Manifestazioni

Ci vuole un fiore

News su Manifestazioni - Lun, 18/03/2019 - 16:40

20/03/19

CAE - Città dell'altra economia

Il documentario “Ci vuole un fiore” di Vincenzo Notaro apre la rassegna cinematografica “Verde cinema” promossa dal Green Movie Film Fest insieme al  Movimento della decrescita felice di Roma e in  collaborazione con Roma Green Film Fest. Alla serata prenderanno parte il regista Vincenzo Notaro, Giacomo Lepri, presidente Cooperativa Agricola Coraggio, Lucia Cuffaro e Vittorio Curtarello, del. Movimento della decrescita felice di Roma, Marino Midena, del Green movie film festival.

“Verde Cinema” è una rassegna cinematografica di documentari dedicati ai temi dell’Ecosostenibilità per la promozione di azioni pratiche a salvaguardia e miglioramento dell’ambiente. Il programma prevede una serie di proiezioni a cadenza mensile presso strutture della città di Roma con accesso pubblico e gratuito; la presenza di relatori e personalità aiuterà una maggiore sensibilizzazione dei partecipanti sui temi illustrati condividendo pratiche e comportamenti più rispettosi dell’ecosistema.

Categorie: Manifestazioni

Regia alle donne

News su Manifestazioni - Lun, 18/03/2019 - 16:28

da 06/03/19 a 18/06/19

Casa Internazionale delle Donne

Focus sulla regia al femminile, all’interno del quale verrà affrontata la tematica della disparità di genere nel cinema.

Categorie: Manifestazioni

​La Città della Pizza

News su Manifestazioni - Lun, 18/03/2019 - 15:31

da 12/04/19 a 14/04/19

Ragusa Off

La Città della Pizza apre le porte ai migliori Pizzaioli d'Italia.​
3 giorni dedicati alla promozione delle tante sfaccettature della pizza, in un viaggio da Nord a Sud, passando per il Centro.​

Il risultato è una città in cui non solo si racconterà una delle più antiche tradizioni culinarie, ma dove tecnici, operatori appassionati potranno confrontarsi su tecniche, lievitazione, eccellenza agroalimentare.

Cene, Laboratori, Food show, Competizioni e Dibattiti che coinvolgeranno opinion leder, più di 60 grandi maestri pizzaioli, chef e appassionati.

Categorie: Manifestazioni

Rony Roller Circus

News su Manifestazioni - Lun, 18/03/2019 - 13:42

da 22/03/19 a 01/04/19

Il Rony Roller Circus, nato come circo Fratelli Vassallo cambia nome dopo la scissione del 1991. Famiglia storica del panorama circense Italiano, fin dai primi anni 30 ha prodotto spettacoli circensi portando l’arte italiana in giro per il mondo: Spagna, Francia, Grecia, Bulgaria, Germania, Inghilterra e Irlanda, ma anche Marocco, America, Russia e Turchia.

Categorie: Manifestazioni

My hero academia the movie two heroes

News su Manifestazioni - Lun, 18/03/2019 - 11:59

da 23/03/19 a 24/03/19

Cinema Alhambra, Cinema Andromeda, Cinema Giulio Cesare, Cinema Lux , Cinema Madison, Cinema Odeon Multiscreen, Multisala Barberini, The Space Cinema Moderno, UCI Cinemas Porta di Roma, UCI Cinemas Roma Est

My hero academia the movie two heroes

Staff
Regia: Kenji Nagasaki
Soggetto originale: Kōhei Horikoshi
Storia originale: Kōhei Horikoshi
Sceneggiatura: Yousuke Kuroda
Design Personaggi: Yoshihiko Umakoshi
Musiche: Yuki Hayashi
Produzione animazioni: BONES
Una produzione Toho Animation

Scritto e disegnato da Kohei Horikoshi a partire dal luglio 2014, My hero academia è il manga che sta rapidamente assurgendo a nuovo fenomeno mondiale, tanto da essere avvicinato a pietre miliari come Dragon Ball, Naruto, One Piece. Con 211 capitoli usciti ogni settimana e i primi 200 raccolti in 21 volumi, MY HERO ACADEMIA è uno dei manga più venduti del mondo, edito in Giappone da Weekly Shonen Jump (Shueisha) e in Italia da Edizioni Star Comics, con 16 volumi già disponibili. Dal manga sono nate così tre serie animate con 63 episodi totali -che in Italia sono visibili, sulla piattaforma streaming VVVVID (Dynit) dove hanno raccolto oltre 4 milioni di visualizzazioni- mentre lo scorso autunno è uscito anche il videogame “My Hero One’s Justice”.

Categorie: Manifestazioni

Be Kind - Un viaggio gentile all’interno della diversità

News su Manifestazioni - Lun, 18/03/2019 - 11:36

da 20/03/19 a 21/03/19

Cinema Delle Provincie d'Essai

 "Be Kind” è stato proiettato in concorso in anteprima mondiale alla 64esima edizione del Taormina Film Fest, dove ha ottenuto una menzione speciale della giuria (“Per lo straordinario impegno e talento nel dare una dimensione di dignità e comprensione ovvero amore a chi è diverso”) , è stato proiettato alla Festa di Roma 2018 per scuole e stampa. In concorso allo Human Rights Festival 2018 di Orvieto, dove Nino ha vinto una menzione speciale della Giuria come migliore protagonista. Evento speciale all’Asff 2018, festival cinematografico organizzato da ragazzi nello spettro autistico e premio speciale al Rare Disease International Film festival 2019. 

