Manifestazioni

Immersive show dinner alla Casina Valadier

News su Manifestazioni - Mar, 22/05/2018 - 13:51

da 01/05/18 a 30/08/18

Casina Valadier

Tutti i weekend alla Casina Valadier, una immersive room tra il reale e il virtuale.

Una nuova esperienza a Casina Valadier che unisce le eccellenze enogastronomiche di Chef Stellati allo stile, all’innovazione e agli show interattivi fusi armoniosamente per dare vita ad eventi multisensoriali, esclusivi sempre unici ed irripetibili. Gli ospiti coprotagonisti di un coinvolgente percorso multisensoriale

DISCOVERIT
nei week-end da maggio a luglio per un numero limitato di 16 ospiti a serata che possono effettuare le prenotazioni sul web www.immersiveshowdinner.com/event/discoverit/ e al numero 344 3405038.
La Prima di Viglietti - una vera e propria sinfonia di aromi, sapori, musiche ed immagini alla scoperta delle eccellenze italiane attraverso i piaceri del gusto con lo chef designer Massimo Viglietti di Enoteca Achilli al Parlamento di Roma, una stella Michelin.
Con DISCOVERIT i partecipanti vivono come in un viaggio tra le meraviglie dell’Italia che svela le eccellenze più autentiche e inaspettate del nostro paese legate a Pittura, Cinema, Vino, Città d’Arte e Moda.
Le serate sono presentate da Sara Ricci che si avvicenda con Lorenza Veronica e Maria Vittoria Casarotti in compagnia di un esteso cast artistico.
Al fianco di Massimo Viglietti di Enoteca Achilli, il programma prevede l’avvicendarsi di vari CHEF GUEST: primo tra tutti Stefano Marzetti del Ristorante Mirabelle presso l’Hotel Splendide Royal, Giuseppe Di Iorio del Ristorante Aroma al Colosseo presso Palazzo Manfredi nel week-end del 8 e 9 giugno. A seguire Alessandro Narducci del Ristorante Acquolina presso il The First e Domenico Stile di Enoteca La Torre presso Villa Laetizia. Daniele Usai, chef una stella Michelin del Ristorante Il Tino di Fiumicino, entrerà in scena nel secondo periodo.
________________________________________________________

CAMPARI RED EXPERIENCE
Ogni cocktail racconta una storia celebrando i cocktail stessi come forma d’arte e potente veicolo espressivo e gettando luce sulle esperienze e le emozioni che ispirano i bartender a sperimentare e condividere le loro creazioni.
Campari è, da oltre 150 anni, l’icona dell’aperitivo italiano: frutto della sperimentazione di Gaspare Campari, è tuttora prodotto con gli stessi ingredienti seguendo una ricetta che, tramandata gelosamente nel corso della storia, resta ancora oggi segreta e conosciuta da pochissime persone.
________________________________________________________

ALLEGRINI WINE EXPERIENCE
Degustazioni dei vini delle tenute ALLEGRINI ESTATES, Poggio al Tesoro a Bolgheri, San Polo a Montalcino e Allegrini in Valpolicella.
Allegrini affonda infatti le sue radici a Fumane nel cuore della Valpolicella Classica, terra di antiche e nobili tradizioni. Documentata a partire dal XVI secolo, la Famiglia Allegrini è dedita alla produzione del vino da sei generazioni, ed è impegnata in prima linea nella valorizzazione e promozione della Valpolicella Classica, a sostegno della cultura e dell’identità del proprio territorio. Negli ultimi anni l’Azienda ha allargato i propri orizzonti, dando vita a due progetti di eccellenza, Poggio al Tesoro a Bolgheri e San Polo a Montalcino, e creando la linea veneta Corte Giara. Sede di rappresentanza e centro ospitalità di Allegrini è Villa Della Torre a Fumane di Valpolicella.
________________________________________________________

L’Immersive Room è anche disponibile per eventi corporate, meetings e private parties originali ed innovativi, personalizzabili ad hoc grazie ad un team di lavoro dedicato in grado di adattare i contenuti alle diverse iniziative speciali”. 

Categorie: Manifestazioni

Aqua Film Festival

News su Manifestazioni - Mar, 22/05/2018 - 12:50

da 07/06/18 a 09/06/18

Casa del Cinema, Cinema Caravaggio d'Essai

Al Festival Internazionale Cinematografico AQUA FILM FESTIVAL parteciperanno cortometraggi provenienti da tutto il mondo suddivisi in due sezioni a seconda della durata delle opere. Nella sezione dei cortometraggi verranno presentati lavori di massimo 25 minuti ed un segmento particolare sarà invece riservato ai cosiddetti “cortini” di un formato al di sotto dei 3 minuti (titoli di coda non compresi).

Il tema principale dell’ACQUA potrà essere rappresentato nei suoi molteplici aspetti, da quelli sociali, culturali, ecologici, naturalistici a quelli ingegneristici, energetici e funzionali, economici, ma anche storici, futuristici, sportivi, artistici, estetici, etc. Esso sarà suddiviso in due sottotemi specifici a cui gli autori possono ispirarsi: “ACQUA ISOLA” ed “ACQUA & AMBIENTE”.

