News sulla Musica

Aggiornato: 5 min 43 sec fa

Blues from underground

Gio, 16/11/2017 - 14:15

20/12/17

Teatro di Documenti

Testo e regia di Anna Ceravolo.
Scene e costumi di Carla Ceravolo.
Luci di Paolo Orlandelli.
Con Gaetano Lizzio, Cristina Maccà.

Al seguito di una guida “dantesca”, gli spettatori compiono un pellegrinaggio nei bassifondi dell’umanità. “Che l’Inferno sia la Terra?”. Il primo testo site specific per il Teatro di Documenti.

 

Categorie: Musica

Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma - Brahms, Schönberg

Gio, 16/11/2017 - 10:50

23/03/18

Teatro dell'Opera (Costanzi)

Direttore Lothar Koenigs
Soprano Rachel Nicholls

Johannes Brahms Quartetto in sol minore (trascrizione per orchestra di Arnold Schönberg)
Arnold Schönberg Erwartung

Categorie: Musica

Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma- Skalkottas, Mussorgskij, Ravel

Gio, 16/11/2017 - 10:47

23/03/18

Teatro dell'Opera (Costanzi)

Direttore Constantinos Carydis

Nikos Skalkottas Quattro immagini
Modest Mussorgskij Una notte sul Monte Calvo
Modest Mussorgskij – Maurice Ravel Quadri da un’esposizione

Categorie: Musica

Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma- Adès, Berio, Poulenc

Gio, 16/11/2017 - 10:42

22/12/17

Teatro dell'Opera (Costanzi)

Direttore Maxime Pascal

Soprano Anna Caterina Antonacci

Thomas Adès danze da Powder her face
Luciano Berio Rendering
Francis Poulenc La voix humaine

Categorie: Musica

Trio Filante&Bank Robin

Gio, 16/11/2017 - 06:02

20/12/17

Auditorium Parco della Musica

Auditorium Parco della Musica - Teatro Studio Borgna
Trio Filante
Francesco Mazzeo chitarra elettrica, effetti
Davide Grottelli sassofoni, elettronica
Alessandro Gwis piano, tastiera, laptop

Bank Robin
Pino Falabruzzi chitarra
Costantino Cittadini voce
Mauro Cola batteria
Fabio Martinozzi basso
Marco Berardi sax contralto, piano
Robert William piano, tastiere
Esterico Simonelli sax baritono
Domenico Sanguigni sax tenore



Il Trio Filante presenta brani originali che fondano il loro intreccio sonoro sulla marcata spinta ritmica accentuata dalla voluta mancanza di basso e batteria. Le composizioni sono legate alla melodia mediterranea e vengono arrangiate anche in modo estemporaneo.
I Bank Robin, con tre album alle spalle ed un recente tour in Russia, portano sul palco un live che è la sintesi di tre diversi stili musicali (il jazz, il blues e il funky) che hanno caratterizzato le precedenti esperienze dei membri della band che si esibirà nella formazione “orchestral” di otto elementi.
Categorie: Musica

Mnozil Brass

Gio, 16/11/2017 - 06:02

05/05/18

Auditorium Parco della Musica

Auditorium Parco della Musica - Sala Sinopoli
tromba
Thomas Gansch, Robert Rother, Roman Rindberger
trombone e tromba bassa
Leonhard Paul
trombone
Gerhard Füssl, Zoltan Kiss
tuba
Wilfried Brandstötter
“ Suoniamo per tutta la gente, affrontiamo ogni sfida; per noi non c’è nessuna nota troppo acuta o labbro troppo caldo e nessuna musica inferiore ”, così si presentano i Mnozil Brass, il funambolico ensemble di ottoni austriaco diventato celebre e amato in tutto il mondo grazie al suo originale e inconfondibile mix fra comicità e straordinario virtuosismo musicale di musica classica, folk e pop contemporaneo. Fondato a vienna nel 1992, è diventato celebre e amato in tutto il mondo grazie al suo originale e inconfondibile mix fra comicità e straordinario virtuosismo musicale di musica classica, folk e pop contemporaneo con una straordinaria dose di musica e umorismo. A Roma presenta “Cirque”, il nuovissimo show irriverente e musicalmente trascinante che attraverso la musica e una buona dose di umorismo trasforma tutti gli aspetti contrastanti della vita quotidiana in un simpatico e ordinato circo.
L’ensemble austriaco di ottoni fonde abilmente comicità e virtuosismo musicale: i sette musicisti maneggiano gli strumenti come se fossero senza peso, alternano gag durante i pezzi, si esibiscono in coreografie esilaranti e canti a cappella con un’audace disinvoltura, precisione e potenza melodiche notevoli, spaziando agevolmente da Bach e Mozart sino ai Queen e al rap.
Categorie: Musica

