News su Manifestazioni

Abbonamento a feed News su  Manifestazioni
Aggiornato: 50 min 21 sec fa

Hippie Market, una piccola Woodstock a Roma

Gio, 21/02/2019 - 16:01

24/02/19

Circolo degli illuminati e Azienda Cucineria

La musica, le atmosfere l'arte e i colori anni '60 invadono la Garbatella.

Market con 60 artigiani
Spettacoli & Concerti
Area olistica
Artisti circensi
Laboratori e intrattenimento per bambini

Un'intera giornata da trascorrere tra mercatini, musica, spettacoli, food e discipline olistiche, che promette di trasformare il Circolo degli Illuminati in una piccola Woodstock romana. Sarà un’immersione totale nella cultura “alternativa” realizzata dal mondo indipendente e autonomo della città, uniti in un unico grande evento. Un Festival dal sapore internazionale ma con un cuore tutto italiano dove le menti più creative, artisti circensi, ballerini e musicisti si incontrano e si fondono.

Un appuntamento che in pochi anni è diventato un luogo di incontro per tantissimi appassionati del genere ma anche di semplici curiosi
La migliore selezione di artigianato, vintage e second hand, estrose giacche, jeans dipinti a mano, vinili, ceramiche, oggetti per la casa e da collezione, occhiali da sole, piante, stampe, poster, curiosità di ogni genere.
Nel mercatino troverete anche: cristalli, resine, profumatori per ambienti e brucia essenze realizzati in cera di soia con inclusioni di fiori, bacche hand made, candle tarts, prodotti ecobio per il corpo come saponi, detergenti, creme, oli.
Tra un banco e l’altro si potranno ammirare e acquistare – sempre accompagnati da esibizioni musicali o spettacoli di artisti circensi – tantissimi prodotti creati con materiali naturali, dal legno alla pietra, dal cuoio all’argento, ma anche quadri e sculture.
Numerose sono le iniziative per rilassare il pubblico: dalle diverse tecniche del massaggio, viaggi sciamanici, cristallo terapia, Bagno sonoro con Gong, Handpan, Didgeridoo, Campane tibetane, Cristalloterapia, riflessologia plantare, Reiki.

Ma anche tarocchi e lettura del corpo. Ad aprire il sipario uno show di danza orientale e tribale di Francesca Sheshebens, seguito dal gruppo Arabian Night Project che presenta uno show avvincente e innovativo che unisce lo stile contemporaneo con quello tradizionale della danza orientale.

La Shape Company che lascerà gli spettatori a bocca aperta grazie ai numeri mozzafiato di acrobazia, fachirismo, verticalismo, popping, acrobalance, ed electric boogie. Dalle 19 spazio alla musica dal vivo due band si sfidano sul palco.
Fannie Crue, leader della band D.N.A., presenta 'piano e voce live rock anni '60 e '70,' uno spaccato hippie in chiave acustica per non smettere mai di sognare un mondo migliore.
Goats Mount, con il meglio della musica anni 60 e 70, espressione pura e limpida della controcultura giovanile hippie.

Categorie: Manifestazioni

Feminism 2. Fiera dell'editoria delle donne

Mer, 20/02/2019 - 16:57

da 08/03/19 a 10/03/19

Casa Internazionale delle Donne

Secondo annuale appuntamento per Feminism, unica Fiera dell’editoria delle donne in Italia, che si inaugura l’8 marzo, all’insegna della festa e del confronto sempre con ingresso gratuito.
Dopo il grande successo dell’anno scorso mediatico e di pubblico, arrivano tre intensi giorni di incontri ed eventi alla Casa Internazionale delle Donne di Roma.

Categorie: Manifestazioni

Marguerite Chapin e i Luoghi dei Caetani

Mer, 20/02/2019 - 14:19

da 20/04/19 a 19/10/19

Monumento naturale Giardino di Ninfa

I Sabati del Parco Letterario "Marguerite Chapin e i Luoghi dei Caetani" 2019

Da aprile a novembre, un giorno al mese, una passeggiata nel Giardino di Ninfa accompagnati da attori professionisti che racconteranno l’incanto del Giardino attraverso le parole di poeti e scrittori che in passato ne rimasero ammaliati e trasferirono in parole la sua magia.
 Nel 2018 il Giardino di Ninfa è entrato a far parte della rete dei Parchi Letterari dedicandolo alla memoria di Marguerite Chapin, moglie di Roffredo Caetani, grande mecenate che fondò fra gli anni Venti e Quaranta del Novecento due famose riviste letterarie, Commerce e Botteghe Oscure.