Un film quasi familiare, nato dal desiderio di Sabrina Paravicini di fare un regalo al proprio figlio, nel corso dei mesi di lavorazione si è trasformato in un vero e proprio film e racconta il viaggio da piccolo regista di una persona diversa all’interno della diversità, intesa non come differenza, ma come ricchezza nella varietà. La mamma accompagna il figlio in un percorso fisico ma soprattutto emotivo, dove ogni tappa rappresenta un incontro con persone che raccontano le esperienze attraverso la condivisione delle loro storie. Nino diventa quindi un Virgilio che insegna come la gentilezza sia il solo modo per entrare davvero in contatto con gli altri. La presenza dello scrittore Roberto Saviano, con cui Nino conversa sul tema della felicità secondo la teoria di Epicuro, dell’attore Fortunato Cerlino che aiuta un giovane attore nello spettro autistico a prepara le scena madre di Robert De Niro in Taxi Driver e dell’astronauta Samantha Cristoforetti che racconta a Nino il valore della diversità, si alternerà a tanti incontri, tante vicende che compongono un grande racconto a lieto fine: un racconto che parla di limiti superati, di speranza, di sperimentazioni, di gentilezza e di felicità possibile per tutti. Perché, alla fine, tutti siamo diversi da tutti. Il 2 aprile esce, edito da Rizzoli, il romanzo “Io ragiono con il cuore”, della stessa Sabrina Paravicini, che racconta la storia della malattia del figlio, che comincia nella disperazione più buia ma ha un finale luminoso ed entusiasmante. Si racconta il periodo precedente la scoperta della malattia, quando Sabrina, attrice di successo, da un giorno all’altro, cancella provini e impegni per dedicare tutte le proprie energie al piccolo Nino.

Da qui intraprende con lui un faticoso cammino fatto di visite neuropsichiatriche, interminabili soste in sala d’attesa, battaglie con la burocrazia, terapie sbagliate da abbandonare. È così che, piano piano, si compie il miracolo: Nino sviluppa una sensibilità sorprendente e un suo modo dolce e acuto di comunicare e di osservare la realtà.
Supportato da Gucci, da sempre attivo nella sensibilizzazione verso tematiche come diversity inclusione, questo progetto farà parte di Gucci Equilibrium: non solo un programma, ma una vera e propria piattaforma il cui obiettivo, oggi, è quello di raccontare come strategia e progetti sulla sostenibilità possano essere integrati, ispirandosi a una “Culture of Purpose”. Il film sarà nuovamente proiettato nei due cinema di Roma e Milano dal 2 aprile prossimo, data in cui inizierà un vero e proprio tour che toccherà anche scuole e associazioni in tutta Italia e cinema nelle città di Sassari e Perugia; Cremona (3 aprile, Cinema Anteo); Torino (9 aprile); Treviglio (10 aprile Cinema Anteo); Monza (17 aprile Cinema Anteo); Sarzana (19 aprile) e Morbegno, Sondrio (19 aprile).

Categorie: Manifestazioni

Manifestazioni in città dal 19 al 24 marzo: modifiche viabilità e trasporti

News su Manifestazioni - Lun, 18/03/2019 - 09:14

da 19/03/19 a 24/03/19

MARTEDI 19 MARZO
•Dalle 7 alle 20, per consentire riprese cinematografiche, via Giuseppe Montanelli verrà chiusa al transito. I bus delle linea 495 diretti alla stazione Tiburtina e 628 diretti a via Cesare Baronio saranno deviati: entrambe le linee, da viale Mazzini proseguiranno fino a lungotevere delle Armi dove svolteranno a destra riprendendo il normale percorso.

GIOVEDI' 21 MARZO
•Dal 21 al 23 marzo visita di Stato del Presidente della Repubblica Popolare Cinese, Xi Jinping. In programma una serie di colloqui istituzionali alternati a eventi conviviali e cerimonie. Durante la visita sarà predisposta una doppia "green zone", ovvero due aree di sicurezza, denominate A e B, all'interno delle quali ci saranno, anche sotto il profilo della viabilità, temporanee restrizioni. La Zona "A", in Centro, sarà delimitata da piazza Venezia, via del Plebiscito, corso Vittorio, via Zanardelli, i lungotevere Marzio e in Augusta, via Luisa di Savoia, via del Muro Torto, piazzale Brasile, corso Italia, via di Santa Susanna, via XX Settembre, via Pastrengo, via Cernaia, via Volturno, piazza dei Cinquecento e via Cavour, largo Corrado Ricci e via dei Fori Imperiali. La Zona "B", ai Parioli, avrà invece il perimetro di via Mercadante, via Frescobaldi, via Raimondi, largo Tartini, via Aldega e largo Spinelli. Momentanee limitazioni alla viabilità interesseranno le aree attorno ai palazzi delle istituzioni e l'Altare della Patria, ma anche quelle di via delle Quattro Fontane e di Villa Madama. Divieti di sosta sono previsti anche su via Pinciana, via Milano, via del Traforo e il lungotevere Arnaldo da Brescia, da via Luisa di Savoia a via Azuni.

SABATO 23 MARZO
•Dalle 14 alle 20, in Centro, è in programma la manifestazione nazionale del "Comitato marcia per il clima e contro le grandi opere". Attese circa 30mila persone in arrivo da tutta Italia. Sfileranno in corteo da piazza della Repubblica a San Giovanni, passando per via delle Terme di Diocleziano, via Giovanni Amendola, via Cavour, piazza dell'Esquilino, via Liberiana, piazza di Santa Maria Maggiore, via Merulana, via dello Statuto, piazza Vittorio e via Emanuele Filiberto. Previsti divieti di sosta, temporanee chiusure al traffico e deviazioni per le linee del trasporto pubblico. 

DOMENICA 24 MARZO
•Torna l’iniziativa #VIALIBERA, un circuito ciclo-pedonale di 15 chilometri che per un’intera giornata, dalle 10 alle 18, sarà dedicato a pedoni e ciclisti. La rete ciclopedonale sarà off-limits per auto e scooter. Le strade interessate e tutti gli aggiornamenti: https://romamobilita.it/it/progetti-mobilit%C3%A0-sostenibile/vialibera/torna-vialibera-domenica-24-marzo
•Domenica 24 marzo è anche l'ultima domenica ecologica della stagione invernale 2018-2019: divieto totale della circolazione all'interno della Fascia Verde per i veicoli privati dalle 7.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.30. La limitazione comprende anche gli autoveicoli diesel Euro 6. Come sempre ci saranno delle deroghe. L'elenco completo è nell'ordinanza del sindaco consultabile anche al link www.comune.roma.it/web-resources/cms/documents/OS_39_2018_.pdf.