Tosca

Gio, 16/11/2017 - 06:02

04/01/18

Auditorium Parco della Musica

Auditorium Parco della Musica - Sala Petrassi
voce
Tosca
arrangiamenti musicali
Bubbez Orchestra e Duo Anedda
messa in scena
Massimo Venturiello

pianoforte, violoncello, e voce
Giovanna Famulari
chitarra
Massimo De Lorenzi
contrabbasso, chitarra
Ermanno Dodaro
mandolino
Emanuele Buzi
mandolino, mandola
Valdimiro Buzi
percussioni
Alessia Salvucci
Dopo il successo dell’evento speciale del Natale 2016 Appunti Musicali dal Mondo: confini e sconfini del suono della voce , Tosca porta in scena ‘Sto core mio. Notturno napoletano per Roberto Murolo , un omaggio al grande maestro Roberto Murolo dedicato a Napoli e la musica partenopea. La Sala Petrassi ospiterà uno spettacolo pieno di gratitudine e sentimento. La messa in scena, curata da Massimo Venturiello, avrà il piacere di accogliere sul palco con Tosca grandi ospiti d’eccezione tra serenate e serenatelle, madrigali e villanelle. Non mancheranno momenti di gioco musicale con alcune macchiette e grandi canzoni partenopee tradotte in altre lingue: da Il canto delle lavandaie del Vomero a Te voglio bene assaje, da E allora? a Serenata Napolitana fino ad arrivare a Cantava un inedito, a lui dedicato, scritto poco prima della sua morte da Enzo Gragnaniello. Uno spettacolo di suoni e parole che, attraverso un percorso poetico ed emozionante, condurrà l’artista e lo spettatore ad immergersi nelle grandi canzoni partenopee e perle rare trovate, grazie alla collaborazione della Fondazione Roberto Murolo.
Patrocinio della Fondazione Roberto Murolo. Si ringrazia in particolare Nando Coppeto, per il sostegno e la consulenza prestata insieme a Renzo Arbore nella scelta di buona parte del repertorio del concerto.
Categorie: Musica

Concerto: Una suite in viaggio nel tempo organizzato

Gio, 16/11/2017 - 02:01

19/11/17

Museo della Repubblica Romana e della Memoria Garibaldina

Johannes Sebastian Bach è l'ispiratore del concerto gratuito proposto da Roma Tre Orchestra ed eseguito dal violoncellista Leo Morello nell'ambito dell'iniziativa    Nel week-end l'arte si anima.

Una suite impossibile perché mescola, in un ideale percorso nel tempo e nello spazio, brani di epoche, luoghi, stili diversi e distinti, apparentemente inconciliabili, ma in realtà uniti dalla cornice musicale e concettuale di Johann Sebastian Bach e proposti attraverso la voce calda e sensuale del violoncello, nell’esecuzione di Leo Morello, musicista pordenonese, da tempo residente a Berlino.

