Manifestazioni

Tatu-art(i). La pelle intesa come nuovo supporto materiale per la realizzazione di opere d’arte contemporanee

News su Manifestazioni - 7 ore 19 min fa

da 16/11/18 a 17/11/18

MACRO Via Nizza

Una serie di presentazioni ed incontri volti a confermare e riconoscere il tatuaggio come nuova espressione artistica, ed il tatuatore come suo interprete.
 

Il progetto a cura del tatuatore internazionale Marco Manzo, su incarico di Giorgio de Finis, Direttore del Progetto Macro ASILO, vede la partecipazione di alcuni dei più rinomati ed accreditati tatuatori del panorama nazionale ed internazionale, tra i quali Alex de Pase, Benjamin Laukis, Silvano Fiato, Boris Tattoo, Dave Paulo, Jay Freestyle,  Ivana Tattoo Art, e Neon Judas.
 
Durante la giornata inaugurale del 16 Novembre, dopo una breve introduzione sui temi generali della rassegna da parte del curatore Marco Manzo, dalle ore 10:00 alle ore 14:00 si terrà il dibattito intitolato "Salvarsi la pelle con l'Arte", a cui parteciperanno: Giorgio Di Genova, storico dell'arte e scrittore; Pietro Zocconali, giornalista, sociologo e Presidente ANS (Associazione Nazionale Sociologi); Carla Guidi, giornalista e scrittrice; Valter Sambucini, fotografo; Marco Manzo, artista internazionale del tatuaggio e curatore dell’evento. Il tema del dibattito sarà il riconoscimento del tatuaggio come forma d’arte, anche attraverso la sua evoluzione sociale. Al termine, Manzo presenterà il “Manifesto del tatuaggio ornamentale”(Orna-mentale), stile di cui lo stesso è precursore.
 
Gli artisti partecipanti sono stati invitati per essersi contraddistinti nella la realizzazione di opere uniche, derivanti dal loro intelletto e dal loro studio, oltre che da un indubbio estro. Alcuni di loro sono stati precursori di nuovi stili e fonte di ispirazione per i più giovani ed emergenti tatuatori.
 
Il giorno 17, dalle ore 10 alle ore 14, il proscenio sarà tutto per i tatuatori: a partire dalle ore 10:30 verranno introdotti e celebrati alcuni degli artisti invitati, tra i quali Alex de Pase, Benjamin Laukis, Silvano Fiato, Boris Tattoo, Dave Paulo. Questi artisti di fama internazionale hanno portato lo stile realistico su pelle alla sua massima espressione, sviluppando alternative nell’uso del colore, del bianco e nero, dell’iperrealismo, della pop art con contaminazioni talvolta surrealistiche, fino al fantasy, distaccandosi dagli stili classici, innovando e rendendosi riconoscibili e fonte di ispirazione. Ci saranno inoltre  Jay Freestyle, creatore di un vero e proprio linguaggio, unendo lo stile grafico con quello figurativo;Ivana Tattoo Art, con il suo stile grafico definito funky color con reminiscenze che conducono al mondo dei graffiti e della street art; e Neon Judas, apprezzato  per la sua espressione di arte dark.  Ciascuno di questi ospiti racconterà il proprio personale percorso artistico, la costante ricerca e l’innovazione, supportando il proprio racconto con fotografie e filmati delle proprie opere. Si tratterà di una riflessione volta ad individuare la mappatura dei nuovi stili del tatuaggio contemporaneo. Sarà presente anche Daniele Bongiovanni, artista operante in Italia, Svizzera e Stati Uniti, per la presentazione della sua recente produzione, dal titolo ''Laterale''.
 
La rassegna si concluderà con la consegna ai tatuatori presenti di un attestato per meriti artistici.

Categorie: Manifestazioni

È arrivato il Sessantotto. Nel weekend l'arte si anima

News su Manifestazioni - 9 ore 16 min fa

18/11/18

Museo di Roma - Palazzo Braschi

Concerto a cura di Giovanna Marini con il Coro Inni e Canti di lotta diretto da Sandra Cotronei nell'ambito di Nel weekend l'arte si anima e apertura straordinaria del museo dalle ore 20 alle ore 23, con la mostra Il Sorpasso
#ArtWeekEnd

Dalle 20.00 alle 23.00 (ultimo ingresso alle ore 22) il museo di Piazza San Pantaleo apre ancora le sue porte per un evento unico in compagnia della musica popolare di Giovanna Marini, con lo spettacolo È arrivato il sessantotto, con il Coro Inni e Canti di lotta diretto da Sandra Cotronei.

Alle ore 20.00 nel Salone d’onore è raccontata una storia d’Italia vista dal basso, dalla parte del popolo, attraverso quei bellissimi canti che si sono diffusi in Italia con i Fogli Volanti e i Cantastorie, poi con le migrazioni, il carcere, gli scioperi, le manifestazioni, le trincee e la Resistenza.

Al costo simbolico di un euro o gratuitamente per i possessori della MIC Card, il pubblico può visitare la mostra Il Sorpasso. Quando l’Italia si mise a correre, 1946 – 1961 e assistere, all’interno del Salone d’onore, al concerto.

