Manifestazioni

Dies Natalis Augusti - Buon Compleanno Augusto!

News su Manifestazioni - Ven, 20/09/2019 - 12:04

23/09/19

Casa di Augusto sul Palatino, Casa di Livia, Museo Palatino, Parco archeologico del Colosseo

Lunedì 23 settembre il Parco festeggia con l’ingresso gratuito il Dies Natalis dell’imperatore Augusto, che nacque proprio sul colle Palatino il 23 Settembre del 63 a.C.

Per la ricorrenza il PArCo ha stabilito di tenere aperti per tutto il giorno e gratuitamente, i siti SUPER Casa di Augusto, Casa di Livia, Aula Isiaca con il Museo Palatino, nei quali è possibile ammirare alcuni tra i massimi capolavori dell’arte di età augustea.

“Vogliamo rendere il parco del Colosseo un luogo sempre più accessibile a tutti, turisti e cittadini romani. Per questo il 23 Settembre, in occasione del giorno di ingresso gratuito che abbiamo voluto coincidesse con quello della nascita del “figlio” più famoso del colle Palatino, Ottaviano Augusto, abbiamo deciso di aprire gratuitamente anche i luoghi “SUPER” legati alla figura dell’imperatore” commenta il direttore del Parco archeologico del Colosseo, Alfonsina Russo. “Luoghi non solo di eccezionale bellezza ma anche fortemente simbolici, nei quali si possono cogliere appieno lo spirito e l’atmosfera di quell’eccezionale periodo storico”, conclude il Direttore. 

Nel Museo Palatino sono infatti ospitate le enigmatiche statue delle Danaidi in marmo nero antico e le splendide lastre di terracotta policroma che ornavano il complesso del tempio di Apollo Palatino, inaugurato dal primo imperatore nel 28 a.C.; ed inoltre due eccezionali sculture in marmo greco, raffiguranti delle ali spiegate in volo, forse relative ad una statua di Vittoria, rinvenute nel corso di recenti scavi e risalenti anch’esse molto probabilmente ad epoca augustea. Direttamente collegata al tempio di Apollo è la Casa di Augusto, che conserva pitture raffinatissime, tra cui quelle del famoso “studiolo” dell’imperatore. Ugualmente interessanti le decorazioni pittoriche della Casa di Livia, appartenuta alla moglie dell’imperatore, e quelle della cosiddetta Aula Isiaca: gli affascinanti dipinti con motivi egittizzanti che vi si possono ammirare, connessi al culto della dea Iside, appartenevano probabilmente anch’essi ad una ricca abitazione di epoca augustea.

I siti augustei del Palatino, insieme agli eccezionali reperti esposti al Museo Palatino, posso essere ammirati anche on-line, nella sezione “Mirabilia” del nostro sito web: www.parcocolosseo.it/mirabilia/
 
L’ingresso sarà gratuito anche:
Venerdì 4 ottobre Giornata della pace della fraternità e del dialogo tra appartenenti a culture e religioni diverse;
Lunedì 4 novembre Giornata dell’Unità Nazionale;
Giovedì 21 novembre Giornata mondiale della filosofia;
Mercoledì 18 dicembre Giornata internazionale dei migranti.

Categorie: Manifestazioni

Manifestazioni in città dal 20 al 23 settembre: modifiche viabilità e trasporti

News su Manifestazioni - Ven, 20/09/2019 - 08:52

da 20/09/19 a 23/09/19

VENERDI' 20 SETTEMBRE
•Venerdì 20 settembre, dalle 8,30 alle 17 e poi dalle 20 a fine servizio, sciopero in Cotral. Possibili disagi, quindi, sul servizio dei bus extraurbani. I dettagli: www.cotralspa.it/venerdi-20-settembre-sciopero-24-ore-filt-cgil-fit-cisl-uiltrasporti-ugl-fna-e-faisa-cisal/
Servizio regolare sulle linee di Atac, Roma Tpl e Ferrovie dello Stato.
•Alle 19,30 corteo in memoria di Francesca Montemurro. Circa 70 persone si muoveranno da via del Pigneto per arrivare in piazza Nuccitelli.

SABATO 21 SETTEMBRE
•Sabato 21 e domenica 22 settembre, per i lavori metro B, sulla tratta Castro Pretorio-Laurentina ci saranno bus al posto dei treni per l'intera giornata. Servizio metro regolare sulle tratte Castro Pretorio-Rebibbia e Castro Pretorio-Ionio.
•Venerdì l'anniversario della breccia di Porta Pia. Sabato, per una cerimonia, divieti di sosta e circolazione su corso Italia, nel tratto e verso da via Valenziani a piazzale di Porta Pia.

DOMENICA 22 SETTEMBRE
•Sabato 21 e domenica 22 settembre, per i lavori metro B, sulla tratta Castro Pretorio-Laurentina ci saranno bus al posto dei treni per l'intera giornata. Servizio metro regolare sulle tratte Castro Pretorio-Rebibbia e Castro Pretorio-Ionio.
•Dalle 6 alla mezzanotte, per lasciare spazio alla manifestazione Ars Ludica, via dei Castani sarà chiusa da piazza San Felice da Cantalice a via dei Glicini. Saranno deviate le linee C5, 450, 542 e 548: percorreranno via Casilina, viale della Primavera/via dei Glicini. 
•Domenica 22 settembre, la mattina, tra le 8,30 e le 12, tra Centro, San Pietro, Flaminio e Prati, la mezza maratona Via Pacis. Previste temporanee chiusure al traffico e modifiche a circa 60 linee tra bus e tram. I dettagli: https://muoversiaroma.it/it/primo-piano/domenica-mezza-maratona-pacis#sthash.kdRje7HA.UzzrhZb2.dpbs
•Alle 20,45, all'Olimpico, Lazio-Parma. Per quel che riguarda il trasporto pubblico, lo stadio si può raggiungere con il tram 2 (in partenza da piazzale Flaminio/stazione Flaminio metro A) e con 14 linee di bus, in arrivo da diverse zone della città: 23, 31, 32, 69, 70, 200, 201, 226, 280, 301, 446, 628, 910 e 911.

LUNEDI' 23 SETTEMBRE
Festa di San Pio da Pietralcina e processione in Centro, dalle 16,30, tra via dei Coronari, piazza di Tor Sanguigna e piazza San Salvatore in Lauro. Al passaggio dei fedeli su via Zanardelli, possibili momentanei rallentamenti sulle linee di bus 30, 70, 81, 87, 492 e 628.

Per aggiornamenti sulla situazione della viabilità in tempo reale consultare la pagina www.atac.roma.it/page.asp?r=16020&p=159

Categorie: Manifestazioni

Meet Film Festival

News su Manifestazioni - Gio, 19/09/2019 - 12:24

da 25/09/19 a 27/09/19

La Villetta a Garbatella, Spazio Millepiani Coworking, Teatro Garbatella

MEET FILM FESTIVAL – V edizione
Una rassegna internazionale di cinema sulla scuola e sui giovani
 
Il MEET FILM FESTIVAL (Movies for European Education and Training) è un punto d’incontro italiano per i cortometraggi, provenienti da tutto il mondo, che interpretano in modo originale i temi del cinema, della scuola, dei giovani, della didattica e della formazione.