In programma:

S. Sciarrino: Studio n. 1; J.S. Bach: dalla 3. suite per violoncello solo – Preludio; F. Donatoni: Lame n. 1; J.S. Bach: dalla 3. suite per violoncello solo – Allemanda; F. Donatoni: Lame n. 2; J.S. Bach: dalla 3. suite per violoncello solo – Corrente; S. Sciarrino: Studio n. 2; J.S. Bach: dalla 3. suite per violoncello solo – Sarabanda; K. Lang: Music is the key; J.S. Bach: dalla 3. suite per violoncello solo – Giga; I. Xenakis: Kottos

Categorie: Musica

Mozartiana

Gio, 16/11/2017 - 02:01

18/11/17

Musei Capitolini

Concerto nell'ambito dell'iniziativa      "Nel weekend l'arte si anima"e dell'apertura straordinaria serale dei Musei Capitolini che per una sera si trasformeranno in una corte principesca europea al pari di quelle frequentate nella metà del ’700 da un giovanissimo musicista austriaco: Wolfgang Amadeus Mozart.

 L’evento Mozartiano organizzato in collaborazione con Roma Tre Orchestra renderà omaggio al grande Maestro austriaco ripercorrendo, durante l’apertura serale le tappe musicali più significative della sua carriera con l’esecuzione di alcuni suoi concerti singoli e delle arie tratte dalle sue opere più celebri: Nozze di Figaro, Don Giovanni, Flauto Magico e Così fan tutte.  

Nel corso della serata si esibiranno i giovani componenti della Roma Tre Orchestra con una formazione di circa 30 elementi diretti dal maestro Tonino Battista. Accompagneranno nella splendida cornice dell’Esedra del Marco Aurelio le esibizioni dei concerti singoli eseguiti dai solisti Francesco Grano (pianoforte), Alberto Idà (pianoforte), Ivos Margoni (violino) mentre nel Salone del Palazzo Nuovo prenderà vita il repertorio operistico di Mozart eseguito da Stefano Marra (tenore), Martina Paciotti (soprano), Andrea Bosso (pianoforte).

Il biglietto del costo simbolico di un euro consentirà di visitare il museo pubblico più antico del mondo e le numerose bellezze della sua collezione permanente. All’interno delle sale risuoneranno le note più celebri della carriera musicale di Mozart eseguite dai giovani componenti della Roma Tre Orchestra, secondo il seguente programma:

MOZARTIANA
 A cura di Roma Tre Orchestra
 Tonino Battista (direttore)

Esedra di Marco Aurelio
Dei sette figli nati a Salisburgo dal musicista Leopold Mozart e da sua moglie Anna Maria Walpurga, solo due sopravvissero: Wolfgang Amadeus e sua sorella maggiore, Anna Maria, detta affettuosamente ‘Nannerl’. Entrambi studiarono musica dai primissimi anni di vita e manifestarono fin da subito un enorme talento musicale. Dal 1762, il padre iniziò a proporre i suoi giovani talenti alle corti di vari principi europei, tra Germania, Belgio, Inghilterra, Italia. Fin dalla tenera età il giovane Wolfgang apprese dunque a suonare il pianoforte e il violino: a lui dobbiamo alcuni dei più importanti capolavori del repertorio scritti per questi strumenti, tra cui i tre concerti solistici qui proposti, nell’interpretazione di alcuni giovani ma già affermati protagonisti del panorama musicale italiano.

Ore 20.15 | Concerto per pianoforte n. 12 in la maggiore K. 414
 Solista: Francesco Grano
 
 Ore 21.45 | Concerto per pianoforte n. 20 in re minore K. 466
 Solista: Alberto Idà
 
 Ore 23.00 | Concerto per violino n. 5 in la maggiore K. 219
 Solista: Ivos Margoni

Palazzo Nuovo

Il grande Wolfgang – nonostante il suo repertorio cameristico e sinfonico non sia secondo ad altri in tutta la storia della musica – si sentiva tuttavia innanzitutto un operista, e sempre a lui dobbiamo alcuni tra i più grandi capolavori del genere. Si ascolteranno arie tratte dalle sue quattro opere più importanti, il trio Da Ponte (Nozze di Figaro, Don Giovanni, Così fan tutte) e Flauto Magico, nell’interpretazione di Stefano Marra e Martina Paciotti.