Categorie: Manifestazioni

L’Opera, l’Italia e la dolce vita. Nel weekend l'arte si anima

News su Manifestazioni - 9 ore 16 min fa

16/11/18

Museo di Roma - Palazzo Braschi

Concerto a cura del Teatro dell’Opera di Roma - “Fabbrica” Young Artist Program nell'ambito dell'iniziativa Nel weekend l'arte si anima e apertura straordinaria del museo dalle ore 20 alle ore 24, con la mostra Il Sorpasso
#ArtWeekEnd

Al costo simbolico di un euro o gratuitamente per i possessori della MIC Card, il pubblico può visitare la mostra Il Sorpasso. Quando l’Italia si mise a correre, 1946 – 1961 e assistere, all’interno del Salone d’onore e del Salone del secondo piano, al programma musicale ideato su misura sui temi e le illustrazioni dell’esposizione.

Il tenore Murat Can Güvem, il soprano Rafaela Albuquerque e il baritono Andrii Ganchukri percorrono quegli anni cantando arie e brani d’insieme tratti da opere e musical composti all’epoca come Il cappello di paglia di Firenze di N. Rota, Porgy and Bess di G. Gershwin, West side story e Truble in Tahiti di L. Bernstein. Queste arie saranno inframezzate da trascrizioni per pianoforte di celebri temi composti da Nino Rota per alcuni dei grandi capolavori del cinema come Amarcord, La strada e La dolce vita e eseguiti al piano da Susanna Piermartiri. Gran finale poi con alcune arie tratte dal più noto repertorio operistico Ottocentesco di compositori quali Puccini, Bizet e Donizetti.

Con:
Murat Can Guvem (tenore)
Andrii Ganchuk (baritone)
Rafaela Albuquerque Faria (soprano)
Susanna Piermartiri (pianoforte)

Dopo la serata di venerdì gli eventi proseguiranno direttamente domenica 18 novembre con un’altra serata interamente dedicata alla musica.

Categorie: Manifestazioni

Attività a Roma per bambini nel weekend

News su Manifestazioni - 11 ore 22 min fa

da 17/11/18 a 18/11/18

Principali attività per bambini e famiglie previste nei parchi, piazze, teatri, centri culturali, musei e biblioteche di Roma.

Alcuni dei luoghi dedicati ai più piccoli:

Memoria Giocosa Bibliomuseo - Museo storico didattico di giochi, giocattoli e memorabilia del '900
Il museo si articola attraverso oltre duecento piani espositivi dove ogni giocattolo vive nel suo contesto storico raccontando l'evoluzione socio-economica e industriale del Novecento. Aperto il venerdì e il sabato.

Technotown - Ludoteca tecnologico scientifica
Percorrendo le 9 sale della struttura, i giovani ospiti imparano ad interagire con tecnologie sofisticate attraverso giochi ed esperienze ad alto contenuto educativo, tra proiezioni tridimensionali, giochi di gruppo, realtà virtuali ed interattive.

Bioparco
Giardino zoologico all’interno del parco di Villa Borghese che ospita più di 1.000 animali di oltre 200 specie diverse.

Roma Planetario
Una cupola di 12 metri di diametro permette ai visitatori non solo di vedere la proiezione del cielo stellato ma anche di muoversi al suo interno ed esplorarne i dettagli. Via dello Scalo di san Lorenzo, 10. Info: www.exdogana.com/planetario

Categorie: Manifestazioni

CirCuba - El Circo National de Cuba

News su Manifestazioni - Mar, 13/11/2018 - 15:07

da 29/11/18 a 27/01/19

Torna in Italia il fantastico spettacolo "CirCuba", l’autentico Circo Nazionale Cubano, che mescola danza folklore e arti circensi sulle melodie rumba, merengue, cha cha cha e salsa. Sarà un vero e proprio invito alla gioia, un rimedio contro l'oscurità.

Una colonna sonora di ritmi tipici suonata e cantata dal vivo, uno spettacolo a tutto tondo, durante il quale il pubblico rimarrà sorpreso nel vedere non i soliti clown, giocolieri o trapezisti, ma un vero e proprio show, intenso carico di fascino, suspense, calore, ritmo e bravura artistica. Qualcosa in più, che raramente si è visto in altre rappresentazioni.

Categorie: Manifestazioni

#Birrapsody: l'impresa al centro della città

News su Manifestazioni - Mar, 13/11/2018 - 14:09

18/11/18

Una camminata tra i luoghi storici di Birra Peroni
Roma, 12 novembre 2018. Dalla storica sede di Piazza Alessandria, allo “spaccio” di Via del Boschetto, fino all’Antica Birreria Peroni, a pochi passi da Piazza Santi Apostoli, passando per Porta Pia e i vicoli del Rione Monti. La storia di Birra Peroni passa anche da qui, dai luoghi della Capitale che hanno fatto da sfondo ad oltre 170 anni di produzione, vendita e consumo.
L’occasione per tornare sulle tracce di questa grande esperienza industriale sarà il walkabout promosso da Birra Peroni, in programma domenica 18 novembre a Roma in occasione della XVII Settimana della Cultura d’Impresa organizzata anche quest’anno da Confindustria e Museimpresa dal 9 al 23 Novembre 2018 sotto il titolo de “La cultura industriale. Il ponte tra economia e crescita sociale al centro dell’identità europea”.
Il walkabout - dal titolo «#birrapsody: l’impresa al centro della città» - sarà una passeggiata guidata e raccontata attraverso le tecniche radiofoniche tra i paesaggi umani e urbani di Birra Peroni: dell’ex stabilimento monumentale nei pressi del Museo d’Arte Contemporanea di Roma, un’area attraversata da canalizzazioni e fonti d’acqua e denso di opifici gastronomici, fino all’Antica Birreria di Via San Marcello dove saranno esposti alcuni cimeli e pezzi storici provenienti dal Museo Birra Peroni.
Lungo il percorso si evidenzieranno punti di interesse e di fascino della storia millenaria della città, al cui interno scorre la storia della distribuzione commerciale di Birra Peroni, che verrà rivissuta attraverso collegamenti telefonici e incontri con testimoni chiave.
Inserito nel calendario dell’Anno del Cibo Italiano 2018, il progetto è a cura di Daniela Brignone, curatrice dell’Archivio Storico e del Museo Birra Peroni in collaborazione con Carlo Infante, Urban Experience. Il walkabout partirà da via Reggio Emilia, 54 - ingresso del MACRO e già scuderie della fabbrica Birra Peroni.

