News su teatro

Abbonamento a feed News su teatro
Aggiornato: 21 sec fa

Di fatto una coppia

Lun, 28/11/2016 - 22:01

da 21/02/17 a 19/03/17

Di C.Gregori (Greg), M. Falaguasta, G.Giugliarelli, regia di Tiziana Foschi, con Marco Falaguasta, Marco Fiorini, Claudia Campagnola, compagnia LSD Edizioni srl.
Marco e Marco sono amici da 40 anni, ma si odiano. Una storia che racconta, attraverso l'elogio della diversità come sia possibile vivere la stessa vita con una visuale completamente opposta. L'occasione per ridere a crepapelle di insicurezze, gelosie, piccole manie, grandi fobie, delle sconfitte così come delle vittorie di ognuno di noi..
Per informazioni 06.70493826.
Per prevendite Teatro Golden 06.70493826.
Categorie: Teatro

Il vizietto a modo mio

Lun, 28/11/2016 - 16:28
Categorie: Teatro

Capodanno al Teatro Italia - Antonello on Demand

Lun, 28/11/2016 - 14:34

31/12/16

Teatro Italia

Categorie: Teatro

Alice nel Paese delle Meraviglie

Lun, 28/11/2016 - 14:15

07/01/17

Teatro Italia

Alice e i personaggi  del libro di Lewis Carrol si ritrovano in un Mondo Magico in cui tutto può succedere. Il  gatto del Ceshire è un    acrobatico felino dalle doti magiche, il Bianconiglio un arguto affabulatore mago, per non parlare del Brucaliffo dalle  mille sorprese o   del   Cappellaio  tra le cui mani accadono prodigi con le carte da gioco... Alice  compirà  evoluzioni  sulle punte con nastri e cerchi fatati, inseguita dalla sanguinaria Regina di Cuori. Alice nel Paese delle Meraviglie musical magico è  uno spettacolo di  arti performative prodotto dalla WonderArt entertainment, ha debuttato presso il MACRO di Roma, per arrivare sui palchi della Capitale.

Categorie: Teatro

Annie Jr

Lun, 28/11/2016 - 13:47

da 22/12/16 a 23/12/16

Teatro Italia

Annie, il musical di Broadway preferito dalle famiglie va in scena al Teatro Italia  di Roma il 22 e 23  Dicembre. Annie  Jr è il Musical di   Natale per antonomasia.

Categorie: Teatro

La bella addormentata nel bosco

Sab, 26/11/2016 - 22:01

da 01/04/17 a 09/04/17

Di Charles Perrault, regia di Simone Fioravanti, compagnia Teatro del Beau.
Stravaganti personaggi, atmosfere create da splendide musiche, scenari fantastici e duelli con vere spade saranno i protagonisti di questa versione mista della fiaba classica, tratta da C.Perrault Un coinvolgente narratore, Edgardo il libro incantato, guiderà gli spettatori attraverso la storia di Rosaspina la ¿Bella Addormentata nel Bosco¿. La bella principessina colpita, a sua insaputa, da una maledizione in tenera età. Appena compiuti sedici anni, sarà costretta a fare esattamente quello che il destino ha già scritto per lei: ¿...toccherà, pungendosi, un fuso e cascherà in un sonno profondo che durerà cent¿anni, fin quando un principe valoroso, sconfiggerà la strega e bacierà la bella Rosaspina spezzando così la maledizione...¿. Non mancheranno gli elementi principali della favola originale; una strega cattiva con tanto di bacchetta magica e formule maledette, un principe avventuroso che combatterà con grande coraggio contro le forze del male per salvare la bella Rosaspina e infine, la madrina del reame, la Fatina Buona che mitigherà l¿incantesimo della Strega Malefica. Una tra le fiabe più amate dai più giovani che, per questo adattamento, unisce diversi linguaggi scenici quali, teatro di figura, d¿attore e danza scenica il tutto al fine di uno spettacolo completo, emozionante, originale e divertente..
Per informazioni 06 59 43 554.
Categorie: Teatro

Crostatina stand up

Sab, 26/11/2016 - 22:01

18/01/17

Di Antonio Ornano ,Carlo Turati, Matteo Monforte e Simone Repetto, regia di Davide Balbi, con Antonio Ornano, presentato da Bananas.
Per informazioni 06.70493826.
Per prevendite teatro Golden 06.70493826.
Categorie: Teatro