Per aggiornamenti sulla situazione della viabilità in tempo reale consultare la pagina www.atac.roma.it/page.asp?r=16020&p=159

Categorie: Manifestazioni

Artisticamente Sud

News su Manifestazioni - Ven, 15/03/2019 - 14:11

da 14/03/19 a 19/03/19

Area Contesa Arte

Area Contesa Arte presenta la seconda delle quattro mostre itineranti alla scoperta delle diverse espressioni artistiche suddivise per regioni di appartenza degli artisti.
Proseguiamo con gli artisti provenienti dalle regioni del Sud Italia che concorreranno con un'opera al premio finale assegnato da una giuria di critici e dalle galleriste Tina e Teresa Zurlo all'opera ritenuta più significativa ed interessante.

Categorie: Manifestazioni

Giornata dell’Unità Nazionale, della Costituzione, dell’Inno e della Bandiera

News su Manifestazioni - Ven, 15/03/2019 - 13:11

17/03/19

Museo della Repubblica Romana e della Memoria Garibaldina

Domenica 17 marzo, nella ricorrenza della Giornata dell’Unità Nazionale, della Costituzione, dell’Inno e della Bandiera, alcune iniziative speciali promosse dall’Assessorato alla Crescita culturaleSovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali onoreranno al Gianicolo la giornata di festa, avendo come epicentro il Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina e il vicino Mausoleo Ossario Gianicolense.

Per l’occasione l’area monumentale osserverà un’apertura straordinaria dalle 10.00 alle 20.00 per consentire l’accesso alla cripta sacrario ove riposano i corpi dei caduti nelle lotte risorgimentali per Roma Capitale (1849-1870). In particolare, sarà possibile rendere omaggio alla tomba di Goffredo Mameli – autore del Canto degli Italiani, meglio noto come Fratelli d’Italia, l’inno nazionale italiano – caduto a seguito degli esiti infausti di una ferita subita nel corso degli scontri del 3 giugno 1849 in difesa della Repubblica Romana. Alle ore 11.30 sarà inoltre possibile partecipare a una visita guidata gratuita al complesso monumentale, condotta dalla responsabile dell’area, Dott. ssa Mara Minasi.

Nel pomeriggio di domenica, il Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina onorerà a sua volta la ricorrenza, a partire dalle ore 16.00, con un concerto di musica risorgimentale dal titolo Verso l’Italia Unita. Canti popolari, 1848-1861, per la voce di Graziella Antonucci e l’accompagnamento musicale di Marco Quintiliani (chitarra, armonica, seconda voce).

Attraverso una ragionata selezione di brani, il concerto intende dar voce a un popolo che risorge e che lotta per liberarsi da governi dispotici, dalla dominazione straniera e per realizzare l’unificazione dell’Italia, il grande sogno che nell’’800 animò gli italiani ancora divisi in tanti Stati. I canti presentati parlano di sacrifici, struggenti separazioni, di sangue versato e raccontano le speranze, le lotte, l’entusiasmo del popolo al tempo delle guerre d’indipendenza e delle altre importanti imprese, come quella dei Mille, che, con la proclamazione del Regno d’Italia, avvenuta il 17 marzo 1861, diedero vita al primo nucleo di Stato unitario. La ricerca di questi canti è un omaggio a quanti hanno combattuto per consegnarci un paese unito, sul quale siamo tenuti a vigilare costantemente per garantire l’unità, la democrazia e la giustizia.

Categorie: Manifestazioni

17 marzo-Giornata dell’Unità Nazionale, della Costituzione, dell’Inno e della Bandiera. Le iniziative al Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina e al Mausoleo Ossario Garibaldino

News su Manifestazioni - Ven, 15/03/2019 - 13:11

17/03/19

Museo della Repubblica Romana e della Memoria Garibaldina

Nella ricorrenza della Giornata dell’Unità Nazionale, della Costituzione, dell’Inno e della Bandiera, alcune iniziative speciali promosse dall’Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali onoreranno al Gianicolo la giornata di festa, avendo come epicentro il Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina e il vicino Mausoleo Ossario Gianicolense.

Per l’occasione l’area monumentale osserva un’apertura straordinaria dalle 10.00 alle 20.00 per consentire l’accesso alla cripta sacrario ove riposano i corpi dei caduti nelle lotte risorgimentali per Roma Capitale (1849-1870).

In particolare, è possibile rendere omaggio alla tomba di Goffredo Mameli – autore del Canto degli Italiani, meglio noto come Fratelli d’Italia, l’inno nazionale italiano – caduto a seguito degli esiti infausti di una ferita subita nel corso degli scontri del 3 giugno 1849 in difesa della Repubblica Romana.

Alle ore 11.30 è inoltre possibile partecipare a una visita guidata gratuita al complesso monumentale, condotta dalla responsabile dell’area, Dott. ssa Mara Minasi.

Nel pomeriggio di domenica, il Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina onora a sua volta la ricorrenza, a partire dalle ore 16.00, con un concerto di musica risorgimentale dal titolo Verso l’Italia Unita. Canti popolari, 1848-1861, per la voce di Graziella Antonucci e l’accompagnamento musicale di Marco Quintiliani (chitarra, armonica, seconda voce).
Attraverso una ragionata selezione di brani, il concerto intende dar voce a un popolo che risorge e che lotta per liberarsi da governi dispotici, dalla dominazione straniera e per realizzare l’unificazione dell’Italia, il grande sogno che nell’’800 animò gli italiani ancora divisi in tanti Stati. I canti presentati parlano di sacrifici, struggenti separazioni, di sangue versato e raccontano le speranze, le lotte, l’entusiasmo del popolo al tempo delle guerre d’indipendenza e delle altre importanti imprese, come quella dei Mille, che, con la proclamazione del Regno d’Italia, avvenuta il 17 marzo 1861, diedero vita al primo nucleo di Stato unitario. La ricerca di questi canti è un omaggio a quanti hanno combattuto per consegnarci un paese unito, sul quale siamo tenuti a vigilare costantemente per garantire l’unità, la democrazia e la giustizia.

