News su Manifestazioni

Abbonamento a feed News su  Manifestazioni
Aggiornato: 15 min 59 sec fa

Oggetto del mese di aprile. Il bodhisattva Avalokiteshvar - #iorestoacasa

2 ore 27 min fa

da 01/04/20 a 30/04/20

Il bodhisattva Avalokiteshvara
Legno policromo e dorato, con pietre

Incontriamo Massimiliano Polichetti:  https://youtu.be/zmiL-hakGcI     

Categorie: Manifestazioni

Il Parco archeologico di Ostia antica vince il Marchio del Patrimonio Europeo - #iorestoacasa

2 ore 35 min fa

da 01/04/20 a 30/04/20

La Commissione Europea ha assegnato il Marchio del Patrimonio Europeo al Parco archeologico di Ostia antica. Premiati la rilevanza del sito per la storia dell'Europa e i progetti in grado di comunicare ad un pubblico multiculturale i valori fondanti della Comunità Europea.

Vai all'approfondimento  https://www.ostiaantica.beniculturali.it/it/eventi/il-parco-archeologico-di-ostia-antica-vince-il-marchio-del-patrimonio-europeo/

Categorie: Manifestazioni

Il Giardino nella mia stanza

2 ore 38 min fa

da 02/04/20 a 19/04/20

Casina di Raffaello, lo spazio arte e creatività dell’Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale di Roma Capitale, gestito in collaborazione con Zetema Progetto Cultura, anche in questo momento delicato vuole rimanere vicina ai bambini, ai ragazzi e alle loro famiglie che devono trascorrere tanto tempo a casa.
 
Si può attraverso la fantasia capovolgere questa transitoria quanto necessaria condizione esistenziale, vagheggiando per esempio di essere una grande artista nel proprio studio intento a immaginare un mondo migliore? Certo che sì!
 
Per questo motivo, per rendere meno noiose le giornate trascorse in casa, Casina di Raffaello propone ai bambini dai 6 ai 10 anni il concorso poetico-artistico “Il giardino nella mia stanza”
ispirandosi alla bellissima poesia di Elvira Battaini “Nella mia stanza / il giardino ha disegnato un bosco”
 
Nella mia stanza il giardino ha disegnato un bosco;
Nella mia camera la luna, stanotte
ha disegnato l’impronta stilizzata di un bosco.
La luna ha stampato un bosco.

 
I giovani concorrenti devono immaginare poeticamente e raffigurare un giardino nella loro stanza con una composizione di qualsiasi tipo: poesia, disegno, tecnica mista, o anche utilizzando le nuove tecnologie.

Attraverso il concorso si vuole sollecitare la loro creatività e fantasia permettendo di sviluppare idee e prefigurare quella che sarà una 'nuova esperienza' di fruizione del parco di Villa Borghese, della stessa Casina di Raffaello che sorge al suo interno e più in generale delle aree verdi e degli spazi pubblici della nostra città quando torneremo nuovamente a viverli.
 
Come partecipare al concorso:

1)   Inviare la foto dei propri elaborati alla e-mail info@casinadiraffaello.it entro le ore 24 di domenica 19 aprile 2020;
2)   Tutti i lavori sono pubblicati sulla pagina facebook di Casina di Raffaello;
3)   Una selezione dei migliori lavori pervenuti verrà presentata in mostra a Casina di Raffaello alla ripresa delle attività;
4)   I primi 5 migliori lavori, determinati in base ai like ricevuti sulla pagina facebook di Casina di Raffaello, vengono premiati con dei piccoli gadget durante l’inaugurazione della mostra.

Categorie: Manifestazioni

ETRU per i bambini - Giochi enigmistici etruschi - #iorestoacasa

2 ore 45 min fa

da 01/04/20 a 30/04/20

Prova a risolvere i giochi enigmistici e scopri i capolavori del nostro museo!

