Cinema

Cinema d'autore - I nuovi talenti che denunciano

News sul Cinema - Gio, 21/03/2019 - 16:22

10/04/19

Cinema d'autore - I nuovi talenti che denunciano

- ore 15:00 Il Codice Del Babbuino
di D. Alfonsi e D. Malagnino

Una storia di intolleranza e vendetta, che farà scatenare una vera e propria guerra di strada nelle sempre più degradate periferie di Roma.

- ore 16:45 W.A.X.
di L. Corvino

Un’intensa relazione a tre come simbolo del confronto tra trentenni europei, uniti da un’esistenza da “sacrificabili” e in cerca del riscatto per un’intera generazione.

- ore 19:00 Carta Bianca
di A. A. Maldonado

Storie di emarginazione e disagio urbano, un film che non lascia indifferenti, spingendo lo spettatore a riflettere sulle contraddizioni e gli squilibri che animano il nostro tessuto sociale.

- ore 21:00 Vista Mare
di A. Castoldi

Una Italia alla deriva, in balia degli eventi e soffocata da una situazione economica sempre più opprimente, che non lascia scampo. Sullo sfondo di sommosse e manifestazioni civili, i cittadini sono costretti a cercare una via di fuga per evadere e ricominciare una nuova vita. La terra promessa è l’Albania, luogo di pace e prosperità, speranza e lavoro.

Categorie: Cinema

La letteratura e il cinema come grande unione tra i popoli

News sul Cinema - Gio, 21/03/2019 - 15:57

03/04/19

LA LETTERATURA E IL CINEMA COME GRANDE UNIONE TRA I POPOLI

a cura di Distribuzione Indipendente srl

- ore 15:00 MacBeth Neo Film Opera
di D. Campea

Una nuova visione del capolavoro di Shakespeare, in un incontro tra cinema, teatro e opera.

- ore 16:45 Wilde Salomè
di Al Pacino

Dice Al Pacino: «Questo film è il mio tentativo di fondere l’opera teatrale e il cinema. I due linguaggi possono quasi stridere, essere in contrasto tra loro, la mia speranza è di averli amalgamati al meglio...».

- ore 19:00 I Fratelli Karamazov
di P. Zelenka

Polonia, in una calda giornata estiva un gruppo di persone viaggia verso un’acciaieria abbandonata. Sono attori di un teatro di Praga, giunti per provare uno spettacolo che si terrà il giorno successivo. Alcuni operai sono ancora al lavoro, le uniche creature viventi rimaste...

- ore 21:00 Quijote
di M. Paladino

L’Hidalgo della Mancha rinasce a nuova vita ripercorrendo episodi canonici ed apocrifi. Gli orizzonti visivi e sonori si intrecciano fino a confondersi in incroci spazio temporali dove cavalieri erranti del passato e del presente incontrano poeti, maghi, fanciulle, imperatori.

Categorie: Cinema

Di chi è la Terra?

News sul Cinema - Gio, 21/03/2019 - 15:22

da 28/03/19 a 29/03/19

DI CHI E’ LA TERRA? Uno spettacolo. Una musica. Un film.

Doppio appuntamento nella stessa serata: lo spettacolo Di Chi è la Terra? Ballata per Chicco di Grano, Pannocchia e Sacchetto  (60’- 2014) di Citoni, Giordano, Massimi, Veruggio, con Daniela Giordano e Danila Massimi e l’anteprima nazionale del cortometraggio Di chi è la Terra? (14’21’’- 2018) scritto e diretto da Daniela Giordano, Best Music Award- Mumbai Shorts International Film Festival 2018, Best Music e Best Screenplay Noida International Film Festival 2019.

Due serate imperdibili di Teatro e Cinema che affrontano il tema quanto mai attuale dello spreco delle risorse idriche e dell’impoverimento causato dal land grabbing non permettendo mai alla noia di raccontare lei la storia.
A fine serata brindisi offerto da Agriturismo & Azienda Agricola Bagnaia, San Quirico D’Orcia.

IL CORTOMETRAGGIO
DI CHI E’ LA TERRA?

scritto e diretto da Daniela Giordano
Fotografia Gianni Mammolotti
Montaggio Gioele Stella
con Daniela Giordano Balkissa Maiga, Danila Massimi, Laura Mazzi, Alfie Nze, David Sebasti e per la prima volta sullo schermo Sofia Andreotti e Davide Giordano.

Nel Mondo di Sopra, l'acqua scorre inutilizzata dai rubinetti delle case. Nel Mondo di sotto le fontane sono aride e asciutte. Cultura green sopra e cultura della sopravvivenza sotto. I due mondi e le famiglie che li abitano sembrano separati e incomunicanti. Ma non è così.  Le tubature dell’acqua uniscono tutto e qualcuno osserva i diversi comportamenti e gli stili di vita. Sono la Terra e la Musica, che assistono alle ingiustizie provocate dallo spreco e da un consumo smodato. Tutto è collegato. La Terra decide di parlare. Solo i bambini riescono a sentirla e saranno protagonisti del cambiamento.

