Musica

Jo - Chan Lin (violoncello) e Carlotta Masci (pianoforte)

News sulla Musica - Gio, 19/10/2017 - 15:14

05/11/17

Sala Baldini

- ore 16.30 - I LIBRI MAGICI DEL TEMPIETTO
Rassegna Poetico-letteraria a cura di Anita Tiziana Laura Napolitano e Carla de Angelis, alla presenza e in compagnia di Poeti, scrittori e musicisti.
Maria Letizia Avato: "Il curioso incontro delle parallele"

- ore 17.15 concerto di
Jo - Chan Lin (violoncello) 
Carlotta Masci (pianoforte)

Musiche di
L. v. Beethoven (Sonata per pianoforte e violoncello n. 3 in La Maggiore Op. 69);

C. Debussy (Sonata per violoncello e pianoforte in Re Minore);

B. Britten (Sonata per violoncello e pianoforte Op. 65)

Categorie: Musica

The Jazz Voyager Project Classic

News sulla Musica - Gio, 19/10/2017 - 15:10

11/11/17

Sala Baldini

Danilo Gambardella (pianoforte)
Bruno Pantalone (basso) 
Cesare Mangiocavallo (batteria)
 
Musiche di
Bronislaw Kaper – Ned Washington (On Green Dolphin Street);

Don Raye – Gene de Paul (You don't know what love is); J

oe Henderson (Recordame);

John Coltrane (Giant Steps);

Wayne Shorter (De Pois Do Amor, O Vazio);

Michel Petrucciani (Looking up);

Paul McCartney (Blackbird);

Oscar Hernandez (Mambo for Tajirid);

George Duke (It's on);

Jeff Lorber (Tune88);

Michel Camilo (One more once)

Categorie: Musica

Quartetto Werther

News sulla Musica - Gio, 19/10/2017 - 15:03

04/11/17

Sala Baldini

QUARTETTO WERTHER                                    
Misia Jannoni Sebastianini (violino)
Martina Santarone (viola)
Simone Chiominto (cello)
Antonino Fiumara (pianoforte)

Programma:

MOZART: QUARTETTO IN SOL MINORE KV 478

BRAHMS: QUARTETTO IN DO MINORE OP. 60

Categorie: Musica

Alessandro Romagnoli (pianoforte)

News sulla Musica - Gio, 19/10/2017 - 14:59

29/10/17

Sala Baldini

- ore 16.30 - I LIBRI MAGICI DEL TEMPIETTO
Rassegna Poetico-letteraria a cura di Anita Tiziana Laura Napolitano e Carla de Angelis, alla presenza e in compagnia di Poeti, scrittori e musicisti.
Marco Belocchi: “Esercizi di immortalità”

- ore 17.15 concerto di Alessandro Romagnoli (pianoforte)
 
Musiche di
L. van Beethoven (Sonata in Do Maggiore Op. 53 "Waldstein");
F. Chopin (Barcarola Op. 60, Tre Notturni Op. 15);
J. Brahms (Fantasie Op. 116 nn. 1, 2 e 3);
F. Liszt: Rapsodia ungherese n. 12

Categorie: Musica

Daniele Mutino (fisarmonica)

News sulla Musica - Gio, 19/10/2017 - 14:54

28/10/17

Sala Baldini

Daniele Mutino (fisarmonica)
 
Musiche di

- Johann Sebastian Bach (Arioso BWV 156);
- D. Mutino (Follia, Carovane, Daleko, La nave, Canto del cavaliere errante, Nomadi, Estelline, L’Addio);
- Yann Tiersen (La Noyèe);
- Domenico Modugno (Amara Terra Mia);
- Astor Piazzolla (Adios Nonino, Oblivion e altri tanghi);
- Goran Bregovic (Ausencia) e Lo fummo c’acceca l’uocchie – libera interpretazione di una canzone di Matteo Salvatore e di alcuni temi di tarantella della tradizione popolare pugliese

Categorie: Musica

Giulio Menichelli (violino) e David Oltra (viola)

