la grande fotografia applicata al teatro, agli  eventi, spettacoli  e natura

Tanti ospiti all’happening solidale per Telethon,

Tanti ospiti all’happening solidale per Telethon

Tanti ospiti all’happening solidale per Telethon

Tanti ospiti all’happening solidale per Telethon,

Tanti ospiti all’happening solidale per Telethon, Auguri e vini con etichetta artistica di Cascella e Coratella in collaborazione con casa vinicola Colle del Sole


Tanti ospiti all’happening solidale per Telethon. Gli auguri si fanno con un brindisi. Quando, poi, il vino sposa l’arte in favore di un progetto solidale, brindare diventa un gesto ancora più importante.

Tanti ospiti all’happening solidale per Telethon. Si è tenuto a Roma nei giorni precedenti al Natale – presso la Casa D’Aste Babuino – la presentazione del progetto Simposio per la Ricerca promosso dalla Cantina vinicola abruzzese Colle del Sole, che, per l’occasione, ha realizzato un prodotto esclusivo con etichetta d’arte, a nome degli artisti Tommaso Cascella e Teresa Coratella.

Tanti gli ospiti intervenuti all’happening negli spazi della centralissima casa d’aste. Scatti di rito con gli ideatori dell’iniziativa Francesco Pellicciaro e Teresa Coratella.

Trecento bottiglie rifinite da un originale etichetta con stampa dell’opera d’arte di Cascella e Coratella sono state messe a disposizione per sostenere la ricerca sulle malattie genetiche in favore di Telethon.

Assieme agli organizzatori, intervengono il titolare della casa d’aste Antonio De Crescenzo, il critico d’arte Francesco Gallo Mazzeo, la proprietaria della casa vinicola Cinzia Santoferrara, la poetessa Rossana Coratella ed il presidente del Consiglio Municipale, Yuri Trombetti.

“Sostenere la ricerca scientifica” – ha sottolineato Coratella indicando l’etichetta con l’opera dal titolo “Solo il cielo sopra di noi” – “significa credere nell’impegno dei ricercatori perché anche l’arte può essere di aiuto alla comunità ed in particolare, a chi soffre.

Tanti ospiti all’happening solidale per Telethon,
Tanti ospiti all’happening solidale per Telethon,

Guardare al futuro dopo un lungo periodo difficile a causa della pandemia, per non dimenticare l’importanza di uno dei diritti inalienabili dell’uomo: la salute”.

Un progetto creato ad hoc per unire Arte e ricerca, grazie alla disponibilità della cantina vinicola Colle del Sole che ha messo a disposizione un vino rosso prodotto da uve di Montepulciano – annata 2013, con fermentazione in botte d’acciaio e riposo in barrique tonneau rovere francese.

Un bland di media e alta tostatura per 18 mesi.

Press Office – Emilio Sturla Furnó 

Leggi anche:

https://www.buonaseraroma.it/super-finale-edizione-2021-di-roma-music-festival/

(C) Tutti i diritti riservati Adriano di Benedetto 2019-2029 – elaborazione grafica e gestione: progettoweb.xsoft.it