Aggregatore di feed

Lula Pena

News sulla Musica - 2 ore 58 min fa

06/02/20

Casa del Jazz

Lula Pena,  voce conturbante della scena contemporanea, arriva il 6 febbraio per un concerto imperdibile alla Casa del Jazz. L'artista presenta Archivo Pittoresco, il suo terzo disco in vent'anni di carriera.
La cantante, chitarrista e poetessa lisboneta si appropria del fado per andare “oltre il fado” per consegnarlo al nuovo millennio nella sua disarmante semplicità e con la sensibilità poetica della nostra epoca.
Definita da alcuni “Da qualche parte tra Tom Waits e Leonard Cohen, ma femminile", la voce di Lula Pena è unica nel panorama musicale di oggi, una bella voce profonda le cui ispirazioni sono molteplici e attraversano le frontiere: il fado di Lisbona, morna capoverdiana, la canzone francese, bossa nova brasiliana, tango argentino, atmosfere afro-arabe…  Tutto ciò che suscita profonda sensibilità: con la voce e la chitarra, Lula Pena interpreta le emozioni e il silenzio.
Categorie: Musica

DARK SIDE OF THE MANDOLIN

News sulla Musica - 7 ore 20 min fa

27/02/20

Auditorium Parco della Musica

Un esperimento musicale che vede un classico trio composto da mandoloncello, mandola e mandolino, reinterpretare la suite del quasi omonimo disco dei mitici Pink Floyd.
Un concerto a dir poco singolare che meraviglia lo spettatore, non solo per le indiscutibili doti artistiche degli esecutori, ma per la capacità degli strumenti di rendere effetti e atmosfere che nel disco originale vengono realizzate grazie a sintetizzatori.
Il mandolino riacquista finalmente la sua identità di strumento classico e in quanto tale adeguato per ogni tipo di repertorio. “Dark Side of The Mandolin” nasce prima di tutto dall’amore dei tre musicisti, Mauro Squillante, Gaio Ariani e Valerio Fusillo, per una band che appartiene ormai all’olimpo della musica al di là dei generi.
Categorie: Musica

SUONI DALL’AMERICA LATINA

News sulla Musica - 7 ore 20 min fa

28/02/20

Auditorium Parco della Musica

La musica latinoamericana ottiene grande successo e richiamo ovunque la si ascolti per la bellezza e diversità dei suoi ritmi, melodie, armonie, tematiche e tradizioni.
Rappresenta l´unione dei popoli e l´identità della sua gente, dal Messico all´Argentina, grazie alla diversità degli usi e dei costumi che si traduce in una ricca espressione artistica.
In scena un soprano, un tenore, un pianista e due ballerini di tango e salsa per un concerto dove il repertorio avrà  lo scopo di diffondere e promuovere la musica che sintetizza la vera identità latinoamericana.
Categorie: Musica

Lula Pena

News sulla Musica - 7 ore 20 min fa

06/02/20

Auditorium Parco della Musica

Lula Pena,  voce conturbante della scena contemporanea, arriva il 6 febbraio per un concerto imperdibile alla Casa del Jazz. L'artista presenta Archivo Pittoresco, il suo terzo disco in vent'anni di carriera.
La cantante, chitarrista e poetessa lisboneta si appropria del fado per andare “oltre il fado” per consegnarlo al nuovo millennio nella sua disarmante semplicità e con la sensibilità poetica della nostra epoca.
Definita da alcuni “Da qualche parte tra Tom Waits e Leonard Cohen, ma femminile", la voce di Lula Pena è unica nel panorama musicale di oggi, una bella voce profonda le cui ispirazioni sono molteplici e attraversano le frontiere: il fado di Lisbona, morna capoverdiana, la canzone francese, bossa nova brasiliana, tango argentino, atmosfere afro-arabe…  Tutto ciò che suscita profonda sensibilità: con la voce e la chitarra, Lula Pena interpreta le emozioni e il silenzio.
Categorie: Musica

Otto 1/2

News sul Cinema - Mar, 21/01/2020 - 22:01
Categorie: Cinema

Immagina 2020

News su teatro - Mar, 21/01/2020 - 16:57

da 08/05/20 a 17/05/20

Teatro del Lido di Ostia, Teatro India - Teatro di Roma, Teatro Tor Bella Monaca, Teatro Villa Pamphilj

Festival Internazionale di Teatro di Figura di Roma

Luoghi del festival: Teatro del Lido di Ostia, Teatro Villa Pamphilj, Teatro Tor Bella Monaca, Teatro India

Per il secondo anno al Lido, un festival diffuso nei teatri della rete dei Teatri in Comune.
Spettacoli, mostre, laboratori e incontri.
Una rassegna delle produzioni nazionali e internazionali più significative nell’ambito del teatro di figura.