Ci do¿che si do¿che ci do

Sab, 26/11/2016 - 22:01

da 24/01/17 a 27/01/17

Con Gigi e Andrea.
Per informazioni 06.70493826.
Per prevendite Teatro Golden 06.70493826.
Categorie: Teatro

Il conto è servito

Sab, 26/11/2016 - 22:01

da 28/01/17 a 05/02/17

Con Corrado Tedeschi, Nino Formicola, Alessandra Schiavoni, Roberta Garzia.
Per informazioni 06.70493826.
Per prevendite Teatro Golden 06.70493826.
Categorie: Teatro

Il conto è servito

Sab, 26/11/2016 - 22:01

da 07/02/17 a 12/02/17

Con Nino Formicona, Giancarlo Ratti, Alessandra Schiavoni, Roberta Garzia.
Per informazioni 06.70493826.
Per prevendite Teatro Golden 06.70493826.
Categorie: Teatro

Masha e Orso

Ven, 25/11/2016 - 22:01

da 03/12/16 a 11/12/16

Regia di Andrea Bizzarri, compagnia Readarto Officine Artistiche.
Le divertenti avventure di Masha e del suo amico Orso, alle prese con le grandi fiabe popolari. Nel tentativo di raccontare una fiaba che ha appena letta, Masha combina un gran pastrocchio: confonde le vicende, chiama in causa i personaggi di altre storie, scambia i costumi e altera le voci. Orso, frastornato da questa grande baraonda, cercherà di aiutare la sua piccola amica a rimettere insieme tutti i pezzettini del puzzle, e a ritrovare la fiaba perduta..
Per informazioni 06 59 43 554.
Categorie: Teatro

Mi basta un wifi

Ven, 25/11/2016 - 22:01

da 13/12/16 a 18/12/16

Di Simone Metalli e Mauro Graiani, regia di Mauro Graiani, scene di Ferruccio Caridi, con Silvia Emme e Gianfilippo Fancello, presentato da AB management, dirige 13/12/2016.
Simone Metalli, in arte Geppo viene dal web. Le sue barzellette davanti al
mitico cancello fanno ogni giorno decine di migliaia di visualizzazioni.
Numeri che lo fanno approdare in teatro. Per farlo dovrà passare le forche
caudine di un vero e proprio provino, dovrà mettersi in gioco rispetto allo
scetticismo di chi lo ritiene, sminuendolo, un barzellettiere. Ma a lui,
appunto basta un wifi, un cellulare per collegarsi al suo mondo,
fatto non solo di barzellette, ma di amici sorprendenti e divertenti,
accompagnato dalla chitarra di Gianfilippo Fancello e dalle creazioni di sabbia di
Silvia Emme, una delle più note sand animation artist. Un atto unico alla
scoperta di un talento comico e dell'universo genuino da cui proviene, per
convincere e far ridere anche i più scettici..
Per informazioni 06 59 43 554.
Categorie: Teatro

Canto di Natale

Ven, 25/11/2016 - 22:01

da 17/12/16 a 18/12/16

Di C. Dickens, regia di Simone Fioravanti, compagnia Teatro del Beau.
Un giorno, il migliore dei più bei giorni dell¿anno, la vigilia di Natale. Nella città c¿è aria di festa, la gente per le strade si scambia auguri e sorrisi sinceri. Tutti festeggiano per l¿arrivo del lieto Natale, tranne un uomo... un vecchio signore, il più ricco, il più avaro e più burbero di tutta l¿inghilterra: Ebenezer Scrooge! Dedicandosi solo al lavoro, con il passare del tempo il suo cuore è diventato sempre più freddo e così, ai ricordi si sono sostituiti i registri degli incassi, al buon umore le cambiali e al cuore gli affari. Nessuno lo ferma per strada, lo saluta o gli porge un sorriso, il freddo che ha dentro lo porta sempre con sè, ma a lui questo non dispiace, adora stare da solo e non concedere alcun tipo di sentimento a qualcuno e primo fra tutti al suo unico e solo impiegato. Tutto però è destinato a cambiare: tre spiriti dei natali passati, presenti e futuri in forme molto particolari si presentano a Scrooge, facendogli fare un viaggio fantastico nella sua memoria, nei ricordi e nei sentimenti... La più famosa e coinvolgente tra le storie natalzie, un classico tradotto in tutto il mondo e soggetto a diverse reinterpretazioni. Attenendosi al testo originale, il Teatro del Beau, evoca lo spirito di un¿idea che metta gli spettatori di buon animo, ¿..e che possa aleggiare nelle case gradevolmente e che nessuno desideri scacciarlo...¿.
Per informazioni 06 59 43 554.
Categorie: Teatro