Categorie: Manifestazioni

Roma, 1849. Il sogno della Repubblica nella città dei papi

News su Manifestazioni - Ven, 15/03/2019 - 13:11

da 16/03/19 a 06/07/19

Museo della Repubblica Romana e della Memoria Garibaldina

Nel 170° anniversario della proclamazione della Repubblica Romana del 1849, dieci incontri di approfondimento sul tema

Categorie: Manifestazioni

Liberiamo l'acqua dalla plastica

News su Manifestazioni - Ven, 15/03/2019 - 12:19

24/03/19

CAE - Città dell'altra economia

A Roma la terza tappa della festa di Natura Sì

Risparmiare la plastica, liberare l’acqua. È attorno a questo tema che si sviluppano talk e iniziative di dibattito, ma anche laboratori esperienziali, musica, eventi e video delle scuole di cinema.

Obiettivo di questo appuntamento, accendere i riflettori sull’usa e getta di plastica e sulle nuove iniziative che EcorNaturaSì ha intrapreso con il contributo di Legambiente. “Ogni italiano consuma in media 192 litri di acqua in bottiglia, la maggior parte delle quali in plastica. Nel processo di produzione, ognuna di queste bottiglie rilascia in atmosfera 8 grammi di CO2: una quantità irrisoria, se non fosse che ogni anno ne utilizziamo 8 miliardi. “NaturaSì fa biologico da oltre 30 anni e sentiamo il dovere di rafforzare le nostre politiche ambientali”, spiega il presidente di EcorNaturaSì Fabio Brescacin. “Il biologico vero e il biodinamico sono già una scelta fondamentale per la salute del pianeta, ma a questa va affiancata sempre maggiormente una riduzione di tutto ciò che diventa rifiuto indigeribile per la terra”.
 
Tanti ospiti ed eventi, degustazioni gratuite, contatto diretto con l’azienda e i produttori. E ancora percorsi sensoriali per adulti e giochi per bambini.

Tra gli ospiti della giornata, l’autore e conduttore di Decanter di Radio2 e LineaVerde, su RAI1, Federico Quaranta, che aprirà la mattinata insieme a Fabio Brescacin, presidente EcorNaturaSì, e Stefano Ciafani, presidente Legambiente: ridurre la plastica è una responsabilità di tutti.

A seguire, un evento utile a capire come le scelte quotidiane di ognuno possano pesare o meno sul pianeta: Quaranta dialogherà con Andy Luotto, cuoco e attore.

Nel pomeriggio, una serie di video prodotti dagli allievi delle scuole di cinema sulla plastica e, a seguire, una tavola rotonda per capire “Come liberare l’acqua dalla plastica”, con Valerio Rossi Albertini, fisico;Rosalba Giugni, presidente MareVivo;Eva Alessi, responsabile consumi sostenibili e risorse naturali del WWF Italia, Armando Gariboldi, curatore del libro “La vita profonda dell’acqua. Modera Giacomo Talignani, giornalista La Repubblica.

A concludere l’evento, gli allievi della scuola di musica CPM Music Institute di Milano, con il presidente Franco Mussida, ex PFM.

Programma dei talk e degli spettacoli
11.00 Fabio Brescacin, presidente EcorNaturaSì e Stefano Ciafani, presidente Legambiente
 Il risparmio di acqua e plastica: una responsabilità di tutti. Modera Federico Quaranta, giornalista RAI
12.00 Federico Quaranta e Andy Luotto, cuoco e attore
 Le scelte quotidiane pesano sul pianeta: una cucina a basso spreco è possibile
15:00  Proiezione di video sull’inquinamento da plastica
16.00 Tavola rotonda con Rosalba Giugni, presidente MareVivo, Eva Alessi, WWF Italia, Valerio Rossi Albertini, fisico, Armando Gariboldi.
Liberiamo l’acqua dalla plastica, modera Giacomo Talignani, giornalista La Repubblica

Categorie: Manifestazioni

Gelato Festival Roma

News su Manifestazioni - Ven, 15/03/2019 - 11:27

da 13/04/19 a 14/04/19

Roma diventa per due giorni capitale del gelato artigianale

"Next Generation" del Gelato Festival, una competizione per selezionare un giovane gelatiere che prenderà parte alla finale mondiale del Gelato Festival World Masters 2021.

Villa Borghese ospita la kermesse con 16 tra i migliori gelatieri artigianali under 30 del mondo, ognuno dei quali porta in assaggio il gusto che l’ha portato al successo internazionale: si possono assaggiare le loro creazioni e votare per gelato preferito, ma anche scoprire i segreti del mondo del gelato fra assaggi, iniziative a tema e laboratori didattici allestiti all’interno dei tre grandi food truck, incluso il “Buontalenti” che rappresenta il più grande laboratorio mobile di produzione di gelato al mondo.

Il biglietto dà diritto all'assaggio di tutti i gelati in gara, più quelli degli sponsor e alla partecipazione alle attività del villaggio.

Categorie: Manifestazioni

Torna #ViaLibera: domenica 24 marzo

News su Manifestazioni - Gio, 14/03/2019 - 09:35

24/03/19

Torna domenica 24 marzo l’iniziativa #VIALIBERA, un circuito ciclo-pedonale di 15 chilometri che per un’intera giornata, dalle 10 alle 18, sarà dedicato a pedoni e ciclisti.
È la terza edizione della manifestazione che coinciderà anche con la quinta domenica ecologica.

#VIALIBERA si replicherà in altre tre date: 28 aprile, 12 maggio e 16 giugno 2019, con orario esteso fino alle 19. L’Amministrazione ha poi previsto l’estensione dell’iniziativa per la domenica inclusa nella Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, nel mese di settembre 2019.

La rete ciclopedonale, off-limits per auto e scooter, attraverserà tutta la città. Tra le strade interessate: via Cola di Rienzo, via Tiburtina (San Lorenzo), via dei Fori Imperiali e Largo Corrado Ricci, via del Corso, via XX Settembre, Piazza Venezia, viale Manzoni, via Labicana e via Veneto.

