News su Manifestazioni

Abbonamento a feed News su  Manifestazioni
Aggiornato: 1 ora 18 min fa

L'Aperossa

Mer, 17/07/2019 - 14:20

da 22/07/19 a 27/07/19

Centrale Montemartini

Tanti eventi dal vivo: reading, monologhi teatrali, concerti, visite museali ed espolorazioni partecipate alla scoperta del territorio.

L’appuntamento con l'Aperossa propone intorno a sé iniziative culturali e interdisciplinari nel quartiere Ostiense di Roma, in un’area fortemente caratterizzata dal passato industriale e da un tessuto sociale operaio, oggi protagonista di una profonda rigenerazione urbana.
Mentre gli eventi dal vivo - tra reading e monologhi teatrali, concerti con sonorizzazioni live di archivi filmici in proiezione, visite museali ed esplorazioni partecipate alla scoperta del territorio – si svolgono presso il piazzale adiacente la Centrale Montemartini, dove peraltro ha sede l’AAMOD.
Spazio anche alla raccolta di testimonianze orali sulla memoria del quartiere e la produzione di brevi documentari sui luoghi partecipati e “restituiti” alla cittadinanza locale.
La manifestazione è un fulgido esempio di integrazione tra esperienze, luoghi e storia di contesti da valorizzare e far conoscere proprio attraverso un’organizzazione a partecipazione condivisa.

Il programma potrebbe subire variazioni

A cura di: Fondazione Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico

Categorie: Manifestazioni

Arena Tor Cervara - San Basilio Film Festival

Mer, 17/07/2019 - 12:40

da 15/07/19 a 05/08/19

Biblioteca Aldo Fabrizi

14 lungometraggi e 4 cortometraggi rivolti a tutte le età, incontri con artisti e laboratori di Virtual Reality.
Una rassegna per valorizzare la periferia di Roma Est con una attenzione particolare al grande Cinema Italiano ed alle Opere d’Autore.

Tratta temi legati alle diffuse problematiche sociali, così come appaiono nel corso degli anni ed alla necessità di conoscere e comprendere questioni complesse con una loro lunga storia che ogni volta si riattualizza nella attualità. Le guerre, la necessità di sopravvivere alla povertà con tutti i suoi comportamenti devianti, l’immigrazione, la presenza della criminalità organizzata nella vita quotidiana, la malasanità. Tutto arricchito da proposte che lasciano spazio alla fantasia ed all’immaginazione quale sfondo necessario per realizzare un effettivo riscatto di vite complicate.

Nel Festival, si avvicendano grandi film quasi tutti italiani, dagli anni ’40 agli anni ’90, che trattano, in maniera ora drammatica ora comica e satirica, questioni ancora attualissime. Dalla Malasanità con Il Prof. Dott. Guido Tersilli primario della clinica celeste convenzionata di Luciano Salce con Alberto Sordi, alle conseguenze ancora irrisolte della guerra sia locale che internazionale, dal nazismo di Il Portiere di notte di Liliana Cavani alla violenza dei francesi nella Battaglia di Algeri di Gillo Pontecorvo. Le questioni legate alla criminalità organizzata ed alla povertà vengono trattate nei lungometraggi Le mani sulla città di Francesco Rosi, Gomorra di Matteo Garrone e nell’indimenticabile Ladri di biciclette di Vittorio De Sica. Una visione immaginifica dell’immigrazione la rende Giuseppe Tornatore con La Leggenda del pianista sull’oceano.
Mentre il capolavoro di Luigi Magni Nell’anno del signore anticipa una visione inedita del rapporto tra potere e popolo, oggi diventata comune sentire. Il Festival termina con l’unico film straniero, ma bellissimo e scelto proprio perché dedicato alla periferia, in questo caso francese, le nella sua declinazione più terribile L’Odio di Mathieu Kassovitz.

Sono previste giornate dedicate alla Virtual Reality a cura della Accademia Achille Togliani.