Scarica qui https://www.museoetru.it/files/filegallery/2020/GiochiEnigmistica.pdf  il file per giocare

/* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-priority:99; mso-style-qformat:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin-top:0cm; mso-para-margin-right:0cm; mso-para-margin-bottom:10.0pt; mso-para-margin-left:0cm; line-height:115%; mso-pagination:widow-orphan; font-size:11.0pt; font-family:"Calibri","sans-serif"; mso-ascii-font-family:Calibri; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-hansi-font-family:Calibri; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-fareast-language:EN-US;} Clicca qui https://www.museoetru.it/files/filegallery/2020/Lo_sapevi_che_TDkszM1.pdf  per saperne di più

Per scoprire gli altri giochi e le altre attività visita il nostro sito  https://www.museoetru.it/materiali-didattici

Categorie: Manifestazioni

ETRU per i bambini - Costruisci anche tu la capanna villanoviana - #iorestoacasa

3 ore 5 min fa

da 21/03/20 a 30/04/20

Scarica le istruzioni https://www.museoetru.it/files/filegallery/2020/Capanna_Villanoviana.pdf  e costruisci anche tu una capanna di epoca villanoviana!

Lo sapevi che...
La capanna nella foto è un’urna cineraria, cioè un contenitore che custodiva le ceneri del defunto. Questa forma è tipica del periodo chiamato villanoviano, compreso tra X e VIII secolo a.C. e corrispondente alla fase più antica della civiltà etrusca.
Le urne a capanna potevano essere realizzate in bronzo o in terracotta ed erano diffuse in Etruria e nel Lazio. Rappresentavano la casa del defunto e forse anche la sua posizione sociale all’interno della comunità. Era più frequente, però, che le ceneri venissero deposte in vasi in ceramica, chiusi da una ciotola capovolta, nel caso di sepolture femminili, o da un elmo in terracotta, in quelle maschili.  
Le urne a capanna sono importanti perché, insieme ai resti archeologici, ci aiutano a capire come potesse essere strutturata questo tipo di abitazione. Sappiamo che aveva un’intelaiatura di pali e legni in cui erano inserite canne o rami ricoperti di argilla. Su uno dei lati corti si apriva l’ingresso, protetto da un piccolo portico. Il tetto era sostenuto da un trave centrale e da travetti laterali e presentava delle aperture per l’uscita del fumo del focolare. Il pavimento era in terra battuta.

Per altri giochi ed attività didattiche vai su  https://www.museoetru.it/materiali-didattici

Categorie: Manifestazioni

Teatro di Roma - #laculturaincasaKIDS

Mer, 01/04/2020 - 15:58

da 01/04/20 a 07/04/20

Il Teatro di Roma propone un palinsesto digital per tenere in connessione anche le nuove generazioni attraverso un programma di attività settimanali sui suoi canali social (Facebook, Instagram e YouTube) affinché le idee e la creatività dei piccoli e dei ragazzi non vadano disperse, ma continuino ad essere attive, in movimento e in rete con l’esperienza scenica e teatrale, rimanendo in contatto seppur a distanza.

 Per il pubblico dei più piccini il teatrodelleapparizioni per tre sere a settimana – in programma mercoledì 1, venerdì 3, e domenica 5 aprile sempre alle 21 – continua a regalare un momento magico e rituale, nel quale papà, mamme, fratelli, sorelle di ogni età, possano ritrovarsi insieme per ascoltare le Fiabe della buonanotte, un ciclo di fiabe serali sempre diverse.

Per gli utenti più grandi, domenica 5 aprile alle 11 il Laboratorio Integrato Piero Gabrielli dà appuntamento sui social con esercizi e giochi di teatro in pillole, mentre prosegue l’attività legata al tutorial per la creazione della canzone Chiuso dentro casa, che coinvolge i ragazzi con e senza disabilità nella realizzazione del testo e di un video-clip.