Categorie: Manifestazioni

Festa della grande bellezza a Tor Fiscale

News su Manifestazioni - Mar, 22/05/2018 - 10:33

02/06/18

Parco dell'Appia antica, Parco regionale suburbano dell'Appia Antica, Parco Torre del Fiscale

Una festa con cibo e musica che vi porterà a scoprire la “Grande Bellezza” dell'Appia Antica al tramontar del sole. Dopo un aperitivo con vista sui Castelli, si visita la zona degli Acquedotti e i più importanti monumenti dell'area di Torre del Fiscale, al cui termine si potrà cenare con piatti e ricette realizzati con le erbe del Parco al Casale del Fiscale e ascoltare un concerto di musica dal vivo. 

Programma dettagliato
- ore 19.00 - Parco di Torre del Fiscale - Via dell'Acquedotto Felice, 120
Presentazione itinerante di "Guida al Parco di Torre del Fiscale" di Gloria Mazzamati ChiPiùNeArtEdizioni
Sempre attenta ai progetti letterari di tutela e valorizzazione del territorio e del patrimonio naturalistico e di interesse storico-culturale ChiPiùNeArtEdizioni presenta Torre del Fiscale. Guida del Parco scritta da Gloria Mazzamati, nell’ambito della Festa della Grande Bellezza, promossa dall’Associazione Onlus del Torre del Fiscale.
Tra natura, storia e musica, seguendo l’itinerario proposto dalla guida della Mazzamanti, scopriremo il parco di Torre del Fiscale e i suoi monumenti: un territorio ricco di resti storici, sepolcri, acquedotti e ville romane di epoca imperiale.
La guida, interamente a colori, è corredata di mappe, fotografie, disegni e riproduzioni di dipinti che rappresentano il Parco, ben undici ettari di straordinaria campagna romana immersa nel più ampio Parco dell’Appia Antica. Articolando la guida in diversi itinerari, l’autrice analizza i percorsi dal punto di vista storico, architettonico e naturalistico, con preziosi approfondimenti di natura antropologica, sulla storia del luogo e degli abitanti e di natura culturale sugli artisti che nelle varie epoche hanno tratto ispirazione da questi luoghi, senza trascurare la gustosa tradizione gastronomica con ricette a base dei prodotti del Parco.
Una guida a trecentosessanta gradi che dimostra, con passione e competenza, come riqualificazione del territorio, cultura, socialità ed economia sostenibile possano costituire una strada percorribile per ripensare la città.

ChiPiùNe Art Edizioni di Adele Costanzo e Paolo Zarrilli www.chipiuneartedizioni.eu  

____________________________________________________________

ore 19.30 - Visita guidata al tramonto (seguendo la guida) 
passeggiata alla scoperta degli Acquedotti della “Grande Bellezza” e ai più importanti monumenti dell'area di Torre del Fiscale.
Partenza dal Punto Info Casale Museo Via dell'Acquedotto Felice 120
Contributo di € 5,00 per l'aperitivo + carta amici del Parco
____________________________________________________________
ore 20.30 - Cena a base di piatti e ricette con le erbe del Parco al Casale del Fiscale.
Prenotazione obbligatoria e info 333 6891754 - 328 1623639
sconto del 10% con carta Amici del Parco
____________________________________________________________

ore 22.30 - Concerto con musica dal vivo (ingresso gratuito)
Parco di Torre del Fiscale - via dell'Acquedotto Felice, 120 
____________________________________________________________

Categorie: Manifestazioni

Bertani Dai 2018 circo

News su Manifestazioni - Mar, 22/05/2018 - 09:30

27/05/18

Trastevere

Per il quindicesimo anno i bertaniani collaborano per offrire alla città un evento tutto gratuito e senza fini di lucro che coinvolge da tanti anni un quartiere intero e festeggia l’arte, la musica, la creatività, i bambini e, soprattutto la cultura espressa in ogni sua forma.

La mattina e il primo pomeriggio saranno dedicati a laboratori e spettacoli per bambini che verso sera lasceranno lo spazio alla musica.

La Scuola di Pace sarà presente alla XV edizione del Bertani Dai con La Carovana della Gioia che realizzerà l’Open Space Ludico “Il Circo di Pinocchio”.

Durante tutta la giornata spettacolini con l’autentica marionetta, legno e fili; espressione artistica; letture… Sul tema delle avventure del più grande amico dei bambini.

Alle h. 15.00 Massimiliano Maiucchi e Italo Cassa con: “Le carte e le figure della favola di Pinocchio”.

Sarà utilizzato per la prima volta il nuovo pulmino JoyBus della Carovana, acquistato grazie al progetto di crowfunding premiato dagli amici e le amiche della Scuola di Pace.