Rapunzel

Ven, 25/11/2016 - 22:01

da 07/01/17 a 15/01/17

Regia di Andrea Bizzarri, compagnia Readarto Officine Artistiche.
Quando la terribile Dama Gothel, che abita sola in una torre altissima, circondata da una immensa valle, scopre che i raperonzoli della sua proprietà sono stati rubati, va su tutte le furie. L¿autore del furto è il povero Peter che, per soddisfare un desiderio di sua moglie Marie, aveva vagato a lungo per il bosco, senza accorgersi di essere entrato nel giardino della perfida strega. Purtroppo, l¿errore gli costerà caro: in cambio dei fiori Gothel dispone che, appena nato, prenderà in custodia il figlioletto che la coppia attendeva da molto tempo. Così sarà. Con un piccolo particolare: dal grembo di Marie nasce un¿amorevole femminuccia dai grandi occhioni azzurri. Insieme a lei, tanti altri personaggi animeranno la torre di Gothel, a partire dal buffo e spassoso insegnante di canto, signor Pavlon, alla timida e divertente Lietta, e al suo fratellone, lo ¿strafantasticissimo¿ e temerario Philip, che tenterà in ogni modo di conquistare il cuore della dolce Rapunzel..
Per informazioni 06 59 43 554.
Categorie: Teatro

Heidi

Ven, 25/11/2016 - 22:01

da 21/01/17 a 29/01/17

Di Johanna Spyri, regia di Antonia Di Francesco, compagnia Teatro Pegaso.
La storia della bambina e del nonno tra le alpi svizzere ha fatto il giro del mondo grazie a un cartone animato giapponese che spopolò in Italia negli anni Ottanta. Tratto da un romanzo del 1888, racconta una storia di adattamento, di riscoperta di sentimenti, e di incontro e scontro tra la durezza del vecchio montanaro e la fragile freschezza della bambina costretta a vivere con lui. Dopo un impatto non facile, i due cominciano a conoscersi; e inizia per Heidi un percorso di crescita, fatto di scoperte, di ostacoli da superare, di amicizia, soprattutto con il suo coetaneo Peter, un pastorello goffo e simpatico. Quando Heidi sembra aver trovato una propria dimensione, viene strappata alle sue montagne e costretta a vivere in città, per far compagnia alla piccola Clara, una bambina che ha smesso di camminare in seguito alla morte della madre.
Ecco Heidi pronta a riadattarsi: stavolta alle pareti, alle scale, alle porte chiuse; ma soprattutto alle rigide regole educative imposte dalla signorina Rottenmeier, governante e istitutrice di Clara. Ma Heidi troverà ancora il modo per farsi voler bene e contribuirà in modo determinante alla guarigione di Clara..
Per informazioni 06 59 43 554.
Categorie: Teatro