Categorie: Manifestazioni

Il Bioparco per le domeniche ecologiche

News su Manifestazioni - Mar, 13/11/2018 - 11:53

da 18/11/18 a 02/12/18

Bioparco

Il Bioparco di Roma aderisce alle domeniche ecologiche del 18 novembre e del 2 dicembre 2018 offrendo uno sconto di € 4,00 sul biglietto di ingresso a chi esibirà alle biglietterie un BIT giornaliero (con timbro di domenica stessa) e ai possessori delle tessere Metrebus Card. Le tariffe saranno quindi: € 12,00 biglietto intero adulti (anziché € 16,00) e € 9,00 per i bimbi di altezza superiore a 1 metro e fino a 10 anni e gli over 65 (anziché € 13,00).

Durante le giornate i bambini potranno partecipare ad alcune interessanti attività comprese nel costo del biglietto: gli A TuxTu con gli animali, incontri ravvicinati con blatte soffianti, furetti, rospi, insetti stecco e altri animali di cui spesso si ha paura o che suscitano ribrezzo, ma importantissimi per l’equilibrio dell’ambiente naturale (attività su prenotazione da effettuare il giorno stesso all’ingresso, fino ad esaurimento posti).

A mezzogiorno i bambini potranno dare la carota a Sofia, l’elefante asiatico, insieme ai guardiani del reparto pachidermi, che racconteranno storie e curiosità sul mammifero terreste più grande del Pianeta (attività su prenotazione da effettuare il giorno stesso all’ingresso, fino ad esaurimento posti). 

Inoltre, per tutto il giorno il personale zoologico organizzerà i pasti degli animali e sarà a disposizione del pubblico per rispondere alle domande. Gli animali protagonisti dei pasti saranno: macachi del Giappone, lemuri catta, leopardi iraniani, scimpanzé,  ippopotami anfibi, lupi e foche grigie.

Categorie: Manifestazioni

Gli ambulanti di Forte dei Marmi - domenica 18 novembre

News su Manifestazioni - Mar, 13/11/2018 - 11:46

18/11/18

L'appuntamento con le boutiques a cielo aperto è per domenica 18 novembre (dalle 8 alle 19 orario continuato anche in caso di maltempo) in viale Val Padana nel quartiere Montesacro, a pochi minuti a piedi dalla fermata della metro B1 Conca d'Oro. Il III Municipio della Capitale si conferma ancora una volta determinato a dare ospitalità al mercato più bello d'Italia.

Il mercato de Gli Ambulanti di Forte dei Marmi è da sempre sinonimo di genuinità e qualità artigianale garantita. Il Consorzio che ne porta il nome è nato nel 2002 per volere di alcuni tra gli ambulanti della cittadina versiliana con lo scopo di rendere itinerante lo spettacolo dello storico mercato del Forte.

La definizione di evento-mercato che accompagna Gli Ambulanti di Forte dei Marmi non è casuale, ma vuole sottintendere l’unicità nel panorama nazionale e la valenza culturale, oltreché commerciale, della proposta. Non a caso, ormai, si parla del Consorzio Gli Ambulanti di Forte dei Marmi (non solo in Italia ma anche all’estero) come di eccellenza italiana del settore.Il mercato de Gli Ambulanti di Forte dei Marmi a Roma 18 novembre 2018

Sui grandi banchi di vendita è possibile trovare il meglio della tradizione toscana ed italiana dell’artigianato di qualità: abbigliamento, pelletteria di altissima fattura artigianale (borse e scarpe), la migliore produzione nazionale di cachemire, pellicceria, stoffe pregiate, biancheria per la casa, porcellane, bijoux, raffinata arte fiorentina. La qualità è sempre rigorosamente declinata anche con la massima convenienza. Bandite per statuto imitazioni e “cineserie” di scarso pregio, è sui banchi de Gli Ambulanti di Forte di Marmi che si trovano le nuove tendenze della moda, spesso riprese anche da famose fashion bloggers e magazines femminili.