Categorie: Manifestazioni

Coppa del Sorriso

News su Manifestazioni - Mar, 22/05/2018 - 08:47

27/05/18

Heaven-Sporting Club Torraccia

Domenica 27 maggio, dalle 9.30 alle 13.30 si svolgono le fasi finali della IX edizione della COPPA DEL SORRISO, manifestazione calcistica organizzata dal CSI Roma con il contributo della Regione Lazio.
La Coppa del Sorriso è un progetto del Centro Sportivo Italiano – Comitato provinciale di Roma, ideato e promosso dalla Commissione Sport e Marginalità sin dal 2010, non solo una buona pratica sportiva e divertimento, ma costruzione di rapporti e di ponti e un’empatica esperienza di gruppo e di conoscenza. Questa è l’idea alla base di questa kermesse che la Commissione Sport&Marginalità del CSI Roma sta portando avanti per offrire alle persone con disabilità cognitivo-relazionale una reale occasione di integrazione e di scambio, con una forte matrice educativa.

Quest’anno si è registrata la presenza di 15 squadre, una in più rispetto alla stagione scorsa, con tre novità: Villa Costanza (Rocca Priora), Castelli Insieme (Ariccia), più la seconda squadra de Il Ponte. Segno, dunque, che il raggio d’azione della Coppa si sta allargano progressivamente, tant’è vero che altre associazioni sono in attesa di fare il loro ingresso nel circuito.
Saranno stilate 5 classifiche (non più 4) nelle categorie Inox, Bronze, Silver, Gold e Platinum, con l’evidente scopo di dare maggiore soddisfazione a tutti i partecipanti. In quella sede saranno invitate anche le squadre che parteciperanno alla Coppa del Sorriso 2019, così da permettere a tutti i nuovi di entrare nel particolare clima della manifestazione e prendere i primi contatti con le altre realtà partecipanti.
La grande novità di questa edizione 2018 è però un’altra: grazie alla collaborazione con l’Itep le Cordee, istituto terapeutico, educativo e pedagogico della provincia di Lille in Francia, i ragazzi della Coppa del Sorriso avranno la possibilità di incontrare a Lille, il 12/14 giugno, gli amici transalpini; una visita che ricambia quella fatta dai francesi a Roma lo scorso anno.

Categorie: Manifestazioni

RomArché 9. Parla l’archeologia

News su Manifestazioni - Lun, 21/05/2018 - 15:58

da 24/05/18 a 27/05/18

Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia

Nona edizione dell'evento dedicato all’editoria archeologica.
 
Quest’anno la manifestazione, organizzata dalla Fondazione Dià Cultura in partnership con e ospitata dal Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, propone un programma legato al tema 2018 della Giornata internazionale dei Musei, organizzata da ICOM, “Musei iperconnessi: nuovi approcci, nuovi pubblici”.
 
L’evento, infatti, si apre con il convegno scientifico museum.dià III (giovedì 24 e venerdì 25 maggio), progetto dedicato alla museologia, ideato dalla Fondazione Dià Cultura con l’intento di sostenere il sistema-cultura attraverso la ricerca e la presentazione di soluzioni strategiche e operative pensate per il sistema museale italiano. Il tema approfondito è quello delle reti: le connessioni tra musei, cittadini e territori diventano spazi creativi e compito degli operatori del settore diventa quello di regolare e sfruttare al massimo le potenzialità della rete.
 
La manifestazione prosegue poi con le giornate di sabato 26 e domenica 27 maggio animate dal programma di Leggere in RomArché, un insieme di incontri con gli autori e presentazioni di libri (gialli, archeosocial, riviste), laboratori, visite guidate speciali, rievocazioni storiche, concerti (e tanto altro) con l’obiettivo di comunicare l’archeologia in modo contemporaneo avvicinando al tema un pubblico sempre più vasto e multiforme. All’interno delle due giornate ampio spazio è dedicato sia a sostenere il confronto professionale, scientifico e culturale in ambito archeologico, sia a creare momenti di attrazione per il grande pubblico.
 
Tra i diversi eventi in programma nel fine settimana spiccano l’apertura serale straordinaria del Museo fino alle ore 23, la presentazione del progetto del MiBACT Fumetti nei musei, la presentazione del videogioco sugli Etruschi Mi Rasna, il panel dedicato ai documentari archeologici “Filmare l’archeologia. Etruschi in video” (che vede la partecipazione di registi e documentaristi che si confronteranno sulle forme e sul ruolo oggi del documentario nella comunicazione culturale), un evento di rievocazione storica che riporterà gli spettatori indietro nel tempo di migliaia di anni fino all’istituzione del culto della Fortuna Muliebris, un concerto del coro di musica pop dell’Upter, e diversi appuntamenti con visite guidate gratuite al Museo per grandi e bambini.
 
Infine lo Spazio Espositivo e la BiblioArché, aperti dal giovedì 24 maggio alla domenica 27, daranno la possibilità a Case Editrici e operatori del settore (Istituzioni ed Enti Pubblici, Musei, Università, Centri di ricerca, Aziende, Cooperative e Associazioni archeologiche e culturali) di fare rete e aprirsi al pubblico di studiosi e appassionati del settore.