LO SPETTACOLO
DI CHI E’ LA TERRA? BALLATA PER CHICCO DI GRANO, PANNOCCHIA E SACCHETTO

di Michele Citoni, Daniela Giordano, Danila Massimi, Marco Veruggio
con Daniela Giordano e Danila Massimi
produzione CRT Scenamadre

Il rap per alimenti e cose, Di chi è la Terra?, è il filo conduttore della storia, nella quale si affacciano i personaggi, Chicco di grano, Pannocchia e Sacchetto.

Una produzione CRT SCENAMADRE.

Categorie: Cinema

Generazioni a confronto

News sul Cinema - Gio, 21/03/2019 - 15:13

27/03/19

GENERAZIONI A CONFRONTO
ATTRAVERSO L'OCCHIO INDIPENDENTE DELLA COMMEDIA ITALIANA

a cura di Distribuzione Indipendente srl

- ore 14:45 Peggio Per Me
di R. Camilli

Commedia amara incentrata su un ossimoro, quello di una depressione viva, tra poesia del quotidiano e racconto nostalgico.

- ore 17:00 Una Domenica Notte
di G. M. Albano

Esordio alla regia di Giuseppe Marco Albano, già vincitore del Nastro d’Argento per il miglior corto nel 2012, una commedia agrodolce sul sogno del cinema.

- ore 19:00 Spaghetti Story
di C. De Caro

E’ il film che ha fatto impazzire l’Italia e che, come hanno scritto i giornali, dà voce a una generazione che voce non ha.

- ore 21:00 Falene
di A. A. Maldonado

Due amici quarantenni e un colpo da eseguire. Quel colpo che permetterà loro di cambiare vita e abbandonare finalmente la mediocre realtà che li circonda, nella quale da sempre sono invischiati e dalla quale mai hanno trovato la forza di uscire. Ma il colpo è velleitario, assurdo, infantile… e lo spettatore ride fino all’imprevisto.

Categorie: Cinema

La mia seconda volta

News sul Cinema - Mer, 20/03/2019 - 22:01
Diciott'anni, vitale e creativa, un talento ancora da indirizzare: questa è Giorgia. Brucia dalla voglia di finire la quinta liceo artistico ed evadere dalla provincia dove è cresciuta… la stessa in cui, per studiare all'Accademia di Belle Arti, s'è ritirata Ludovica. Lei di anni ne ha ventitré e sa già cosa vuole: diventare scenografa. Conoscendosi tramite il fratello di Mariachiara, scopriranno l'imprevedibilità del destino, tra amicizie profonde, amori inaspettati e sogni d'evasione accesi da una variopinta carovana sulle rive d'un lago. Troveranno il coraggio d'affrontare le conseguenze delle loro scelte... perché nessuno è un'isola e il gesto di ognuno, nel bene o nel male, si riflette su tutti gli altri. Un viaggio verso l'età adulta che tocca le speranze, i timori, le difficoltà e le gioie di ogni percorso di crescita.
Categorie: Cinema

My Hero Academia - The Movie. Two Heroes

News sul Cinema - Mer, 20/03/2019 - 22:01
Nel lungometraggio, avremo modo di ritrovare i nuovi eroi della serie al loro debutto cinematografico in una storia originale, dove nuovi personaggi e vecchie conoscenze ci regaleranno anche un inedito sguardo al passato di All Might. È proprio All Might, infatti, a ricevere un invito proveniente da un vecchio amico per partecipare alla première di un grande raduno scientifico di caratura internazionale che si svolgerà su una gigantesca città mobile galleggiante chiamata 'I Island'. Tuttavia, un misterioso villain attaccherà la fiera, dal nome 'I Expo', dando inizio al piano per sradicare la società degli eroi. Sarà in grado il protagonista Deku di salvare tutti da questa crisi senza precedenti?
Categorie: Cinema

Ed è subito sera

News sul Cinema - Mer, 20/03/2019 - 22:01
Un film tratto dalla storia di una vittima innocente della faida di Scampia, Dario Scherillo. Dario fu ucciso nel 2004 a Casavatore mentre era in sella al suo scooter. I sicari lo scambiarono per un affiliato di un clan rivale durante la sanguinosa guerra tra i Di Lauro e gli "scissionisti". Un errore che è costato la vita a un bravo ragazzo.
Categorie: Cinema