Categorie: Manifestazioni

Manifestazioni in città dal 13 al 17 novembre: modifiche viabilità e trasporti

News su Manifestazioni - Mar, 13/11/2018 - 10:20

da 13/11/18 a 17/11/18

MARTEDI' 13 NOVEMBRE

Dalle 12 sit-in a piazza Santi Apostoli organizzato dall'ordine dei giornalisti del Lazio e dalla Fnsi.
Dall'1 alle 6 di oggi lavori nella Galleria Giovanni XXIII. Chiuso il tunnel  tra via del Foro Italico e via della Pineta Sacchetti in direzione di via della Pineta Sacchetti.
Per lavori alla sede stradale di viale De Coubertin, fino al 19 novembre modifiche alla circolazione stradale sullo stesso viale e poi in via Gran Bretagna, via Svezia, via Norvegia e via Svizzera. E' interdetta la circolazione sulla rotatoria all'incrocio con via Argentina e quella sulla rotatoria all'incrocio con via Giulio Gaudini per i veicoli provenienti dal tratto di strada senza uscita; istituito l'obbligo di svolta a destra all'incrocio con via Argentina per i veicoli provenienti da viale Maresciallo Pilsudski e l'obbligo di svolta a destra all'incrocio con via Gaudini per i veicoli provenienti dal tratto di strada senza uscita.
Fino al 17 novembre lavori in via Montiglio. Strada chiusa al traffico in entrambe le direzioni tra largo Damiano Chiesa e via Pascucci.  La linea 985 limita le corse all'inizio di bvia Montiglio senza raggiungere il capolinea di via Eugenio Frate. 
Nuova fase dei lavori stradali in corso a piazza Armellini. La linea 61 è deviata in entrambe le direzioni: i bus provenienti da via Crivelli da via Monti Tiburtini proseguono per largo e via Lanciani, piazza Marucchi, via Barracco, piazza Gnoli, via XXI Aprile e piazza Bologna. In direzione opposta, da via Livorno bus sulla circonvallazione Nomentana, ponte Lanciani e via Monti Tiburtini.
Lavori in via del Trullo. Fino a sabato possibili rallentamenti per i bus delle linee 771 e 775.
Lavori in via San Giovanni Eudes, fino al 2 dicembre possibili rallentamenti per i bus delle linee 088, 088F e 892.
Lavori in vicolo del Casale Lumbroso. Fino al 21 novembre possibili rallentamenti per i bus delle linee 088 e 088F.
Lavori di manutenzione sul Viadotto della Magliana, tra via dell'Atletica e via della Magliana. E’ prevista la chiusura notturna in direzione Fiumicino, dalle 22 alle 6, sino a venerdì. Deviazione per le linee 31, 771 e 780.
Nuova fase dell’intervento nel sottovia ferroviario di via Pasquale Baffi, a Villa Bonelli. Il cantiere sarà solo notturno, dalle 22 alle 6, sino a giovedì 15. I lavori riguardano la verifica e il potenziamento della rete di raccolta delle acque piovane al di sotto del ponte ferroviario.

MERCOLEDI' 14 NOVEMBRE

Per lavori alla sede stradale di viale De Coubertin, fino al 19 novembre modifiche alla circolazione stradale sullo stesso viale e poi in via Gran Bretagna, via Svezia, via Norvegia e via Svizzera. E' interdetta la circolazione sulla rotatoria all'incrocio con via Argentina e quella sulla rotatoria all'incrocio con via Giulio Gaudini per i veicoli provenienti dal tratto di strada senza uscita; istituito l'obbligo di svolta a destra all'incrocio con via Argentina per i veicoli provenienti da viale Maresciallo Pilsudski e l'obbligo di svolta a destra all'incrocio con via Gaudini per i veicoli provenienti dal tratto di strada senza uscita.
Fino al 17 novembre lavori in via Montiglio. Strada chiusa al traffico in entrambe le direzioni tra largo Damiano Chiesa e via Pascucci. La linea 985 limita le corse all'inizio di via Montiglio senza raggiungere il capolinea di via Eugenio Frate. 
Lavori di manutenzione sul Viadotto della Magliana, tra via dell'Atletica e via della Magliana. E’ prevista la chiusura notturna in direzione Fiumicino, dalle 22 alle 6, sino a venerdì. Deviazione per le linee 31, 771 e 780.
Nuova fase dell’intervento nel sottovia ferroviario di via Pasquale Baffi, a Villa Bonelli. Il cantiere sarà solo notturno, dalle 22 alle 6, sino a giovedì 15. I lavori riguardano la verifica e il potenziamento della rete di raccolta delle acque piovane al di sotto del ponte ferroviario.
Dalle 9 alle 13 manifestazione in via Molise nei pressi del Ministero dello Sviluppo Economico. Prevista la partecipazione di circa 100 persone.

GIOVEDI' 15 NOVEMBRE

Da oggi al 30 novembre possibili rallentamenti alle linee 763, 764 e C8 per lavori in esecuzione in via dell'Aeronautica.

SABATO 17 NOVEMBRE

Da oggi al 6 dicembre verranno eseguiti lavori in viale Beethoven che potranno comportare rallentamenti aia bus delle linee 763, 764, 767 e 771.