Categorie: Manifestazioni

Dominio Pubblico - la città agli under 25

News su Manifestazioni - Lun, 21/05/2018 - 14:27

da 29/05/18 a 06/06/18

Teatro India - Teatro di Roma, Teatro Valle

Ideatore del progetto Luca Ricci
direttore artistico Tiziano Panici
direttore generale Fabio Morgan
in collaborazione con Teatro di Roma – direzione Antonio Calbi

La quinta edizione di Dominio Pubblico_la città agli Under 25 presenta quest'anno un ricco programma di teatro, danza, musica, cinema, arti visive incentrato su giovani artisti emergenti.

GLI UNDER 25 – DIREZIONE ARTISTICA 2018

Livia Allegri, Giuseppe Amatulli, Selene Ambrogi, Debora Breccia, Francesca Brunetti, Melissa Cattiaux, Giuliana Ciucci, Sara Corradetti, Arianna Di Bello, Laura Dotta Rosso, Michele Greco, Piero Lanzellotti, Anna Carolina Martins, Camilla Mazza, Diletta Maurizi, Cristofer Pedroso, Marika Ruta, Ludovica Santuccio, Aldo Sorrentino, Rosario Spadaro.

Categorie: Manifestazioni

Festa della Repubblica (2 giugno 2018)

News su Manifestazioni - Lun, 21/05/2018 - 14:25

02/06/18

Monumento a Vittorio Emanuele II (Vittoriano), Palazzo del Quirinale, Palazzo Giustiniani, Palazzo Madama (sede del Senato della Repubblica - Parlamento), Via dei Fori Imperiali

La Festa della Repubblica è il giorno in cui tutti gli italiani esprimono un sentimento di appartenenza all’Italia, orgogliosi della sua storia e di quanto ha saputo costruire negli anni. Storia che si fonda sulla nostra Carta Costituzionale.

La Repubblica nacque il 2 giugno 1946: il referendum popolare indetto per scegliere la forma istituzionale dello Stato e per eleggere i rappresentanti dell’Assemblea Costituente segnò l’inizio della vita dell’Italia Repubblicana.

Nella ricorrenza del 72° anniversario della Festa della Repubblica sono previste cerimonie istituzionali.

SABATO 2 GIUGNO

Ore 9.15 - Altare della Patria
Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella depone una corona d'alloro sulla Tomba del Milite Ignoto.
Segue primo sorvolo delle Frecce Tricolori;

Ore 10.00 - Fori Imperiali
Sfilata Militare e sorvolo delle Frecce Tricolori;
Al termine della sfilata ci sarà il secondo sorvolo delle Frecce Tricolori.

Nel pomeriggio - Palazzo del Quirinale
Apertura gratuita al pubblico dei Giardini del Palazzo del Quirinale.

Ore 10.00-18.00 - Palazzo Madama
Apertura al pubblico con visite scaglionate ogni 30 minuti
Necessario ritirare coupon in Piazza Madama, 11 (dalle ore 8.30 in poi)

Ore 10.00-18.00 - Palazzo Giustiniani
Apertura al pubblico con visite scaglionate ogni 30 minuti
Necessario ritirare coupon in via della Dogana Vecchia, 29

Categorie: Manifestazioni

Settimana dei cimiteri storici europei 2018

News su Manifestazioni - Lun, 21/05/2018 - 13:40

da 28/05/18 a 03/06/18

Centro di Documentazione dei Cimiteri Storici al Cimitero Monumentale del Verano, Cimitero Monumentale del Verano

Roma Capitale partecipa alla “Settimana dei cimiteri storici europei” organizzata dall’ASCE – Association of Significant Cemeteries in Europe per la conoscenza e la valorizzazione del patrimonio cimiteriale e da lunedì 28 maggio a domenica 3 giugno il Cimitero Monumentale del Verano accoglierà una serie di eventi culturali e aprirà straordinariamente le porte del Centro di Documentazione a cittadini e turisti.

In occasione della ricorrenza Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali ha ideato e organizzato l’iniziativa Permanenti Presenze Femminili, che prevede visite guidate da funzionari della Sovrintendenza dal Centro di Documentazione verso il Quadriportico e oltre, dando risalto ad alcune significative figure femminili testimoni della cultura artistica, letteraria, politica ed educativa dell’Italia del XIX e del XX secolo.
Le visite sono previste il 1° giugno, alle ore 16.30, e il 2 giugno, alle 11.30 con prenotazione obbligatoria allo 060608 e appuntamento al Centro di Documentazione. Sarà inoltre possibile assistere al nuovo filmato Sguardi Femminili, che intende celebrare l’incanto, la tenerezza, il talento e il coraggio di grandi donne del passato e che sarà proiettato all’interno del Centro di Documentazione, in modalità continua, durante tutte le giornate di apertura.