Dafne

News sul Cinema - Mer, 20/03/2019 - 22:01
Dafne è una trentenne esuberante, portatrice di sindrome di Down: ha un lavoro che le piace, amici e colleghi che le vogliono bene, sa organizzare da sola propria vita ma vive ancora insieme ai genitori, Luigi e Maria. L'improvvisa scomparsa di Maria manda in frantumi gli equilibri familiari: Dafne, che trova nell'affetto di chi le sta intorno la forza per affrontare il lutto con l'incoscienza di una bambina e il coraggio di una giovane donna, tenta invano di scuotere il padre, sprofondato nella depressione. Finché un giorno accade qualcosa di inaspettato: decidono di affrontare insieme un trekking in montagna, diretti al paese natale di Maria. Lungo il cammino scopriranno molte cose l'uno dell'altra e impareranno entrambi a superare i propri limiti.
Categorie: Cinema

Il venerabile W

News sul Cinema - Mer, 20/03/2019 - 22:01
Il Venerabile W. svela la figura e il percorso di Wirathu, maestro buddista birmano che predica "la protezione della razza e della religione", esortando al massacro del popolo musulmano dei Rohingya. Il regista candidato al Premio Oscar Barbet Schroeder si chiede come una filosofia così pacifista e tollerante come il Buddhismo, da lui stesso praticata, possa provocare tali degenerazioni nell'animo umano. Attraverso un'intervista esclusiva con Wirathu, Schroeder ci porta dolorosamente una conoscenza di una situazione pressoché sconosciuta in Italia, ma che riflette in modo esponenziale i delicati equilibri internazionali e si ripercuote su ogni Paese, per quanto geograficamente lontano.
Categorie: Cinema

Ricordi?

News sul Cinema - Mer, 20/03/2019 - 22:01
Ricordi? È un film particolarmente difficile da riassumere. La trama è volutamente semplice (due ragazzi si conoscono, si fidanzano, vivono insieme, entrano in crisi, si tradiscono e si lasciano, passano un periodo separati, si ritrovano anni dopo). Invece la struttura è complessa e il tema ha un ruolo preponderante. È sì un film di scene e di immagini più che di trama, eppure racconta un’unica storia, costruita in fondo in modo molto classico; ed è la storia orizzontale ciò che seguiremo e che emozionerà. Tutto il film, oltre che d'amore, parla di questo: della memoria, dei ricordi che si formano in modo diverso in base al carattere di ognuno e che cambiano con gli stati d'animo. La memoria mente, rende tutto più poetico, più bello? Oppure mostra un mondo più vero, come lo vedremmo se riuscissimo a essere davvero presenti mentre viviamo? Il mondo di Ricordi? è un mondo incantato. Un mondo a volte dolce, leggero, buffo e a volte invece duro. Perché in qualche modo è un film in soggettiva emotiva, e quindi un film che cambia registro, direi quasi genere, con l'evolvere delle emozioni dei personaggi. Nella storia non c’è un vero e proprio piano del presente: ogni ricordo è ricordato da un tempo successivo, che si scopre a sua volta essere un ricordo. E questo perché un vero e proprio piano del presente non esiste, non esiste nemmeno nella nostra vita, o se esiste dura molto poco: la nostra coscienza è, a pensarci bene, fondamentalmente ricordo. Ce ne accorgiamo chiudendo anche solo per un minuto gli occhi.
Categorie: Cinema

Peterloo

News sul Cinema - Mer, 20/03/2019 - 22:01
Ritratto epico degli eventi legati al famigerato Massacro di Peterloo del 1819, quando un pacifico raduno pro-democrazia presso St Peter's Field a Manchester si trasformò in uno degli episodi più sanguinosi e tristemente noti della storia britannica. Il massacro vide le forze governative britanniche attaccare una folla di oltre 60.000 persone, radunate per chiedere riforme politiche e per protestare contro i crescenti livelli di povertà. Molti manifestanti furono uccisi e centinaia rimasero feriti, dando vita a proteste in tutta la nazione, ma anche a nuove repressioni da parte del governo.
Peterloo rappresentò un momento fondamentale nella definizione della democrazia britannica e giocò un ruolo importante anche nella fondazione del quotidiano The Guardian.
Categorie: Cinema

La conseguenza

News sul Cinema - Mer, 20/03/2019 - 22:01
Categorie: Cinema

Instant Family

News sul Cinema - Mer, 20/03/2019 - 22:01
Categorie: Cinema

Peppermint - L'angelo della vendetta

News sul Cinema - Mer, 20/03/2019 - 22:01
Cinque anni dopo che suo marito e sua figlia sono stati uccisi in un insensato atto di violenza, una donna ritorna da un esilio autoimposto per vendicarsi dei responsabili e del sistema che li lascia liberi.
Categorie: Cinema