Il Festival è organizzato dall’Associazione Trousse con la Direzione Artistica di Giorgio Granito e si avvale della collaborazione della Cineteca Nazionale di Roma, della Cineteca di Bologna, dell’Accademia Achille Togliani, delle Associazioni del territorio.

 
A cura di: Associazione Trousse

Il programma potrebbe subire variazioni

 

Categorie: Manifestazioni

Arena CineCorvialEstate

Mer, 17/07/2019 - 12:03

da 17/07/19 a 08/09/19

Biblioteca Renato Nicolini (ex Corviale)

Cinema sotto le stelle a Corviale a ingresso gratuito: 16 proiezioni sui temi del cinema italiano e dell’animazione europea.

La rassegna, che comprende film d’animazione, pellicole internazionali e di produzione italiana, vuole essere una finestra sul mondo e su temi di attualità, e uno spazio di riflessione sulle diversità, sulle attese di fronte al presente e al futuro, e sulla memoria.

Il CineCorvialestate 2019 è la tappa di un percorso di riqualificazione che l'Associazione Il giardino in festa sta portando avanti nel quartiere, in particolare da Corviale fino a Casetta Mattei. Da oltre 4 anni, a partire dal recupero di luoghi trascurati, vengono promosse occasioni di incontro tra le diverse realtà che abitano il quadrante, con una attenzione in particole alle famiglie e alle fragilità anche grazie alla rete di associazioni del territorio Viviamo Corviale.

Il cinema a Corviale nasce dalla voglia di immaginare questa parte di città, geograficamente ai margini e nell’immaginario collettivo noto per la complessità della sua edilizia popolare, come un laboratorio di esperienze aperte a tutti in cui si incontrino socialità e cultura, e che possano aprire il quartiere alla città.

A cura di: Associazione Il Giardino in Festa

Il programma potrebbe subire variazioni 

Categorie: Manifestazioni

Pillole #tuttoin12minuti

Mar, 16/07/2019 - 15:12

da 17/07/19 a 27/07/19

Teatro Studio Uno

Le idee delle realtà emergenti del panorama teatrale contemporaneo, in una rassegna di proposte per la formazione della nuova stagione 2019/20.

Un momento di confronto, relazione e contaminazione in un luogo che cerca di essere stagione dopo stagione una casa dell’arte aperta, inclusiva, ospitale, in continuo fermento.

In contemporanea la mostra “Diario di Bordo” organizzata e promossa da Ecomuseo Casilino Ad Duas Lauros, realizzata nel laboratorio di fotografia sociale e terapeutica “Phototelling”. Una mostra fotografica unica, un racconto corale, un patchwork di tanti punti di vista che tenta di restituire alla comunità un’immagine più veritiera, più autentica, fuori dai cliché e dagli stereotipi che questo territorio purtroppo patisce.

Programma:

Venerdì 19 Luglio 2019 

- LEI
Sette Fondatori | con Agnieszka Jania
- DEL MINOTAURO E ALTRE BESTIE BiTquartett | regia Francesca Zerilli | con Marco De Bella e Sebastian Marzak
- CON UN QUADERNO NEL PORTAPACCHI di e con Giuseppe Mortelliti
- F. SCOTT FITZGERALD: Il mio miglior fallimento
  
 di Giulio Mezza |con Giulio Mezza, Ludovico Grantaliano, Gian Marco Grantaliano, Andrea Giaccone
- VITE SBILANCIATE SensAzione Teatro |con Alice Faella e Elisa Bagni
- IOhERO Respirale Teatro | con Debora Binci ed Emanuele Tumolo | regia Veronica Capozzoli

 Sabato 20 Luglio 2019

-
CAREZZE SUL PETTO CON TESTA SULLE GINOCCHIA 
di Sarah Sammartino, regia di Emiliano Bronzino e con Luisa Merloni
   