Nel Centro di Documentazione è possibile, infine, visionare i seguenti materiali:

- il catalogo informatizzato del patrimonio culturale, storico e artistico del Cimitero del Verano (circa 9000 schede di monumenti funerari);
- i materiali documentari: filmati concessi dall’Archivio Storico dell’Istituto Luce sulla protezione antiaerea dei principali monumenti e delle opere d’arte di Roma e sul bombardamento del 19 luglio 1943; un filmato del 1983, concesso dall’Archivio Rai Teche, che raccoglie le testimonianze degli abitanti del quartiere San Lorenzo sul bombardamento;
- i materiali didattici con proiezioni multimediali su temi urbanistici, storico-artistici, iconografici, storici (dall’evoluzione urbana del Cimitero alle opere di artisti, architetti, scultori, pittori, sepolti al Verano, dalla storia risorgimentale alle guerre del XIX e XX secolo, alle tombe bombardate fra il 1943 e il 1944).
- le riproduzioni fotografiche dei primi anni del Novecento tratte dal volume dell’architetto Corrado Cianferoni;
- la mostra fotografica permanente di Anna Forcella e gli articoli di giornali sul bombardamento di San Lorenzo.
- le proiezioni multimediali sul lavoro svolto fra il 2000 e il 2018 di studio, salvaguardia, valorizzazione e restauro di alcuni monumenti di proprietà capitolina;
- i materiali bibliografici e di archivio relativi al complesso monumentale del Cimitero del Verano.

Categorie: Manifestazioni

Gay Village 2018

News su Manifestazioni - Lun, 21/05/2018 - 12:27

da 31/05/18 a 08/09/18

CAE - Città dell'altra economia

Gay Village è uno dei più grandi eventi LGBT ed ha avuto origine nel 2002. Prende vita da Giugno a Settembre e, negli anni, è diventato uno dei principali luoghi di ritrovo della comunità omosessuale e, più n generale, uno dei maggiori eventi dell’estate romana. Nel 2011 ha vinto il Best Event Awards per il miglior evento pubblico dell’anno, il premio assegnato dall’Agenzia della Comunicazione ai più importanti eventi svoltisi in Italia.

Categorie: Manifestazioni

L'acqua di Roma

News su Manifestazioni - Lun, 21/05/2018 - 09:12

da 26/05/18 a 30/05/18

Biblioteca Vaccheria Nardi, Nelson Mandela (ex Appia), Parco degli Acquedotti, Riserva Naturale della Valle dell'Aniene

Acqua bene comune per Eureka! Roma 2018 propone:

L’ACQUA DI ROMA

Il progetto intende affrontare il tema della risorsa idrica a Roma sotto l’aspetto storico, scientifico e sociale, avvalendosi della collaborazione di esperti del settore e dei dati disponibili più aggiornati, inseriti e commentati nel contesto attuale, in particolare rispetto al cambiamento climatico, alle “emergenze idriche” e alle buone pratiche di utilizzo della risorsa. La realizzazione di una pubblicazione divulgativa consentirà ai ricercatori di sistematizzare le informazioni relative alla storia e allo stato attuale della risorsa idrica sia in relazione agli aspetti gestionali che a quelli fisici (riserve disponibili ed emergenze attuali).

Per svolgere un’azione di divulgazione scientifica ampia e rivolta alla cittadinanza, la pubblicazione sarà presentata in due eventi principali, il 29 e 30 maggio, in due biblioteche del circuito Biblioteche di Roma.

I due eventi principali saranno accompagnati da due eventi all’aperto (banchetto informativo e passeggiata guidata) che verranno realizzati il 26 e 27 maggio presso due parchi, in occasione dei quali la pubblicazione sarà distribuita gratuitamente e l’utenza potrà ricevere spiegazioni e informazioni sul tema.

Acqua bene comune è tra i vincitori del bando “Eureka! Roma 2018”

Programma completo: www.eurekaroma.it/item/lacqua-di-roma/

Categorie: Manifestazioni

Technotown - Notte dei Musei

News su Manifestazioni - Ven, 18/05/2018 - 13:46

19/05/18

Technotown - Ludoteca tecnologico scientifica

In occasione di Notte dei Musei, Technotown resta aperta con i laboratori storici Missioni Robotiche ed Effetti Speciali.

Categorie: Manifestazioni

La settimana della CAE, Città dell'Altra Economia dal 13 al 20 maggio

News su Manifestazioni - Ven, 18/05/2018 - 12:43

da 13/05/18 a 20/05/18

CAE - Città dell'altra economia

Programma dettagliato su:

http://www.cittadellaltraeconomia.org/eventi/la-settimana-della-cae-dal-13-al-20-maggio



Da giovedì 17 a domenica 20 maggio torna alla Città dell'Altra Economia lo “SPRING BEER FESTIVAL ROMA": il Festival dedicato alle birre di qualità. Un vero giro d'Italia attraverso le specialità tutte da degustare di 30 birrifici!

Sabato 19 maggio partirà e si concluderà alla CAE la decima edizione della Magnalonga in biciletta: la passeggiata in bicicletta, non competitiva, con soste di degustazione che si svolge una volta l’anno, a fine maggio, promossa da: Associazione di promozione sociale Tavola Rotonda, Legambiente Mondi Possibili e Fiab Roma Naturamici.