La sua quinta edizione si terrà per la prima volta a Roma, dal 25 al 27 settembre, con epicentro al Teatro Garbatella (piazza Giovanni da Triora n. 15), dove verranno proiettati i 49 film finalisti tra gli oltre 1800 arrivati da più di 100 Paesi di tutto il mondo. Un lungo lavoro di selezione attuato dall’associazione MEET, ideatrice e organizzatrice del concorso, che verrà valutato dalla giuria del Festival, composta da professionisti del cinema e del mondo della scuola, quest’anno presieduta dal regista, sceneggiatore e produttore romano Gianfrancesco Lazotti. Sarà la giuria a decretare i vincitori delle quattro sezioni in concorso (EDUCATION EUROPE-sezione A: opere realizzate da scuole europee su tema libero; YOUTH AND TRAINING EUROPE-sezione A2: opere su scuola, formazione e giovani realizzate da università, associazioni, istituzioni europee o da film-maker indipendenti; EDUCATION WORLD-sezione B: opere realizzate da scuole extra-europee su tema libero; YOUTH AND TRAINING WORLD-sezione B2: opere su scuola, formazione e giovani realizzate da università, associazioni, istituzioni extra-europee o da film-maker indipendenti).

“I filmati presentati regalano uno sguardo variegato sul mondo dell’educazione - racconta Claudio Federico, presidente dell’associazione MEET - da un lato la scuola che riflette su se stessa e sulle realtà sociali in cui vivono i bambini e i ragazzi, dall’altro il mondo che riflette sui giovani, sull’importanza del loro ruolo e sulle loro possibilità (o impossibilità) di accesso all’apprendimento. Il Festival permette di conoscere anche come i giovani riflettono, attraverso film fatti da loro stessi, sui temi che più li toccano: bullismo, pregiudizi, social network e scuola. Durante il Festival, inoltre, si proietteranno piccole gemme filmiche impossibili da vedere attraverso i consueti media, che narrano il vissuto di giovani, a scuola e non, in India, Bangladesh, Indonesia, Ghana, Uganda, o Europa, Argentina, USA, Australia. Alcuni dei film selezionati ci portano in realtà anche drammatiche, mostrando cosa significa per i ragazzi e ragazze affrontare il diritto alla vita e all’istruzione dentro territori investiti dalla guerra e dalla sopraffazione”.

Oltre al TEATRO GARBATELLA numerose saranno le location nelle quali si svolgeranno le attività del Festival nel quartiere:
- l’associazione ZERO IN CONDOTTA-Film Club (via Caffaro n. 10), nella quale verrà fatta una delle due proiezioni dei film finalisti;
-  il MillepianiI COWORKING (via N. Odero n. 13), dove si svolgeranno incontri e dibattiti con professori, studenti ed esperti del settore cinematografico;
- la VILLETTA (via F. Passino n. 26 e via degli Armatori n. 3), che ospiterà proiezioni serali all’aperto alla presenza degli autori, con le rassegne: “Distruzione e Istruzione (bambini e guerra)”, “Migrazioni”, “Social Media”, “I vincitori del Festival”. In particolare, la prima offrirà al pubblico romano un’occasione irripetibile di vedere appassionanti storie di minori in Iraq, Siria, Turchia, Palestina, Iran o Afghanistan, nella seconda emergeranno punti di vista di bambini, di insegnanti o di persone anche direttamente investite da questi fenomeni globali. Infine, la terza mette in discussione l’utilizzazione attuale degli strumenti social dentro e fuori la scuola e lo fa con grande creatività, mostrando capacità filmiche degne del grande schermo;
- l’ISTITUTO COMPRENSIVO “PIAZZA DAMIANO SAULI” (piazza D. Sauli n. 1), che accoglierà la rassegna “Cinema a scuola”, una selezione di film realizzati in collaborazione tra scuole e cineasti che, entrando nelle classi italiane, aiutano a sviluppare processi educativi e didattici con nuovi linguaggi. Qui, inoltre, gli alunni parteciperanno a laboratori di Cine-Animazione tenuti dagli esperti di MEET.
L’iniziativa è realizzata all’interno del Piano Nazionale Cinema per le scuole, promosso dal MIUR e dal MIBAC ed ha ottenuto il patrocinio del Municipio Roma VIII.

Il 23 e il 24 settembre, il Festival presenterà la rassegna “Con i bambini” (sostenuta dalla impresa sociale Con i Bambini, attraverso il Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile) con la proiezione dei film della sezione C (film realizzati all’interno di scuole italiane impegnate nel progetto "RelAzioni a catena") e dei film della rassegna Cinema e scuola. Proiezioni e dibattiti si realizzeranno nei tre istituti partner del progetto: I.C. Via Mar dei Caraibi di Ostia, I.C. M. Calderini - G. Tuccimei di Acilia, I.I.S. De Amicis-Cattaneo di Testaccio.

Categorie: Manifestazioni

L'Isola che c'è - La Sardegna incontra Roma 2019

News su Manifestazioni - Gio, 19/09/2019 - 11:26

da 04/10/19 a 06/10/19

Mercatino Conca d'Oro

La Sardegna incontra Roma

Dal 4 al 6 Ottobre a Roma, presso il Mercatino Conca d'Oro, tre giorni di emozioni da vivere insieme.
Anche quest'anno Sant'Antioco è al centro della prestigiosa manifestazione, "L'Isola che c'è ".

Conferenze, incontri, dibattiti, promozione della nostra isola a Km 0. Degustazioni, laboratori di cunina, mostre, shopping di prodotti enogastronomici e artigianali.

Categorie: Manifestazioni

Vivere Porta Pia

News su Manifestazioni - Gio, 19/09/2019 - 10:57

da 21/09/19 a 22/12/19

Porta Pia

Vivi Porta Pia
Mercatino solidale con associazioni e comitati di quartiere

Gli eventi sono curati ed organizzati dalle Associazioni culturali : AMICI DI PORTA PIA - Quartiere Salario Sallustriano, e Il Bagatto.

Categorie: Manifestazioni

Videocittà 2019 - Festival della Visione

News su Manifestazioni - Mer, 18/09/2019 - 16:05

da 20/09/19 a 31/12/19

Videocittà 2019 è “Il Festival della Visione”: una piattaforma che continuerà a scoprire, come nel 2018, le novità delle Immagini in movimento, e a promuovere la filiera produttiva e occupazionale dell’audiovisivo.

Attraverso le più diverse discipline e le multiformi espressioni delle Immagini in movimento, Videocittà offre uno sguardo visionario, per coinvolgere un pubblico vasto ed eterogeneo (180.000 partecipanti nella I Edizione).
Occhi e immaginazione saranno stimolati e sorpresi dalle numerose attività proposte: proiezioni, live performance, multivisione, realtà virtuale, talk e intrattenimento, videomapping, videoarte.