News sulla Musica - Gio, 19/10/2017 - 14:49

22/10/17

Sala Baldini

ore 16.30 - I LIBRI MAGICI DEL TEMPIETTO
Rassegna Poetico-letteraria a cura di Anita Tiziana Laura Napolitano e Carla de Angelis, alla presenza e in compagnia di Poeti, scrittori e musicisti. Rita Pacilio: “Prima di andare” Poesie e lettere d’amore
Con i Poeti: Paolo Carlucci, Anna Siani, Sonia Giovannetti, Stefania Di Lino, Tiziana Marini, Gustavo Di Domenico, Manuela Minelli, Anita Napolitano e Amedeo Morrone.

ore 17.15 - Concerto

Musiche di

FUCHS: Dodici duetti op. 60
MOZART: Duetto in sol Kv 423 e Duetto in Sib KV 424

Categorie: Musica

Can Çakmur (pianoforte)

News sulla Musica - Gio, 19/10/2017 - 14:39

21/10/17

Sala Baldini

La Scuola superiore di Marcella Crudeli
 
Can Çakmur (pianoforte)
 
Musiche di

- D. Scarlatti (Sonata in Fa Maggiore K 438, Sonata in Fa Minore K 519I)
- W. A. Mozart (Sonata in Si b Maggiore KV 333)
- F. Liszt: Studio transcendentale n. 11 "Harmonies du soir", Studio transcendentale n. 10 in Fa Minore)
- F. Schubert (Quattro Improvvisi Op. 90  D 899)

Categorie: Musica

Concerto "Trastevere in Jazz”

News sulla Musica - Gio, 19/10/2017 - 14:01

21/10/17

Museo di Roma in Trastevere

Apertura straordinaria serale con ingresso simbolico a 1 euro nell'ambito della manifestazione    Nel week-end l'arte si anima.
I visitatori potranno ammirare la galleria delle scene romane con i celebri acquerelli di Roesler Franz, la ricostruzione di alcune di queste scene di vita quotidiana e la stanza di Trilussa. Sarà possibile inoltre ammirare le due mostre    ’77 una storia di quarant’anni fa nei lavori di Tano D’Amico e Pablo Echaurren e    Totò Genio e assistere alle performance musicali in programma.

Si succederanno negli spazi del chiostro le performance jazzistiche del Rotem Sivan Trio mentre al primo piano del museo si esibirà Stefano Sabatini, virtuoso compositore e pianista riconosciuto nel mondo della musica jazz e pop grazie alle numerose collaborazioni con artisti italiani e internazionali.

Ore 21.00, ore 22.00 e ore 23.15 | CHIOSTRO
Rotem Sivan Trio | In collaborazione con l’Ambasciata di Israele
Rotem Sivan, chitarrista di origini israeliane ma di stanza a New York, ha preso d’assalto la scena jazz newyorkese con il suo stile elegante, nel quale si fondono i suoni e la cultura della sua terra di origine e la tradizione del jazz europeo. Sivan, accompagnato in questa occasione dalla batteria e dal basso, ha il dono di saper creare sonorità organiche nelle quali prevalgono un fraseggio imprevedibile, un ritmo sofisticato e un istintivo approccio alla melodia.

Ore 20.15, ore 21.30, ore 22.45 | SALA I PIANO
Stefano Sabatini Piano Solo | In collaborazione con Casa del Jazz
Pianista versatile e compositore raffinato, Stefano Sabatini inizia a fare le prime esperienze in campo jazzistico formando il gruppo Kaleidon e suonando con Tony Scott, Massimo Urbani e Maurizio Giammarco. Si trasferisce poi a Los Angeles dove frequenta, diplomandosi, un corso di Composizione e Arrangiamento presso la “Dick Grove School of music”. Nel corso della carriera ha inciso 7 dischi a suo nome e ha suonato con celebri esponenti della musica jazz (Johnny Griffin, Lee Konitz, Sal Nistico, Steve Grossman, Gary Bartz, Billie Cobham, Chet Baker) e della musica pop (Eduardo de Crescenzo, Sergio Caputo, Tony Esposito, Mia Martini, Edoardo Bennato, Fabio Concato, Tullio de Piscopo, Teresa De Sio).

Categorie: Musica

Il corno protagonista della musica da camera dell’Ottocento

News sulla Musica - Gio, 19/10/2017 - 14:01

22/10/17

Museo Carlo Bilotti - Aranciera di Villa Borghese

Concerto di musica classica a ingresso gratuito in collaborazione con Roma Tre Orchestra nell'ambito dell'iniziativa    Nel week-end l'arte si anima
In programma la musica da camera interpretata dal suono del corno.