Categorie: Manifestazioni

9 Doigts

Mer, 20/02/2019 - 09:32

22/02/19

Cinema Piccolo Apollo - Centro Aggregativo Apollo 11

Introduce il critico cinematografico
Giona Nazzaro
il regista
F.J. Ossang
l'attrice
Elvire
il distributore Reading Bloom
Alessandro del re


È notte. In una livida stazione dove vengono fermati tutti i treni Magloire fuma una sigaretta. Fugge un controllo di polizia, senza bagagli, senza futuro, fino alla spiaggia di un mare infernale. Qui iniziano per lui i problemi, su un sinistro bastimento in rotta verso un luogo che non esiste.

Categorie: Manifestazioni

Frankenstein Junior

Mar, 19/02/2019 - 14:02

da 28/02/19 a 03/03/19

Teatro San Genesio

Frankenstein Junior

Protagonista della commedia non è più il famoso barone Victor von Frankenstein, ma suo nipote Frederick, docente universitario di medicina che cerca di cancellare il pesante passato legato agli esperimenti del nonno pronunciando in modo diverso il proprio cognome. Al termine di una delle sue lezioni viene convocato, suo malgrado, in Transilvania perché ha ereditato il castello di suo nonno. Qui scopre, grazie ad un sotterfugio della sinistra e misteriosa Frau Blücher, un tempo amante del Barone, il famoso manoscritto del nonno in cui troverà le “istruzioni” per ridare vita ai morti.

Con l’aiuto del gobbo Igor e della sensuale Inga cerca a propria volta di dare vita a una creatura alla quale viene impiantato un cervello “abnormale” e che, pur terrorizzando gli abitanti del luogo, in realtà non è cattiva ma vuole solo essere amata. Si verifica quindi una serie di fughe, in una delle quali c’è lo storico rapimento di Elisabeth, e di ricatture della creatura alla quale il dottore riuscirà sul finale, in un ultimo disperato tentativo, a donare gran parte delle sue doti cerebrali rendendola più colta e istruita.


Quasi tutta la comicità di Frankenstein Junior si basa sui dialoghi e sui giochi di parole con molte gags ormai entrate nella storia. E’ tutto un susseguirsi di battute, citazioni, doppi sensi e allusioni. Chi non ricorda  “Si-può-fare!”, “Rimetta a posto la candela”, ”Sedadavo”  o il famoso “schwanzstück”?

Categorie: Manifestazioni

Un domino color di rosa

Mar, 19/02/2019 - 13:42

da 14/02/19 a 24/02/19

Teatro San Genesio

Un domino color di rosa

Quanto una moglie può dire di conoscere la persona che le dorme accanto? E se, per scoprirlo, decidesse di tendergli una trappola con il falso invito a teatro di una donna misteriosa? Se si trattasse di una dama disincantata di fine ‘800, che volesse mostrarci la vera natura degli uomini, ci ritroveremmo catapultati nel IXX secolo, tra balli, veglioni in maschera, sfarzi e luci della ribalta.

In un crescendo di equivoci, frusciare di gonne sfuggenti e costosissima frutta fuori stagione, si dipanano le vicende di due dame con i loro mariti imbroglioni, uno zio invadente e la sua moglie rancorosa, un nipote scapestrato ed una cameriera segretamente innamorata di lui, sotto la direzione attenta del portiere di un particolare albergo, in combutta con una ballerina per arraffare qualche moneta in più.

Chi avrà ragione, le mogli o i mariti? I tradimenti si consumeranno davvero? Lo spettacolo sta per avere inizio e voi da che parte state?