Categorie: Teatro

Lumen - Tra scienza e sogno

News su teatro - Mar, 21/01/2020 - 16:41

22/03/20

Teatro Tor Bella Monaca

Lumen - Tra scienza e sogno

Teatro d’oggetti, d’immagine, d’attore e di esperimenti

Drammaturgia e messinscena Annarita Colucci
Aiuto regia Roberto Andolfi
Disegno Luci Martin Palma

Illoco Teatro - Teatro delle Semenze 

Lumen è il racconto di come l’uomo, nella storia, è riuscito a vincere le sue paure, a spiegare i fenomeni naturali grazie alla scienza, ma soprattutto all’ immaginazione. Lo spettacolo racconta i misteri del cielo e delle stelle attraverso le peripezie e la vita privata di Marie Curie. Tra narrazione, dimostrazioni pratiche ed esperimenti, si affronteranno complicate teorie scientifiche attraverso gli strumenti del gioco, dell’immagine poetica e del racconto. Intelligente e curiosa, Marie Curie fa i conti fin da giovane con la discriminazione femminile. Per poter studiare, infatti, è costretta a trasferirsi da Varsavia a Parigi, poiché in Polonia l’università è proibita alle donne. Nella città francese conosce e sposa Pierre Curie, insieme al quale vince il premio nobel per la fisica nel 1903, per aver scoperto due nuovi elementi chimici, il polonio e il radio. È la prima donna a ottenere tale premio e l’unica ad aver vinto un secondo Nobel, quello per la chimica nel 1935, per la scoperta della radioattività artificiale. Una delle sue frasi più famose fu: “Non dobbiamo avere paura di qualcosa, dobbiamo solo comprenderla”.

Categorie: Teatro

Un, due, tre stella!

News su teatro - Mar, 21/01/2020 - 16:37

da 05/02/20 a 06/02/20

Teatro del Lido di Ostia

UN DUE TRE, STELLA!
Monologo per una matita, un pianoforte e un astronomo

di e con Donatella Giovannangeli, Paolo Sentinelli e Fabrizio Vitali

Tre linguaggi: la scienza, l’arte e la musica. Tre strumenti: la parola, la matita e il pianoforte. Una ‘conferenza-spettacolo’ per raccontare un’unica e meravigliosa storia: la nascita di una stella.

Categorie: Teatro

Sangue

News su teatro - Mar, 21/01/2020 - 16:35

da 30/01/20 a 02/02/20

Cineteatro L'Aura

Sangue

testo e regia di Mariella Pizziconi
musica dal vivo interpretata alla chitarra da Jonathan Kristian Maroncelli
con Simona Ciammaruconi e Ivan Ristalo

Racconti e lettere di soldati italiani dal fronte della prima e della seconda guerra mondiale.
Sofferenze indicibili.
Dialetti, ignoranza, soprusi.
Uomini non più uomini.
Una stampa bugiarda.
I figli del popolo a morire, i giovani ufficiali  spesso a nascondersi.
L’inutilità della guerra.
Corpi provati dal freddo e dalle ferite.
Attimi di vita intima raccontata spesso in modo sgrammaticato ma vero.

Una testimonianza contro l’assurdità della guerra che disumanizzava anche chi la subiva.

