la grande fotografia applicata al teatro, agli  eventi, spettacoli  e natura

Obiettivo No Violence Festa del cinema di Roma.

Obiettivo No Violence Festa del cinema di Roma

Obiettivo No Violence Festa del cinema di Roma

Obiettivo No Violence Festa del cinema di Roma.

Obiettivo No Violence Festa del cinema di Roma

Grande successo e partecipazione per l’evento che si è svolto domenica 17 ottobre durante la Festa del cinema di Roma “No alla violenza sulle donne”, iniziativa promossa e organizzata dall’Associazione “Obiettivo No Violence”. 


L’Associazione “Obiettivo No Violence” del presidente e fotografo Michele Simolo, si occupa da sempre di sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema delicato della violenza sulle donne.

Obiettivo No Violence Festa del cinema di Roma. La location scelta per questa data ha contribuito ad esaltare il concetto di stare tra la gente come risposta alla violenza, per dire NO insieme alle donne che non si arrendono, un mezzo per comunicare un progetto che coinvolge più settori.

Obiettivo No Violence Festa del cinema di Roma.
Obiettivo No Violence Festa del cinema di Roma.

Tutte le partecipanti vestite di rosso: una scelta fare indossare splenditi abiti da bellissime donne, testimonial della campagna.

Un pubblico attento ha osservato prima con curiosità poi si è fatto coinvolgere partecipando in silenzio e condividendo la nostra iniziativa. Un momento per comprendere maggiormente il dolore ed il silenzio di chi è vittima.

Il fotografo Michele Simolo ha realizzato questo progetto fotografico con delle fotografie in bianco e nero, che narrano la violenza senza mostrarne la parte più cruda, ma sottolineando la drammaticità degli episodi che spesso mettono a repentaglio anche la vita dei minori.

Per questo il progetto espositivo è, ad oggi, portato anche nelle scuole, per diffondere un messaggio di una nuova educazione alle relazioni dove la violenza è bandita, nelle carceri e nelle istituzioni per aiutare, attraverso la comunicazione, coloro che sono vittime. 

Il 19 ottobre la modella Anna Maria Travagliati ha sfilato sul red carpet della festa del cinema di Roma con un esclusivo vestito firmato Maison Lombardi Haute Couture. 

L’acconciatura è stata creata ad hoc dall’hair stylist Patrizia Piscitello di Compagnia della Bellezza.

Dice Anna Maria: “Il mondo è pieno di emozioni in rosso. Rossa è la piazza di Mosca, rosse le rose dell’amore, di rosso è colorato il cielo di un tramonto spettacolare e rossa è la star inimitabile di Maranello, ma la vista di tutto questo, messo insieme, non trasmette le emozioni che regala avere sotto i piedi il “Red Carpet” della Festa del Cinema di Roma. 

Sfilare sul tappeto rosso, subito dopo il cast di Quentin Tarantino, con una creazione dello stilista Josè Lombardi, è stato bellissimo.

Riassaporare, dopo tanto tempo, sia pure con tutte le misure anticovid, il gusto coinvolgente dello spettacolo, accende, insieme ai riflettori della passerella, un’infinità di emozioni che non si possono condensare e racchiudere all’interno di semplici parole.

Grazie Roma!” conclude la modella Anna Maria Travagliati.

leggi anche:

https://www.buonaseraroma.it/lorenzo-lepore-live-al-wishlist-di-roma/

https://www.unfotografoinprimafila.it/vinicio-capossela-auditorium-parco-della-musica/

(C) Tutti i diritti riservati Adriano di Benedetto 2019-2029 – elaborazione grafica e gestione: progettoweb.xsoft.it