Per aggiornamenti sulla situazione della viabilità in tempo reale consultare la pagina www.atac.roma.it/page.asp?r=16020&p=159

Categorie: Manifestazioni

Manifestazioni in città dal 13 al 14 novembre: modifiche viabilità e trasporti

News su Manifestazioni - Mar, 13/11/2018 - 10:20

da 13/11/18 a 14/11/18

MARTEDI' 13 NOVEMBRE

  • Dalle 12 sit-in a piazza Santi Apostoli organizzato dall'ordine dei giornalisti del Lazio e dalla Fnsi.
  • Dall'1 alle 6 di oggi lavori nella Galleria Giovanni XXIII. Chiuso il tunnel  tra via del Foro Italico e via della Pineta Sacchetti in direzione di via della Pineta Sacchetti.
  • Per lavori alla sede stradale di viale De Coubertin, fino al 19 novembre modifiche alla circolazione stradale sullo stesso viale e poi in via Gran Bretagna, via Svezia, via Norvegia e via Svizzera. E' interdetta la circolazione sulla rotatoria all'incrocio con via Argentina e quella sulla rotatoria all'incrocio con via Giulio Gaudini per i veicoli provenienti dal tratto di strada senza uscita; istituito l'obbligo di svolta a destra all'incrocio con via Argentina per i veicoli provenienti da viale Maresciallo Pilsudski e l'obbligo di svolta a destra all'incrocio con via Gaudini per i veicoli provenienti dal tratto di strada senza uscita.
  • Fino al 17 novembre lavori in via Montiglio. Strada chiusa al traffico in entrambe le direzioni tra largo Damiano Chiesa e via Pascucci.  La linea 985 limita le corse all'inizio di bvia Montiglio senza raggiungere il capolinea di via Eugenio Frate. 
  • Nuova fase dei lavori stradali in corso a piazza Armellini. La linea 61 è deviata in entrambe le direzioni: i bus provenienti da via Crivelli da via Monti Tiburtini proseguono per largo e via Lanciani, piazza Marucchi, via Barracco, piazza Gnoli, via XXI Aprile e piazza Bologna. In direzione opposta, da via Livorno bus sulla circonvallazione Nomentana, ponte Lanciani e via Monti Tiburtini.
  • Lavori in via del Trullo. Fino a sabato possibili rallentamenti per i bus delle linee 771 e 775.
  • Lavori in via San Giovanni Eudes, fino al 2 dicembre possibili rallentamenti per i bus delle linee 088, 088F e 892.
  • Lavori in vicolo del Casale Lumbroso. Fino al 21 novembre possibili rallentamenti per i bus delle linee 088 e 088F.
  • Lavori di manutenzione sul Viadotto della Magliana, tra via dell'Atletica e via della Magliana. E’ prevista la chiusura notturna in direzione Fiumicino, dalle 22 alle 6, sino a venerdì. Deviazione per le linee 31, 771 e 780.
  • Nuova fase dell’intervento nel sottovia ferroviario di via Pasquale Baffi, a Villa Bonelli. Il cantiere sarà solo notturno, dalle 22 alle 6, sino a giovedì 15. I lavori riguardano la verifica e il potenziamento della rete di raccolta delle acque piovane al di sotto del ponte ferroviario.

MERCOLEDI' 14 NOVEMBRE

  • Per lavori alla sede stradale di viale De Coubertin, fino al 19 novembre modifiche alla circolazione stradale sullo stesso viale e poi in via Gran Bretagna, via Svezia, via Norvegia e via Svizzera. E' interdetta la circolazione sulla rotatoria all'incrocio con via Argentina e quella sulla rotatoria all'incrocio con via Giulio Gaudini per i veicoli provenienti dal tratto di strada senza uscita; istituito l'obbligo di svolta a destra all'incrocio con via Argentina per i veicoli provenienti da viale Maresciallo Pilsudski e l'obbligo di svolta a destra all'incrocio con via Gaudini per i veicoli provenienti dal tratto di strada senza uscita.
  • Fino al 17 novembre lavori in via Montiglio. Strada chiusa al traffico in entrambe le direzioni tra largo Damiano Chiesa e via Pascucci. La linea 985 limita le corse all'inizio di via Montiglio senza raggiungere il capolinea di via Eugenio Frate. 
  • Lavori di manutenzione sul Viadotto della Magliana, tra via dell'Atletica e via della Magliana. E’ prevista la chiusura notturna in direzione Fiumicino, dalle 22 alle 6, sino a venerdì. Deviazione per le linee 31, 771 e 780.
  • Nuova fase dell’intervento nel sottovia ferroviario di via Pasquale Baffi, a Villa Bonelli. Il cantiere sarà solo notturno, dalle 22 alle 6, sino a giovedì 15. I lavori riguardano la verifica e il potenziamento della rete di raccolta delle acque piovane al di sotto del ponte ferroviario.
  • Dalle 9 alle 13 manifestazione in via Molise nei pressi del Ministero dello Sviluppo Economico. Prevista la partecipazione di circa 100 persone.

Per aggiornamenti sulla situazione della viabilità in tempo reale consultare la pagina www.atac.roma.it/page.asp?r=16020&p=159

Categorie: Manifestazioni

Passione Pixar

News su Manifestazioni - Lun, 12/11/2018 - 16:42

da 19/10/18 a 13/01/19

Palazzo delle Esposizioni

Da Toy Story - Il mondo dei giocattoli a Gli Incredibili 2, i film della Pixar hanno conquistato il pubblico mondiale, attraverso emozioni, umorismo e storie nelle quali è facile immedesimarsi. In occasione della mostra PIXAR. 30 ANNI DI ANIMAZIONE, vi offriamo un’opportunità straordinaria di vedere, o rivedere, i film che hanno rivoluzionato il mondo dell’animazione.