Il classico appuntamento domenicale con il concerto gratuito organizzato in collaborazione con Roma Tre Orchestra con il seguente titolo: Il corno protagonista della musica da camera dell’Ottocento.

In programma:
C. Koechlin: Quattro pezzi brevi per violino, corno e pianoforte op 32°;
 F.N. Duvernoy: Trio n. 1 e Trio n. 2 per violino, corno e pianoforte;
J. Brahms: Trio per violino, corno e pianoforte in mi bemolle maggiore op. 40.

Con:
Andrea Puccetti (corno)
Daniele Iacomini (corno)
Lorenzo Marquez (violino)
Mirella Vinciguerra (pianoforte)

Categorie: Musica

Different Every Time. Dedicato a Robert Wyatt

News sulla Musica - Gio, 19/10/2017 - 13:58

20/10/17

Blutopia

Different Every Time. Dedicato a Robert Wyatt

Al Blutopia di Roma: venerdì 20 ottobre il compositore milanese Massimo Giuntoli, con Alberto Popolla e Errico De Fabritiis in un concerto dedicato all'amatissimo Robert Wyatt.


Massimo Giuntoli & Improgressive:
Massimo Giuntoli: voce, tastiera
Alberto Popolla: clarinetti
Errico De Fabritiis: sassofoni

Nuovo appuntamento con Massimo Giuntoli, di volta in volta impegnato con ensemble diversi e multiformi all'insegna della musica di qualità.

Dopo aver attraversato il repertorio di Robert Wyatt insieme a Eloisa Manera e Alessandro Achilli nel progetto HOBO, Giuntoli ripropone la sua avventura nei brani di Wyatt con un inedito ensemble di fiati creato ad hoc con Alberto Popolla e Errico De Fabritiis.

Giuntoli accompagna il pubblico nel percorso di Robert Wyatt, figura originalissima per ispirazione, direzioni, militanza politica e visioni musicali, rileggendo brani della sua discografia solista ma anche dell'esperienza Matching Mole e Hatfield And The North, in omaggio all'irriducibile libertà creativa della musica proveniente da Canterbury. Anche in questa occasione lo spirito è di inoltrarsi nell’area dei linguaggi di frontiera con marcate influenze avant-rock, canterburiane, zappiane e novecentesche, alle quali si aggiungono audaci incursioni nel repertorio classico e popolare dal sapore ironico e surreale.

Compositore, performer, creativo urbano e artista multimediale, Massimo Giuntoli inizia la sua attività alla fine degli anni ‘70. Dichiaratamente debitore nei confronti di maestri quali Frank Zappa, Aaron Copland e la scena di Canterbury, Giuntoli ha sviluppato un proprio linguaggio contraddistinto da un disinibito andirivieni tra l'accademia e una rosa alquanto eterogenea di altri idiomi, con l’uso ricorrente, spesso reinventato, di tecnologie elettroniche della più varia specie. Attivo dal vivo, sia in italia che all'estero, dal 1980, ha pubblicato vari album di cui "Diabolik e i sette nani" (1982) e "Giraffe" (1992) ricercatissimi nel mercato del collezionismo. Nel corso degli anni si è impegnato in numerosi progetti che inglobano azione scenica e installazioni multimediali site specific, diventando così uno degli artisti italiani più eclettici e multiformi. Letteratura, architettura, elettronica, luoghi pubblici e siti storici e artistici: i lavori di Giuntoli trovano spazio e risonanza in location varie, nelle quali la riflessione sulla composizione, sul suono, sul rapporto con aree extramusicali è sempre significativa.