Sabato 19 e domenica 20 maggio sarà di scena anche Tipicamente Aquilani: l’evento dove scoprire e acquistare il meglio dei prodotti tipici, dell’artigianato e dell’ospitalità del territorio Aquilano, ovviamente con ingresso libero! Una grande mostra mercato nel cuore di Roma e soprattutto un'occasione per far conoscere la storia e le tradizioni di un comprensorio ricco di bellezze naturalistiche e di piccole aziende che realizzano prodotti di eccellenza. Per info: www.tipicamenteaquilani.it

Sabato 19 e domenica 20 maggio alla CAE spazio anche a “Cilento Capitale”: la manifestazione per  far conoscere il Cilento attraverso le sue bellezze culturali, archeologiche, paesaggistiche ed enogastronomiche. In occasione dell’iniziativa si potranno inoltre degustare ed acquistare il meglio dei prodotti del Cilento, potrete programmare un viaggio e scoprire posti fantastici.

Domenica 20 maggio, alle 15.45 e alle 17.15, torna alla TANA liberi TUTTI ALLEGRO CAPRICCIOSO con i suoi concerti per bambine e bambini da 0/3 anni e da 3/6 anni, secondo la Music Learning Theory di E. Gordon, tenuti da insegnanti AIGAM a cura di Nora Iosia. Per info e prenotazioni: info@tanaliberitutti.com

Categorie: Manifestazioni

Festa della Musica di Roma 2018

News su Manifestazioni - Ven, 18/05/2018 - 11:48

21/06/18

Il 21 giugno, dalle ore 16.00 alle ore 24.00, Roma si accende per una serata di festa.
Con la Festa della Musica di Roma 2018, la musica può arrivare ovunque: nei luoghi all’aperto, nei cortili, nelle strade anche più sconosciute, negli angoli e nei posti più inaspettati.
Tutti sono invitati a suonare, cantare e partecipare: ognuno potrà prendere uno strumento o scegliere il proprio repertorio preferito e fare musica spontaneamente.
Scegli il posto dove suonare: che tu sia un musicista professionista, un dj, un gruppo, un musicista per passione, o il componente di una banda o di un coro, potrai suonare e cantare.
C’è tempo fino alle ore 23.59 del 19 giugno per entrare nel programma ufficiale. PARTECIPA!
Per maggiori informazioni vai sul sito www.festadellamusicaroma.it

Categorie: Manifestazioni

Festa del risveglio

News su Manifestazioni - Ven, 18/05/2018 - 11:20

da 26/05/18 a 27/05/18

Orto Botanico

Il 26 e il 27 maggio il Museo Orto Botanico, in collaborazione con GART GardenArt e il Raggruppamento Carabinieri Biodiversità, propone due giornate di incontri, eventi, esposizioni, conferenze, attività didattiche per i bambini, letture poetiche e visite guidate dedicate alla natura

Terra / Materia prima
Pogetto di Mail Art
a cura di Ruggero Maggi
La terra è la materia prima della nostra esistenza, l’elemento base della vita su questo pianeta, non a caso
chiamato appunto Terra. Terra che, in questa mostra, costituisce l’elemento primario delle 19 opere delle oltre 300 pervenute e realizzate con zolle della propria terra, con la propria materia prima e spedite da più di trecento mailartisti internazionali.

nel percorso
Imaginaria opere in Grès di Rosana Antonelli
Camminata meditativa con Annamaria Gyoetsu Epifanìa
Gradalis e Tre Buoni Motivi di Evandro Gabrieli
Letture poetiche di Daniela Muti
Danza della Pioggia di Manuela Scannavini
Terraria di Antonio Taschini

Out door Reading Room
Libri di Adriana Giorgetti Bonavia

Programma Sabato 26 maggio
10.30 Il Canto degli Alberi2018 - Campane tibetane e Suono armonico
11.00 Fiori di Bach e Piante - Introduzione alla Floriterapia
11.30 La Voce dell’Acqua - Narrazione teatralizzata
12.00 La magia delle Foglie - Tecnica e incisione naturale. Attività didattica per Bambini
12.30 Il Risveglio della Consapevolezza - La via armonica di Millevie
13.30 Gli Alberi ultracentenari. Visita guidata
14.30 Semi del Risveglio. Sviluppo spontaneo del Sé
15.00 Nesting yoga. Pratica di Yoganatura
16.00 Urashimataru. Narrazione teatralizzata per Bambini con le “Campane magiche”
16.30 Filo d’erba e sassi, arte vivente! Conferenza
Loretta Gratani, Il Museo Orto Botanico di Roma dalle origini ad oggi
Katia Paoletti, Il giardino dell’esperienza possibile
Annamaria Epifanìa, Tra cielo e terra, la danza del respiro
Raggruppamento Biodiversità, Magg. Emanuela Gini e Cap. Danilo Bucini
Il recupero dello spazio e del tempo naturale.
Educazione e consapevolezza
Ilaria Vasdeki, Consapevolezza ecologica, benessere e felicità
Renato Reggiani, Il Tempo delle Piante

17.00 Il colore e la forma dei fiori Attività didattica per Bambini.
17.30 A foglia a foglia al sol si spiega. Performance di Danza. Corso del Centro Zen Anshin
17.45 Meditazione camminata guidata. Al suono itinerante del Shakuhachi
18.00 Concerto - DUOMIDARE Musica classica e tradizionale giapponese