Programma su: https://www.videocitta.com/programma/

Categorie: Manifestazioni

Manifestazioni in città dal 17 al 19 settembre: modifiche viabilità e trasporti

News su Manifestazioni - Mar, 17/09/2019 - 11:36

da 17/09/19 a 19/09/19

MARTEDI' 17 SETTEMBRE
E’ in corso la prima fase dei lavori per la realizzazione del nodo di scambio tra le metro B e C al Colosseo. Fino al 7 dicembre, la sera, a partire dalle ore 21, lungo la tratta Castro Pretorio-Laurentina della linea B ci sono bus al posto dei treni. Servizio regolare anche dopo le 21 lungo le tratte Castro Pretorio-Rebibbia e Castro Pretorio-Ionio. I dettagli sul cantiere: https://muoversiaroma.it/it/primo-piano/metro-b-dalle-21-bus-tra-castro-pretorio-e-laurentina#sthash.nYHvwlv1.oIF3dtYC.dpbs
•Sulla Ferrovia Roma-Viterbo è in vigore da ieri il nuovo orario invernale: www.atac.roma.it/files/doc.asp?r=6508
•A Torre Spaccata, proseguono i lavori in via Giovanni Camillo Peresio. Modifiche per i bus delle linee 313 e n11. 
•Sulla Salaria direzione centro città, restringimento di carreggiata per lavori fra Villa Spada e l'aeroporto dell'Urbe. Possibili rallentamenti.
•Divieto di transito per velocipedi, ciclomotori e motocicli su un tratto di via Ostiense tra via Capitan Consalvo e via di Castel Fusano, tra i km 27,100 e 23,600 per lavori di manutenzione stradale. I veicoli a due ruote potranno percorrere la viabilità alternativa predisposta sulla via del Mare.
•Per la demolizione di 500 metri del tratto sopraelevato della Tangenziale Est, all'altezza Tiburtina, uscite obbligatorie e deviazioni. Le gallerie della Nuova circonvallazione interna sono regolarmente aperte. Maggiori dettagli al link https://muoversiaroma.it/it/primo-piano/tangenziale-est-lavori-corso#sthash.zTU3eamc.xOIkfdPi.dpbs

MERCOLEDI' 18 SETTEMBRE
•Dalle 15,30 alle 19 in via Molise, davanti alla sede del Ministero per lo Sviluppo Economico avrà luogo una manifestazione in occassione di un incontro, al Ministero, "sulle condizioni dei lavoratori Alitalia". Attese circa 100 persone. Possibili ripercussioni per la viabilità della zona, in particolare tra via Veneto e piazza Barberini e su via di San Basilio.

GIOVEDI' 19 SETTEMBRE
•Alle 12,30 omaggio del Presidente della Repubblica tedesca all'Altare della Patria. Previste chiusure al traffico nell'area di piazza Venezia. Prevista la chiusura parziale al traffico piazza Venezia, modifiche per le  linee H, 30, 40, 44, 46, 51, 60, 62, 63, 64, 70, 80, 81, 83, 85, 87, 118, 119, 160, 170, 492, 628, 715, 716, 781 e 916.

Per aggiornamenti sulla situazione della viabilità in tempo reale consultare la pagina www.atac.roma.it/page.asp?r=16020&p=159

Categorie: Manifestazioni

Stuntman Show

News su Manifestazioni - Mar, 17/09/2019 - 11:26

da 27/09/19 a 13/10/19

Stuntman show dei fratelli Rossi a Roma Primavalle

Categorie: Manifestazioni

Cultura Municipio VII – Aquae Septimae

News su Manifestazioni - Mar, 17/09/2019 - 11:01

da 20/09/19 a 29/09/19

Parco degli Acquedotti, Parco Torre del Fiscale

Cultura Municipio VII – Aquae Septimae
6 giorni di eventi culturali, per valorizzare il territorio e l’eredità del passato

La città di Roma accoglie l’arrivo dell’autunno all’insegna della cultura, con la terza edizione di Cultura Municipio VII - Aquae Septimae, Progetto a cura dell'Assessorato municipale alle Politiche culturali, che rientra nell’ambito dell’iniziativa Primavera di Rinascita. 6 giorni di eventi tra arte, musica, sostenibilità e tecnologia, per valorizzare il territorio e l’eredità del passato, con particolare riferimento al tema dell’acqua, elemento importantissimo per lo sviluppo delle società.

La manifestazione, la cui organizzazione quest’anno è stata affidata a DBG Management & Consulting, è voluta e finanziata attraverso un bando dal Municipio VII di Roma Capitale, in collaborazione con la Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e il Parco Regionale dell’Appia Antica.

Per due weekend, 20, 21 e 22 settembre e 27, 28 e 29 settembre, il Parco La Torre del Fiscale, all’interno del Parco degli Acquedotti di Roma, farà da scenario a molti eventi diversi tra loro, che metteranno in primo piano l’importanza del rispetto del territorio, accompagnando i presenti in un divertente viaggio tra passato, presente e futuro.

Rievocazioni storiche, incontri culturali per rivivere la Roma Antica, performance tra suggestioni antiche, concerti, ma anche attività all’aria aperta e laboratori creativi per incentivare la cultura del riuso e gustosi spunti gastronomici. Questo il mix di ingredienti che renderanno indimenticabili queste prime giornate d’autunno capitolino.

GLI APPUNTAMENTI DI AQUAE SEPTIMAE

Venerdì 20 settembre
LUOGO: LA TORRE DEL FISCALE Via dell'Acquedotto Felice 120. All’interno del casale.

ORE 10:30 – 11:30
Conferenza stampa di inaugurazione del percorso inclusivo e interattivo di segnaletica e dell’anno sportivo e scolastico.

ORE 11:30 – 12:30
Incontro culturale a cura dello storico dell’Arte prof. Vittorio Maria De Bonis

Sabato 21 e domenica 22 settembre
LUOGO: LA TORRE DEL FISCALE Via dell'Acquedotto Felice 120

ORE 16:00 – 17:00
Corso di outdoor training all’aria aperta con Valentina Ottaviani, influencer nota anche come The Rapunzel Vibes

Domenica 22 settembre
LUOGO: LA TORRE DEL FISCALE Via dell'Acquedotto Felice 120 

ORE 17:00
Performance con le influencers di Instagram @quellediroma. Per l’occasione, verranno ricreate le suggestive atmosfere della Roma Antica.

ORE 18:00 - 20:00
Concerto a cura dell’Associazione musicale Cappella Musicale Costantina. Un quintetto di archi diretta da Paolo De Matthaeis suonerà dal vivo accompagnato da un coro di 25 elementi.

Venerdì 27 settembre
LUOGO: Presso il parco antistante la Parrocchia San Policarpo - Piazza Aruleno Celio Sabino, 50

ORE 16:30
Presentazione del romanzo Il karma in un paio di scarpe, della giornalista e scrittrice Orietta Cicchinelli, autrice del romanzo Hijo de Puta-La parabola di un legionario e del racconto La madre. Orietta Cicchinelli racconterà la sua ultima opera e ne leggerà alcuni brani.

Sabato 28 e domenica 29 settembre
LUOGO: LA TORRE DEL FISCALE Via dell'Acquedotto Felice 120 

ORE 16:00 – 18:00
Rievocazione Storica a cura di Associazione Culturale Officina Romana Parabellum - Cohors II Praetoria. Verranno riprodotti spaccati di vita militare e sarà allestito una sezione di Castrum, l’accampamento militare Romano, e riproposte alcune delle attività che il soldato Romano svolgeva quotidianamente.