Ore 21.00 e 22.15 | W.A. Mozart: Selezione di arie e duetti d’opera da Così fan tutte, Don Giovanni, Nozze di Figaro e Flauto Magico
Con: Stefano Marra (tenore), Martina Paciotti (soprano), Andrea Bosso (pianoforte)

Categorie: Musica

Cadenze Sincrone

Mar, 14/11/2017 - 14:10

23/11/17

Teatro L'Arciliuto

Compagnia Alta Pratica D'Arte
presenta

Cadenze Sincrone
Oscillazioni tra il Sacro e il Profano

Musica e danza con
Irene Vargas, danza orientale e canto
Lucas Mad, breakdance
Raffaella Pettigiani, danza enstatica
Cristiana Vai, danza enstatica
Franca Sacchi, pianoforte

In origine, la danza e la musica erano solamente un fatto SACRO. Nel corso dei secoli si è sempre più persa questa qualità a favore di una quantificazione spettacolare, arric-chendosi di apporti tecnologici esteriori.Analogamente alla danza e alla musica, questo fenomeno di esteriorizzazione è avvenuto anche per la ginnastica e lo sport: inizialmente un'attività sacra (pensiamo ai Greci), si è mutato in fattore igienico e di tifoseria.
L'umanità ha acquisito una dimensione spettacolare, ma ha perso la dimensione spirituale e la comprensione effettiva di un valore e di un potente mezzo reintegrativo.

Categorie: Musica

Bene, Brava... MINA!

Mar, 14/11/2017 - 14:04

22/11/17

Teatro L'Arciliuto

Anna Paola Ricci interpreta
Bene, Brava... MINA!
Tributo a Mina - UNA MINA AL MESE

Annapaola Ricci, voce
Paolo Rainaldi, chitarra
Bob Masala, basso
Andrea Baldasseroni, percussioni

La protagonista della serata sarà dunque MINA. E però questa centralità, rimodellata dalla voce di Annapaola Ricci, riarricchita dall’accompagnamento musicale di Paolo Rainaldi, Bob Masala e Andrea Baldasseroni, diventerà mobile e plurale: con l’inserimento di brani “nuovi”, e con l’anteprima di nuovi interessi e commistioni. Il tutto con l’aggiunta di alcuni spezzoni video proiettati sul grande schermo.

Categorie: Musica

David Forti in Variazioni - piccola lezione concerto

Mar, 14/11/2017 - 13:57

21/11/17

Teatro L'Arciliuto

Un viaggio musicale nel tempo percorrendo gli ultimi 4 secoli (nell'arco di un'ora circa), per scoprire che i suoni del passatosono molto più vicini al presente di quanto si possa immaginare.
Attraverso l'esecuzione e l'analisi di brani di alcuni tra i più importanti compositori della storia verrà dimostrato come la musica sia diventata maggiormente il risultato di un'elaborazione di schemi già definiti più che il frutto della creatività, e che le composizionidel nostro tempo siano, in molti casi, da considerare più come variazioni che come veri e propri originali.
Un'indagine artistica per capire dov'è (se c'è) il confine tra l'inventiva e l'imitazione, e se quest'ultima possa sconfinare nel plagio!
All'ascoltatore il giudizio...

Categorie: Musica

Biagio Antonacci - Dediche e Manie Tour 2018

Mar, 14/11/2017 - 12:03

da 23/05/18 a 25/05/18

Palalottomatica

Biagio Antonacci riparte per il DEDICHE E MANIE TOUR, che prende il nome dall’omonimo album di inediti in uscita per Iris/Sony Music.