Il progetto è promosso da Roma Capitale, coordinato dall'Assessorato alla Città in Movimento con gli Assessorati Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi, Crescita Culturale, Sostenibilità ambientale, Sviluppo economico, Turismo e Lavoro, Persona, Scuola e Comunità solidale, con la collaborazione dei Municipi e della Polizia Locale, curato da Roma Servizi per la Mobilità e Zètema.

In coerenza con le esperienze di altri Paesi, #VIALIBERA attua finalità ed obiettivi del Piano Generale del Traffico Urbano (Del. A.C. n. 21 del 16 aprile 2015) con iniziative volte ad aumentare la “vivibilità” degli ambiti urbani e la qualità di vita dei cittadini; ridurre i livelli di inquinamento, congestione ed incidentalità stradale; incentivare la “mobilità attiva” a piedi e in bicicletta; offrire spazi per iniziative sociali e momenti di aggregazione. #VIALIBERA si collega, inoltre, con quanto indicato nelle Linee Programmatiche dell’Amministrazione (Del. A.C n. 9 del 3 agosto 2016) per incrementare a Roma, e in tutti i Municipi, gli spazi dedicati alla pedonalità, consentendo al contempo di verificare pedonalizzazioni transitorie e definitive già allo studio da parte dell’Amministrazione negli stessi Municipi e di promuoverne di nuove.

Roma Capitale e la Consulta Cittadina per la Sicurezza Stradale, invitano gli enti privi di scopo di lucro, gli organismi associativi, i comitati e i cittadini attivi nella promozione della mobilità dolce e sostenibile, e nei settori artistico-culturale e dello sport, a proporre idee e progetti per valorizzare l’iniziativa. Saranno coinvolti direttamente anche esercizi commerciali e soggetti istituzionali (musei, biblioteche, scuole, palazzi storici, spazi espositivi) situati lungo il percorso, con attività mirate o già programmate. Coloro che contribuiranno a valorizzare la giornata con iniziative specifiche, oppure che aderiranno con attività ed eventi già in programma per le stesse date, saranno rappresentati nel Programma #VIALIBERA in aggiornamento continuo sulla pagina www.romamobilita.it, dove sono disponibili tra l’altro tutte le informazioni relative alla viabilità e al trasporto pubblico, la mappa e le indicazioni di dettaglio sugli itinerari.

Programma #VIALIBERA in aggiornamento continuo

PUNTI INFORMATIVI (in via di definizione)
via Cola di Rienzo (Mercato dell’Unità); via Veneto (Porta Pinciana); piazza Venezia/ Fori imperiali; via Tiburtina (San Lorenzo).

PICCOLE AREE RELAX (in via di definizione)
via Cola Di Rienzo (altezza Mercato dell’Unità); Pincio; piazza del Popolo; via del Corso (altezza chiesa di S.Carlo); piazza Venezia; via dei Fori Imperiali; via degli Equi.

INIZIATIVE LOCALIZZATE

#VIALIBERA, RIPRENDIAMOCI LA CITTÀ...CORRENDO E GIOCANDO A TENNIS
via dei Fori Imperiali – tra piazza Venezia e largo Corrado Ricci
Dalle 10.00 alle 18.00
La FIT (Federazione Italiana Tennis) e la FIDAL (Federazione Italiana di Atletica leggera) organizzano un percorso sportivo combinato tra tennis e atletica, allestendo per l’occasione due campi da minitennis, una pista di atletica lunga 30 metri con quattro corsie e una postazione per il lancio del vortex. La Fit impiegherà 4 istruttori federali per ogni turno, mentre la Fidal impiegherà 4 istruttori e i ragazzi delle scuole di atletica del Lazio. L'obiettivo è di far vivere le strade con iniziative sportive di cui Fit e Fidal si fanno promotrici.
A cura della FIT (Federazione Italiana Tennis) e della FIDAL (Federazione Italiana di Atletica leggera).

MOBILITÀ DOLCE IN BICICLETTA
via del Corso – piazza Venezia
Dalle 10.00 alle 18.00
FIAB ROMA RUOTA LIBERA A.P.S. promuove la mobilità dolce in bicicletta, sia come mezzo di spostamento per i pendolari che come attività da svolgere in città durante il tempo libero.
L’iniziativa prevede l’illustrazione di tecniche di guida sicura di giorno e di notte e distribuzione di materiale informativo; una piccola officina per regolare le bici o effettuare piccole riparazioni gratuite; l'organizzazione di visite guidate lungo il percorso, con il coinvolgimento di bambini e genitori; giochi didattici per bambini e ragazzi sul tema della bicicletta.
A cura della FIAB ROMA RUOTA LIBERA A.P.S. (info: 380 5177838)

PROGETTO "LA CITTÀ CHE VORREI"
piazza del Popolo
Dalle 10.00 alle 18.00
Presentazione del progetto "La città che vorrei", iniziativa di formazione per la scuola primaria promossa da Roma Capitale, coordinata da Roma Servizi per la Mobilità, in collaborazione con ACRoma (Acinservice, Anai), Federazione Ciclistica Italiana e Polizia Locale: presentazione dei moduli didattici sui temi della sicurezza stradale e della mobilità sostenibile utilizzati presso le scuole; allestimento di un circuito stradale per l'apprendimento dell'uso corretto della bicicletta, curato dai Tecnici federali. Le esercitazioni coinvolgeranno bambini e ragazzi da 5 a 15 anni.
A cura di Roma Servizi per la Mobilità - ACRoma/Anai - Federazione Ciclistica (info: 335 5945943)

ATTIVITA’ DI ATLETICA PER BAMBINI
piazza Cola di Rienzo
Dalle 10.00 alle 18.00
La S.S. Lazio Atletica Leggera organizza durante l'intera giornata attività di ginnastica per bambini curate da tecnici specializzati. Verrà allestito uno stand gonfiabile dove verranno organizzate le attività.
A cura di S.S. Lazio Atletica Leggera (info: 348 4065435)