Categorie: Manifestazioni

Santa Cecilia online for kids - #laculturaincasaKIDS

Mer, 01/04/2020 - 15:40

da 01/04/20 a 07/04/20

La musica dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia continua con corsi e laboratori pensati per i più piccoli. 
Sono disponibili su www.santacecilia.it/onlineforkids appuntamenti per bambini e ragazzi che vogliono divertirsi avvicinandosi al mondo della musica. 
Collegandosi periodicamente alla nuova sezione del sito, gli aspiranti musicisti troveranno pillole di pochi minuti registrate e montate per l’occasione, con attività musicali da fare a casa, materiale per lo studio della musica e tutorial. 
Sono online i nuovi tutorial Amici Ritmi 2, il Signor Shh e Bruno il Bruco a cura di Laura de Mariassevich e Vincenzo di Carlo.
Categorie: Manifestazioni

Biblioteche di Roma - #laculturaincasaKIDS

Mer, 01/04/2020 - 15:33

da 01/04/20 a 07/04/20

Tanti e nuovi gli appuntamenti delle Biblioteche di Roma per la #laculturaincasaKIDS: fiabe, video, letture ad alta voce, laboratori. 

Nell'ambito della programmazione dedicata al centenario della nascita di Gianni Rodari, tra le tante iniziative il servizio Intercultura delle Biblioteche Favole al telefonino con le Mamme Narranti di Andrea Satta, progetto del pediatra e cantante dei Têtes de Bois. Una narrazione collettiva fatta dai racconti delle mamme e dei papà che vogliono condividere, attraverso la realizzazione di un breve video con il telefonino, la fiaba con cui si addormentavano da piccoli. E’ previsto un appuntamento al giorno, con qualche bella sorpresa e lettore d’eccezione di questa settimana è Mario Tozzi. 
Per partecipare è necessario registrare un video orizzontale con la propria favola preferita e scrivere alla pagina  https://www.facebook.com/andreasattapaginaufficiale/ o https://www.facebook.com/mammenarranti/ chiedendo la pubblicazione sulla pagina Fb di Mamme narranti e sul canale youtube https://bit.ly/38ZuOZo
Va indicato il proprio nome, il titolo della storia e anche l’eventuale dedica e autorizzazione al trattamento dei dati personali per questa finalità.


Non si fermano ma continuano da remoto, in videoconferenza, i laboratori di lettura ad alta voce Leggi tu che leggo io della Biblioteca Casa dei Bimbi, alla stessa ora e nello stesso giorno, ma da casa, prosegue dunque l’appuntamento settimanale con i bambini dai 7 ai 10 anni, iscritti da settembre 2019, al corso per imparare a leggere ad alta voce. Una palestra per sperimentare le tecniche di respirazione ed emissione della voce con l’obiettivo di imparare a interpretare storie e personaggi. Quest’anno il testo guida è il viaggio di Dante La Divina Commedia raccontata ai ragazzi da Paolo Di Paolo, con le illustrazioni di Matteo Berton, edito da La Nuova Frontiera Junior.
Il laboratorio è a cura di Elena Arcari, responsabile della Biblioteca in collaborazione con Valentina Greco della Cooperativa Sociale Albatros per il progetto La Ludoteca diffusa finanziata dal  Municipio VII. Per info:  339 4831081. www.bibliotechediroma.it (Bibliotu).
Tutte le iniziative per condividere intrattenimento di qualità per i più piccoli saranno disponibili sul portale Bibliotu, sulle pagine social delle Biblioteche (Facebook e Instagram) e sul canale YouTube di Mediateca Roma.  www.bibliotechediroma.it (Bibliotu).

Categorie: Manifestazioni

Palazzo delle Esposizioni - #laculturaincasaKIDS

Mer, 01/04/2020 - 15:30

da 01/04/20 a 07/04/20

Ogni settimana sul sito di Palazzo delle Esposizioni si trovanoconsigli di lettura, spunti per laboratori e attività da fare in casa e condividere anche a distanza con amici e parenti.
L'obiettivo è quello di esercitare uno sguardo critico sul mondo perché anche dalla propria camera si può continuare a viaggiare con un bel libro tra le mani o sperimentare la propria creatività con i materiali a disposizione. Non solo utili alle famiglie ma anche alle insegnanti. 

