la grande fotografia applicata al teatro, agli  eventi, spettacoli  e natura

Concerto di Pasqua “San Paolo entro le Mura.

Concerto di Pasqua “San Paolo entro le Mura

Concerto di Pasqua “San Paolo entro le Mura

Concerto di Pasqua “San Paolo entro le Mura.

Concerto di Pasqua “San Paolo entro le Mura. Presentato da Opera di Roma, Orchestra Sinfonica di Roma, direttore Stefano Vasselli.


Concerto di Pasqua “San Paolo entro le Mura, domenica 17 aprile 2022 ore 20,30.

Concerto di Pasqua “San Paolo entro le Mura programma:

  1. Vivaldi – Concerto per due tromba in Do maggiore, RV 537
  2. Vivaldi – Concerto Op. 10 N. 3 “Il Gardellino”
  3. S. Bach – Concerto per Violino e Oboe – BWV 1.060
  4. S. Bach – Andante dal Brandeburghese per oboe, flauto,

Concerto di Pasqua “San Paolo entro le Mura violino e basso continuo

  1. S. Bach – Concerto per violino in la minore

Opera in Roma presenta, nella serata di domenica 17 aprile,nella Chiesa di San Paolo entro le Mura a Roma, il Concerto di Pasqua con l’Orchestra Sinfonica di Roma, direttore Stefano Vasselli.

La Settimana Santa è un momento per tornare alle radici della fede e raggiungere il cielo per celebrare il sacrificio di Gesù Cristo.

Non c’è accompagnamento musicale migliore a questo viaggio spirituale dei capolavori del periodo barocco.

Nella meravigliosa e storica chiesa di San Paolo entro le Mura a Roma, una costellazione di opere di Johann Sebastian Bach e Antonio Vivaldi attende per elevare l’anima alle vette della divinità.

Il programma della serata offre un’esperienza di trasporto unica sia per i credenti che per gli amanti della musica barocca!


Concerto di Pasqua “San Paolo entro le Mura.
Concerto di Pasqua “San Paolo entro le Mura.

Johann Sebastian Bach regalò i suoi sei concerti brandeburghesi al margravio di Brandeburgo-Schwedt nel marzo del 1721.

Il lavoro compositivo, tuttavia, risale probabilmente al suo tempo come maestro di cappella a Köthen e Weimar, in Germania.

Ciascuno dei sei concerti è considerato un capolavoro barocco e un esempio di innovazione nella composizione e nella strumentazione.

Sulla scia dei due capolavori di Bach arriva Il Gardellino, un affascinante concerto per flauto in cui Antonio Vivaldi dimostra ancora una volta la sua capacità unica di imitare i suoni della natura.

In uno sforzo che ricorda la sua opera magnum “Le quattro stagioni”, il compositore italiano imita abilmente le dolci melodie dell’uccello canoro con scale che scorrono liberamente e trilli svolazzanti.

Nell’atmosfera pia e regale della Chiesa di San Paolo entro le Mura a Roma, i capolavori barocchi si uniscono in una serata musicale e spirituale commovente e godibile in modo unico.

ingresso a partire da 20 euro

Info: 351 5057608

leggi anche:

https://www.buonaseraroma.it/claudio-simonettis-goblin-cruise-to-the-edge/

https://www.unfotografoinprimafila.it/andrea-pergolari-racconti-a-una-voce/

(C) Tutti i diritti riservati Adriano di Benedetto 2019-2029 – elaborazione grafica e gestione: progettoweb.xsoft.it