BICIBUS LUNGO L’ANELLO E ATTIVITA’ LUDICO RICREATIVE A SAN LORENZO
via Tiburtina (San Lorenzo)
Dalle 10.00 alle 18.00
Da piazzale Tiburtino a largo dei Falisci: sperimentazione zona 30 e ridisegno della sezione geometrica della strada che consenta una regolazione delle velocità e la riappropriazione degli spazi pubblici da parte degli utenti deboli della strada.
Largo dei Falisci (direzione Verano): posizionamento stand, allestimento ciclofficina; pranzo sociale con i Comitati di Quartiere (ognuno porta da qualcosa da mangiare e bere da condividere con gli altri); dalle 15,00 alle 17.00 assemblea dei soci dell’Associazione Salvaiciclisti; dalle 16.00 in poi organizzazione del mercatino del baratto di giocattoli per bambini a cura dei Comitati di Quartiere.
A cura di SALVAICICLISTI e COMITATI DI QUARTIERE SAN LORENZO

INIZIATIVE ITINERANTI

CAMMINATA A PASSO SPORTIVO (6 KM/H)
Dalle 9.00 alle 11.00
La camminata partirà da piazza Cola di Rienzo 84 (di fronte al negozio Trancanelli) e, passando per Villa Borghese, percorrerà circa la metà dei 15 km del percorso ciclopedonale. La partenza è prevista alle 9.00 per una durata di circa due ore. Partecipanti da 15 a 20.
A cura del Gruppo Facebook “Muovi Municipio I Roma Centro” (info: 328 8606347).

Categorie: Manifestazioni

Manifestazioni in città dal 15 al 17 marzo: modifiche viabilità e trasporti

News su Manifestazioni - Gio, 14/03/2019 - 09:18

da 15/03/19 a 17/03/19

VENERDI' 15 MARZO
•Anche oggi lo sportello al pubblico di Roma servizi per la mobilità in piazzale degli Archivi 40 chiuderà alle 14.30 ed il contact center 06 57003 sospenderà il servizio dalle 14.30 alle 16.30 per consentire lo svolgimento di assemblee del personale. Nelle stesse giornate, il check point Aurelia e l'Infobox di Termini saranno chiusi dalle 13.30 alle 17.30.
•Dalle 9,30 alle 13 manifestazione nazionale della Cgil-Uil-Cisl, in piazza del Popolo, per sostenere le "grandi opere-lavoro e sviluppo". Divieti di sosta sulla piazza, comprese le rampe di accesso. Per conoscere il piano sosta per i bus turistici: https://romamobilita.it/it/manifestazione-di-venerd%C3%AC-15-marzo-aree-di-sosta-bus-turistici 
•Dalle 9 alle 13, in occasione della "Giornata di sciopero globale degli studenti per il clima", circa 1500 persone si muoveranno dalla stazione metro Colosseo per arrivare in piazza Madonna di Loreto: https://muoversiaroma.it/it/content/giovani-la-terra-dalla-svezia-roma#sthash.Cp9T97n6.dpbs. Deviazioni o limitazioni per i bus delle linee 51, 85, 87 e 118.
•Dalle 9 alle 16 in piazzale di Porta Pia,  nell'ambito della "Settimana dell'amministrazione aperta", il ministero dei Trasporti organizza una serie di eventi legati alla sicurezza stradale e alla mobilità sostenibile. Possibili ripercussioni sulla viabilità dell'area.
•Sull'A24 ultima notte di lavori di manutenzione straordinaria nella Galleria Pittaluga: dalle 21 alle 6, sarà chiusa in entrambe le direzioni, ovvero tra lo svincolo di via Portonaccio e l'allacciamento con la Tangenziale est.  Gli automobilisti potranno utilizzare lo svincolo di Portonaccio. A proposito di via di Portonaccio, è bene sempre ricordare che nel tratto e verso da largo Domenico De Dominicis sino a via Tiburtina la strada è corsia preferenziale, presidiata 24 ore su 24 dalle telecamere. Transito vietato, dunque, a tutti i veicoli non autorizzati.

SABATO 16 MARZO
•Al mattino, in via Mario Fani si commemora l’anniversario della strage della scorta di Aldo Moro. Dalla mezzanotte di oggi previsti divieti di sosta con lo sgombero dei veicoli su entrambi il lati della strada, tra il civico 99 e il civico 125; in via Stresa, tra l’incrocio con via della Camilluccia fino al civico 145. Previste deviazioni o brevi stop al percorso della linea 990.
•Sabato 16 marzo dalle 13,30 all’Olimpico si giocherà Italia-Francia per il 6 Nazioni di Rugby. Informazioni sulla mobilità e il trasporto pubblico per l’evento: https://muoversiaroma.it/it/content/sei-nazioni-sabato-italia-francia#sthash.xDTfDz3J.dpbs

DOMENICA 17 MARZO
•Per un evento, previsto il divieto di sosta, dalle 20 del 17 alle 13 del 18 marzo, sul tratto di via di Val Cannuta che va da via di Boccea a via Peveragno.
•Dalle 9,30 alle 11, si corre la "Talenti run" con la partecipazione di circa 600 iscritti su due gare di cui una competitiva di 10 Km e l'altra non competitiva di 4 e con partenza e arrivo per entrambe previsti presso il centro sportivo Maximo di via Casal Boccone. Durante lo svolgimento delle due gare, saranno deviate o temporaneamente fermati i bus delle linee C5, 60, 63, 66, 69, 86, 337, 341, 350, 351 e 435. Due fermate in largo Pugliese e otto in via Fucini, saranno temporaneamente soppresse.
•Dalle 7 alle 19, chiusura al transito di via Andrea Doria tra via Ruggero di Lauria e largo Trionfale per una mostra mercato in occasione della festa di San Giuseppe. Saranno deviate le linee 180F, 490, 492, 495, 913 e 990.