Categorie: Musica

Maria Gadú

News sulla Musica - Gio, 19/10/2017 - 06:02

18/11/17

Auditorium Parco della Musica

Auditorium Parco della Musica - Sala Sinopoli
Maria Gadú voce, chitarra
Torna all'Auditorium Parco della Musica un talento della musica brasiliana, Maria Gadú, cantante, cantautrice e chitarrista sopraffina.
Maria Gadú comincia a suonare fin da piccola, incidendo già delle canzoni in proprio su musicassette. Dopo gli studi di chitarra, a tredici anni, tiene una serie di concerti nei club della sua città, San Paolo, suonando la musica di Adoniran Barbosa, Marisa Monte e Chico Buarque. A ventidue anni incide il suo primo album “ Maria Gadù ”, con la produzione di Rodrigo Vidal, che vince il disco d'oro in Italia e il disco di platino in Brasile. Nel 2010 conquista due nomination ai Latin Grammy Awards, nelle categorie "Miglior Artista Rivelazione" e "Miglior Album di un Cantautore". Il suo talento ha ammaliato grandi suoi conterranei, come Milton Nascimento e Caetano Veloso, con cui realizza insieme un tour di concerti per voce e chitarra. I suoi due intensi dischi successivi vantano le illustri collaborazioni di Caetano Veloso, Gilberto Gil, Chitãozinho&Xororó, Milton Nascimento, Ana Carolina, Sandra de Sá, Ivan Lins. Nel dicembre del 2011, lancia il suo secondo album in studio, "Mais Uma Página", la cui prima canzone, "Axé Acappella", di Dani Black e Luisa Maita, viene lanciata come singolo e resa disponibile in download gratuito sul sito della cantante. Nel 2013, esce il suo disco: “Nós”. Nel 2015 pubblica l’album “Guelã”, che riceve una nomination ai Latin Grammy Awards nella categoria “Best MPB Album”.

“ Maria Gadú è un evidente fenomeno di popolarità per la sua generazione ed è una persona con una autentica vocazione per la musica. La prima volta che l'ho vista sono rimasto abbagliato e quando ha iniziato a cantare è stata spettacolare. ” Caetano Veloso
Categorie: Musica

Roberto Gatto Quartet

News sulla Musica - Gio, 19/10/2017 - 06:02

04/01/18

Auditorium Parco della Musica

Auditorium Parco della Musica - Teatro Studio Borgna
Roberto Gatto batteria
Alessandro Lanzoni pianoforte
Matteo Bortone tromba
Alessandro Presti tromba

special guest
Kurt Rosenwinkel chitarra

Roberto Gatto è uno dei pochi musicisti italiani che non ha bisogno di molte presentazioni: “batterista” di jazz per antonomasia, con un trascorso che lo ha visto ambasciatore del jazz italiano nel mondo sin dai suoi esordi. Vincitore anche quest'anno come miglior batterista italiano sul mensile Jazz it. Questo nuovo gruppo ha appena vinto il referendum della rivista Jazz it come miglior formazione del 2016. In occasione della presentazione del nuovo cd NOW il gruppo si avvale della presenza come special guest di Kurt Rosenwinkel, probabilmente il chitarrista statunitense più interessante sulla scena mondiale. Con questo nuovo progetto, straordinariamente maturo ed espressivo, Gatto ritorna alla dimensione prettamente acustica grazie all’ ausilio di tre compagni di palco che rappresentano una parte del meglio del panorama jazzistico italiano attuale: Alessandro Lanzoni al pianoforte, Matteo Bortone e Alessandro Presti alla tromba. Il disco propone un percorso variegato attraverso le cadenze di varie culture, ritmi e atmosfere, con un repertorio composto da brani originali e non. Grande lirismo ed impatto melodico che si aggiunge ad uno swing travolgente ed un linguaggio improvvisativo modernissimo.
Categorie: Musica

Rome Psych Fest 2017

News sulla Musica - Mer, 18/10/2017 - 14:43

da 17/11/17 a 18/11/17

Monk Club

Programma 17 novembre 2017:
Liars 
Andrea Laszlo De Simone 
The Underground Youth
JuJu - Gioele Valenti 
Matteo Vallicelli
Rainbow Island 
Happy Meals

Programma 18 novembre 2017:
Lali Puna 
Moon Duo 
New Candys 
Sonic Jesus 
MALIHINI 
BLACK SNAKE MOAN-One Man Band
uBiK

Categorie: Musica

Nicolò Carnesi

News sulla Musica - Mer, 18/10/2017 - 11:44

22/10/17

'Na cosetta

“Bellissima noia” è il suo disco più maturo in cui non mancano ispirazioni psichedeliche

Il palermitano Nicolò Carnesi è un artista poliedrico, un cantautore atipico dalla scrittura autentica, capace di mescolare ispirazioni sixities con pop contemporaneo, creando qualcosa di originale e magnetico.
Il suo terzo disco "Bellissima noia" è il lavoro più maturo: suono caldo e avvolgente che unisce cantautorato a suggestioni strumentali d’ispirazione psichedelica, il lirismo dei pianoforti e la saturazione delle chitarre elettriche con l'elettronica dal sound analogico.