I prossimi appuntamenti sono:

- giovedì 2 aprile alle 15.00 con Consigli di lettura dallo scaffale d'arte, un viaggio tra le pagine della biblioteca illustrata e si parte con gli abbecedari; 

- domenica 5 alle 10.00 invece si aprono i Quaderni di lavoro esercizi di sguardo, spunti pratici di laboratorio adatti ai più piccoli ma utilissimi anche per le insegnanti impegnate nella didattica a distanza. Cinque quaderni, cinque artisti che hanno dedicato parte del loro lavoro al tema del colore: Yves Klein, Vincent Van Gogh, Mark Rothko, Claude Monet, Vasilij Kansinskij. 

- Infine, martedì 7 sempre alle 10.00 l'attività di Arte in carte dedicata al tema delle forme e del colore con In forma di lettura. Un percorso di esperienze e laboratori pensati per bambini e ragazzi pubblicato da Fatatrac edizioni.
Categorie: Manifestazioni

'Biografia degli oggetti, il dialogo fra egittologia e scienza' - #iorestoacasa

Mer, 01/04/2020 - 09:54

da 08/03/20 a 03/04/20

Rivediamo la conferenza di Christian Greco, Direttore del Museo Egizio di Torino, tenutasi a Ostia ad ottobre 2018, e dedicata alla 'Biografia degli oggetti, il dialogo fra egittologia e scienza'. In anteprima una versione virtuale dello sbendaggio di una delle celebri mummie conservate nel Museo Egizio.

Vai al video della conferenza  https://www.ostiaantica.beniculturali.it/it/vediamoci-a-ostia-antica/christian-greco/

Categorie: Manifestazioni

'Dal Nilo al Tevere, il culto di Iside in Egitto e a Ostia' - #iorestoacasa

Mer, 01/04/2020 - 09:50

da 08/03/20 a 03/04/20

Rivediamo insieme la conferenza di Mariarosaria Barbera, Direttore del Parco archeologico di Ostia antica, e Christian Greco, Direttore del Museo Egizio di Torino, dedicata al culto di Iside, culto che si diffonde fuori dai confini dell'Egitto, conquistando il mondo greco e quello Romano.

Vai al video della conferenza 'Dal Nilo al Tevere, il culto di Iside in Egitto e a Ostia' 

Categorie: Manifestazioni

'Grano, vino, olio, pesce: dal Mediterraneo a Roma, passando per Ostia' - #iorestoacasa

Mer, 01/04/2020 - 09:44

da 08/03/20 a 03/04/20

Rivediamo insieme l'interessante conferenza 'Grano, vino, olio, pesce: dal Mediterraneo a Roma, passando per Ostia' dello scorso 28 gennaio, che si è svolta nell'ambito del ciclo di incontri 'Vediamoci a Ostia antica'.
Potete vedere i video della conferenza, dedicata al commercio di generi alimentari al tempo dei Romani, sul sito web del Parco archeologico di Ostia antica 

/* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-priority:99; mso-style-qformat:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin-top:0cm; mso-para-margin-right:0cm; mso-para-margin-bottom:10.0pt; mso-para-margin-left:0cm; line-height:115%; mso-pagination:widow-orphan; font-size:11.0pt; font-family:"Calibri","sans-serif"; mso-ascii-font-family:Calibri; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:"Times New Roman"; mso-fareast-theme-font:minor-fareast; mso-hansi-font-family:Calibri; mso-hansi-theme-font:minor-latin;} https://www.ostiaantica.beniculturali.it/it/vediamoci-a-ostia-antica/grano-vino-olio-pesce-dal-mediterraneo-a-roma-passando-per-ostia-28-gennaio-2020-ore-16-30/

 

Categorie: Manifestazioni

#tiraccontodacasa - Contest di scrittura

Mer, 01/04/2020 - 09:16

da 30/03/20 a 20/04/20

L'Associazione Civita lancia, dal 30 marzo al 20 aprile 2020 (salvo proroga), il contest di scrittura #tiraccontodacasa per racconti brevi (massimo 1500 battute, spazi inclusi) e pensieri/riflessioni (massimo 280 battute, spazi inclusi) originali, in lingua italiana e in prosa o in versi, che abbiano come tema il racconto di quello che stiamo vivendo al tempo del Covid-19: una giornata o un fatto particolare tra le tante e i tanti vissuti in casa, l’esperienza di un incontro speciale con una persona del quartiere o del proprio condominio, etc.