21, 22, 27, 28, 29 settembre
LUOGO: LA TORRE DEL FISCALE Via dell'Acquedotto Felice 120 

ORE 16:00 - 19:00
Mostra di pannelli per promuovere la sostenibilità ambientale e la conoscenza delle pratiche anti-spreco dell’acqua a cura dell’Associazione Road to green 2020.

ORE 16:30 - 17:30
Laboratorio creativo per bambini dai 6 ai 10 anni, esposizione e realizzazione di Bijoux costruiti con materiali di riuso a cura di Sbottonando.

ORE 16:00 - 20:00
Presenza di Gelato Velato e Cibi dell’antica Roma Ville Romane Catering.

Categorie: Manifestazioni

Da House

News su Manifestazioni - Mar, 17/09/2019 - 10:14

26/09/19

In Da House, il terzo appuntamento del format ideato da Giovanni La Gorga, aka DJ Giovannino, che quest’anno sostiene la lotta al tumore al seno con Komen Italia - organizzazione basata sul volontariato in prima linea nella lotta ai tumori del seno su tutto il territorio nazionale, presente all’evento. Durante la serata sarà possibile sostenere i progetti di Komen Italia e conoscere le piccole azioni quotidiane che possono salvare la vita di tante donne.

Di fronte all’abbandono del cuore della Capitale da parte dei cittadini, la musica non si ferma. From My House In Da House si ripropone di riportare movimento, musica e cultura nel centro storico più amato al mondo. Il centro di Roma può essere ancora il nucleo pulsante della vita cittadina: un luogo dove incontrarsi, ascoltare buona musica e divertirsi insieme. Questo l’obbiettivo principale degli organizzatori di From My House In Da House: riportare i romani al centro della loro città con una proposta di intrattenimento fuori dagli schemi.

“C’è tanta voglia di fare musica e di regalarla ad un pubblico che non sia solo quello dei club” ha dichiarato Giovannino “questo progetto nasce dalla voglia di protestare in maniera pacifica contro l’abbandono da parte dei cittadini del centro storico per via della carente offerta di attività socio culturali e di divertimento spontaneo. Così cerco di riportare i romani in questi luoghi bellissimi e particolari, dove loro non si soffermano più, e che hanno avuto una mutazione sempre più a misura di turista, a suo uso esclusivo; ci provo almeno per un giorno…”

Categorie: Manifestazioni

Volontari all'Hortus Urbis

News su Manifestazioni - Ven, 13/09/2019 - 12:42

15/09/19

Ex Cartiera Latina, Hortus Urbis, Parco dell'Appia antica, Parco regionale suburbano dell'Appia Antica

Appuntamento il 15 settembre per il Programma di Giardinaggio Volontario, edizione 2019.

Hai due ore del tuo tempo per dare una mano all’Hortus Urbis, il giardino didattico con piante antico romane gestito da Zappata Romana nel cuore del Parco dell’Appia antica?
Diventa un giardiniere volontario per svolgere le attività di giardinaggio di stagione, imparare, stare insieme ad altre persone con le stesse passioni.

L’appuntamento è aperto a tutti … esperti e neofiti, gruppi e singoli, grandi e piccoli.

L’iniziativa si tiene il primo sabato di ogni mese, questa volta in via eccezionale la domenica.

Alcuni esperti agronomi, botanici, vivaisti, giardinieri, possono essere presenti di volta in volta per attivare piccoli gruppi di lavoro.

Vedi la locandina e i dettagli del programma completo: www.hortusurbis.it

Categorie: Manifestazioni

Luci della storia su Porta Pia

News su Manifestazioni - Ven, 13/09/2019 - 10:05

da 17/09/19 a 22/09/19

Porta Pia

Sesta edizione per la manifestazione rievocativa della storica “breccia” ad opera del Corpo dei Bersaglieri. Centoquarantanove anni fa, riconsegnavano le chiavi della città di Roma al Regno d’Italia sottraendola allo Stato Pontificio. L’appuntamento, promosso dall’Associazione Nazionale Bersaglieri sezione Roma Capitale, in collaborazione con il Museo Storico dei Bersaglieri e con il sostegno dello Stato Maggiore dell’Esercito, si svolgerà interamente nel cortile porta piacinquecentesco di Porta Pia, sede del Museo Storico dei Bersaglieri.

Una settimana di musica, storia e cultura, rigorosamente ad ingresso gratuito, dedicata agli appassionati del nostro Tricolore ma con un obiettivo più ambizioso: “fare memoria” in tempo di pace. Rinnovare la consapevolezza della nostra identità di cittadini italiani, ancora prima che cittadini del mondo attraverso la conoscenza della Storia Patria, chiave di accesso alla comprensione del nostro presente.

La sesta edizione della rassegna “Luci della storia su Porta Pia” avrà come focus una serie di anticipazioni dell’itinerario storico-culturale – in vista delle celebrazioni del 150esimo anniversario della Presa di Roma in programma per il 2020 – che il nostro Paese ha percorso, dalla vittoriosa battaglia in cui Roma fu annessa al Regno, all’Italia di oggi e ai giorni che ci separano dal 20 settembre 2020. Aspettando la data del 20 settembre 2020, saranno molte le anticipazioni culturali in forma di saluto, intervista e narrazione che alterneranno, ogni sera dalle 18.00 alle 23.00, il ricco calendario di concerti e ospiti porta pia internospeciali. Si parlerà del valore dello sport con Francesco Moser, di storia dell’istruzione scolastica italiana con Mario Rusconi, presidente dell’Associazione Nazionale Dirigenti e con Alte Professionalità della Scuola, di relazioni internazionali con autorevoli ambasciatori, di emancipazione femminile e di evoluzione del costume e della società con Flavia Marzano, Assessora del Comune di Roma, sempre con riferimento agli ultimi 150 anni da quella “breccia” che fu e rimane presidio indelebile della storia d’Italia. A fare da moderatrice con gli ospiti, la giornalista Carmen Lasorella insieme all’ideatore della rassegna Gen. Nunzio Paolucci. 

