la grande fotografia applicata al teatro, agli  eventi, spettacoli  e natura

Teatro Ciak di Roma torna “Ciak si suona”

Teatro Ciak di Roma torna “Ciak si suona”

Teatro Ciak di Roma torna “Ciak si suona”

Teatro Ciak di Roma torna “Ciak si suona”

Teatro Ciak di Roma torna “Ciak si suona” Ritorna l’emozionante viaggio alla riscoperta delle colonne sonore più belle degli ultimi anni.


Ciak si suona” . Torna anche quest’anno il progetto culturale “Ciak si suona”, la rassegna di concerti organizzata dall’Associazione Ponte Milvio e dedicata al rapporto tra musica e cinema, ma non solo.

Sono otto appuntamenti ad ingresso gratuito, che si svolgeranno dal 18 al 29 novembre 2021 al Teatro Ciak di Roma in via Cassia 692.

Teatro Ciak di Roma torna “Ciak si suona”
Teatro Ciak di Roma torna “Ciak si suona”

La serata inaugurale, in programma giovedì 18 novembre alle 21.00, sarà un omaggio a Giuseppe Tornatore ed Ennio Morricone, due grandi maestri italiani nel campo rispettivamente della regia e della musica, tra cui nonostante la differenza di età si stabilì un feeling speciale, da cui nacquero molte occasioni di lavorare insieme e anche una forte amicizia, soprattutto nell’ultimo periodo della vita di Morricone.

Sono in programma le musiche di Morricone per i film del regista siciliano: Volti e fantasmi (da La migliore offerta), Malena e Ipocrisie (da Malena), Ricordare (da Una pura formalità), Il cane blu (dal film a episodi La domenica specialmente), Nuovo Cinema Paradiso, L’uomo delle stelle e Voci (da L’uomo delle stelle), Thanks Danny e 900 Theme (da La leggenda del pianista sull’oceano), La sconosciuta, Stanno tutti bene.

Le esegue il sestetto Siniscalchi, costituito da jazzisti di eccellenza del panorama nazionale, con al centro la cantante e attrice Raffaela Siniscalchi, che nel suo background musicale spazia le dal jazz alle musiche popolari di varie tradizioni.

Teatro Ciak di Roma torna “Ciak si suona”
Teatro Ciak di Roma torna “Ciak si suona”

L’appuntamento di venerdì 19 novembre alle 21.00 è intitolato “Rock Story da Jimi Hendrix ad oggi”.

Conilgruppoformato da Rocco Zifarelli e Nicola Costa alla chitarra elettrica, Marco Siniscalco al basso elettrico e Marco Rovinelli alla batteria, si ripercorrerà la storia della chitarra elettrica a partire da Jimi Hendrix, l’interprete del suono distorto, colui che passa dal rock’n roll al rock e basta, arrivando fino all’hard rock e precorrendo l’heavy metal, con la forza espressiva fenomenale del rock moderno.

È questo lo spirito in cui si forma questo progetto musicale con alcuni dei i migliori chitarristi italiani, riuniti per fare il punto sullo stato dell’arte della chitarra elettrica.

Venerdì 26 novembre sono due gli appuntamenti alle 19.00 e alle 21.00. Suona il Jazz Virtuoso Duo formato da Gianni Oddi al sax ed Alessandro Bonanno al pianoforte, due ben noti protagonisti del jazz italiano, uniti da una grande capacità espressiva ed improvvisativa.

Teatro Ciak di Roma torna “Ciak si suona”
Teatro Ciak di Roma torna “Ciak si suona”

Oddi ha collaborato con artisti e direttori d’orchestra come Nicola Piovani, Luis Bacalov, Dizzy Gillespie, Gil Evans, Liza Minnelli e Ray Charles ed è stato tra i sassofonisti preferiti di Morricone.

Alessandro Bonanno ha una grande esperienza nell’ambito sia della musica classica che del jazz, anche come compositore/arrangiatore.

Il loro concerto percorre i più celebri brani di compositori quali Gershwin, Ellington, Gillespie e D’Rivera e anche le colonne sonore di Morricone.

Il giorno seguente, sabato 27 novembre alle 21.00, si ascolteranno le canzoni tradizionali romane, affidate del Trio Lallero,formato dalla voce di Raffaela Siniscalchi, una delle più eclettiche cantanti romane, la chitarra di Massimo Antonietti e la fisarmonica di Denis Negroponte.

Sarà un viaggio partecipe e appassionato nella canzone romana antica e moderna, passando da Romolo Balzani ad Armando Trovajoli e a Gabriella Ferri.

Domenica 28 novembre alle 17.30 l’Ensemble Roma Sinfonietta diretto da Enrico Lombardi proporrà unomaggio al regista Franco Zeffirelli con le musiche composte da Alessio Vlad per i suoi film Callas forever e Omaggio a Roma.

Teatro Ciak di Roma torna “Ciak si suona”
Teatro Ciak di Roma torna “Ciak si suona”

Dello stesso Vlad saranno eseguite anche le musiche per L’assedio di Bernardo Bertolucci (che hanno vinto il Globo d’Oro nel 1999 per la miglior colonna sonora), per Tosca e le altre due di Giorgio Ferrara e per Nour di Maurizio Zaccaro.

“Ciak si suona” si conclude lunedì alle 29 con un doppio concerto alle 19.00 e alle 21.00.

Si esibisce il duo formato da Bianca Maria Fiorito al flauto e Gian Marco Ciampa alla chitarra, due giovani e talentuosissimi musicisti, tra i migliori della giovane generazione, premiati in vari concorsi e già ben noti e apprezzati in campo nazionale e internazionale.

Dal jazz al tango e alla musica per il cinema, questo concerto è dedicato ad Astor Piazzolla, Ennio Morricone e Heitor Villa Lobos. Una miscela di repertori, stili e culture di paesi lontani geograficamente ma non musicalmente.

Ingresso gratuito.

Per informazioni: infopontemilvio@gmail.cominfo@teatrociakroma.it Tel 06 33.24.92.68

Per prenotare gli spettacoli: infopontemilvio@gmail.com Cell 347.85.37.213

 Il progetto, a cura della Associazione Socio Culturale Ponte Milvio e promosso da Roma Culture, è vincitore dell’Avviso pubblico Estate Romana 2020-2021-2022, curato dal Dipartimento Attività Culturali, ed è realizzato in collaborazione con SIAE.

Ufficio stampa di Ciak si suona                                         Ufficio stampa del Teatro Ciak

Mauro Mariani                                                           Alessia Ecora

m.mariani.roma@gmail.com  alessia.ecora@gmail.com

Cell. 335 5725816                                                      Cell. 338 7675511

Associazione Ponte Milvio

Marco Piermarini

infopontemilvio@gmail.com

www.parcomilvio.it

Cell. 347 8537213

Leggi anche:

https://www.buonaseraroma.it/micol-arpa-rock-al-teatro-del-lido-ostia/

https://www.unfotografoinprimafila.it/auditorium-e-morricone-musiche-di-respighi-e-stravinskij/

(C) Tutti i diritti riservati Adriano di Benedetto 2019-2029 – elaborazione grafica e gestione: progettoweb.xsoft.it