Il contest #tiraccontodacasa vuole essere un invito a riflettere sul tema del “restare a casa” e creare “memoria” della situazione eccezionale che stiamo vivendo. L’ordinario diventa (stra)ordinario e l’isolamento, ora, è l’atto più grande di condivisione di tutta la Nazione.

La partecipazione al contest è libera e gratuita, ed è rivolta a tutti, scrittori professionisti e appassionati di scrittura di tutte le età. Ciascun concorrente potrà partecipare con un solo elaborato inviandolo via email oppure, nel solo caso degli elaborati in forma di pensieri/riflessioni, postandolo nel proprio account Facebook o Twitter, secondo le modalità indicate nel Regolamento allegato.

Una Giuria qualificata di esperti – composta dagli scrittori Iacopo Barison e Ginevra Lamberti e dai giornalisti Andrea Vianello e Giorgio Zanchini - valuterà gli elaborati e selezionerà n. 3 elaborati vincitori per ciascuna delle due tipologie richieste (racconti brevi, pensieri/riflessioni) i quali, unitamente ad una selezione dei migliori elaborati partecipanti, verranno inseriti nell’ambito di una pubblicazione epub edita da Marsilio Editori, nell’ambito della quale agli elaborati vincitori verrà riservata una sezione dedicata e specifica. 
L’epub verrà promosso attraverso gli strumenti di comunicazione di Civita (portale www.civita.it e canali social), dai quali sarà scaricabile gratuitamente, e potrà essere promosso anche attraverso i media della casa editrice che la realizzerà, oltre che dalle piattaforme dei maggiori store online. Successivamente, una volta superata l’emergenza sanitaria legata al contenimento del contagio da Covid-19, l’epub potrà essere oggetto di un evento di presentazione nazionale.
Scriveva la scrittrice statunitense Flannery O’Connor: “... Ho il sospetto che tanti di voi raccontino storie da una vita…”. 

Regolamento: https://www.civita.it/News/tiraccontodacasa-invia-il-tuo-racconto/Regolamento-contest-tiraccontodacasa

Categorie: Manifestazioni

Techno@Home

Mar, 31/03/2020 - 11:59

da 31/03/20 a 05/04/20

CHIUSO - Technotown - Ludoteca tecnologico scientifica

Attraverso una fruizione nuova, innovativa ed interattiva delle sue attività, sfruttando il sito web e i social, Technotown vuole offrire a tutti coloro che in questo momento particolare devono rimanere in casa, momenti quotidiani di svago e divertimento creativo, occasioni di collaborazione e condivisione in famiglia o a distanza. Durante lo svolgimento delle sfide si creano infatti molte interazioni come nonni, parenti e amici che entrano attivamente nel gioco, oppure che commentano, votano e giudicano le creazioni di amici, nipoti o parenti distanti.

Per partecipare basta collegarsi al sito di www.technotown.it e scegliere una delle sfide in calendario.
Per quelle in partenza viene mostrato un apposito countdown, così che tutti possano collegarsi alla stessa ora e iniziare la sfida. Si gioca con gli oggetti che si ha a portata di mano utilizzando la fantasia, la logica e la creatività. Scaduto il tempo a disposizione, ogni squadra puo' mandare la foto della propria creazione all’indirizzo e-mail lab@technotown.it e ottenere così un primo punteggio per entrare nella Hall of Fame, la pagina del sito dedicata ai vincitori. Il punteggio iniziale puo' essere incrementato con altri extrapunti in base ai like che le foto delle proprie creazioni riceveranno sui canali social Facebook, Instagram e Twitter di Technotown.