Categorie: Musica

Incanto Quartet

Mar, 14/11/2017 - 09:18

18/12/17

Teatro Ambra Jovinelli - Piccolo Jovinelli

INCANTO è un quartetto italiano formato da Rossella Ruini, Laura Celletti, Francesca Romana Tiddi e Claudia Coticelli, quattro soprani di formazione classica ed evoluzione pop-crossover, innamorate della bella musica tout-court.
Nelle loro performance, le più belle melodie di tutti i tempi, accuratamente rivisitate, si incontrano con suggestive sonorità pop.
Sul prestigioso palcoscenico del Teatro Ambra Jovinelli, in Roma, il 18 dicembre 2017, debutta lo spettacolo “L’Opera incontra il Pop”, per la regia di Guido Tognetti, con arrangiamenti musicali di Fabrizio Palma e la produzione di Papik: un percorso inconsueto, affascinante ed originale tra i grandi successi della canzone internazionale e italiana , con un itinerario che abbraccia  oltre cinquant’anni di storia della musica, ricreando a rapide e incisive pennellate di colore musicale e l'oniricità delle immagini, il ritratto di un’intera generazione. Una fotografia del cuore e della memoria, parte sempre viva e vibrante del nostro patrimonio culturale, filtrata da Incanto Quartet attraverso la sua femminilità polifonica, ricercata ed eclettica.

Categorie: Musica

Concerto barocco

Lun, 13/11/2017 - 16:50

26/12/17

Teatro del Lido di Ostia

Orchestra Nuovaklassica
Hyo Soon Lee soprano, Lamija Talam oboe, Gianfranco Borrelli viola
Carlo Stoppoloni direttore

Per il tradizionale Concerto di Natale, l’Orchestra da camera Nuovaklassica esegue brani di Händel, Bach e Vivaldi.


J. S. BACH
concerto in Mib M
G. F. HÄNDEL
Tornami a vagheggiar da Alcina
Da tempeste da Giulio Cesare
Oh! had I Jubal’s lyre da Joshua
J. S. BACH
Also hat Gott die Welt geliebt, BWV 68
Mein gläubiges Herze
A.VIVALDI
Agitata da due venti da La Griselda

Categorie: Musica

Anniversary Jam Osr+Sf

Lun, 13/11/2017 - 16:20

09/12/17

Teatro del Lido di Ostia

Una festa per l’anniversario di due storiche crew del Municipio Roma X. Una giornata per conoscere le discipline della cultura hip-hop, dal djing ai graffiti, dal rap alla breakdance.


ore 12 Writing nel cortile del teatro
ore 14/16 Workshop di Capoeira e Breaking
ore 15.30 Iscrizioni battle di Scratch / 1Vs1 Hip Hop / 3Vs3 Breaking;
ore 16/17 Battle di Scratch;
ore 17.15 Selezioni Cypher 1Vs1 Hip Hop e 3Vs3 Breaking;
ore 18/19.30 1Vs1 e 3Vs3 Top 8 + finali;
ore 19.30 Live band “I Tremendi”

Categorie: Musica

Le luci di Natale

Lun, 13/11/2017 - 15:27

17/12/17

Teatro Villa Pamphilj

concerto interattivo de I Musicullanti per bambini da 0 a 4 anni

Come d’abitudine i Musicullanti coinvolgono grandi e piccoli in un’avventura musicale tra luci, campanelli, fiocchi di neve, oggetti sonori e strumenti d’arte, per accompagnare brani del repertorio natalizio…ma non solo.
L’idea dei concerti interattivi per bambini prende forma per offrire ai piccoli un’esperienza che mira ad obiettivi di natura diversificata: attraverso elementi familiari e quotidiani, oggetti sonori e colorati, movimenti tipici dell’infanzia, esperienze percettivo sensoriali, i bambini entrano in contatto con musica più complessa e più interessante.

Categorie: Musica

Concerto per il Nuovo Anno - I Virtuosi dell'opera di Roma

Lun, 13/11/2017 - 14:00

da 31/12/17 a 01/01/18

Chiesa San Paolo entro le Mura

I Virtuosi dell’opera di Roma salutano il nuovo anno con un eccezionale evento: un concerto lirico arricchito dai più famosi valzer della tradizione viennese e da canti di atmosfera natalizia. Ospiti il Soprano S. Leone, il Mezzosoprano I. Bottaro, il Tenore D. Penco ed il Baritono M. Utzeri.