Categorie: Teatro

Becco di rame

News su teatro - Mar, 21/01/2020 - 16:17

da 22/03/20 a 23/03/20

Teatro del Lido di Ostia

Teatro del Buratto

BECCO DI RAME

dal libro di Alberto Briganti

adattamento drammaturgico Ira Rubini
ideazione e messa in scena Jolanda Cappi, Giusy Colucci, Nadia Milani, Matteo Moglianesi, Serena Crocco
con Nadia Milani, Matteo Moglianesi, Serena Crocco
musiche originali Andrea Ferrario
voci Francesco Orlando, Flavia Ripa, Valentina Scuderi, Nadia Milani, Serena Crocco
pupazzi Chiara De Rota, Linda Vallone
scenografie e oggetti Raffaella Montaldo, Nadia Milani, Matteo Moglianesi, Serena Crocco
luci Marco Zennaro
direttore di produzione Franco Spadavecchia
foto di scena Roberto Finizio

Vincitore del Premio Eolo come miglior spettacolo di teatro di figura 2017

Becco di Rame è una storia vera. Uno spettacolo dedicato a tutti i ‘brutti anatroccoli’ e a tutti quei bambini che, nonostante un’avventura ingiusta, trovano la forza e il coraggio di ri-innamorarsi della vita.

Categorie: Teatro

Leggimondi

News su teatro - Mar, 21/01/2020 - 16:09

da 06/03/20 a 22/03/20

Teatro del Lido di Ostia

Bibliolibrò presenta

Leggimondi
festival itinerante del libro per ragazzi

direzione artistica Valentina Rizzi

Settima edizione del Festival Leggimondi dedicata a Gianni Rodari, in occasione del centenario della sua nascita. Protagonisti del festival letture, laboratori, mostre, seminari, assieme a editori, poeti, artisti e studenti.

Categorie: Teatro

Concerto University of Detroit - High School Music Departments

News sulla Musica - Mar, 21/01/2020 - 16:02

17/02/20

Cinema Teatro Don Bosco

Direttori: Michelle Linkous & Joshua James

Categorie: Musica

Musica popolare o musica colta?

News sulla Musica - Mar, 21/01/2020 - 15:39

01/03/20

Teatro del Lido di Ostia

Ensemble Cromacaffè

MUSICA POPOLARE O MUSICA COLTA?
Melodie tradizionali tra memoria e innovazione

Direttore Giuseppe Cangialosi
Interpreti Chiara Guglielmi mezzosoprano, Andrea Montefoschi flauto, Romolo Tisano clarinetto, Giuseppe Cangialosi fagotto, Francesco Peverini, Giona Mason violini, Gianfranco Borrelli viola, Michele Chiapperino violoncello, Lucia Bova arpa, Francesca Candeli, Gennaro Arienzo percussioni

Un pomeriggio in musica dedicato al repertorio cameristico dei grandi compositori del ‘900 con brani di Ravel, De Falla, Poulenc e Berio.

Programma

M.De Falla – Psychè
per voce, flauto, violino,viola, violoncello e arpa

F. Poulenc – Le Bestiaire
per voce, flauto, clarinetto, fagotto, quartetto d’archi e arpa

M. Ravel
Introduzione e allegro (settimino) per arpa, flauto, clarinetto e quartetto d’archi

Luciano Berio – Folk Songs
per voce, flauto e ottavino, clarinetto, viola, violoncello, percussioni e arpa

Categorie: Musica

Play Duett

News su teatro - Mar, 21/01/2020 - 15:35

29/02/20

Teatro del Lido di Ostia

In collaborazione con le vie dei festival Casa del Contemporaneo

PLAY DUETT
da Basile a Moscato, da Viviani a Iacobelli

Con Tonino Taiuti e Lino Musella
musiche dal vivo Marco Vidino
produzione Casa del Contemporaneo

In scena due dei migliori interpreti del teatro napoletano, Tonino Taiuti e Lino Musella. Due attori, due volti, due voci, due figure diversamente coetanee, si cercano tra le macerie dove si mescolano vecchio e nuovo.