Oltre alla programmazione delle sfide creative, lo staff di Technotown posta quotidianamente sul sito web e sui canali social anche una serie di curiosità storico-scientifiche, approfondimenti, insieme a brevi tutorial e livestreaming per realizzare degli oggetti. Diverse le rubriche attive come I racconti dello zio Gab - Innovatori&Inventori che racconta la storia di uomini e donne che hanno reso importante il nostro Paese nel mondo con la loro genialità. Oppure Impronte sonore a cura di Gianluca il musicista, dedicata al mondo dei suoni; e ancora Creazioni Lego a cura di Michela la Lego trainer che suggerisce oggetti da costruire con i mattoncini e Spazio@Igreen di Francesca la biologa con diversi consigli “naturali”.

Dal 18 marzo, giorno in cui sono partite le attività digital, ad oggi si sono cimentate nelle diverse sfide oltre 270 squadre, tra singoli e famiglie. Il sito web di Technotown ha registrato più di 13191 visualizzazioni, di cui il 76,3% da parte di nuovi utenti. La maggior parte è risultata proveniente dall’area italiana con una forte predominanza di Roma, ma ci sono stati anche utenti da Milano e dalle aree di Bari, Firenze, Napoli e Torino, oltre a 180 accessi dagli Stati Uniti e altri ancora da Spagna, Germania, Svizzera, Francia, Olanda e Ucraina. Questa settimana abbiamo avuto squadre anche dalla Grecia dalla Spagna e dagli Stati Uniti di famiglie italiane all’estero.

Programma su http://www.technotown.it/


Attività proposte dal 31 marzo al 5 aprile

INVENZIONI, TECNOLOGIE, OPERE D’ARTE –
Una versione riveduta e corretta del classico gioco “Nomi, cose e città”. A partire da una lettera iniziale, i concorrenti si sfideranno a scrivere le parole delle categorie non su un foglio ma componendo le lettere con quello che troveranno in casa.

PAESAGGI SONORI – Ascoltando una traccia audio i partecipanti si sfideranno a riconoscere il maggior numero possibile di suoni presenti della nostra vita di tutti i giorni.

ASCIUGAMANI D’AUTORE – Attraverso il solo utilizzo di asciugamani, i concorrenti dovranno ricostruire le locandine di alcuni tra i film più importanti della storia del cinema internazionale.

LEGOCREATIONS – I concorrenti si sfideranno a ricostruire con i classici mattoncini Lego alcuni oggetti che hanno fatto la storia della tecnologia e che oggi non esistono più.

LENZUOLOSTYLE – Attraverso l’utilizzo di un lenzuolo i partecipanti dovranno ricreare capi di abbigliamento che hanno fatto la storia della moda internazionale. Attraverso questo anche le nuove generazioni potranno scoprire come ci si vestiva e cosa si amava indossare in passato.

ART@HOME – Gli sfidanti riprodurranno con qualsiasi materiale e senza limite alla creatività, alcune opere conservate nei Musei Civici.

Novità di questa settimana

FUMETTI VIVENTI – Date alcune immagini di partenza ognuno creerà il suo fumetto dando vita ad oggetti di casa e dandogli voce con dei fumetti autocostruiti inventando una storia.

UFFICIO BREVETTI – I partecipanti si sfideranno a costruire un nuovo strumento utilizzabile per risolvere un problema domestico dati 4 oggetti che verranno mostrati.

Categorie: Manifestazioni

La Casa del Cinema - #laculturaincasa - #iorestoacasa

Mar, 31/03/2020 - 11:26

da 30/03/20 a 05/04/20

Sui canali social dell'istituzione prosegue una programmazione giornaliera a partire da lunedì 30 marzo in collaborazione con CSC-Cineteca Nazionale, prosegue il meglio de I lunedì della Cineteca.