Martedì 17 settembre, alle ore 20.30, si comincia con lo scrittore e storico Paolo Volpato.  Il suo intervento avrà come tema la situazione politica del 1870 con riferimenti a leggi, decreti, aneddoti e curiosità inedite. A seguire, alle ore 21.00, la Banda della Guardia di Finanza eseguirà un concerto che spazierà dalla musica classica ai brani di marce militari, per approdare alle più celebri colonne sonore del cinema italiano. Intenso il carnet dei concerti dal martedì alla domenica in programma alle ore 21.00: fanfare dei Bersaglieri, delle bande militari dell’Esercito, compresa la Scuola Trasporti e Materiali, dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, dei Granatieri di Sardegna, e della Polizia Municipale di Roma Capitale. Un omaggio alla “breccia” con le “Musiche e Poesie Romane” aprirà la serata celebrativa del 20 settembre. Un’immersione nella tradizione poetica, musicale e teatrale della Città Eterna con versi satirici, comici, drammatici e canzoni dei più autorevoli esponenti della romanità. Un progetto a cura di Angelo Blasetti e Dante Di Giacinto. Esteso alla tradizione popolare italiana sarà il viaggio nella musica dei Folk Rose, in concerto il 22 settembre. Dal Sud al Nord, percorrendo le tradizioni più antiche, la band proporrà un repertorio di tarantelle, pizziche, saltarelli, valzer e canzoni che parlano di vita quotidiana, di eroi e di immancabile amore. Spazio al Gospel, protagonista assoluto con il Coro Polifonico “Le mille e una Nota” diretto  dal Maestro Silvia Scicolone, in programma il 18 settembre. Ed è proprio alla breccia che si ispira il Premio “Oltre la Breccia”, istituito dall’Associazione Nazionale Bersaglieri, in virtù di quell’azione compiuta dal corpo nel 1870 che valse, spingendosi oltre, la riconquista di Roma.  Il premio sarà riconosciuto al Campione mondiale paraolimpico di Salto in Lungo, Roberto La Barbera  e a due organismi: l’Associazione Sentire le Voci, rappresentata da Cristina Contini e la Fondazione Cultura e Arte, rappresentata da Emanuele F. M. Emanuele, presidente onorario.  Realtà che nel 2018 si sono distinte per le loro azioni responsabili, significative e repentine, al fine di perseguire il bene comune senza fermarsi di fronte agli ostacoli; con animo e grinta da “Bersagliere” sono riuscite a trasformare i vincoli in opportunità, mantenendo saldi i principi e costruendo ponti per il futuro.

Categorie: Manifestazioni

Re Boat Race

News su Manifestazioni - Ven, 13/09/2019 - 09:18

da 01/09/19 a 18/09/19

Euroma 2 , Parco Centrale del Lago - Laghetto dell'Eur, Parco degli Scipioni

Torna a Settembre la X Special Edition della RE BOAT NATIONAL RACE - Trofeo EUROMA 2 la regata di imbarcazioni realizzate con oggetti di recupero in un'ottica di riuso e riciclo!

Dal 20 al 22 Settembre torna la Re Boat National Race - Trofeo Euroma 2, la prima regata in Italia d’imbarcazioni costruite con materiali di riciclo, oggi alla sua X edizione. Un evento green - definito da tutti il più folle e colorato di fine estate - che accoglie chiunque abbia voglia di porsi in gioco in una divertente avventura e sperimentare, sul campo, le proprie capacità tecnico/creative.

Questa stagione, d’altronde, la X Special Edition della REGATA RICICLATA proporrà oltre alle consuete iniziative dedicate alla costruzione delle imbarcazioni riciclate, incontri e laboratori, tutti gratuiti, per sensibilizzare i giovani e meno giovani alla scoperta dei 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile (OSS) - dell’Agenda 2030: una serie d’incontri, laboratori e attività green & educational; racconti, progettazione e creatività, confronti e iniziative d’intrattenimento, per raccontare gli OSS - universali, trasformazionali e inclusivi - che descrivono le maggiori sfide dello sviluppo per l’umanità e interagiscono in modo trasversale in cinque aree strategiche declinate in obiettivi strategici nazionali: Persone, Pianeta, Prosperità, Pace e Partnership.

Così dal 1° al 26 Settembre tante saranno le iniziative ludico e sportive, green & educational che si snoderanno tra il Parco degli Scipioni, il Centro Commerciale Euroma 2 e il Parco Centrale del Lago dell’EUR, e che daranno vita a un unico grande percorso di EVENTI SOSTENIBILI a ROMA, insieme alla gemellata LA CITTA’ IN TASCA e a FAI LA DIFFERENZA, C’E’… CIRCUSTENIBILE.

Vogliamo subito evidenziare che l’ingresso sarà gratuito ovunque per tutte le attività che realizzeremo, grazie anche al prezioso contributo della REGIONE LAZIO. Fin dalla sua nascita nel 2010, la REGATA RICICLATA ha voluto offrire al suo pubblico l’ingresso gratuito a tutte le attività per facilitare la conoscenza e la promozione dei concetti di sviluppo sostenibile e un sempre maggiore coinvolgimento di adulti e bambini in attività che parlino di recupero, riuso e riciclo e di energia rinnovabile, attraverso lo sport, il gioco e l’intrattenimento educativo: bambini con i loro genitori, giovani e adulti che hanno a cuore i concetti di tutela dell’ambiente e salvaguardia del pianeta, insieme, per giocare, creare e riflettere davanti ai paradossi di un mondo che oggi ha superato ormai l’overshoot day che ci indica che abbiamo prelevato più risorse di quanto ne avevamo a disposizione in un anno nel conto corrente del pianeta.

Tuttavia la novità di questa stagione è stato il contest, che ha preso il via con il propedeutico progetto FAI LA DIFFERENZA, C’E’… CONTEST-AZIONI, parte integrante del programma EUREKA 2019 - ROMA CAPITALE: il RE BOAT NATIONAL CONTEST, omaggiando Leonardo Da Vinci, nei 500 anni dalla sua morte, è nato proprio per dare più qualità alle recycled boat attraverso la progettazione! E’ anche per questo che questa decima edizione, lo Staff ha proposto e propone ai diversi Green Team che lo hanno richiesto e che lo richiederanno, un incontro propedeutico alla progettazione e alla costruzione delle recycled boat, dal titolo "DA VENTI A TRENTA-NON SOLO REGATA RICICLATA…"

Un incontro ludico\tecnico di circa 2 ore per comprendere meglio non solo la regata, ma soprattutto per condividere e sensibilizzare bambini e ragazzi sugli obiettivi dell'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile del pianeta, che sarà il contenuto principale della X edizione della RE BOAT NATIONAL RACE. Tutto sotto l'egida del Re Boat National Contest e dell'obiettivo "zero Waste": come disse Leonardo da Vinci infatti "non esiste cosa che possa essere considerata un rifiuto".

Programma delle attività: www.regatariciclata.it/programma

REGOLAMENTO GENERALE RE BOAT NATIONAL RACE EDIZIONE 2019: www.regatariciclata.it/regolamento

Categorie: Manifestazioni

Giornate Europee del Patrimonio al Museo Etrusco di Villa Giulia

News su Manifestazioni - Gio, 12/09/2019 - 16:36

da 21/09/19 a 22/09/19

Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia

Visita tattile alla mostra "Il ciclo della vita"
21 settembre 2019 ore 11.00
Tramite l'uso di testi, materiali originali e riproduzioni i visitatori saranno guidati alla conoscenza delle tematiche della mostra.
L'ingresso e la visita sono gratuiti per i disabili e i loro accompagnatori.
Per la prenotazione occorre inviare una mail a vittoria.lecce@beniculturali.it o luca.mazzocco@beniculturali.it, oppure chiamare 063226571 chiedendo di Vittoria Lecce o Luca Mazzocco   

Archeolab - attività didattiche ed espositive
21 settembre 2019 ore 10.00 - 18.00
Tutte le attività sono comprese nel costo del biglietto.