ATTO I
J. OFFENBACH “I RACCONTI DI HOFFMANN” Barcarola
W. A. MOZART - “DON GIOVANNI” Deh vieni alla finestra
W. A. MOZART - “LE NOZZE DI FIGARO” Via resti servita
G. BIZET “CARMEN” Entr’acte III
G. ROSSINI - “IL BARBIERE DI SIVIGLIA” Se il mio nome
A. PONCHIELLI - “LA GIOCONDA” Voce di donna o d’angelo
G. VERDI - “LA TRAVIATA” Libiamo nei lieti calici

ATTO II
J. STRAUSS - “Pizzicato Polka”
G. PUCCINI - “LA BOHÈME” Che penna infame
G.VERDI - “IL TROVATORE” Stride la vampa
G. ROSSINI - “IL BARBIERE DI SIVIGLIA” La calunnia
G. DONIZETTI - “L’ELISIR D’AMORE” Benedette queste carte
G. VERDI - “RIGOLETTO” La donna è mobile
E.WALDTELIFE Valzer dei pattinatori

ATTO III
J. STRAUSS - “VALZER” Donne, vino e canti
G. PUCCINI - “LA BOHÈME” Valzer di Musetta “Quando men vò”
G. ROSSINI - “L’ITALIANA IN ALGERI” Le femmine d’Italia
G. PUCCINI - “TOSCA” E lucean le stelle
G. BIZET - “CARMEN” Seguidilla
G. VERDI - “RIGOLETTO” Bella figlia dell’amore

Categorie: Musica

Valerio Scanu "Christmas Songs"

Lun, 13/11/2017 - 11:58

16/12/17

Auditorium Parco della Musica

Il Finalmente Live Tour 2017 di Valerio Scanu si chiude con il consueto concerto "Christmas Songs", il 16 dicembre in Sala Sinopoli. Un fantastico viaggio nel mondo delle fiabe che conquisterà tutta la famiglia. Uno spettacolo musicale che promette di sorprendere. Un'esplosione di luci, suoni, colori e memorabili emozioni. E poiché tutti abbiamo bisogno di credere alla magia del Natale, tra gli addobbi brillanti, il profumo delle feste, immersi in un clima di gioia trascinante non mancherà la grande musica Gospel.

Ospiti della serata: Fiordaliso, Giulia Luzi, Gió Gió Rappattoni e Simonetta Spiri.

Valerio Scanu, sul palco, è accompagnato da Fabio Greco alle chitarre, Francesco Luzzio al basso, Gianluca Massetti alle tastiere, Moreno Maugliani alla batteria, e Irene Calvia, Bruno Corazza, Daniela Dada Loi, Valentina Ducros, Claudio Iemme, Valentina Tramacere e Cristiano Turrini ai cori.

Categorie: Musica

Le Quattro Stagioni di Vivaldi - Opera e Lirica

Lun, 13/11/2017 - 10:43

da 01/03/18 a 28/06/18

Oratorio del Caravita (San Francesco Saverio)

Le Quattro Stagioni di Vivaldi eseguite dal Quintetto d’archi e Clavicembalo di Opera e Lirica nella splendida cornice barocca dell’Oratorio Caravita.

PRIMO TEMPO
  THE FOUR SEASONS:
1: Concerto No.1 in E Major, RV 269, "PRIMAVERA"

2: Concerto No.2 in g minor, RV 315, "ESTATE"

3: Concerto No.3 in F Major, RV 293, "AUTUNNO"

4: Concerto No.4 in f minor, RV 297, "INVERNO"

SECONDO TEMPO
Concerti per archi RV 127, 151 e XI n. 4 in la maggiore

ARTISTI
Elvin Dhimitri: primo violino
Quartetto d’archi Opera e Lirica
Clavicembalo

Categorie: Musica

Pagine

Lingue

Archivio storico del Blog

Blog Tags

Sondaggio

Gradisci il nostro sito?