Categorie: Manifestazioni

Gusto Kosher 2018

News su Manifestazioni - Lun, 12/11/2018 - 15:19

da 22/11/18 a 25/11/18

Eataly Roma, IED Arti Visive, Palazzo della Cultura

Torna Gusto Kosher 2018, il principale e più longevo evento enogastronomico e culturale ebraico a Roma e in Italia. Per festeggiare il 70° Anniversario dello Stato di Israele e concludere un anno che è stato ricco di celebrazioni, per la prima volta Gusto Kosher si espande sia come durata sia come location.
Con il titolo “IN PRINCIPIO (B'RESHITH) | Racconti di grani e spezie”, Gusto Kosher 2018 propone al pubblico un viaggio alle origini del gusto, alla ricerca della genesi dei sapori da giovedì 22 a domenica 25 novembre.

Tre giorni di appuntamenti presso Eataly (giovedì 22 novembre ore 18 in Piazzale 12 Ottobre 1492) con “Il Convivio delle Spezie”, IED Roma (venerdì 23 novembre ore 11 in Via Alcamo 11) con “Il Simposio sui Grani” e naturalmente l’antico quartiere ebraico con l’evento principale presso il palazzo della Cultura (domenica 25 novembre dalle 11.30 alle 17.30 in via del Portico d’Ottavia 73) con i Mezè di Gusto Kosher, la degustazione di vino, birra e distillati, i cooking e mixologist show e il salotto delle eccellenze . 
Ospiti dell’edizione 2018 lo chef israeliano-scozzese Omri McNabb del ristorante Night Kitchen di Berlino, Bar Shira e Gilad Livnat dell’Imperial Group, il cui loro primo locale, l’Imperial Cocktail Bar, è al 17esimo posto nella classifica 50 Best Bar in the World e al primo posto per il Medio Oriente, lo chef romano di Bistrot 4.5 Guido Boemio  e il professor Yehoshua (Shuki) Saranga, del Dipartimento di Agricoltura, Cibo e Ambiente della Hebrew University.
 
Gusto Kosher è un evento prodotto da Lebonton Catering, con Creativity Lab ICPO e FOOD CONFIDENTIAL e con il patrocinio dell’Ambasciata di Israele in Italia, del Ministero del Turismo israeliano, della Regione Lazio, di Roma Capitale, della Comunità Ebraica di Roma e dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane.

Categorie: Manifestazioni

All Routes lead to Rome

News su Manifestazioni - Lun, 12/11/2018 - 12:49

da 16/11/18 a 25/11/18

Nuovi dibattiti, proposte ed opportunità ispirate agli Itinerari, Rotte, Cammini e Ciclovie italiane, considerate come le forme più autentiche e straordinarie di viaggio.

Il programma, incentrato a diversificare l’offerta territoriale in funzione dei nuovi flussi di domanda legati ad Ambiente, Natura, Sport e Spiritualità emergenti, è stato presentato in Campidoglio da esponenti istituzionali e organizzativi dell’intero progetto.

All Routes lead to Rome è un Meeting, dunque per sua natura un momento annuale di incontro: dieci giorni di seminari e convegni con centinaia di relatori, ma anche decine di esperienze diversificate, dai concerti di musica sacra alle cicloescursioni, senza dimenticare momenti di convivialità e di condivisione, per coinvolgere un pubblico sempre più ampio e più consapevole.

Categorie: Manifestazioni

Pippi Calzelunghe

News su Manifestazioni - Lun, 12/11/2018 - 12:17

18/11/18

Giokificio

Pippi Calzelunghe
All’interno della ludoteca con la vera casa di Pippi Calzelunghe

Lo spettacolo è rappresentato mediante un allestimento scenico vivace, con colori e musiche coinvolgenti. Inoltre offrirà ai bambini spettatori la possibilità di interagire verbalmente durante alcune scene della rappresentazione.

Chi non conosce le avventure di Pippi Calzelunghe, una vivace bambina da un carattere esplosivo e pieno d’energia?
La versione della nostra eroina, sarà molto particolare: verrà rappresentata mediante quadri. Nel primo vedremo Pippi ed i suoi inseparabili amici il cavallo bianco e la scimmietta.

Poi interverranno i suoi amichetti e compagni di avventura che la vorrebbero convincere, invano, a frequentare la scuola. Ma Pippi ha un carattere ribelle e deciso con dei poteri straordinari ed una forza sovrumana. Nell’ultimo quadro riabbraccerà il padre, il pirata Calzelunghe.

Categorie: Manifestazioni

La Giornata Mondiale dei Poveri

News su Manifestazioni - Lun, 12/11/2018 - 09:28

18/11/18

La giornata mondiale dei poveri indetta da Papa Francesco

“La Tua Casa al centro” sarà aperta per tutti coloro che vorranno conoscere cosa facciamo, come operiamo e, soprattutto, con quale spirito ci poniamo e che, magari, ci vogliono dare una mano nei modi che preferiscono.

Alle 9.00 i nostri Amici-ospiti sono stati invitati ad una “Prima colazione con lo Chef”, una colazione preparata in chiave gourmet presso “La Tua Casa al centro”.

Alle 10.30 verrà celebrata la Santa Messa nell’attigua Chiesa dei Santi Giovanni Evangelista e Petronio dei Bolognesi.

Alle 15.30 i nostri Amici-ospiti sono invitati ad un momento di svago sereno in collaborazione con l’Arciconfraternita dei Bolognesi presso il loro salone.