Questa settimana è possibile rivedere l’incontro Sordi Segreto in occasione della presentazione del n. 592 della rivista «Bianco e nero», in collaborazione con la casa editrice Edizioni Sabinae, interamente dedicato ad Alberto Sordi (con Alberto Anile, Walter Veltroni, Carlo Verdone). 
Prosegue il dialogo a distanza con i suggerimenti e i consigli di Giorgio Gosetti nella rubrica La cineteca del direttore:
martedì 31 marzo con Dylan Dog e Il settimo sigillo
giovedì 2 marzo con Alec Guinness 
sabato 4 marzo con Aki Kaurismaki

La Casa fa poi gli auguri a registi e attori che compiono gli anni nei prossimi giorni, propone citazioni famose nella rubrica Domani è un altro giorno: le frasi più belle dai film, ma festeggia anche l’anniversario di grandi film nella rubrica 50 anni fa usciva…, 
mercoledì 1 marzo
Lo chiamavano Trinità, di E.B. Clucher
venerdì 3 marzo  Soldato Blu, di  Ralph Nelson. 
E poi ancora per la serie La parola al critico: 
martedì 31 marzo
con Raffaele Meale su Nagisa Oshima

I consigli di CdC, con i nostri film del cuore, ma anche la proposta di giocare con il pubblico online attraverso piccoli quiz sul cinema da fare insieme. Ed ancora, due preziose opportunità in programma nel fine settimana:
sabato 4 marzo alle ore  11.30 grazie a Cineteca Nazionale e l’Associazione dei sardi Il Gremio viene presentato il film recentemente ritrovato Altura di Mario Sequi (1949), il cui recupero è stato realizzato e preservato in digitale con risoluzione 2k nel 2019 dal Centro Sperimentale di Cinematografia-Cineteca Nazionale in collaborazione con Broadmedia Service srl, mentre 
domenica 5 marzo alle ore 11.30 viene presentata l’intervista del 6 novembre 2019 104 e non sentirli. Incontro con Anna Maria Bottini, curata e realizzata da Franca Farina, Antonio Maria Masia e Stefano Landini (regia e montaggio), in occasione dei 104 anni dell’attrice.

Categorie: Manifestazioni

Il Museo Ostiense e le sue collezioni: vecchi e nuovi allestimenti - #iorestoacasa

Mar, 31/03/2020 - 10:10

da 08/03/20 a 03/04/20

Il Museo Ostiense è stato protagonista della conferenza 'Il Museo Ostiense e le sue collezioni: vecchi e nuovi allestimenti' del professor Fausto Zevi, lo scorso anno, nell'ambito del ciclo di incontri 'Vediamoci a Ostia antica'.
Un interessante percorso sulle tracce delle collezioni d'arte ostiensi, dalla nascita nell'Ottocento, sino all'attuale collocazione voluta negli anni Trenta da Guido Calza, direttore degli scavi all'epoca.

Se non avete potuto partecipare alla conferenza o se volete rivederla, seguiteci sul sito del Parco archeologico di Ostia antica

https://www.ostiaantica.beniculturali.it/it/vediamoci-a-ostia-antica/il-museo-ostiense-e-le-sue-collezioni-vecchi-e-nuovi-allestimenti/

Categorie: Manifestazioni

Il sistema idraulico di Ostia antica - #iorestoacasa

Mar, 31/03/2020 - 10:02

da 08/03/20 a 03/04/20

Il sistema idraulico di Ostia antica era estremamente complesso ed efficace: l'acquedotto portava l'acqua in città, una fitta rete fognaria assicurava lo smaltimento, la distribuzione avveniva grazie a tubazioni che rifornivano le fontane pubbliche.
Del sistema idraulico di Ostia antica si è parlato nel corso di una interessante conferenza del ciclo 'Vediamoci a Ostia antica', che è possibile rivedere online.

Per vedere la conferenza cliccate

/* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-priority:99; mso-style-qformat:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin-top:0cm; mso-para-margin-right:0cm; mso-para-margin-bottom:10.0pt; mso-para-margin-left:0cm; line-height:115%; mso-pagination:widow-orphan; font-size:11.0pt; font-family:"Calibri","sans-serif"; mso-ascii-font-family:Calibri; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-hansi-font-family:Calibri; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-fareast-language:EN-US;}

https://www.ostiaantica.beniculturali.it/it/vediamoci-a-ostia-antica/il-sistema-idraulico-di-ostia/?fbclid=IwAR3PotqLUhNhRi_yEshEb6m6q8W3WFk0TI3LjioM7fS-fgn0jhKOjTHsIpU