Categorie: Manifestazioni

XIII Notte Europea della Civetta nel Parco dell'Appia Antica

Mar, 19/02/2019 - 12:36

02/03/19

Parco dell'Appia antica, Parco regionale suburbano dell'Appia Antica, Spazi espositivi e didattici Dì Natura

L'Associazione Xèmina emozioni in natura, in collaborazione con il Dì Natura e la Società Cooperativa Fauna urbis, organizza una serata completamente dedicata al mondo dei rapaci notturni: la “ Notte Europea della Civetta”, diventata ormai un evento fisso in tutta Europa. In Italia viene organizzata a livello nazionale dal Gruppo Italiano Civette e da EBN Italia e coinvolge a livello locale centinaia di associazioni, parchi e riserve.

Quest'anno Xèmina vi da appuntamento per SABATO 2 MARZO negli Spazi Espositivi Dì Natura nel Parco dell’Appia Antica, con la 13° edizione della “Notte Europea della Civetta”.

Un’occasione unica per immergersi nella vita di questi misteriosi animali, osservando i reperti naturalistici conservati negli spazi espositivi del Dì Natura, e per partecipare attivamente alla ricerca di civette, allocchi e gufi, nell’area della Cartiera Latina accompagnati da esperti ornitologi.

La Notte della Civetta è un evento nato nel 1995 in Francia, da un’idea del celebre esperto di Civette, Jean Claude Genot e portata in Italia da Marco Mastrorilli, nel lontano 2001.

Categorie: Manifestazioni

Instameet Appia Officinalis

Mar, 19/02/2019 - 12:02

24/02/19

Parco dell'Appia antica, Parco regionale suburbano dell'Appia Antica

Il Parco Regionale dell’Appia Antica dà appuntamento per promuovere e far conoscere, attraverso un racconto digitale fatto di scatti, post e hashtag, le piante officinali presenti nel Parco.
Domenica 24 febbraio, in un percorso che si snoda tra storia e natura, vedremo le piante officinali che nascono spontaneamente nel Parco dell’Appia Antica.
Il nome piante officinali deriva dalle "officine" farmaceutiche, dei veri laboratori in cui si lavoravano le erbe e i medicinali, proprio per la loro caratteristica di venire impiegate nell'ambito della farmacopea.
Calendula, borraggine, Malva, tarassaco, sono solo alcune di quelle che troveremo lungo il nostro cammino. Queste piante, splendide alla vista, possono essere utilizzate per diversi scopi: medicinali, fitoterapici, erboristici, liquoristici, aromatizzanti, igienici, profumieri, cosmetici.

Nella nostra passeggiata, che attraverserà alcuni dei punti più suggestivi del Parco, iniziando proprio dal Mausoleo di Cecilia Metella, ci farà tornare indietro nel tempo, non solo per la storia dell’antica Roma che vedremo attraverso i suoi monumenti ma anche per le tradizioni e le proprietà benefiche legate a queste piante.

L’obiettivo è quello di promuovere uno storytelling del territorio attraverso i colori, i profumi e i sapori di queste preziose piante.

PROGRAMMA

- Ore 10.30 Appuntamento al Centro Servizi di via Appia Antica, 58 (per chi volesse usufruire di navette per raggiungere il punto di partenza della visita più comodamente) oppure all’incrocio tra via Cecilia Metella e Via Appia Antica (altezza Mausoleo di Cecilia Metella)

- Ore 11.00 Passeggiata dal Mausoleo di Cecilia Metella, passando nei pressi del Forte Appia Antica fino al Casale delle Vignacce

- Ore 12.00 Dimostrazione a cura di un’erborista di preparazioni a base di erbe officinali

- Ore 13,00 Degustazione a base di piatti preparati con le erbe spontanee del Parco dell’Appia Antica

Categorie: Manifestazioni

Cena storica al Casale del Fiscale

Mar, 19/02/2019 - 11:37

23/02/19

Parco dell'Appia antica, Parco regionale suburbano dell'Appia Antica, Parco Torre del Fiscale

In una splendida cornice storica gli ospiti saranno trasportati nel leggendario mondo dell'Antica Roma attraverso l'evocazione di un banchetto.

Pietanze dai sapori originali il tutto animato da musiche, racconti, spiegazioni storico-artistico-letterarie dei prodotti alimentari, degli usi e dei costumi antichi.

