la grande fotografia applicata al teatro, agli  eventi, spettacoli  e natura

Ar.Ma Teatro in scena “Storie de Roma sparita”

Ar.Ma Teatro in scena “Storie de Roma sparita”

Ar.Ma Teatro in scena “Storie de Roma sparita”

Ar.Ma Teatro in scena “Storie de Roma sparita”

Ar.Ma Teatro in scena “Storie de Roma sparita” presentato da Sipario7, dai testi di Americo Giuliani e Pio Pizzicaria, 26 marzo ore 21 e 27 marzo ore 18


Ar.Ma Teatro in scena “Storie de Roma sparita”, con: Luca Pani, Gianmarco Cucciolla Mario Battisti, Diego Colaiori e Flavio Adducci, diretti da: Francesco Bazzurri, Aiuto Regia: Ilaria Mazza

Ar.Ma Teatro in scena “Storie de Roma sparita”. Direttamente dalle opere di Americo Giuliani e Pio Pizzicaria, scene di una Roma popolare ormai quasi del tutto scomparsa.


Ar.Ma Teatro in scena “Storie de Roma sparita”
Ar.Ma Teatro in scena “Storie de Roma sparita”

La Roma dei primi anni del ‘900, che porta dietro un importante bagaglio linguistico, con il dialetto ancora parlato in certi angoli di Trastevere.

Dialetto ricco di consonanti doppie e vocali aperte, sonoro come lo scroscio delle fontane capitoline, condito con un po’ di prepotenza ed alterigia così come i protagonisti di questo lavoro.

Protagonisti che raccontano i “fattacci” dei rioni: storie di sangue e coltellate, di torti e vendette consumate in ambiti popolari, vicende che, seppur piccole, si svolgono in una cornice di maestosità.

Del resto, i “bulli” romani altercano e rissano anche per un nonnulla, per il gioco, il vino o le donne, ma questo nonnulla è elevato, però, a “punto d’onore”.

Diceva bene Pizzicaria: “Rude, forse, questo popolo nostro, ma sempre pronto a tutte le audacie e a tutti i sacrifici…”

AR.MA TEATRO – Via Ruggero di Lauria, 22 (metro Cipro)

info e prenotazioni: 339/6459653

Leggi anche:

https://www.buonaseraroma.it/teatro-petrolini-di-roma-arriva-artefatti/

https://www.unfotografoinprimafila.it/spazio-rossellini-in-scena-chi-niente-fu/

(C) Tutti i diritti riservati Adriano di Benedetto 2019-2029 – elaborazione grafica e gestione: progettoweb.xsoft.it