo musicale composto da ragazze/i provenienti da tantissime parti del mondo, che nasce nel 2010 all'interno del Centro Giovani e Scuola d'Arte del Municipio Roma I, ideato e gestito dal CIES Onlus: MaTeMù. Il Centro si trova nel cuore del quartiere Esquilino.
Nel corso di questi anni circa cinquanta ragazzi hanno contribuito alla vita di una band che nasce dalle strade intorno alla Stazione Termini, nel segno di un'espressione musicale vibrante e genuina.
La Band ha partecipato a numerose manifestazioni culturali, si è esibita su importanti palchi della capitale e ha partecipato agli spettacoli teatrali "Altrove", "Nella Tempesta", "Ecco dove" ed "... E ora passiamo ad altro", andati in scena in importanti teatri romani (Ambra Jovinelli, Vascello, Teatro di Villa Torlonia, Terme di Caracalla).

Categorie: Musica

Le mille e una notte

News sulla Musica - Gio, 18/05/2017 - 06:02

30/06/17

Auditorium Parco della Musica

Auditorium Parco della Musica - Sala Santa Cecilia
Pejman Tadayon Ensemble
Orchestra Persiana
Coro Persepolis
Dervisci Rotanti Sufi Mevlevi
Annalisa Amodio
La celebre raccolta di fiabe orientali che vanta le origini più antiche e più diverse, persiane, arabe, indiane, e perfino mesopotamiche ed egiziane, rimane la più affascinante e suggestiva collezione di racconti di vicende umane e di magia che si conosca, per non parlare delle storie d’amore che superano in audacia ed intensità i più celebri romanzi della letteratura mondiale. Quello che non si sa abbastanza è che l’intenzione degli autori, sicuramente diversi ma con la stessa visione, è quella di arrivare a un’evoluzione spirituale usando metafore, per portare il lettore, attraverso le vicende delle favole e i racconti, a sentimenti e a conclusioni che rispecchiano il pensiero sufi.
Pejman Tadayon musicista e compositore persiano, direttore dell'Orchestra Persiana e del Coro Persepolis, dopo aver realizzato all’Auditorium Parco della Musica di Roma spettacoli diversi come ”Rumi e San Francesco”, e “Il Sufismo attraverso musica, danza e poesia”, porta sulla scena questo spettacolo sulle “Mille e una notte” che, attraverso la musica, la danza e la recitazione del testo, racconterà alcune parti delle storie della raccolta, in una interpretazione attuale e allo stesso tempo tradizionale. Shahrazad, la figura femminile che vuole evitare che il re persiano, adirato contro la moglie che lo ha tradito, uccida altre donne, è un simbolo di coraggio e saggezza non solo in oriente ma anche in occidente. Le storie delle “Mille e una notte” parlano di culture diverse e sono una testimonianza del rapporto tra queste culture. Le storie scelte per lo spettacolo prestano attenzione al contatto fra civiltà e religioni diverse, e al ruolo della musica in questo incontro.
Categorie: Musica

Concerto del 28 maggio. I Concerti del Portico

News sulla Musica - Gio, 18/05/2017 - 02:01

28/05/17

Musei di Villa Torlonia - Casina delle Civette

Concerto del Soprano Wakako Minamoto con il chitarrista Fausto D’ Angelo nel giardino della Casina delle Civette. Brani di M. Giuliani (1781/1829) e di F.P. Tosti (1846/1916). Nell'ambito dei    Concerti del Portico

Categorie: Musica

Concerto della Banda della Guardia di Finanza

News sulla Musica - Mer, 17/05/2017 - 10:56

20/05/17

Palazzo di Montecitorio (sede della Camera dei Deputati - Parlamento)

In piazza Montecitorio l'esibizione della Banda della Guardia di Finanza, diretta dal Maestro Leonardo Laserra Ingrosso. L'esibizione si aprirà con l'esecuzione dell'Inno di Mameli e si concluderà con l'Inno europeo. In particolare, il programma prevede brani di: G. Verdi (Ernani); G. Verdi (Valzer brillante); O. Di Domenico (Gli Accademisti); G. Puccini (Nessun dorma).

Categorie: Musica

Steve Wonder Tribute

News sulla Musica - Mer, 17/05/2017 - 09:50

20/05/17

Artificio Teatro

H30 Fusion Project
Piano: Gerardo Del Monte
Basso: Emanuele Orlovich
Batteria: Federico Martocchia
ospite Lucia Filaci

Categorie: Musica

Concerto di Marla Green

News sulla Musica - Mer, 17/05/2017 - 09:42

20/05/17

Palazzo delle Esposizioni

Esibizione della giovane cantautrice Marla Green (voce) con Alexandra Maiolo (chitarra acustica)

Categorie: Musica

Film & Tango

News sulla Musica - Mer, 17/05/2017 - 02:01

20/05/17

Musei di Villa Torlonia - Casino Nobile

Colonne sonore, tango e milonga affidati agli archi del Quartetto Pessoa nello spettacolo Film & Tango. I musicisti classici Marco Quaranta, Rita Gucci, Achille Taddeo, Kyung Mi Lee eseguono musiche di Piazzolla, Gardel, Morricone, Williams, Shostakovic. Nell'ambito dell'iniziativa     La notte dei musei  
#NDMroma17

Categorie: Musica

Elettronot(t)e

News sulla Musica - Mer, 17/05/2017 - 02:01

20/05/17

MACRO Via Nizza

Concerto nell'ambito dell'iniziativa     "La notte dei musei"
Contest     #NDMroma17 su Instagram

Un'intera serata aperta alle nuove composizioni di artisti e compositori contemporanei. Esibizioni live e performance di elettronica sperimentale ed elettroacustica: metodi compositivi che mettono al centro il desiderio di approfondire il valore e il significato dei suoni in dialogo con lo spazio che li ospita.

Programma:
Galleria Vetrata: 20.30 e 22.30 Pappalardo - Baron
Spazio Area: 21.10 e 22.50 Francesco Bianco/Numa Project
Spazio Area: 21.45 e 23.20 Fabrizio Somma/K-Conjog
Galleria Vetrata: 00.15 Pappalardo - Baron

A cura di Associazione Culturale Il Triangolo Scaleno

Categorie: Musica

Pagine

Archivio storico del Blog

Sondaggio

Gradisci il nostro sito?