MENU

GUSTATIO:
Uovo sodo con salsa garum
Olive e lupini con spezie
Libum di Catone (torta rustica)
Crema di formaggio Moretum
Ceci antica ricetta
Mola salsa (focaccia di farro)

PRIMAE MENSAE:
Puls di farro
Pasticcio manziano e salsiccia
Insalata di lattuga e righetta con salsa garum

SECUNDAE MENSAE:
Datteri ripieni
Crema al pepe
Pane dolce

Il tutto servito con vino aromatizzato, acqua e liquore di mirto

Categorie: Manifestazioni

Dal 1°novembre 2019 stop alle vetture diesel Euro 3 all'interno dell'Anello ferroviario

Mar, 19/02/2019 - 11:30

a partire da 01/11/19

Dal primo novembre del 2019 stop alle vetture diesel Euro 3 all'interno dell'Anello ferroviario di Roma.
Ad annunciare la novità è stata la sindaca Virginia Raggi durante una conferenza stampa ai Musei capitolini sul tema della qualità dell'aria.

"Dopo aver preso l'impegno, all'interno della conferenza C40, di eliminare le auto diesel private dal centro di Roma entro il 2024, abbiamo cominciato a stilare il cronoprogramma e possiamo dire che dall'1 novenbre di quest'anno i diesel Euro 3 non potranno più circolare all'interno della Ztl Anello Ferroviario dal lunedì al venerdì. La delibera verrà votata in Giunta nei prossimi giorni e anche nella nostra città comincerà la pulizia dell'aria dai gas climalteranti", ha spiegato Raggi.

Per la sindaca "i proprietari non saranno contenti, visto che questa misura solo per i residenti della zona impatta su 24mila veicoli. Sappiamo che creerà disagi, non viviamo su Marte, ma avrà effetti benefici sulla loro salute e su quella di tutti i cittadini. Negli anni questi divieti saranno estesi a tutta la città e, a scalare, anche ad altre motorizzazioni".

Qui la mappa dell'Anello Ferroviario.

Per altri elementi informativi vedi: la scheda sulle pagine del Dipartimento Ambiente (altro vademecum), la mappa della Fascia Verde e dell’Anello Ferroviario e il Report qualità dell'aria

Categorie: Manifestazioni

M’illumino di meno 2019 - Ricicleggiata serale in Caffarella

Mar, 19/02/2019 - 11:11

01/03/19

Ex Cartiera Latina, Parco dell'Appia antica, Parco della Caffarella, Parco regionale suburbano dell'Appia Antica

Alla luce delle fiaccole prodotte con canne raccolte nel Parco e vasetti di vetro usati, scopriremo il fascino notturno della valle della Caffarella.

Tappa finale al Casale dell’ex Mulino con degustazione di prodotti a Km 0, accompagnata da letture e improvvisazioni musicali. Saranno distribuiti “pifferi” e “percussioni” naturali. Chi vorrà potrà portare altri strumenti autoprodotti.

Tutti i partecipanti sono invitati a portare 1 oggetto di piccole dimensioni che non usano più (es. una macchinina dismessa dai bambini, penne esaurite, tappi o altro). Gli oggetti raccolti saranno utilizzati per realizzare una cornice o uno specchio, creando un’opera collettiva a ricordo dell’edizione M’Illumino di meno 2019, dedicata al riuso e ovviamente al risparmio energetico.

Categorie: Manifestazioni

L'estate di Gino

Mar, 19/02/2019 - 10:20

21/02/19

Cinema Piccolo Apollo - Centro Aggregativo Apollo 11

L'estate di Gino

Regia: Fabio Martina
Interpreti: Gino Rigoldi, Claudio Burgio
Fotografia: Roberto Muratori
Montaggio: Luigi Carbone
Musiche: Silvia Furlani

L'estate di Gino è un docufilm che racconta l'estate trascorsa in Sardegna da Don Gino Rigoldi - cappellano prossimo alla pensione dell'Istituto di Detenzione Minorile di Milano Beccaria - con gli ex detenuti e i giovani incensurati di cui si prende cura e che porta con sé in vacanza.

Qui nella splendida cornice dell'isola mediterranea, passano insieme le loro giornate al mare, a giocare a pallone, a nuotare, a camminare, a chiacchierare; tra uno scherzo, una risata, una discussione animata, conosciamo questi ragazzi - provenienti da tutte le parti del mondo, che ci racconteranno ciò che è stato e quello che sarà della loro vita, facendo emergere il desiderio di ricominciare, di riscattarsi, per poter essere finalmente liberi.