Categorie: Teatro

L'ultimo Arlecchino

News su teatro - Mar, 21/01/2020 - 15:30

23/02/20

Teatro del Lido di Ostia

Pantakin Commedia

L’ULTIMO ARLECCHINO
ovvero la storia dei tre scrigni

Liberamente ispirato a Il Mercante di Venezia di W. Shakespeare
di Andrea Pennacchi e M.M. Casarin

regia Michele Modesto Casarin
con Miriam Russo, Eros Emmanuil Papadakis, M.M. Casarin
assistente alla regia Matteo Campagnol
maschere Stefano Perocco di Meduna
costumi Caterina Volpato, Licia Lucchese
scene Pantakin Commedia
organizzazione Emanuele Pasqualini
produzione Pantakin Commedia

Spettacolo realizzato grazie all’inserimento all’interno del progetto “Shakespeare in and beyond the Ghetto”, ideato dall’Università Ca’ Foscari di Venezia in collaborazione con l’Istituto per il Teatro e il Melodramma Fondazione Giorgio Cini, la Queen Mary University of London, la Ludwig-Maximilians-Universität München, la University of Warwick e il Teatrul Municipal Tony Bulandra Targoviste, all’interno del programma Creative Europe promosso della Comunità Europea.

Le vite di tre personaggi, come i ‘tre scrigni’ protagonisti nel Mercante di Venezia di Shakespeare, diventano la struttura della commedia, tre scatole cinesi che contengono tre storie. Un viaggio che incrocia le radici profonde dell’arte Shakespeariana con la leggerezza della Commedia dell’Arte.

Categorie: Teatro

Simone Alessandrini Storytellers in concerto

News sulla Musica - Mar, 21/01/2020 - 15:24

22/02/20

Teatro del Lido di Ostia

Simone Alessandrini Storytellers
IN CONCERTO

Interpreti Simone Alessandrini sax alto e soprano, Antonello Sorrentino tromba, Federico Pascucci sax tenore e clarinetto, Riccardo Gola basso elettrico ed effetti, Riccardo Gambatesa batteria
 
Brani originali e fortemente evocativi che creano un’architettura complessa, un ampio mosaico musicale e narrativo che rievoca, tra mito e leggenda, personaggi popolari sullo sfondo della Seconda Guerra Mondiale.

Categorie: Musica

Tessere - trame di musica e danza

News su Danza - Mar, 21/01/2020 - 15:17

16/02/20

Teatro del Lido di Ostia

Musaica - Scuola di Pizzica di San Vito

TESSERE
trame di musica e danza

Interpreti Davide Ambrogio zampogna, lira calabrese e voce, Francesco Micelli percussioni e voce, Valeria Taccone, Giorgia Santalucia, Mara Petrocelli voce, Roberto Licchetta, Giulio De Paolis percussioni, Ludovico Radaelli chitarra, Luca De Luca bouzouki, Francesco Berrafato organetti
e con Scuola di Pizzica di San Vito: Andrea De Siena coreografia e danza, Ludovica Morleo danza

Dopo il successo della stagione passata, i Musaica tornano al Teatro del Lido, con un nuovo spettacolo che unisce musica di ispirazione tradizionale a danze e nuove composizioni coreografiche della Scuola di Pizzica di San Vito.

Uno spettacolo che ha in sé una narrazione: è la storia di alcuni studenti universitari – molti dei quali provenienti dal Sud Italia – che si incontrano a Roma in EtnoMuSa, la prima orchestra popolare universitaria, nata nell’ambito del progetto MuSa (Musica Sapienza). Da quell’esperienza nasce l’ensemble Musaica e, grazie a quell’esperienza, Andrea De Siena e Ludovica Morleo hanno l’occasione di conoscere giovani artisti, con i quali confrontarsi attraverso vissuti, emozioni e passioni. Con questo spettacolo si pone una tessera del mosaico ideale che rappresenta l’armonia musicale, coreutica e affettiva di questi ragazzi, e che ora l’esperienza e il tempo permettono sia ricomposto, come il capitolo di una storia che chiude un racconto e ne apre un altro. La musica dei Musaica segue tre percorsi: composizioni proprie, musica di tradizione italiana e brani autoriali. Dall’esigenza e il desiderio di elaborare un linguaggio e un’identità propri, in un continuo movimento di scoperta, sono nate composizioni ispirate dalle parole di poeti come Saba e Buttitta e dal lavoro di musicisti come i Fratelli Mancuso e Andrea Parodi. I testi popolari e i suoni delle terre d’origine sono stati il punto di partenza del percorso musicale, completato dalla ricerca e dalla sperimentazione coreografica del primo laboratorio coreografico stabile della Scuola di Pizzica di San Vito (sede di Roma) a cura di Andrea De Siena. Testimoni di questo intento sono gli strumenti popolari in uso al gruppo: l’organetto, le launeddas, la zampogna, la lira, il bouzouki, le diverse tipologie di tamburi a cornice, che attraversano tutte le modalità espressive di Musaica, come un filo conduttore che viene da lontano.