Scappo a casa

News sul Cinema - Mer, 20/03/2019 - 22:01
Per Michele, quel che conta è apparire: far colpo sulle belle donne (solo per accumulare punti su un'applicazione di incontri), guidare macchine di lusso (non perché ne sia proprietario ma perché lavora come meccanico nella concessionaria che le vende) e curare maniacalmente il proprio aspetto esteriore e la propria energia psicofisica (anche con l'aiuto di un parrucchino e di qualche farmaco stimolatore). È quindi un assiduo frequentatore dei social network, che gli permettono di diffondere l'immagine desiderata ma irreale di sé. La sua vita superficiale lo rende solo, concentrato su se stesso e intollerante verso qualsiasi forma di diversità: è il classico italiano medio, schiavo degli status symbol. Per Michele, se non sei un italianissimo maschio alfa abbronzato, con capelli foltissimi e fisico palestrato, se non frequenti donne bellissime e non hai un Rolex (anche finto) e una macchina di lusso, sei disprezzabile e da allontanare come la peste. Ma il destino ha in mente una vendetta diabolica e spassosissima: quando Michele andrà a Budapest per lavoro (e per rimorchiare su un bolide fiammante), sarà vittima di alcuni incidenti tragicomici da cui scaturiranno incontri bizzarri, avventure impreviste e fughe rocambolesche destinate a stravolgere la sua vita per sempre.
Categorie: Cinema

A un metro da te

News sul Cinema - Mer, 20/03/2019 - 22:01
Stella e Will hanno diciassette anni, si conoscono nell'ospedale dove sono entrambi ricoverati ed è amore a prima vista. La malattia però li costringe a stare sempre a due metri di distanza per non rischiare di trasmettersi batteri che potrebbero compromettere le cure. Una storia sul potere dell'amore che lotta contro il tempo e lo spazio.
Categorie: Cinema

Un viaggio indimenticabile

News sul Cinema - Mer, 20/03/2019 - 22:01
Remake della pellicola tedesca campione di incassi "Honig im Kopf", racconta la storia di un nonno affetto da Alzheimer pronto ad intraprendere un viaggio indimenticabile con la sua nipotina, per rivivere quei ricordi che non si possono cancellare.
Categorie: Cinema

Il professore e il pazzo

News sul Cinema - Mer, 20/03/2019 - 22:01
Il professore e il pazzo è la storia vera del Professor James Murray al quale viene affidata la redazione del primo dizionario al mondo che racchiuda tutte le parole di lingua inglese. Per far ciò il Professore avrà l'idea di coinvolgere la gente comune invitandola a mandare via posta il maggior numero di parole possibili. Arrivato però ad un punto morto, riceve la lettera di William Chester un ex professore ricoverato in un manicomio perché giudicato malato di mente. Le migliaia di parole che Chester sta mandando via posta sono talmente fondamentali per la compilazione del dizionario che i due formeranno un'insolita alleanza che si trasformerà in una splendida amicizia.
Categorie: Cinema

Canova

News sul Cinema - Dom, 17/03/2019 - 22:01
Ci sono uomini che hanno creato opere capaci di illuminare lo sguardo di chi le osserva. Da oltre due secoli, Antonio Canova è uno di questi.
Il film ripercorre la storia che, dalla Venezia che ha visto nascere il suo talento, tocca prima Roma, poi Parigi e quindi di nuovo Venezia e il territorio natio.
Proprio con la fondamentale collaborazione del Museo Canova di Possagno, il viaggio per immagini si estende nei luoghi del Canova di oggi. Mentre era in vita, la sua fama raggiunse livelli tali da portarlo al cospetto di Napoleone e dei personaggi importanti del mondo occidentale. Le sue opere sono dunque giunte, oltre che a Parigi, a Londra, Vienna, New York, Washington, Berlino, San Pietroburgo. Molti bozzetti e calchi sono invece rimasti a Possagno, nei suggestivi spazi della sua casa museo. Lo spettatore avrà così modo di capire come un giovane mandato a bottega dalla provincia italiana entrò nell'olimpo dei grandi al pari di Michelangelo e Bernini.
Categorie: Cinema

Detective per caso

News sul Cinema - Dom, 17/03/2019 - 22:01
Giulia (25) e Piero (25) sono cugini. Sono cresciuti insieme e si considerano in realtà più come fratelli. Lei è un po' goffa, naif, e golosissima di dolci. Sogna di fare la detective da quando era piccola, ma non ha mai avuto il coraggio di farlo veramente. Lui, preciso e un po' cinico, lavora nella ferramenta del padre. Come ogni venerdì, Giulia, Piero e il loro gruppo di amici, Valeria, Panico, Oreste e Sandro (25), sono alla discoteca San Salvador. Mentre i ragazzi ridono e scherzano, una bella ragazza si fionda fuori dalla cucina dopo una furiosa litigata con Alex (28), uno dei proprietari. Si tratta di Marta (24), nota ad alcuni dei ragazzi come una poco di buono con problemi di droga….
Detective per caso è un film con attori professionisti disabili che non tratta assolutamente di disabilità.
Categorie: Cinema

Pagine