Mostrando la relazione affettiva tra Gino e i suoi "figli", L'estate di Gino non è solo un omaggio a questo prete che ha dedicato la sua vita agli altri, soprattutto si pone come una profonda e poetica riflessione sul vero senso di paternità in un'epoca priva di sostanziali punti di riferimento.

Categorie: Manifestazioni

Manifestazioni in città dal 19 al 25 febbraio: modifiche viabilità e trasporti

Mar, 19/02/2019 - 09:37

da 19/02/19 a 25/02/19

MARTEDI' 19 FEBBRAIO
•A piazza della Repubblica, presso la Basilica di Santa Maria degli Angeli, cerimonia in onore di Don Alberto Genovese. Circa 300 Appartenenti al I Reggimento dei Granatieri di Sardegna partiranno alle 9,45 dalla caserma "Castro Pretorio" per raggiungere piazza della Repubblica e partecipare alla cerimonia dopo aver percorso via San Martino della Battaglia, piazza Indipendenza, via Solferino, via De Nicola e viale Einaudi.  Fino alle 11,30 circa possibili brevi stop o deviazioni per le linee H, 16, 38, 40, 60, 64, 66, 75, 82, 85, 90, 92, 170, 223, 310, 360, 492, 590, 649 e 910.
•Dalle 14 alle 15 manifestazione in piazza San Silvestro. Circa 100 persone scenderanno in strada per sensibilizzare l'opinione pubblica sul tema degli abusi sessuali.
•Terminati come previsto ieri i lavori di manutenzione dei binari tranviari a viale Trastevere. Servizio regolare, dunque, sui collegamenti 3 e 8.
•Lavori su viale della Moschea, tra via dell'Agonistica e viale Parioli. Deviazione per 52D e 230 (linea attiva solo al venerdì). Qui maggiori dettagli.
•Fino al 25 febbraio, lavori di rifacimento del manto stradale in via Nizza. La strada è chiusa al traffico in entrambi i sensi di marcia e fino al 20 marzo, si lavorerà tra via Brescia e via Frosinone. Deviati su percorsi alternativi i bus delle linee 38, 80 e 89.
•Fino all'8 marzo, lavori Italgas in via Ragazzi del '99 a partire da via della Divisione Torino. Deviati i bus della linea 763 che transiteranno in via Laurentina. Temporaneamente soppresse 12 fermate.

MERCOLEDI' 20 FEBBRAIO
•Da oggi e fino al 15 marzo, per lavori in via di Tor Pagnotta, possibili rallentamenti per i bus della linea 789.

GIOVEDI 21 FEBBRAIO
•Lavori di manutenzione in notturna, dalle 22 di giovedì alle 6 di venerdì, nella galleria Giovanni XXIII, tunnel a scendere direzione stadio. Nello stesso tunnel da ricordare l'illuminazione ancora parzialmente spenta nell'ultimo tratto.

VENERDI 22 FEBBRAIO
•Sit-in degli studenti dalle 8 alle 13 nell'area di piazzale Ostiense. Entro le 7, è prevista la rimozione di tutti i veicoli in sosta dallo spazio di via del Campo Boario, all'altezza dello stesso piazzale. Possibili deviazioni o limitazioni per i tram delle linee 3 e 8 e per i bus delle linee 23, 30, 75, 77, 83, 280, 715, 716, 719 e 769.
•Dalle 9 alle 13 manifestazione di protesta in largo Bernardino da Feltre davanti al Miur. All'iniziatva è prevista la partecipazione di circa 100 persone.
•Doppia manifestazione di protesta in via Molise nei pressi del Ministero per lo Sviluppo Economico. La prima dalle 10 alle 14 organizzata dal sindacato Usb sulle problematiche dei lavoratori del settore logistica; l'altra dalle 16 alle 19 è promossa dalla Cgil per chiedere la stabilizzazione dei lavoratori di Anpal Servizi. 
•Dalle 16 corteo in memoria di Valerio Verbano. Circa 2 mila persone partiranno e torneranno in via Monte Bianco dopo aver percorso via Pantelleria, piazza Capri, viale Tirreno, piazzale Jonio, via di Valle Melaina, via Isole Curzolane, via Capraia, viale Jonio, via Lampedusa, piazzale Adriatico e via Adamello. Possibili chiusure, rallentamenti o deviazioni per i bus delle linee 38, 63, 69, 80, 86, 90, 93, 336, 337, 338, 341 e 351.