Pillole di cultura etrusca - Il vino nel mondo degli Etruschi
21 settembre 2019 ore 17.00
Nella Sala della Fortuna una conversazione sul tema "Il vino nel mondo degli Etruschi", con Maurizio Pellegrini (archeologo) e Francesco Mondini. La conferenza è compresa nel costo del biglietto. Per info: mn-etru.comunicazione@beniculturali.it

Inaugurazione mostra Ich bin ein Etrusker
21 settembre 2019 ore  18.30 - 19.30
Inaugurazione della mostra fotografica "Ich bin ein Etrusker" di Stefano Favaretto all'interno dell'evento "Il vino e l'equinozio d'autunno: alla scoperta dello spirito degli Etruschi" che coinvolgerà alcuni tra i maggiori esperti del settore tra cui il dr. Maurizio Pellegrini, la dott.ssa Eleonora Sandrelli e Francesco Mondini. L'attività è compresa all'interno del prezzo del biglietto. Per info: mn-etru.comunicazione@beniculturali.it

Concerto del Coro Giovanile With Us
21 settembre 2019 ore 21.00

Nell'emiciclo destro il concerto del With Us diretto dal M° Camilla di Lorenzo, con un repertorio che, seguendo le caratteristiche del coro, spazierà in diversi settori della musica.
Il concerto è compreso nel costo del biglietto che sarà eccezionalmente di 1 euro per tutti, gratuito per abbonati e aventi diritto.

Archeolab - attività didattiche ed espositive
22 settembre 2019 ore 10.00 - 18.00
Tutte le attività sono comprese nel costo del biglietto.

Pillole Etrusche: Conversazione su Arte, Cultura e Intrattenimento: nuove sfide turistiche
22 settembre 2019 ore 16.30

Nella Sala della Fortuna la conversazione su Arte, Cultura e Intrattenimento: nuove sfide turistiche, con Daniele Brocchi (Direttore Assoturismo Confesercenti di Roma e del Lazio) e Claudio Pica (Presidente Fiepet - Federazione italiana esercizi pubblici di Roma e del Lazio e Pres. Associazione Gelatieri Italia); coordina Eleonora Sandrelli (AION Cultura). Dalle ore 16 di sabato 21 alle ore 18 di domenica 22 settembre, negli orari di apertura del museo, saranno attivi stand gastronomici e degustazioni a cura di Confesercenti Roma - Lazio, Asso Turismo e Associazione Italiana Gelatieri. La conferenza è compresa nel costo del biglietto. Per info: mn-etru.comunicazione@beniculturali.it

Concerto Banda ANBIMA Lazio
22 settembre 2019 ore 17.30

Concerto della Banda Polifonica dell'ANBIMA Lazio, con coreografie  ad opera della Lydia Turchi Accademy Musica & Ballet. Il concerto è compreso nel costo del biglietto.

 

Categorie: Manifestazioni

Pantheon: apertura serale straordinaria

News su Manifestazioni - Gio, 12/09/2019 - 16:28

21/09/19

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio 2019, il Pantheon, uno dei più celebri monumenti di Roma e del mondo, resterà aperto fino alle 22.30: i visitatori potranno dunque ammirare, in un orario inedito, i marmi preziosi, le opere d’arte e la suggestiva cupola, con il suo oculus aperto sul cielo notturno.

Categorie: Manifestazioni

I diti in pasta - IV edizione

News su Manifestazioni - Gio, 12/09/2019 - 15:27

da 28/09/19 a 29/09/19

SET - Spazio Eventi Tirso

I diti in pasta - IV edizione
Due giornate per consentire a bambini e famiglie di vivere un’esperienza totalizzante, tra laboratori di cucina e incontri con gli chef, laboratori didattici e di educazione ambientale,  storytime in lingua inglese, presentazioni di libri e workshop per adulti, check up posturali e prove di scherma, lezioni di yoga e momenti di spettacolo.

Sarà presente una dedicata Area ristoro, con le postazioni di Gricia Road, Pizza e Mortazza e Pret à Polpett ed il carretto gelati di GiroGelando.

Per tutti i piccolini e i loro genitori, a disposizione un’area Baby, dove usufruire di un fasciatoio, una poltrona per allattare, uno spazio gioco in relax.

Sabato 28 settembre 2019
ore1 2.30: Laboratorio di cucina a cura di Romana Lieviti
ore 12.30: “Bruschetta vs merendina”, laboratorio degustazione a cura di Sapord’olio
ore 12.30: “Gli aromi dell’orto”- Laboratorio di educazione ambientale a cura dell’associazione The Farmer
ore 12.30: “Gli animali nascosti” – lezione di Yoga per bambini( età 4/10 anni) a cura dell’Associazione Mamme & The City
ore 12.40: Storytime “World of Magic” a cura di Kids&Us (età 3-10 anni)
ore 12.45: Bimby in cucina
ore 13.00: “Disintossicarsi, attivarsi e nutrirsi in Autunno. I cibi da ricordarci”: Show cooking a cura di Giovanna Mollo – Integrow Cucina Naturale
ore 13.30: Laboratorio di pasta fresca a cura del Pastificio Secondi
ore 14.00: Spettacolo di teatro Kamishibai, interamente adattato e tradotto in simboli e a seguire laboratorio inclusivo “Prepariamo la pizza con cuoco Ernesto” a cura dell’Associazione Il CAAmaleonte
ore 14.30: “I Mandala e l’arcobaleno” – laboratorio esperienziale a cura dell’Associazione Mamme & The City
ore 14.30: “Terrarium” – Laboratorio di educazione ambientale a cura dell’associazione The Farmer
ore 14.30: Laboratorio di cucina a cura di Romana Lieviti
ore 14.40: Laboratorio handy craft a cura di Kids&Us (età 3-7 anni)
ore 14.45: Bimby in cucina
ore 15.00: “Bruschetta vs merendina”, laboratorio degustazione a cura di Sapord’olio
ore 15.00: Laboratorio di pasta fresca a cura del Pastificio Secondi
ore 15.00: “Il mondo delle api”, laboratorio didattico a cura della Dott.ssa Marcella Milito – Biologo esperto nel settore dell’Apicoltura IZSLT
ore 15.30: Show cooking a cura di Natalia Cattelani
ore 15.40: Storytime “World of Magic” (età 3-10 anni)
ore 15.45: “Piccolo Seme” – Laboratorio di educazione ambientale a cura dell’associazione The Farmer
ore 16.00: presentazione del libro di Francesca Valla “Libera i talenti del tuo bambino” ed. Sperling&Kupfer. Sarà presente l’autrice.
ore 16.30 “Il pianeta e le sue radici” – lezioni di Yoga per bambini (età 4/10 anni) a cura dell’Associazione Mamme & The City
ore 16.30: Laboratorio degustazione per adulti a cura di Sapord’olio
ore 16.30: “Giochiamo con il frigorifero”, laboratorio didattico a cura della Dott.ssa Valeria Morena – Tecnologo alimentare esperto di Sicurezza Alimentare IZSLT
ore 16.40: “Little chef” – Laboratorio di cucina in inglese a cura di Kids&Us (età 3-7 anni)
ore 17.00: Laboratorio di pasta fresca a cura del Pastificio Secondi
ore 17.00-19.00: Workshop per adulti. Partecipano il Dott. Domenicantonio Galatà, Presidente Associazione Italiana Nutrizionisti in Cucina, il Dott. Umberto Scognamiglio, Nutrizionista Centro di Ricerca CREA – Alimenti e Nutrizione
ore 17.30: Laboratorio di cucina a cura di Romana Lieviti
ore 17.30: “L’orto acquaponico” – Laboratorio di educazione ambientale a cura dell’associazione The Farmer
ore 17.30: Laboratorio ludico didattico a cura del Dott. Andres Penalosa e della Dott.ssa Sibilla Berni Canani, Centro di Ricerca CREA – Alimenti e Nutrizione (età 6-10 anni)
ore 18.00: “La mia piadina dalla A alla Z”: Laboratorio di cucina a cura di Giovanna Mollo – Integrow Cucina Naturale
ore18.00: Laboratorio handy craft a cura di Kids&Us (età 3-7 anni)
ore 18.00: “Il girotondo yoga” – laboratorio di Yoga per bambini (età 4/10 anni) a cura dell’Associazione Mamme & The City
ore 18.30: Laboratorio di cucina a cura di Romana Lieviti
ore 18.45: Bimby in cucina