Categorie: Manifestazioni

Festival del Supplì

News su Manifestazioni - Lun, 12/11/2018 - 08:43

18/11/18

Mercatino compra vendita usato - Garbatella

Torna il Festival del Supplì.
Degustazione gratuita di suppli' per tutti, anche per vegetariani e vegani offerti direttamente dal Mercatino.

Categorie: Manifestazioni

Creature - Esperimenti d’Arte in Laboratori Urbani

News su Manifestazioni - Ven, 09/11/2018 - 11:02

da 10/11/18 a 09/12/18

Torna a Roma “Creature - Esperimenti d’Arte in Laboratori Urbani”, il festival della creatività urbana, parte del programma di Contemporaneamente Roma 2018 promosso da Roma Capitale Assessorato alla Crescita culturale e in collaborazione con Siae.
 
Confermato per la seconda edizione, dal 10 novembre al 9 dicembre 2018, Creature metterà in piedi quest’anno un’operazione di “hackeraggio urbano” per rigenerare la città attraverso l’arte contemporanea.
 
Città è un termine che non si declina: al plurale o al singolare, resta invariato. Un corpo allo stesso tempo unico e frammentato, che l’arte, attraverso un’operazione di sintesi, può restituire in tutta la sua complessità: il Plurale di città è la città stessa.
 
Partendo da questa premessa, verrà realizzata una grande mostra fotografica diffusa e all’aperto sul territorio del terzo Municipio, “Plurale di città”, utilizzando il sistema regolamentare delle affissioni comunali: dal 19 novembre al 9 dicembre saranno “esposti” i lavori di tre fotografi, Alessandro Imbriaco, Simone Galli e Maria Feck (Germania). La realizzazione degli scatti sarà preceduta da un lavoro di ricerca e analisi del territorio condotto da Open City Roma e da un laboratorio durante il quale ai fotografi sarà chiesto di confrontarsi rispetto al proprio processo creativo e ai temi della mostra. Il progetto grafico dei manifesti sarà curato invece da Etaoin Shrdlu, studio romano premiato nel 2018 da TDC, organizzazione internazionale leader nel supporto alle eccellenze nella tipografia.
 
Creature vuole infatti innescare uno scambio tra cittadinanza e produzione creativa. E per farlo metterà in campo anche tanti eventi collaterali tra sperimentazioni culturali, laboratori, interventi artistici, mostre ed esplorazioni urbane, come i quattro tour-eventi a cui tutta la città è invitata a partecipare per scoprire il territorio del terzo Municipio trasformato per l’appunto in “museo all’aperto”, sia in quanto luogo della mostra fotografica, sia in quanto portatore di valori architettonici e artistici in sé, oltre che spunto di riflessione per ragionare sui temi indagati proprio dagli scatti fotografici.


E proprio per mettere al centro il rapporto tra la sfera più intima e domestica della cittadinanza, linfa vitale ed essenza stessa della Città, intesa come civitas, quindi sia come come insediamento urbano fisico che come insieme dei singoli cittadini, che il Festival Creature aprirà il 10 novembre con un evento collaterale, ovvero la mostra “Domestic Boundaries”, presso la sede di Roma Smistamento. 
 
“Domestic Boundaries” indaga il cambiamento della struttura organizzativa urbana analizzandolo da un punto di vista inedito, ovvero la rivoluzione urbana che fonde lo spazio domestico con quello di città. Nell’era contemporanea i cambiamenti nella struttura familiare, nell’organizzazione del lavoro, nelle tecnologie, nelle comunità e nella comunicazione si stanno riflettendo sullo spazio domestico. 
 
In questo modo, l’analisi di Creature parte dallo spazio intimo per giungere a compimento nello spazio pubblico, attraverso un percorso inverso, dal dentro al fuori, per capire i cambiamenti che stiamo vivendo partendo dalla casa per arrivare alla città nel suo complesso.
 
A compimento di questo percorso ideale e fisico attraverso gli spazi, prima privati, poi pubblici nella mostra diffusa, l’evento finale di Creature, “Plurale di città”, sarà presso il Goethe-Institut Rom che ospiterà in un unico luogo tutti gli scatti fotografici prodotti per Creature 2018 con un allestimento disegnato ad hoc dallo studio "Piano b architetti associati", per essere esso stesso un prodotto creativo in grado di agevolare la lettura dell’intero progetto. L’evento concluderà il festival con un dibattito sulla città plurale e sull’arte come strumento di rigenerazione urbana e con l’assegnazione del Premio Creature 2018.
In continuità con Creature 2017, infatti, viene replicato il bando per l’assegnazione di un Premio dedicato alle realtà romane che lavorano nel campo della creatività e che grazie alla loro attività hanno rigenerato, anche temporaneamente, gli spazi della città. Il premio consisterà in un contributo di 1000€ per realizzare all’interno del proprio spazio un’opera d’arte o di design. (scadenza ore 12 del 3 dicembre 2018; regolamento su www.creaturefestival.it)
 
Inoltre, tutti i soggetti che risponderanno alla call saranno inseriti nella Mappa della Creatività e promossi attraverso i canali social di Open City Roma.

Categorie: Manifestazioni

Luneur Park compie 2 anni!