Categorie: Manifestazioni

Roma Capitale Cristiana: corso di approfondimento via web

Mar, 31/03/2020 - 08:55

da 07/04/20 a 16/04/20

Roma Capitale Cristiana: corso di approfondimento via web in quattro lezioni:
La tomba di Pietro, le catacombe di Roma, la topografia di Roma Paleocristiana, Architettura paleocristiana.
In che modo la presenza cristiana ha cambiato la città di Roma?
Nonostante le fonti parlino dei cristiani a Roma dall'epoca della persecuzione neroniana (64 d.C.) e l'archeologia ritrovi le prime tracce sicure dalla metà del II secolo, è molto probabile che ancora nella prima epoca costantiniana l'impatto visivo sulla città degli edifici cristiani fosse piuttosto discreto.

E le catacombe quando e perché sono nate?

E quali sono le questioni archeologiche intorno alla tomba di san Pietro, luogo fondamentale per il mondo cristiano?
Un corso di approfondimento in 4 lezioni tenuto dalla docente universitaria Penelope Filacchione, destinato a studenti universitarie, guide turistiche ed appassionati della materia, in collaborazione con il centro studi Frontisterion . 

Categorie: Manifestazioni

Nuovo Cinema Aquila - #laculturaincasa - #iorestoacasa

Lun, 30/03/2020 - 17:36

da 30/03/20 a 05/04/20

Il Nuovo Cinema Aquila propone sui propri canali social (Facebook e Instagram) #ildiariodellachiusura.

Ogni Lunedì il 'Diario' propone pillole su quei film di ieri e di oggi particolarmente adatti al pubblico della sala: per condividere informando e strappando un sorriso.

Martedì, Giovedì e Sabato è il turno del breve TG ‘The Show Must Go On’, notizie dall’Italia e dal Mondo sul complicato momento che sta passando l’industria cinematografica #theshowmustgoon. 
Mercoledì e domenica saranno invece consigliate le migliori pellicole scelte per i propri fedelissimi tramite sondaggi, dando massima precedenza a quelle visibili gratuitamente, per le quali viene fornito direttamente il link per la visione #laquilaconsiglia #ilcinemalofaitu.
Infine il ‘Diario’, ogni venerdì, rende disponibili per la pubblica visione i cortometraggi che hanno trionfato alla prima edizione di ‘Free Aquila’, Festival prodotto dalla sala stessa, il tutto per la durata di una settimana (fino a giovedì 2 aprile è visibile ‘Bellavista’ di Lorenzo Silano) #icortidellaquila.

Categorie: Manifestazioni

La Festa del Cinema di Roma - #laculturaincasa - #iorestoacasa

Lun, 30/03/2020 - 17:23

da 30/03/20 a 05/04/20

Attraverso i canali social @romacityfest, la Fondazione prosegue l’iniziativa, curata da Mario Sesti,
Prima e dopo il virus: parla il cinema italiano, che raccoglie in video le testimonianze di autori, produttori e attori del nostro cinema. 

Dopo il successo delle prime interviste con Carlo Verdone, Liliana Cavani, Cristina Donadio, Daniele Luchetti, le prossime clip vedono protagoniste le attrici Paola Cortellesi e Sara Serraiocco, la regista e sceneggiatrice Francesca Archibugi, la produttrice Francesca Cima. 

Martedì 31 marzo alle ore 13.00
viene pubblicata la terza lezione sul cinema del reale per approfondire i tratti linguistici, produttivi, estetici e narrativi del genere documentario.

Sui social @romacinemafest, con #IoRestoACasa e #LaCulturaInCasa, continua la rubrica per rivedere o riscoprire, attraverso le piattaforme di streaming, i film delle passate edizioni della Festa del Cinema:
Lunedì 30 marzoStronger di David Gordon Green, 
Mercoledì 1° aprile: The Departed di Martin Scorsese 
Venerdì 3 aprile:  Il mistero della casa del tempo di Eli Roth.  

Categorie: Manifestazioni

Pagine