DOMENICA 29 SETTEMBRE 2019
ore 10.30: “Disintossicarsi, attivarsi e nutrirsi in Autunno. I cibi da ricordarci”: Show cooking a cura di Giovanna Mollo – Integrow Cucina Naturale
ore 10.30: “L’orto volante” – Laboratorio di educazione ambientale a cura dell’associazione The Farmer
ore 10.40: Laboratorio handy craft a cura di Kids&Us (età 3-7 anni)
ore 10.45: Bimby in cucina
ore 11.00: Laboratorio ludico didattico a cura del Dott. Andres Penalosa e della Dott.ssa Sibilla Berni Canani, Centro di Ricerca CREA – Alimenti e Nutrizione (età 6-10 anni)
ore 11.00: Laboratorio di cucina a cura di Romana Lieviti
ore 11.00: “Dal latte…al formaggio”, a cura del Dott. Daniele Sagrafoli – Veterinario esperto nel settore del Latte IZSLT
ore 11.00: “Lezione di Yoga a coppie genitori-figli”, a cura dell’Associazione Mamme & The City
ore 11.30: “Bruschetta vs merendina”, laboratorio degustazione a cura di Sapord’olio
ore 11.30: “Lo sport nel pre e post partum”- incontro con la personal trainer Benedetta Mazzi Lucidi, Miss Mamma Glamour italiana a cura dell’Associazione Mamme & The City
ore 11.30: Laboratorio di pasta fresca a cura del Pastificio Secondi
ore 12.00: “Little chef” – Laboratorio di cucina in inglese a cura di Kids&Us (età 3-7 anni)
ore 12.00: Laboratorio ludico a cura dell’Associazione Comici Camici
ore 12.00: “Svezzamento e autosvezzamento” – incontro con la nutrizionista Dott.ssa Alessia Mirra, a cura dell’Associazione Mamme & The City
ore 12.30: “Terra…nuda e cruda” – Laboratorio di educazione ambientale a cura dell’associazione The Farmer
ore 12.45: Bimby in cucina
ore 13.00: Storytime “World of Magic” a cura di Kids&Us (età 3-10 anni)
ore 13.00: Laboratorio di cucina a cura di Romana Lieviti
ore 14.00: Letture animate a cura di Silvia Menichini, casa edit. Corsare
ore 14.00: Laboratorio di pasta fresca a cura del Pastificio Secondi
ore 14.30: “Il menù settimanale per tutta la famiglia” – Idee, suggerimenti teorici e pratici della nutrizionista Dott.ssa Alessia Mirra a cura dell’Associazione Mamme & The City
ore 15.00: Storytime “World of magic” a cura di Kids&Us
ore 15.00: “L’Istituto per gli amici a 4 zampe: l’esperto risponde!” – con la partecipazione della mascotte dell’IZSLT, il barboncino Ciccio, a cura della Dott.ssa Giulia Barlozzari – Veterinario esperto di animali d’affezione
ore 15.00: “Bruschetta vs merendina”, laboratorio degustazione a cura di Sapord’olio
ore 15.00: “La mia piadina dalla A alla Z”: Laboratorio di cucina a cura di Giovanna Mollo – Integrow Cucina Naturale
ore 15.30: Intrattenimento didattico scientifico sul mondo delle piante e dei fiori a cura di Officine Feasyca
ore 15.30: Laboratorio di cucina a cura di Romana Lieviti
ore15.45: Bimby in cucina
ore 16.00: “Lezione di Yoga a coppie genitori-figli” a cura dell’Associazione Mamme & The City
ore 16.00: Laboratorio di pasta fresca a cura del Pastificio Secondi
ore 16.30: Laboratorio di educazione ambientale a cura dell’associazione The Farmer
ore 16.30: “La merenda del sorriso”: Show cooking a cura di Isabella Vendrame
ore 16.30: Laboratorio degustazione per adulti a cura di Sapord’olio
ore 16.30: Presentazione del libro “La torta di Franz” di Rossella Fabbri a cura della Libreria del Sole
ore 17.00: Laboratorio handy craft a cura di Kids&Us (età 3-7 anni)
ore 17.00: “Alimentazione in gravidanza ed allattamento” – incontro con la nutrizionista Dott.ssa Alessia Mirra a cura dell’Associazione Mamme & The City

 * Gli orari delle suddette attività possono essere soggetti a modifiche. Tutte le attività sono a numero chiuso per offrire ai bambini la migliore esperienza possibile.  Occorre prenotarsi inviando una mail a info@iditiinpasta.com o, in loco, salvo disponibilità. Si consiglia di presentarsi almeno 15 minuti prima dell’inizio attività prescelta per non perdere la prenotazione effettuata

Categorie: Manifestazioni

Giornate Europee del Patrimonio alla Biblioteca Nazionale Centrale di Roma

News su Manifestazioni - Gio, 12/09/2019 - 15:09

da 21/09/19 a 22/09/19

Biblioteca Nazionale Centrale

La Biblioteca Nazionale Centrale di Roma, in occasione delle Giornate europee del Patrimonio 2019, promosse dal Ministero per i beni e le attività culturali per riaffermare la centralità del patrimonio culturale, resterà aperta in via straordinaria sabato 21 settembre dalle 13.30 alle 17.00 e domenica 22 settembre dalle 10.00 alle 16.30.

Per la sola giornata di sabato 21 settembre sarà possibile consultare i materiali (libri e microfilm) in deposito e le banche dati fino alle ore 17.00 (le eventuali prenotazioni effettuate il sabato pomeriggio verranno evase il lunedì successivo). L’Accoglienza e il Guardaroba funzioneranno regolarmente tutto il giorno.

Di seguito il programma dettagliato della manifestazione.