Domenica 27 maggio 2018
10.00 Tai Chi - Qi Gong. Pratica e Meditazione dell’Albero
11.00 Calici antichi. Al tornio con l’argilla
11.00 L’AlberoBambino. Work in progress - Scultura creativa. Attività didattica per Bambini
11.30 Acque italiane e Fiori di Bach. Le risorse della Natura
12.00 Fiori spontanei. L’arte di comporre dal nostro giardino
12.30 L’Essenza delle Essenze. Introduzione alle essenze profumate
13.30 Collezione di Bambù. Visita guidata
14.30 Il suono del Silenzio. Esperienza meditativa
15.30 Piumadoro e Piombofino. Narrazione teatralizzata per Bambini
16.00 Il Suono inascoltato. L’Universo in un Albero. Conferenza
Loretta Gratani, L’Architettura delle Piante
Katia Paoletti, Il “Terzo Paesaggio”
Annamaria Epifanìa,La bellezza nell’ascolto
Raggruppamento Biodiversità, T.Col. Antonio Santaniello e Mar.Ord. Giuseppe Parisi, Etica della conservazione ambientale Maria Montecalvo, Il movimento silenzioso della Mail Art per la Terra
16.30 Il colore e la forma dei fiori. Attività didattica per Bambini
17.00 Ritorno alle radici. Concerto di musica a 432hz di Robert James Hanrahan
Con la partecipazione di Giuseppe Casalini, Giuliano Lombardo, Eleonora Virginia Hanrahan

Categorie: Manifestazioni

Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia - eventi Festa dei Musei

News su Manifestazioni - Ven, 18/05/2018 - 09:51

da 19/05/18 a 20/05/18

Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia

Sabato 19 maggio 2018 - ore 10.30 - 12.30
Chi trova un amico trova un … capolavoro!” Caccia al tesoro fra gli Etruschi
Dedicata ai bambini fra i 7 e gli 11 anni, una divertente caccia al tesoro, per ricomporre e individuare alcuni dei capolavori esposti nel museo e scoprire le loro connessioni con ambienti e luoghi lontani nello spazio e nel tempo.
Prenotazione facoltativa: mn-etru.comunicazione@beniculturali.it .
L’attività è gratuita per i bambini; per gli accompagnatori biglietto di ingresso con costi, riduzioni e gratuità come da regolamento MiBACT.

 

Sabato 19 maggio 2018
Costruire comunità d’eredità. Un “Faro” sull’archeologia: storie, persone, musei. A Villa Giulia, durante Romarché, il passato incontra il futuro
Dalle 16.30 alle 19.30, in Sala della Fortuna, il Direttore Valentino Nizzo, con l’Onorevole Silvia Costa, parlamentare europea, Cristina Loglio, Consigliera responsabile del coordinamento nazionale dell’Anno europeo del patrimonio, Francesco Pignataro e Simona Sanchirico della Fondazione Dià Cultura, conduce l’incontro “Costruire comunità di eredità. Un “Faro” sull’archeologia: storie, persone, musei”, con brindisi finale e visita straordinaria alla “Neviera” della villa di Papa Giulio alle 18.45 e alle 19.00, per 2 gruppi di max 25 persone, con prenotazione obbligatoria a partire dalle 16.30 presso l’accoglienza. Durante l’incontro verranno presentate le attività ispirate ai princìpi della Convenzione di Faro, di cui il Museo si è fatto promotore e co-organizzatore: 1) il ciclo annuale di incontri “Storie di Persone e di Musei”, a cui hanno aderito 42 musei civici del Lazio, dell’Umbria e della Toscana; 2) il programma di eventi di alto profilo culturale e dal carattere scientifico e/o divulgativo che arricchirà la stagione 2018-2019, proposto da quanti operano nel Terzo Settore, selezionati dal Comitato Scientifico a seguito di un innovativo Avviso pubblico di manifestazione di interesse lanciato dal Museo di Villa Giulia; 3) il programma della manifestazione culturale ideata e organizzata dalla fondazione Dià Cultura, “Romarché. Parla l’Archeologia”, giunta alla nona edizione, che si svolgerà quest’anno proprio a Villa Giulia, dal 24 al 27 maggio.