News su Manifestazioni - Ven, 09/11/2018 - 09:29

da 10/11/18 a 11/11/18

Luneur Park

Sabato 10 e Domenica 11 Novembre, dalle 10:00 alle 19:00, ti aspettiamo per festeggiare insieme il compleanno del Luneur Park!

In questi due anni le risate e la gioia di migliaia di bambini e genitori hanno reso ancora più magiche le atmosfere e i giochi del Giardino delle Meraviglie e quindi Gufetti e Civette hanno deciso di farti un regalo!!! A chiunque parteciperà alla Festa del Parco il 10 o l'11 novembre verrà regalato un biglietto Giostre illimitate* da utilizzare in un'altra data.

L'appuntamento è sabato 10 e domenica 11 Novembre con una super festa di compleanno: straordinari artisti si esibiranno tra i sentieri del Parco e insieme ai nostri magici AnimAttori ti coinvolgeranno in una sfrenata Baby Dance che si concluderà con .... il lancio della torta! (Alle 12:30 e alle 17:30 nella Terra delle Farfalle).

Ti aspettiamo nel Giardino delle Meraviglie per festeggiare questi fantastici 2 anni insieme!!!

Categorie: Manifestazioni

Giornata mondiale della filosofia - Associazione Nuova Acropoli

News su Manifestazioni - Ven, 09/11/2018 - 09:06

da 21/11/18 a 28/11/18

In occasione della Giornata Mondiale della Filosofia, indetta ogni anno dall’UNESCO il terzo giovedì del mese di novembre, l’Associazione di Filosofia, Cultura e Volontariato “Nuova Acropoli” propone, dal 2003, eventi tematici volti alla riscoperta del valore originario della Filosofia e alla sua promozione.

Nello specifico, la proposta di Nuova Acropoli mira al coinvolgimento dei più giovani, affinché possano riconoscere nella filosofia quell’attitudine propria dell’essere umano, che invita ad una riflessione interiore e che permette di trovare risposte pratiche alle domande profonde sul senso della vita.

In questo modo l’essere umano ha l’occasione di riscoprire dentro di sé il filosofo, quell’amico della conoscenza che trova, nella quotidianità, l’opportunità per conoscere sé stesso, per migliorarsi e per migliorare la società in cui vive.

La proposta di quest'anno è basata sull'approfondimento del concetto di "Amicizia", che è parte integrante della nostra società ma che, in particolar modo oggi, non risulta semplice da definire e tanto meno da vivere.

Viviamo in una società che ci indirizza sempre più verso il mondo “social”, un mondo fatto di scambi in tempo reale, di condivisioni, di “tag”, di “like”, articolato proprio intorno al concetto di “amico” e di “cerchie di amici”. Numerosi studi di sociologi e psicologi hanno analizzato la fascia di giovani nati tra gli anni ‘80 e i 2000, comunemente denominata “millennials”, facendo emergere un quadro abbastanza critico: da un lato hanno una vita social molto intensa, risultano abili nel districarsi tra le amicizie “virtuali”, quelle portate avanti dai click del mouse, mentre dall’altro trovano molti più ostacoli nel coltivare l’amicizia “reale” costituita da quel processo lento, progressivo, costante ma indubbiamente valido e intenso che spinge gli esseri umani a conoscersi, apprezzarsi e convivere.

L'obiettivo della proposta è sensibilizzare i giovani, fornendo loro strumenti pratici che aiutino a comprendere meglio l’importanza della creazione di legami saldi, reali e non virtuali.

Le attività proposte sono costituite da un ciclo di cinque eventi: cinque appuntamenti, cinque modalità diverse per parlare di Amicizia, una sola finalità comune: riscoprire in noi la capacità di vivere questo sano legame, abbattendo paure e muri psicologici, che inaridiscono, che separano, che isolano: in poche parole, che ci impediscono di essere umani.

 

Categorie: Manifestazioni

BarriquettaRossa - Evento di sensibilizzazione sul vino naturale con degustazione

News su Manifestazioni - Gio, 08/11/2018 - 15:24

10/11/18

Casetta Rossa

Sabato 10 novembre, le associazioni GAS Casetta Rossa e Casetta Rossa organizzano un incontro con 8 viticoltori per raccontare la loro esperienza di produttori di vino naturale.
Vi sentite persi quando si parla di vino naturale e volete capire come acquistare più consapevolmente? Venite ad ascoltare la voce di chi si impegna quotidianamente per una produzione guidata da scelte etiche e di (o da?) amore della propria terra per produrre vini naturali che provengono da uve di altissima qualità, coltivate con metodi di agricoltura biologica e biodinamica (o metodi biologici e biodinamici?).

Programma:
Il sommelier Massimiliano Massetti, illustrerà le qualità organolettiche che fanno dei vini naturali un’eccellenza da conoscere ed apprezzare.
Incontro con i produttori che racconteranno la filosofia che ispira quotidianamente le loro aziende.
Degustazioni.

Intervengono i produttori:
Agricola Macciocca (Lazio)
Enotrio (Sicilia)
Sequerciani (Toscana)
Fattoria Mani di Luna (Umbria)
Cherubini (Lombardia)
I Pampini (Lazio)
Lunatico (Trentino)
Ribèla (Lazio)
Soc. Agr. Fiore Podere San Biagio (Abruzzo)

Categorie: Manifestazioni

Pagine

Archivio storico del Blog

Blog Tags

Sondaggio

Gradisci il nostro sito?