Francesco Bonomo, Marco Quaglia.
- I LONDRA Blando Canovaccio con Anna Di Genova, Iwan Paolini
- PATERNOSTER Colletivo Est | Regia Beatrice Mitruccio | con Ludovico Cinalli e Paolo Perrone | Drammaturgia Collettiva
- SI TAGLIA CON UN GRISSINO di e con Sophia Angelozzi, Daniele Flamini
DI MADRE IN FIGLIA di Federica Ponza |regia di Andrea Di Palma | con Patrizia Ciabatta

Domenica 21 Luglio 2019

-
RISONANZA 448hz
di e con Elena Lunghi e Daniele Casolino
- LA MORTE DELLA PIZIA Teatro Zero| con Iwan Paolini, Veronica Saglimbeni, Guido Sciarroni
- MI MANCA VAN GOGH di e con Francesca Astrei 
- UNA VITA DI ORDINARIA FOLLIA Sipario Libero Poetico | con Stefano Bramini, Alessandro Calamunci Manitta, Maria    Carla Generali, Sara Morassut, Riccardo Rendina, Alessandra Silipo. 
- AMIDO Spring | di e con Ali Bhatti | regia Mauro Santopietro | Organizzazione Grazia Sgueglia

Martedì 23 Luglio 2019

-
COFFEE AND CIGARETTES 
di Giulia Pera | adattamento e regia Giulia Pera e Matteo Ziglio| con Amelia Di Corso,
   Lida Ricci, Michael Moresi
- MALLEUS MALEFICARUM di e con Morena Rastelli
- CREA || DISTRUGGI || RIPETI Ritornello Inesistente | con Giuditta Pascucci, Marco Iacuzio | Regia di Fiammetta Perugi
- NINFAmania Caruso/Pagliai |testo e regia di Emanuela Caruso | con Michele Pagliai
- IL CANTO DEL BIDONE (storia di un burattino) Generazione Eskere | Regia di Alice Sinigaglia | con Leonardo Bernardini, 
  Alessio Bonamino, Caterina Rosaia.
- DESTINATO PER L'INTERNO Compagnia Zanacchi e Giannini| con Danilo Giannini e Andrea Zanacchi
-  IL BAGATTO Gruppo Zëri-t | di e con Valerio Marini

Mercoledì 24 Luglio 2019

- IO E LE COSE 
Belardelli/Staasch | di e con Valeria Belardelli
- CANZONI ANORESSICHE PER UN 'ANIMA ANORESSICA Sezione Lancillotto | con Claudio Junior Melioli e Davide Davoli.
- CUCINA BUONA IN TEMPI CATTIVI Fucina Zero | con Paolo Madonna, Andrea Carriero, Sara Giannelli, Lorenzo Guerrieri
   regia Matteo Finamore |drammaturgia Francesco Battaglia | Assistente alla regia Olga Galieri | Costumi Giulia Menaspá.
- FILI DI RAME con Carlotta Sfolgori | regia Emiliano Morana 
- SUCK MY IPERURANIO Compagnia Bölla | con Giovanni Onorato 
- LA LIBERTA' E' FIGLIA UNICA Terza Scelta Obbligata Teatro | Lara Panizzi

Giovedì 25 Luglio 2019

- RENATO MORTO Compagnia RAT | di Alessia Giovanna Matrisciano | con Leonardo Santini, Daniele Di Forti, Chiara Cappelli
- FLUID Franca Battaglia Teatro/Collettivo FBT| regia Ilaria Migliaccio | con Monica Bandella, Giulio Bruno, Monica L'Erario,Luigi Milone,  Martha Mirabelli, Laura Radduso, Valentina Santucci| video e scene Juan Pablo Etcheverry
- AMLETO E SUA MOGLIE OFELIA Compagnia LABit| Scritto e diretto da Gabriele Linari | Con Elisa Carucci e Daniele Giuliani
- TREFATTORIALE CollettivoAnimaliRossi |di Federico Cavaterra|Regia di Benedetta Cassio| con Paolo Cutroni, Micòl Gaia Ferrigno, Emiliano De Magistris
- SUMMERTIME Teatro della Girandola|con Lorenzo Praticò | regia Santo NIcito
- GOING BUGS Il teatro Invisibile | con Mario Migliucci, Alice Valente Visco, Camilla Ribecchi, Andrea Causapruna
- PER PROTEGGERE E SERVIRE Kumpania |con Teresa Nardi, Tiziano Taliani, Rita Tersigni | Regia Eliseo Pantone | Assistente alla regia Marco Bellomo.