Categorie: Musica

Il Ballo dell'orso

News sulla Musica - Mer, 18/10/2017 - 11:42

21/10/17

'Na cosetta

Il loro cantautorato sperimentale si avvale della produzione artistica di Filippo Gatti.

Cantautorato sperimentale intriso di folk, rock e critica sociale nel fortunato esordio de il Ballo dell'Orso. La band di Arezzo è al suo primo album d'esordio, realizzato grazie al Progetto Toscana100band-Giovanisì in collaborazione con WoodWorm Label. Sarcastici, pungenti, persi in giochi di parole che sfiorano il nonsense finiscono sotto la produzione artistica di Filippo Gatti.

Alessandro Nanni, voce, chitarra
Cesare Francini, chitarra
Luca Vannini, basso
Pasquale Balzano, batteria

Categorie: Musica

Ennio Salomone

News sulla Musica - Mer, 18/10/2017 - 11:39

20/10/17

'Na cosetta

La musica della sua opera prima strizza l’occhio al miglior pop italiano anni ‘80.

Quello di Ennio Salomone è un progetto di musica d’autore che strizza l’occhio ai suoni anni ’80, specie a quelli del pop d’autore italiano come Rino Gaetano e Lucio Dalla. “Se passeggio faccio prima” è la sua opera prima, un concept album impegnato e leggero, descrittivo e nonsense.

Ennio Salomone, voce e chitarra acustica
Matteo Uccella, chitarra elettrica, acustica e cori
Luca Bellanova, piano e synth
Gerlando Accurso, basso, cori
Vincenzo Tacci, batteria

Categorie: Musica

Zelo in condotta

News sulla Musica - Mer, 18/10/2017 - 11:24

18/10/17

'Na cosetta

Il format originale di Francesco Forni e Luca Carocci ospita tra vinili e racconti il cantante e musicista Marco Fabi

Torna sul palco di ‘na cosetta il format ZELO IN CONDOTTA ideato da Francesco Forni con Luca Carocci. Un giradischi, una tavola imbandita, qualche chitarra, dei vinili e molte cose da raccontare. Questi i presupposti della serata ZELO IN CONDOTTA dove il palco del club diventa il tavolo degli sposi, il lancio dei brindisi, le note cantate per innamoramento alla notte in compagnia. Tra musica, poesia e racconti, i due artisti si aprono al pubblico coinvolgendo per questo appuntamento Marco Fabi.

Categorie: Musica

Thirty seconds to Mars

News sulla Musica - Mer, 18/10/2017 - 10:17

16/03/18

Palalottomatica

La band dei Thirty Seconds to Mars ha annunciato oggi il loro tour europeo che li vedrà impegnati in una serie di concerti il prossimo anno nei mesi di marzo, aprile e maggio.

I Thirty Seconds to Mars sono stati nominati agli MTV European Music Awards 2017 (in onda il 12 novembre 2017) nella categoria Best Alternative

La band è una delle più innovative di sempre nel campo del live, come testimoniato dalla performance agli MTV VMA Awards di quest’anno, realizzata con un’innovativa tecnologia ad infrarossi e che ha visto come special guest Travis Scott.

Per scoprire tutte le date del tour europeo visitare www.thirtysecondstomars.com/

Categorie: Musica

Coez

News sulla Musica - Mer, 18/10/2017 - 10:07

da 03/02/18 a 04/02/18

Palalottomatica

Un naturale approdo per l’artista che ha visto il proprio pubblico crescere in maniera esponenziale con il tour estivo appena conclusosi con oltre 30 date in sold out.

Categorie: Musica

Roby Facchinetti e Riccardo Fogli

News sulla Musica - Mer, 18/10/2017 - 09:51

09/04/18

Palalottomatica

Grande ritorno per ROBY FACCHINETTI e RICCARDO FOGLI con “INSIEME” (Sony Music), un nuovo straordinario progetto discografico in uscita il 3 novembre e anticipato dal singolo “STRADE”, un brano inedito scritto da Roby Facchinetti e Valerio Negrini, da venerdì 13 ottobre in radio e in digitale.

Categorie: Musica

Pagine

Lingue

Archivio storico del Blog

Blog Tags

Sondaggio

Gradisci il nostro sito?