Per aggiornamenti sulla situazione della viabilità in tempo reale consultare la pagina www.atac.roma.it/page.asp?r=16020&p=159

Categorie: Manifestazioni

Manifestazioni in città dal14 al 16 marzo: modifiche viabilità e trasporti

News su Manifestazioni - Gio, 14/03/2019 - 09:18

da 14/03/19 a 16/03/19

GIOVEDI' 14 MARZO
•Oggi e domani lo sportello al pubblico di Roma servizi per la mobilità in piazzale degli Archivi 40 chiuderà alle 14.30 ed il contact center 06 57003 sospenderà il servizio dalle 14.30 alle 16.30 per consentire lo svolgimento di assemblee del personale. Nelle stesse giornate, il check point Aurelia e l'Infobox di Termini saranno chiusi dalle 13.30 alle 17.30.
•Dalle 9,30 alle 14 protesta davanti alla sede del ministero dello Sviluppo Economico di via Molise organizzata dai lavoratori della società Elexos "contro i paventati licenziamenti". Possibili ripercussioni per la viabilità della zona.
•Dalle 15 alle 18 manifestazione di protesta di alcune decine di lavoratori dell'azienda di abbigliamento Zara a piazza Monte Citorio "per chiedere il riconoscimento delle retribuzioni non percepite e per tutelare l'occupazione".
•Per lavori urgenti di manutenzione straordinaria, dalle 21 alle 6, sarà chiusa la Galleria Pittaluga (in entrambe le direzioni) tra lo svincolo di via Portonaccio e l'allacciamento con la Tangenziale est. Gli automobilisti potranno utilizzare lo svincolo di Portonaccio. A proposito di via di Portonaccio, è bene sempre ricordare che nel tratto e verso da largo Domenico De Dominicis sino a via Tiburtina la strada è corsia preferenziale, presidiata 24 ore su 24 dalle telecamere. Transito vietato, dunque, a tutti i veicoli non autorizzati.
•Per lavori di manutenzione dell'impianto idrico antincendio, la Galleria Nuova Circonvallazione Interna stanotte sarà chiusa al traffico, dalle 22 alle 6 di domani, in direzione Salaria. Durante l'orario di chiusura sarà deviata la linea di bus 135 in direzione Salaria/Piombino. La linea cambierà strada all'altezza dello svincolo per piazza Bologna/piazzale delle Province.
•Sulla via del Mare, divieto di transito nel sottovia veicolare di Acilia per lavori sino al 18 marzo. La chiusura è per un intervento sull'impianto di illuminazione.

VENERDI' 15 MARZO
•Dalle 9,30 alle 13 manifestazione nazionale della Cgil-Uil-Cisl, in piazza del Popolo, per sostenere le "grandi opere-lavoro e sviluppo". Divieti di sosta sulla piazza, comprese le rampe di accesso. Per conoscere il piano sosta per i bus turistici: https://romamobilita.it/it/manifestazione-di-venerd%C3%AC-15-marzo-aree-di-sosta-bus-turistici 
•Dalle 9 alle 13, in occasione della "Giornata di sciopero globale degli studenti per il clima", circa 1500 persone si muoveranno dalla stazione metro Colosseo per arrivare in piazza Madonna di Loreto: https://muoversiaroma.it/it/content/giovani-la-terra-dalla-svezia-roma#sthash.Cp9T97n6.dpbs. Deviazioni o limitazioni per i bus delle linee 51, 85, 87 e 118.
•Ultima notte di lavori di manutenzione straordinaria nella Galleria Pittaluga: dalle 21 alle 6, sarà chiusa (in entrambe le direzioni) tra lo svincolo di via Portonaccio e l'allacciamento con la Tangenziale est.  Gli automobilisti potranno utilizzare lo svincolo di Portonaccio. A proposito di via di Portonaccio, è bene sempre ricordare che nel tratto e verso da largo Domenico De Dominicis sino a via Tiburtina la strada è corsia preferenziale, presidiata 24 ore su 24 dalle telecamere. Transito vietato, dunque, a tutti i veicoli non autorizzati.

SABATO 16 MARZO
•Al mattino, in via Mario Fani si commemora l’anniversario della strage della scorta di Aldo Moro. Dalla mezzanotte di oggi previsti divieti di sosta con lo sgombero dei veicoli su entrambi il lati della strada, tra il civico 99 e il civico 125; in via Stresa, tra l’incrocio con via della Camilluccia fino al civico 145.
•Sabato 16 marzo dalle 13,30 all’Olimpico si giocherà Italia-Francia per il 6 Nazioni di Rugby. Informazioni sulla mobilità e il trasporto pubblico per l’evento: https://muoversiaroma.it/it/content/sei-nazioni-sabato-italia-francia#sthash.xDTfDz3J.dpbs

Per aggiornamenti sulla situazione della viabilità in tempo reale consultare la pagina www.atac.roma.it/page.asp?r=16020&p=159

Categorie: Manifestazioni

Giornata del Paesaggio al Parco Archeologico dell’Appia Antica

News su Manifestazioni - Mer, 13/03/2019 - 17:15

14/03/19

Complesso di Capo di Bove, Mausoleo di Cecilia Metella e Castrum Caetani, Santa Maria Nova

Il Parco Archeologico dell’Appia Antica, diretto da Daniela Porro, partecipa alla Giornata Nazionale del Paesaggio, indetta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali per il prossimo giovedì 14 marzo, con due interessanti percorsi a cura dei funzionari del Parco Archeologico.

Paesaggi del fuoco, paesaggi della morte, paesaggi del potere, paesaggi della campagna. A spasso sull’Appia antica tra il mausoleo di Cecilia Metella, il palazzo Caetani e il complesso di Capo di Bove.
Gli archeologi Mara Pontisso e Stefano Roascio, assieme all’architetto Stefano Antonetti, condurranno i presenti in una visita guidata al grandioso mausoleo di Cecilia Metella e agli imponenti resti dell’insediamento medievale dei Caetani, che hanno segnato il paesaggio dell’Appia dall’antichità al medioevo e tutt’ora connotano significativamente il luogo.
Dopo una breve passeggiata lungo la via Appia Antica sarà poi possibile visitare gli scavi dell’impianto termale di Capo di Bove e scoprire questo affascinante complesso restituito alla collettività grazie al suo acquisto da parte dello Stato.
La mattinata terminerà con una proiezione, nella sala conferenze di Capo di Bove, dedicata a questo tratto di Appia e al paesaggio umano ottocentesco e novecentesco delle campagne, animate da mandrie, butteri e contadini, tracce di un mondo non ancora del tutto scomparso.

