la grande fotografia applicata al teatro, agli  eventi, spettacoli  e natura

Teatro Vascello “Cara. Omaggio a Lucio Dalla”,

Teatro Vascello “Cara. Omaggio a Lucio Dalla”

Teatro Vascello “Cara. Omaggio a Lucio Dalla”

Teatro Vascello “Cara. Omaggio a Lucio Dalla”,

Teatro Vascello “Cara. Omaggio a Lucio Dalla”, 26 aprile 2022   martedì h 21, Saverio Martucci interpreta Lucio Dalla


Teatro Vascello “Cara. Omaggio a Lucio Dalla”. Matteo di Francesco (batteria), Roberto Gallinelli (basso), Michele Telegramma (chitarra), Alessandro Tomei (sax), Saverio Martucci (pianoforte e voce)

L’Officina delle Culture propone “Cara. Omaggio a Lucio Dalla” un concerto dove Saverio Martucci interpreta i maggiori successi dell’artista bolognese a dieci anni dalla sua scomparsa.

Martedì 26 aprile al Teatro Vascello, una serata in cui vengono proposti i maggiori successi di Dalla, ma anche i brani meno frequentati, scelti da Saverio Martucci per condurre il pubblico in un viaggio nell’universo della canzone d’autore.

Il cantante che ha già interpretato brani di Lucio Dalla in diverse piazze italiane, da Piazza del Popolo a Roma con Emergency a Benevento Città Spettacolo, pur non essendo ancora nato quando è uscita la canzona Cara, si è innamorato di Lucio Dalla, proprio ascoltando giovanissimo questo brano alla radio.

In una serata in cui non mancheranno le sorprese si esibiranno con lui sul palco del Teatro Vascello Matteo di Francesco (batteria), Roberto Gallinelli (basso), Michele Telegramma (chitarra) e Alessandro Tomei (sax).

“La musica mi ha salvato la vita e illumina il mio cammino di conoscenza, personale e del mondo circostante.


Teatro Vascello “Cara. Omaggio a Lucio Dalla”,
Teatro Vascello “Cara. Omaggio a Lucio Dalla”,

In questi anni ho suonato di tutto e tutto ho cantato poiché gli infiniti linguaggi della musica, si comprendono meglio, per quanto mi riguarda, se li si sperimenta empiricamente.

Non è un caso, dunque, se in tutto questo sperimentare mi sono imbattuto in un vero rivoluzionario della creatività: ho ascoltato Lucio Dalla e me ne sono innamorato.

Quando ti innamori per prima cosa c’è lo stupore, stordimento e poi l’elaborazione di tutte queste sensazioni insieme.

Lucio Dalla per me è il grande bardo, il poeta dunque, il musicista che sapeva di avere un dono e lo ha condiviso con noi.

Ascoltando Lucio Dalla ho imparato ad essere sincero nella scrittura delle mie canzoni ma soprattutto che ogni suggestione può essere canzone.

In questo concerto, che ho chiamato semplicemente “Cara”, dal titolo di una delle sue più straordinarie creazioni, mi esprimo con la massima naturalezza e sincerità per provare a rivivere sulla mia pelle l’esperienza immaginifico di Lucio, parola per parola”.

Saverio Martucci

Posto unico €15, info 065898031 promozioneteatrovascello@gmail.com  

Acquista i biglietti on line https://www.vivaticket.com/it/biglietto/cara-omaggio-a-lucio-dalla/171929 – Teatro Vascello via Giacinto Carini 78 Roma Monteverde

Qui il link alla stagione completa
Qui il link alla stagione completa progetti 

Come raggiungerci con mezzi privati: Parcheggio per automobili lungo Via delle Mura Gianicolensi, a circa 100 metri dal Teatro.

Parcheggi a pagamento vicini al Teatro Vascello: Via Giacinto Carini, 43, Roma; Via Maurizio Quadrio, 22, 00152 Roma, Via R. Giovagnoli, 20,00152 Roma.

Con mezzi pubblici: autobus 75 ferma davanti al teatro Vascello che si può prendere da stazione Termini, Colosseo, Piramide, oppure: 44, 710, 870, 871.

Treno Metropolitano: da Ostiense fermata Stazione Quattro Venti a due passi dal Teatro Vascello.

Oppure fermata della metro Cipro e Treno Metropolitano fino a Stazione Quattro Venti a due passi dal Teatro Vascello

SOSTIENI LA CULTURA VIENI AL TEATRO VASCELLO

Leggi anche:

https://www.buonaseraroma.it/claudio-simonettis-goblin-cruise-to-the-edge/

https://www.unfotografoinprimafila.it/andrea-pergolari-racconti-a-una-voce/

(C) Tutti i diritti riservati Adriano di Benedetto 2019-2029 – elaborazione grafica e gestione: progettoweb.xsoft.it