Alice nel paese delle meraviglie

Ven, 25/11/2016 - 22:01

da 04/02/17 a 12/02/17

Di L. Carrol, regia di Olimpia Alvino, compagnia Teatro dei Cento.
Le avventure di alice nel paese delle meraviglie¿, pubblicato per la prima volta nel 1865 e scritto dal matematico e scrittore inglese reverendo Charles Lutwidge Dodgson, sotto il ben più noto pseudonimo di Lewis Carroll, è un romanzo che nasce come dono fatto dallo scrittore ad una bambina, Alice. Questo piccolo racconto, inizialmente di soli quattro capitoli, con il tempo è diventato la fiaba più conosciuta. La storia inizia con la corsa di una bambina dietro ad un coniglio. La bambina finisce per infilarsi nella tana dell¿animale, iniziando un magico viaggio in un luogo fantastico dove non c¿è cosa che non possa accadere, non c¿è magia che non si possa realizzare. Alice, che come tutti i bambini rifiuta regole e restrizioni, nel folle turbinio di cose e personaggi, scoprirà quanto quelle opprimenti regole, al momento opportuno, possano servire per vivere insieme! E che ogni cosa ha il suo luogo e il suo tempo, anche la fantasia. Il palcoscenico, la scatola magica per eccellenza è il posto dove tutto prende vita, dove ogni meraviglia può diventare reale nel breve spazio di quell¿ora passata tra poltrone e tende di velluto. Vogliamo che i nostri piccoli spettatori possano con Alice ¿imparare la meraviglia¿, in un tempo storico in cui ad essa è riservato ben poco spazio, in un¿epoca in cui televisione, computer e straordinari effetti speciali tolgono spesso al bambino lo straordinario privilegio di immaginare! Speriamo che possano entrare nel sogno di alice, seguirla nella tana del bianconiglio, e identificarsi con lei, per portarli a capire il valore enorme della fantasia, di ogni loro piccolo sogno o pensiero; e che con lei alla fine capiscano che il valore del sogno sta proprio nel fatto che se ne può uscire e entrare, che può servirci a far diventare il mondo più bello, e che può anche servire a farci capire quali sono le cose davvero importanti nella vita di tutti i giorni..
Per informazioni 06 59 43 554.
Categorie: Teatro

Supereroi vs Principesse

Ven, 25/11/2016 - 22:01

da 18/02/17 a 26/02/17

Di Pietro Clementi, regia di Pietro Clementi, compagnia Teatro da Favola.
E come si fa? E¿ la sera di Martedi Grasso, l¿ultimo giorno di Carnevale ed i due gemellini di 9 anni, Luca ed Alice, non la vogliono proprio finire di discutere su chi sia più forte e più coraggioso tra i supereroi preferiti di Luca : Captain America, Hulk, Iron Man e Spiderman o le Principesse del cuore di Alice: Cenerentola, Rapunzel e Bella.
A papà e mamma però, viene in mente un¿idea che (grazie agli amici del calcetto di lui ed alle amiche del bridge di lei) renderà la notte di quei gemellini indimenticabile.
Per la prima volta insieme il sogno di bambini e di bambine in un unico spettacolo.
Per informazioni 06 59 43 554.
Categorie: Teatro

Il fantasma di Canterville

Ven, 25/11/2016 - 22:01

da 04/03/17 a 05/03/17

Di O. Wilde, regia di Antonia Di Francesco, compagnia Teatro Pegaso.
Ci mancava solo una famiglia di simpatici ma un po¿ troppo invadenti americani a disturbare la quiete del burbero Fantasma di Canterville, che per secoli era rimasto l¿indiscusso padrone del vecchio castello! La chiassosa famiglia Otis irrompe nella quiete del castello senza curarsi del povero Sir Simon Canterville, né dei suoi sempre più maldestri tentativi di spaventare gli intrusi. Solo la giovane Virginia sembra comprendere la sofferenza del povero spirito in cerca di pace¿
Una antica profezia incisa nella pietra e i modi misteriosi e austeri dell¿ anziana governante, la signora Umney condurranno Virginia su una strada pericolosa¿
Da un famoso racconto di Oscar Wilde, uno spettacolo musicale coinvolgente e frizzante adatto sia ad un pubblico di ragazzi che di bambini più piccini. Ne vedrete delle belle. Da non perdere!.
Per informazioni 06 59 43 554.
Categorie: Teatro

Il gatto con gli stivali

Ven, 25/11/2016 - 22:01

da 11/03/17 a 12/03/17

Di Charles Perrault, regia di Simone Fioravanti, compagnia teatro del Beau.
Che mai direste voi, se quello che vi tocca per padrone altri non è se non un povero squattrinato, figlio di mugnai? ¿Che tempi! Che ingrato destino!¿ Ecco questo dev¿essere proprio quello che ha pensato il leggendario protagonista di questa fortunatissima e divertente fiaba, tratta dalla versione francese del famoso autore di storie per ragazzi, Charles Perrault. E¿ così che, in situazioni come questa, non resta che rimboccarsi le maniche, mettersi in testa un vecchio cappello con le piume, infilarsi un paio di robusti stivali e prendere la strada per i campi... si avete capito bene per i campi! Alla ricerca di un pò di fortuna per sè stessi e per quel povero giovane al quale siete stati lasciati in eredità!.
Per informazioni 06 59 43 554.
Categorie: Teatro

Pagine