Venerdì 26 Luglio 2019

- SHIPWRECK 34°31'22.0"N 12°55'49.9"E
Matroos DanceTheatre Company| Di e con Lisa Rosamilia| Testo Marco Bilanzone | 
   
Voce off Carlotta Piraino
- È ITA I binari di carta| con Sergio Brenna e Giuseppe Mortelliti
- CERVUS Lumik Teatro|con Ludovica Apollonj Ghetti / Michele Demaria
- 19 MARZO di e con Licia Cristiano| Regia di Alessandra Fallucchi
- LA TATTICA DEL BRADIPO Compagnia Distopia |con Francesco Russo e Gabriele Benedetti | di Davide Maria Quarracino| regia Gabriele Benedetti 
- UNA NIDIATA DI BAMBINI Teatrofattoincasa| Eva Allenbach, Marco Mancini, Mario Migliucci, Camilla Ribechi, Alice Valente Visco| regia Roberto Aldorasi
- SOTTO IL DISORDINE DELLA REALTA' Rueda Teatro| di Laura Nardinocchi con Ilaria Giorgi, Claudia Guidi, Rachele Minelli| musiche Francesco Gentile

Sabato 27 Luglio 2019

-
TOGLIATTI MON AMOUR
di Carlotta Piraino e Furgonaro | con Carlotta Piraino e Furgonaro
- SERVE D'ITALIA Drama Total| con Stefano Tumicelli, Marina Romondia e Giordano Mattia
-  VUOI TU Collettivo Nonnaloca| Marta Bulgherini, Irene Ciani, Camilla Tagliaferri | Drammaturgia di Veronica Chirra
- 7 MINUTI Battiti per minuto| Con Roberto Staglianò, Augusto Cerruti, Irene Leone, Francesco Punzo 
- EDIP* Maricchiolo/Ragno| con Autrice Maria Luisa Maricchiolo,Michele Ragno| di Michele Ragno
- SOCRATES, VITA, MORTE E MIRACOLI Teatro Elettrodomestico | con Eleonora Spezi
- ZENIT E NADIR Bigup Circo | con Eugenio di Vito e Leonardo Varriale.

 

Categorie: Manifestazioni

Madonna del Carmine

Mar, 16/07/2019 - 13:40

da 20/07/19 a 29/07/19

Basilica di San Crisogono, Basilica di Santa Maria in Trastevere, Chiesa di Sant'Agata in Trastevere

Nel prossimo mese di luglio vengono celebrati i festeggiamenti che questa Venerabile Arciconfraternita promuove ogni anno in onore della Madonna del Carmine eletta dal popolo romano di Trastevere come sua celeste Patrona.
Si rinnoveranno giornate di intensa spiritualità e di aggregazione nei valori di fede e di socialità, per le quali invochiamo per tutti la protezione della Vergine Maria.

Le celebrazioni avranno in seguente calendario:
Sabato 20 luglio 2019 Ore 16,30 - Ore 18,30 Santa Messa Pontificale nella Basilica di San Crisogono Processione tradizionale per le vie del Rione
Domenica 28 luglio 2019 Ore 19,00 Rievocazione storica con Processione della Madonna Fiumarola.
La Sacra Statua Mariana, a bordo di un battello, discenderà il Tevere accompagnata da autorità religiose e civili e dai nostri Confratelli, mentre nel procedere sino a Ponte Garibaldi una crescente moltitudine di fedeli si affaccerà dalle balaustre dei ponti e dei muraglioni dei Lungotevere. Giunta alla Calata degli Anguillara la Statua verrà portata in processione alla Basilica di Santa Maria in Trastevere.
Lunedì 29 luglio 2019 Ore 6,30 - Ore 7,30 Santa Messa nella Basilica di Santa Maria in Trastevere.
Processione di rientro nella chiesa di Sant’Agata e Messa di ringraziamento.
Questa Arciconfraternita La invita a partecipare alle suddette manifestazioni condividendo con noi tutti e il popolo romano lo spirito di una tradizione che fonda le sue origini nel lontano 1543.