SABATO 23 FEBBRAIO
•Dalle 15 alle 17 manifestazione in via di Rocca Cencia (angolo via S. Alessio in Aspormonte) contro il degrado del quartiere. All'iniziativa parteciperanno circa 200 persone.

DOMENICA 24 FEBBRAIO
•All'Eur è in programma la "Roma Duathlon Rank". Dalle 8,30 alle 15 circa chiusure al traffico e deviazioni per i bus della zona. 
Sei Nazioni di rugby. Gli Azzurri, dalle 16, all'Olimpico, ospiteranno l'Irlanda. Raggiungere l'evento senza utilizzare l'auto è possibile con la guida "Roma Gioca Sostenibile". Per saperne di più: https://muoversiaroma.it/it/content/rugby-eco-guida-il-sei-nazioni#sthash.HjXG90X8.ERxAID6M.dpbs

LUNEDI' 25 FEBBRAIO
•Per lavori in via della Pisana, fino al 1 marzo è istituito il senso unico di marcia con direzione da via della Pisana a via dei Grimaldi. Di conseguenza, sono costrette a cambiare percorso le linee di bus 343 e 892 in direzione Valle Aurelia e la linea 808 in direzione Capasso. 

Per aggiornamenti sulla situazione della viabilità in tempo reale consultare la pagina www.atac.roma.it/page.asp?r=16020&p=159

Categorie: Manifestazioni

Calibro 70 - Festival del cinema poliziesco

Mar, 19/02/2019 - 09:30

da 20/02/19 a 26/02/19

Cinema Trevi - Cineteca Nazionale

Festival del cinema poliziesco, organizzato dal Centro Sperimentale di Cinematografia, con il patrocinio e la collaborazione della Polizia di Stato, e curato da Rodolfo Rossi, già promotore di alcune rassegne sul cinema poliziesco, tra cui quella dedicata al famoso stuntman francese Rémy Julienne (svoltasi nel gennaio 2018).
Il festival ha la finalità di raccontare la Polizia di Stato nel cinema italiano e la prima edizione è incentrata sulle pellicole prodotte e ambientate negli anni settanta, quando l’industria cinematografica del nostro Paese rielaborò sapientemente il mito dei polizieschi americani alla Bullit o alla Callaghan, ambientandoli nelle città italiane segnate dalla violenza e dal terrore degli anni di piombo.
Nel corso della settimana il pubblico potrà assistere a proiezioni e incontri con attori, registi e scrittori nell’ambito delle tre retrospettive in cui è articolato l’evento.

Programma edizione 2019
 
Philippe Leroy, un parigino a Roma 
Mercoledì 20 febbraio
ore 17 - La mano spietata della legge di Mario Gariazzo (1975)
ore 18.45 - Fatevi vivi, la polizia non interverrà di Giovanni Fago (1974)
ore 20.30 - Incontro moderato da Rodolfo Rossi con Giovanni Fago
a seguire Milano calibro 9 di Fernando Di Leo (1972)
 
Umberto Lenzi, sfida alla città 
Giovedì 21 febbraio
ore 17 - Il giustiziere sfida la città di Umberto Lenzi (1975)
ore 19 - Il trucido e lo sbirro di Umberto Lenzi (1976)
ore 20.45 - Roma a mano armata di Umberto Lenzi (1976)
 
Premio Umberto Lenzi 
Venerdì 22 febbraio
ore 18 - Romanzo criminale di Michele Placido (2005)
ore 20.45 - Premio Umberto Lenzi conferito a Giancarlo De Cataldo e Damiano e Fabio D’Innocenzo. 
Conduce Steve Della Casa. Saranno presenti Martine Brochard, 
Enzo G. Castellari,    Alessandra Lenzi, Sergio Martino, Marino Masè, 
Franco Micalizzi, Ugo Tucci
A seguire La terra dell’abbastanza di Damiano e Fabio D’Innocenzo (2018)
 