Categorie: Danza

Manifestazioni in città dal 21 al 26 gennaio: modifiche viabilità e trasporti

News su Manifestazioni - Mar, 21/01/2020 - 09:15

da 21/01/20 a 26/01/20

MARTEDI' 21 GENNAIO
•Dalle  10,30 alle 14, in piazza del Campidoglio, manifestazione di protesta contro la realizzazione di un sito di stoccaggio di rifiuti in località Monte Carnevale. All'iniziativa è prevista la partecipazione di circa 100 persone. Possibili disagi alla viabilità.

MERCOLEDI' 22 GENNAIO
•Dalle 10 alle  14 , in piazza del Popolo, manifestazione degli esercenti ambulanti indetta dalla categoria G.O.I.A.-U.G.L. E' prevista la partecipazione di circa 4000 persone e non 2000 come in precedenza comunicato.

GIOVEDI' 23 GENNAIO
•Dopo l'istituzione del doppio senso su via l'Aquila, già in vigore, da giovedì 23 gennaio scatta la fase 2 delle modifiche alla viabilità previste al Pigneto per lasciare spazio ai lavori di realizzazione del nodo ferroviario. Dal 23 gennaio, dunque, è prevista l'inversione del senso unico sulla circonvallazione Casilina est (lato stazione metro “C” Pigneto), da via Prenestina a via Casilina. I dettagli:https://muoversiaroma.it/it/primo-piano/nodo-pigneto-avanza-cantiere
•In piazza Epiro e via Licia possibili difficoltà di circolazione sino al 31 gennaio per lavori di potatura.

VENERDI' 24 GENNAIO
•Dal 24 al 25 gennaio Visita ufficiale del Vice Presidente statunitense, Mike Pence. Nel corso della visita, divieti di sosta ed eventuali modifiche della viabilità sono previste nelle aree di Palazzo Chigi, Villa Taverna (ai Parioli) e Quirinale.

SABATO  25 GENNAIO
Manifestazione, dalle 11 alle 13,  contro la chiusura  della stazione metro Cornelia e della Galleria Giovanni XXIII. L’iniziativa si svolgerà con un corteo che partendo da piazza dei Giureconsulti  percorrerà via di Boccea, largo  e via di Boccea, piazza Irnerio. All’iniziativa è prevista la partecipazione di circa 500 persone.
•Dalle 15 alle 19, in piazza dei Santi Apostoli, manifestazione “per la difesa dei valori cristiani”. All'iniziativa è prevista la partecipazione di circa 1000 persone. Dalle 13, sgombero di tutti i veicoli in sosta (escluso disabili e a targa diplomatica), compresi i motoveicoli, i ciclomotori, nonché predisposizione di un adeguato servizio di viabilità per il rispetto della segnaletica con l’allontanamento dei veicoli in sosta anche tramite rimozione forzata sul lato della piazza tra vicolo del Piombo e via Cesare Battisti.