Domenica 20 maggio 2018 - Orario: 11.00 - 12.00
Meet with the Expert: guided tour in english to the masterpieces of the museum
Incontro con l’esperto: L’archeologo statunitense Aaron D. Brown, dell’Università di Berkeley (California), illustrerà in lingua inglese le principali opere del Museo.
Meet with the Expert. American archaeologist, Aaron D. Brown, PhD Candidate at the University of California, Berkeley, will provide a guided tour in English of the principle works on display in the museum.
Costo del biglietto: € 8,00 ; Riduzioni: € 4,00


Villa Giulia nascosta: Apertura straordinaria della neviera

Dalle 16.00 alle 18.00: Villa Giulia nascosta: Apertura straordinaria con visita guidata a cura di Francesca Licordari e Luca Mazzocco alla Neviera di Papa Giulio III. Il punto di incontro è all’ingresso del Museo. Prenotazione obbligatoria presso l’accoglienza.
Costo del biglietto: € 8,00; Riduzioni: € 4,00

Categorie: Manifestazioni

Istituto Centrale per la Grafica, aperto di sera per la Notte dei Musei

News su Manifestazioni - Ven, 18/05/2018 - 09:38

19/05/18

Istituto Centrale per la Grafica - Calcografia

Apertura straordinaria serale in occasione della Notte dei Musei

Sede di Via della Stamperia, 6

Ore 19.30
Introduzione alle attività dell’Istituto centrale per la grafica e alla mostra “Francesco Casorati. Opera incisa. 1952-1995”.

In occasione della Festa dei Musei, e in continuità con il tema proposto quest’anno da Icom ‘Musei iperconnessi: nuovi approcci, nuovi pubblici’, l’Istituto incentrerà il percorso di accoglienza e di visita ponendo l’accento sullo stretto legame – e su tutte le connessioni esistenti – tra le varie professionalità coinvolte nella tutela e valorizzazione del patrimonio grafico conservato dall’ICG.

Si comincerà con la storia dell’Istituto, del suo legame storico col territorio a partire dalla costruzione di palazzo Poli, della Fontana di Trevi e del palazzo della Calcografia.

La visita nella Stamperia storica dell’Istituto, con prova di stampa, si protrarrà nelle sale del Museo didattico dove la direttrice del Servizio Educativo e il calcografo dell’Istituto approfondiranno aspetti storico artistici e tecnici legati alle opere esposte.

    Visita in italiano.
    Museo didattico: accesso libero e gratuito
    Stamperia storica: accesso gratuito con registrazione, massimo 20 persone, fino a esaurimento posti

♦♦♦♦

Sede di Palazzo Poli, Via Poli, 54 (Fontana di Trevi)

dalle ore 19.00

apertura straordinaria della mostra “Litografia Bulla”

Categorie: Manifestazioni

Museo dell'Istituto Superiore di Sanità, apertura serale per la Notte dei Musei

News su Manifestazioni - Gio, 17/05/2018 - 16:29

19/05/18

Museo dell'Istituto Superiore di Sanità

Apertura straordinaria serale in occasione della Notte dei Musei, con turni di visita

Categorie: Manifestazioni

Cerealia 2018 - VIII Edizione

News su Manifestazioni - Gio, 17/05/2018 - 16:21

da 07/06/18 a 13/06/18

VIII EDIZIONE / 7-13 GIUGNO 2018

dedica del festival alla REPUBBLICA DI MALTA
Anno Europeo del Patrimonio Culturale - Anno internazionale del cibo italiano nel mondo
“L’acqua e la terra. Sostenibilità ambientale e sicurezza sociale”

Cerealia è un festival dedicato a tutti i cereali, come di fatto avveniva nell’antica Roma negli antichi riti delle Vestali e nei Ludi di Cerere. In una visione più ampia,  la festa è estesa ai paesi del bacino del Mediterraneo, da cui il sottotitolo Cerere e il Mediterraneo. Gli antichi rituali delle Vestali e dei Ludi di Cerere, rievocati in forma scenica, costituiscono l’elemento “romano” che caratterizza ogni edizione della festa.
Il collegamento con il Mediterraneo, da alla manifestazione un respiro internazionale, valorizzando lo scambio interculturale e gemellando ogni anno la festa con un paese diverso: 2011 Egitto; 2012 Turchia;  2013 Grecia; 2014 Cipro; 2015 Croazia; 2016 Marocco; 2017 Trattati di Roma e Unione Europea. Il Mediterraneo è stato ed è ancora oggi il punto d’incontro di una miriade di società, appartenenti a sistemi culturali parzialmente connessi ed altrettanto sostanzialmente diversi. Il pluralismo culturale rappresenta, sin da tempi remoti, dunque una caratteristica duratura del bacino del Mediterraneo. La manifestazione vuole essere quindi, non solo un momento di rievocazione storica, ma anche d’interscambio culturale, affrontando così tematiche quali l’alimentazione, l’ambiente, l’economia, il territorio e la dimensione sociale, presentate nel variegato contesto attuale che caratterizza il mondo dei cereali.

Il valore sociale ed economico dei cereali è immenso. Cerealia vuole diffondere la conoscenza e coscienza del valore della terra e delle culture autoctone, riallacciare i legami tra il territorio di produzione e la tavola del consumatore, riportando in vita anche usi e costumi antichi, fondati sul rispetto della terra e dei suoi frutti.

Cerealia è dunque:
◾valore della terra e delle culture autoctone
◾celebrazione di usi e costumi antichi
◾interscambio culturale e intreccio tra ambiente, agricoltura, gastronomia, economia, commercio e dimensione sociale
◾intrattenimento ed attività culturali
◾meeting point e B&B

Categorie: Manifestazioni

Pagine

Archivio storico del Blog

Blog Tags

Sondaggio

Gradisci il nostro sito?