Umberto Lenzi, sfida alla città 
Sabato 23 febbraio
ore 17 - Il cinico, l’infame, il violento di Umberto Lenzi (1977)
ore 19 - La banda del gobbo di Umberto Lenzi (1977)
ore 21 - Calibro 70 di Alessandro Rota (proiezione speciale) (2008)
 
Roma, le panoramiche del crimine 
Domenica 24 febbraio
ore 17 - Roma come Chicago (Banditi a Roma) di Alberto De Martino (1968)
ore 19 -  La polizia ringrazia di Stefano Vanzina (1972)
ore 20.45 - Roma violenta di Franco Martinelli (Marino Girolami) (1975)
 
Martedì 26 febbraio
ore 17.30 - A tutte le auto della polizia…  di Mario Caiano (1975)
ore 19.30 - Poliziotto sprint di Stelvio Massi (1977)

Categorie: Manifestazioni

Circo acquatico Denji Show

Mar, 19/02/2019 - 08:50

da 22/02/19 a 10/03/19

In programma il clown mimo per allietare lo spettacolo, le ombre cinesi, il giocoliere con le palline rimbalzanti, le pattinatrici acrobatiche, la verticalista Asia, la antipodista, le equilibriste verticaliste, fantasia dei pirati con la ragazza con i serpenti.

Categorie: Manifestazioni

International Tattoo Expo Rome – XX Edizione

Lun, 18/02/2019 - 12:27

da 03/05/19 a 05/05/19

Fiera di Roma

International Tattoo Expo Rome – XX Edizione

I migliori tatuatori si riuniscono a Roma per la XX edizione dell'International Tattoo Expo Roma. E' una tra le manifestazioni di tatuaggi più grandi al mondo.
Tatuatori provenienti da tutto il mondo, appartenenti alle più diverse correnti e stili in cui può esprimersi un tratto d’inchiostro sulla pelle umana.

Categorie: Manifestazioni

International Tattoo Expo Rome – XX

Lun, 18/02/2019 - 12:27

da 03/05/19 a 05/05/19

Fiera di Roma

International Tattoo Expo Rome – XX

I migliori tatuatori si riuniscono a Roma per la XX edizione dell'International Tattoo Expo Roma. E' una tra le manifestazioni di tatuaggi più grandi al mondo.
Tatuatori provenienti da tutto il mondo, appartenenti alle più diverse correnti e stili in cui può esprimersi un tratto d’inchiostro sulla pelle umana.

Categorie: Manifestazioni

Mese della Fotografia a Roma

Gio, 14/02/2019 - 16:56

da 01/03/19 a 31/03/19

Dal 1° al 31 marzo 2019, con maggiore attenzione ai cinque weekend del mese, MFR19 unirà le realtà fotografiche che lavorano tutti i giorni a Roma, al fine di creare una rete di sinergie per accrescere la cultura fotografica nella nostra città e rendere Roma nuovamente Capitale della fotografia.

Categorie: Manifestazioni

Festival Flamenco di Primavera

Gio, 14/02/2019 - 15:01

da 22/03/19 a 24/03/19

Auditorium Due Pini

Il Festival Flamenco di Primavera è un progetto di danza e musica flamenca con gli artisti di fama internazionale Ursula Lopez, El Junco e Juan Requena.

Categorie: Manifestazioni

Giornata Mondiale della Poesia

Gio, 14/02/2019 - 12:29

21/03/19

Ogni anno si celebra la Giornata Mondiale della Poesia nel primo giorno di primavera.
Istituita dall'UNESCO in quanto si riconosce all'espressione poetica un ruolo privilegiato della promozione del dialogo interculturale, della comunicazione e della pace.

La Giornata Mondiale della Poesia è stata istituita dalla XXX Sessione della Conferenza Generale Unesco nel 1999 e celebrata, per la prima volta, il 21 marzo seguente. La data, che segna anche il primo giorno di primavera, celebra l’espressione poetica e il suo ruolo privilegiato nella promozione del dialogo tra diverse culture, della comunicazione e della pace.  La celebrazione cade il primo giorno di primavera, in armonia con l’idea di un’arte poetica originaria e presupposto di tutte le altre forme della creatività letteraria ed artistica, luogo fondante della memoria della nostra società.

Categorie: Manifestazioni

Pagine