DOMENICA 26 GENNAIO
•Dalle 18, allo stadio Olimpico, il derby Roma-Lazio. Previsti divieti di sosta ad ampio raggio nell'area del Foro Italico e posteggi dedicati (l'area di piazzale Clodio per i tifosi della Roma e di XVII Olimpiade e Tor di Quinto per i tifosi della Lazio).  L'area del Foro Italico è servita da una linea tranviaria, il 2, in partenza da piazzale Flaminio (corrispondenza stazione Flaminio metro A), e da quattordici linee di bus in arrivo da diverse zone della città: 23 (via Pincherle-Marconi-Ostiense-Centro-Prati-piazzale Clodio), 31 (Laurentina metro B-Colli Portuensi-via Anastasio II-Cipro metro A-piazzale Clodio), 32 (stazione Saxa Rubra della ferrovia Roma-Nord-via Flaminia-Tor di Quinto-lungotevere Diaz-Ottaviano metro A-piazza Risorgimento), 69 (largo Pugliese-Jonio/metro B1-Prati Fiscali-via del Foro Italico-lungotevere Diaz-piazzale Clodio), 70 (Termini-Centro-piazzale Clodio), 200 (stazione Prima Porta ferrovia Roma-Nord-via Flaminia-Corso Francia-Tor di Quinto-piazza de Bosis-piazza Mancini), 201 (Olgiata-Cassia-Corso Francia-piazza Mancini), 226 (Grottarossa-Cassia-piazza de Bosis-piazza Mancini), 280 (stazione Ostiense/metro B Piramide/Porta San Paolo Roma-Lido-Centro-Prati-Lepanto metro A-piazza Mancini), 301 (Grottarossa-Cassia-piazza de Bosis-Prati-Centro-piazza Augusto Imperatore), 446 (circonvallazione Cornelia metro A-Pineta Sacchetti-Trionfale-via Cortina d'Ampezzo-stadio-piazza Mancini), 628 (piazza Cesare Baronio-Appio Latino-Centro-Prati-Farnesina), 910 (stazione Termini-Parioli-Flaminio-piazza Mancini) e 911 (San Filippo Neri/ferrovia FL3-Trionfale-Monte Mario-Camilluccia-piazza de Bosis-piazza Mancini). La viabilità: nelle fasi di afflusso e deflusso dei tifosi, possibili sulle strade attorno allo stadio temporanee chiusure al traffico privato (con l'eccezione dei veicoli di soccorso, dei residenti, di moto e motorini e di altri autorizzati).

Per aggiornamenti sulla situazione della viabilità in tempo reale consultare la pagina
www.atac.roma.it/page.asp?r=16020&p=159 

Categorie: Manifestazioni

Danilo Rea

News sulla Musica - Mar, 21/01/2020 - 06:02

27/02/20

Auditorium Parco della Musica

Serata imperdibile per gli amanti del jazz il 27 febbraio all’Auditorium con Danilo Rea. Il grande pianista torna al Parco della Musica con un recital in piano solo dal titolo Improvvisazioni.
Melodia e improvvisazione caratterizzano lo stile personalissimo di Danilo Rea, che alla passione per il jazz ha sposato influenze rock, pop, operistiche, solidissimi studi classici e l’amore per Bach. I suoi concerti solistici, con improvvisazioni capaci di spaziare su ogni repertorio e genere, entusiasmano da sempre il grande pubblico.
Pianista poliedrico, dotato di una tecnica straordinaria, Rea vanta una solida preparazione accademica essendosi diplomato presso il conservatorio di musica “Santa Cecilia di Roma”. Ha collaborato e condiviso il palco con i più grandi nomi del jazz come Chet Baker, Lee Konitz, Luis Bacalov, così come con pianisti classici dello spessore di Bruno Canino e Bahrami; senza farsi mancare i big nostrani come Mina, Paoli, Pino Daniele, Baglioni.
 
Categorie: Musica

​PITINGO

News sulla Musica - Mar, 21/01/2020 - 06:02

05/03/20

Auditorium Parco della Musica

Mestizo y fronterizo, è la nuova avventura discografica con cui Pitingo torna a calcare i palcoscenici internazionali. Una superproduzione nel più puro stile americano che non può certo lasciare indifferenti. A introdurre l’album provvede il primo singolo: la rivisitazione del successo internazionale Soul Man in duetto con Sam Moore, leggenda vivente del soul.  Il nuovo album è un viaggio di ibridazione musicale che induce a muovere il corpo e le mani, liberi e a tempo, e sfocia nell’interpretazione di inni generazionali che intendono promuovere la fratellanza tra tutti gli esseri umani in grado di ascoltare. Antonio Manuel Álvarez Vélez, conosciuto in tutto il mondo come Pitingo, ha condiviso il palco con artisti come Sam Moore e Roger Waters, Eric Clapton e Juan Gabriel, Alejandro Sanz e Paco de Lucia, Alicia Keys e Luis Fonsi, Phil Collins e Marc Anthony, Gloria Gaynor e Julio Iglesias... È flamenco, da capo a piedi, l’unico artista al mondo capace di combinare soul, gospel e flamenco, creando quella perfetta fusione di suggestioni gitane, afro e latinoamericane battezzata Soulería, ovvero “Soul al ritmo di Bulería”.
Categorie: Musica

Pagine