21 settembre 2019
Ore 14.00; 15.00 – Visite guidate alla Biblioteca*
A partire dall’area archeologica e dal Giardino dei Semplici, la visita si sposterà all’interno della Biblioteca, in cui si darà una panoramica sulle mostre temporanee in corso e sulle mostre permanenti, in particolare La grande biblioteca d’Italia. Bibliotecari, architetti e artisti all’opera: 1975-2015, dedicata alla storia architettonica e artistica della Biblioteca nazionale, e il museo Spazi900, nato dalla volontà di valorizzare le rilevanti raccolte librarie e archivistiche di scrittori contemporanei custodite dalla BNCR, da Gabriele d’Annunzio ai Novissimi, da Luigi Pirandello a Pier Paolo Pasolini. La visita proseguirà poi nelle Sale di lettura, con una particolare attenzione ai cataloghi, alle fonti e ai servizi offerti dalla Biblioteca. Inoltre, con la collaborazione dell’Istituto di Bibliografia Musicale (IBIMUS), sarà possibile approfondire la conoscenza del patrimonio musicale posseduto dalle due istituzioni.
*Le visite hanno una durata di circa due ore.

Ore 14.00 – Visita guidata al Laboratorio di restauro

22 settembre 2019
Ore 10.30; 12.00 – Visite guidate alla Biblioteca

A partire dall’area archeologica e dal Giardino dei Semplici, la visita si sposterà all’interno della Biblioteca, in cui si darà una panoramica sulla mostra La grande biblioteca d’Italia. Bibliotecari, architetti e artisti all’opera: 1975-2015, dedicata alla storia architettonica e artistica della Biblioteca nazionale, per poi soffermarsi sulle mostre temporanee in corso e sulle Sale di lettura, con una particolare attenzione ai cataloghi, alle fonti e ai servizi offerti dalla Biblioteca.

Ore 10.00; 12.00; 14.00 – Escape room Alla ricerca del libro scomparso
Un’escape room è un gioco di logica nel quale i partecipanti, una volta rinchiusi in una stanza, devono cercare una via d’uscita risolvendo enigmi, rompicapo e indovinelli.
Trama: un gruppo di persone sta partecipando a una visita guidata in una sala della Biblioteca nazionale centrale di Roma quando sembra che un utente sia scomparso, e con lui il prezioso libro della Biblioteca che stava consultando. Il bibliotecario, disperato, chiede aiuto ai visitatori, i quali, rimasti bloccati all’interno della sala, non hanno altra scelta che mettersi anche loro sulle tracce del libro scomparso… Per bambini e ragazzi di 6-13 anni accompagnati da un adulto (min. 2/max 10 partecipanti per ciascun turno).

Ore 11.00 – Pentagramma rosa (Sala Macchia)
Presentazione della collana di 32 DVD Pentagramma rosa con il curatore, prof. Florindo Di Monaco, il M° Antonia Sarcina (docente di Strumentazione e composizione per orchestra di fiati al Conservatorio “L. Refice” di Frosinone)

Ore 15.00 – Concerto (Sala 1-2)
Concerto di varie formazioni cameristiche di allievi del Conservatorio “L. Refice” di Frosinone con esecuzione di musiche e letture di autrici dall’antichità ai giorni nostri, con una particolare attenzione alle scrittrici legate a Spazi900.

Ore 16.00 – Visita guidata al museo letterario Spazi900
Il progetto Spazi900, nella volontà di valorizzare le rilevanti raccolte librarie e archivistiche di scrittori contemporanei custodite dalla BNCR, da Gabriele d’Annunzio ai Novissimi, da Luigi Pirandello a Pier Paolo Pasolini, e di renderlo accessibile a un pubblico più vasto, nasce dalla consapevolezza di una precisa vocazione verso la cultura contemporanea della Biblioteca nazionale di Roma.

Ore 16.00 – Visita guidata L’avventurosa vita dei libri
Per i bambini e i ragazzi di età compresa tra i 6 e i 13 anni, la visita guidata alla Biblioteca è preceduta da una tappa propedeutica nell’aula didattica. Qui, a partire da domande-stimolo, si ripercorrerà la filiera del libro, da quando “nasce” a quando “muore”, per poi magari rivivere sotto altre forme. I giovani ospiti scopriranno che il libro è un “oggetto vivo”, attorno a cui ruotano le più svariate professionalità, e comprenderanno la funzione di una grande biblioteca di conservazione come la Biblioteca nazionale centrale di Roma.

Categorie: Manifestazioni

Spring Attitude Festival

News su Manifestazioni - Gio, 12/09/2019 - 14:55

da 10/10/19 a 12/10/19

MAXXI-Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo

Il festival dedicato alla musica contemporanea, alle nuove sonorità e alla ricerca sperimentale avanzata – con particolare interesse per le ultime tendenze generazionali – arriva all’edizione numero 10 con una 3 giorni di musica e performance. Al via giovedì 10 ottobre negli spazi di Videocittà, per terminare il week-end di venerdì 11 e sabato 12 al Museo.

Categorie: Manifestazioni

Ingresso e visite guidate gratuite all'Archivio centrale dello Stato

News su Manifestazioni - Gio, 12/09/2019 - 14:20

da 21/09/19 a 22/09/19

Archivio Centrale dello Stato

Il 21 e 22 settembre 2019 tornano Le Giornate Europee del Patrimonio - manifestazione ideata e promossa fin dal 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea per favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra le Nazioni europee – con il tema “Un due tre… Arte! – Cultura e intrattenimento”.
L’Archivio Centrale dello Stato aderisce anche quest’anno all’iniziativa con la mostra “Luoghi della cultura e dell’intrattenimento tra ‘800 e ‘900” esponendo disegni, progetti, fotografie provenienti dal suo ampio e variegato patrimonio.
Sale cinematografiche, teatri, Drive In, Luna Park, stabilimenti balneari, sale e scuole di ballo, stadi e piste automobilistiche, strade e piazze…
Dagli archivi della Real Casa, a quelli dell’E42, agli archivi di architetti, di attori teatrali e di personalità politiche, a quelli dei Ministeri della Pubblica istruzione e della Cultura e Spettacolo, sarà possibile seguire l’evoluzione architettonica degli spazi dedicati alla cultura e all’intrattenimento, nella loro trasformazione da esperienze elitarie a proposte per il grande pubblico.

Categorie: Manifestazioni

Festival inDivenire – terza edizione

News su Manifestazioni - Gio, 12/09/2019 - 10:38

da 21/09/19 a 12/10/19

Spazio Diamante

Terza edizione del Festival inDivenire, l’ormai atteso evento nato nel 2017 dalla volontà di Alessandro Longobardi, con la direzione artistica di Giampiero Cicciò.

Il Festival inDivenire, organizzato da O.T. I. – Officine del Teatro Italiano, il consorzio presieduto da Longobardi, ha come evento centrale il “Premio inDivenire per il Teatro e la Danza” che nasce con lo scopo di individuare e valorizzare nuove opere presentate in forma di studio che grazie al premio diventeranno spettacoli completi, dando così visibilità all’intensa e vivace attività condotta dalle nuove generazioni.
Oltre al Premio rivolto a compagnie e artisti con esperienza (senza un limite di età), da quest’anno OTI promuove la prima edizione del “Festival inDivenire – Lazio per il Teatro” allo scopo di sostenere la crescita artistica di attori diplomati da non più di 5 anni nelle Accademie/Scuole di teatro di chiara fama con sede nella Regione Lazio.

Categorie: Manifestazioni

Pagine