Nel secondo appuntamento, la storica dell’arte Ilaria Sgarbozza e l’archivista Simona Turco, condurranno i visitatori in una: Conversazione sulle trasformazioni del paesaggio urbano con visita alla mostra “Un posto dove stare”.
Nella visita sarà affrontato il tema delle trasformazioni radicali subite negli ultimi decenni dal paesaggio di Roma, in particolare della zona meridionale della città, a seguito di migrazioni e difficoltà socio-economiche.
Uomini, donne, famiglie hanno occupato parti di città, edifici storici o monumenti per farne un luogo di residenza o un riparo, “un posto dove stare”. È questo il titolo della mostra dedicata al fotografo Alessandro Imbriaco, il quale, tra il 2007 e il 2011, ha documentato l’emergenza abitativa romana, arrivando a individuare, fuori dai luoghi comuni e dal dibattito politico, “diversi modi di abitare”.
L’esposizione è ospitata all’interno del casale di Santa Maria Nova, immerso nella campagna romana, splendida e poco nota testimonianza della stratificazione del paesaggio e dell’architettura, dall’età antica al tempo contemporaneo.

Categorie: Manifestazioni

Sex cowboys

News su Manifestazioni - Mar, 12/03/2019 - 15:05

13/03/19

Cinema Piccolo Apollo - Centro Aggregativo Apollo 11

Sex cowboys
Regia: Adriano Giotti - Sceneggiatura: Adriano Giotti - Cast: Nataly Beck's, Francesco Maccarinelli, Federico Rosati, Francesca Renzi - Produttori: Marco Puccioni, Giampietro Preziosa - Produzione: Inthel Film.

Simone e Marla sono giovani, sono pura passione l'uno verso l'altra, pieni di sogni quanto a zero di soldi e per questo stanno per perdere la loro stanzetta a Roma. Così decidono di provare a vendere su internet la cosa che sanno fare meglio ovvero fare sesso. Iniziano così un viaggio folle e divertente dai video alle chat on-demand, esplorando i territori più strani e bizzarri del sesso, come se fosse un gioco, almeno fino a che il loro stesso rapporto non sarà messo a dura prova.

Categorie: Manifestazioni

Progetto Young

News su Manifestazioni - Mar, 12/03/2019 - 14:44

da 25/03/19 a 05/04/19

Euroma 2

Progetto Young è nato con lo scopo di diffondere tra i più giovani le nozioni di educazione civica, primo soccorso e sicurezza stradale.

Protezione Civile e Croce Rossa Italiana portano nelle Scuole e ad Euroma2 laboratori teorici e lezioni pratiche di Primo Soccorso e Sicurezza Stradale

È giunto alla VII edizione il progetto ideato ed organizzato da  Euroma2 per l’Educazione Civica, indirizzato agli alunni delle Scuole elementari, per puntare l’attenzione sui valori dell’educazione stradale, la sicurezza della persona e il primo soccorso.
Si tratta del “Progetto Young” che si svolge nel mese di marzo nelle aule delle classi IV e V delle scuole elementari dei Municipi VIII, IX e X e che anche quest’anno torna ad Euroma2 dal 25 marzo al 5 Aprile. I 2.300 bambini coinvolti, dopo aver appreso in aula nel mese di marzo le nozioni teoriche, arriveranno ad Euroma2 ad assistere a dimostrazioni pratiche tenute dai volontari del Gruppo Protezione Civile Camelot Him Onlus e della Croce Rossa Italiana Municipio IX di Roma. Per la prima volta quest’anno sarà inoltre presente ad Euroma2 il Dipartimento della Protezione Civile Nazionale con il gazebo “Io non rischio” dove saranno fornite utili informazioni su come prevenire i danni delle alluvioni, maremoti e terremoti ed affrontare al meglio le situazioni di emergenza. Sarà inoltre allestito uno spazio in cui Volontari della Protezione Civile illustreranno, anche attraverso immagini e video, la loro attività.

L‘ampia partecipazione delle Scuole testimonia come il Progetto Young riceva, di anno in anno, notevole dimostrazione di interesse da parte delle istituzioni scolastiche, sempre più coinvolte nell’iniziativa. Quest’anno parteciperanno al Progetto Young 31 Scuole primarie di Roma, delle quali hanno aderito 95 classi, con il coinvolgimento di circa 2.300 alunni. Euroma2 ha messo a disposizione i transfert per agevolare l’arrivo degli alunni dalle diverse Scuole di Roma.

Nei giorni dal 25 Marzo al 5 Aprile 2019, presso Euroma2, attraverso la ricostruzione di un piccolo circuito automobilistico e le postazioni della Croce Rossa, i bambini sono invitati ad assistere alle dimostrazioni dei Volontari, per osservare da vicino l’interno di un’ambulanza, prendere confidenza con i primi rudimenti della guida automobilistica, mettendo in pratica le basilari regole della strada e del primo soccorso. Presso il gazebo “Io non rischio” verranno illustrati i rischi naturali cui è particolarmente esposto il nostro Paese e spiegate le buone pratiche per minimizzarne l’impatto su persone e cose.

L’iniziativa “Progetto Young” è patrocinata dalla Regione Lazio, dalla Città Metropolitana di Roma Capitale e dal Comune di Roma. Quest’anno, per la prima volta, viene realizzato in collaborazione con il Dipartimento della Protezione Civile Nazionale.

Categorie: Manifestazioni

IX Giornata Nazionale ADSI-Associazione Dimore Storiche Italiane

News su Manifestazioni - Mar, 12/03/2019 - 13:01

19/05/19

Il 19 maggio torna il tradizionale appuntamento di primavera con la Giornata Nazionale dell’Associazione Dimore Storiche Italiane. Ad ogni edizione centinaia di residenze d’epoca, castelli, ville, casali, cortili e giardini aprono ai visitatori e turisti italiani e stranieri.

Categorie: Manifestazioni

Pagine