Categorie: Manifestazioni

Alphaville d’estate al Pigneto - Arena

Mar, 16/07/2019 - 09:34

da 23/07/19 a 08/09/19

Brevi note sulla programmazione dell’estate 2019
TRE prime volte per questa 17° edizione della ALPHAVILLE D’ESTATE che non a caso ha per sottotitolo UN’ESTATE IN LIBERTÀ. Un’intera settimana di film a sorpresa. Ogni sera un grande autore, una storia da non perdere, un capolavoro da recuperare. Come ad Alphaville tutto l’anno insomma, ma sotto le stelle del Municipio 5 e del suo Centro Anziani più antico, l’open space notturno di
Via Luigi Filippo De Magistris 21, aperto dalle 20.00 a mezzanotte.

Direzione artistica ed introduzione ai film a cura e con Patrizia Salvatori 

Categorie: Manifestazioni

Manifestazioni in città dal 23 al 26 luglio: modifiche viabilità e trasporti

Mar, 16/07/2019 - 09:32

da 23/07/19 a 26/07/19

MARTEDI' 23 LUGLIO
•Dalle 18 manifestazione con corteo da via dei Monti della Valchetta  a via Gemona del Friuli promossa dal comitato di quartiere Labaro contro l'ipotesti di allestimento nell'area di via Gemona del Friuli di un sito per il trasbordo dei rifiuti solidi urbani. All'inziativa è prevista la partecipazione di circa 100 persone. Fino alle 20,30 possibili rallentamenti per la viabilità.
•Dalle 7 alle 20, e sino a cessate esigenze, viene chiusa via Francesco Donati, nel tratto via Donato Bartolomeo/via Carlo Casini.  Le vetture della linea 04B, solo in direzione Sarnico, da viale dei Romagnoli, altezza via Francesco Donati proseguono per la stessa, via di Dragone, da dove riprendono il percorso regolare.

MERCOLEDI' 24 LUGLIO
Sciopero di quattro ore, dalle 12,30 alle 16,30, del trasporto pubblico. I dettagli: https://muoversiaroma.it/it/primopiano/mercoled%C3%AC-24-luglio-sciopero-di-4-ore#sthash.hbkogGNI.4Q8DPxAR.dpbs
L'agitazione interessa: Atac, Roma Tpl e Cotral. Possibili ripercussioni anche sulle attività al pubblico (ad esempio lo sportello permessi) di Roma Servizi per la Mobilità.
Durante lo sciopero anche il servizio delle biglietterie non sarà garantito. Inoltre, nelle stazioni delle linee metroferroviarie che resteranno, eventualmente, aperte, non sara garantito il funzionamento di ascensori, montascale e scale mobili.
Lo sciopero, con orari diversi (ore 9-17) interesserà anche il Gruppo di Ferrovie dello Stato Italiane. Per i dettagli e gli aggiornamenti, www.trenitalia.com.
•Dalle 10 alle 13 circa 300 persone manifesteranno in piazzale di Porta Pia a sostegno dello sciopero nazionale dei trasporti. Possibili ripercussioni sulla viabilità della zona.
•Dalle 15 alle 18 in via Molise, nei pressi del Mise, oltre 250 persone manifesteranno a sostegno dei lavoratori del "Mercatone Uno". Dalle 13 è previsto lo sgombero dei veicoli in sosta sulla strada.

VENERDI' 26 LUGLIO
•Dalle 9,30 alle 14, in via Molise, manifestazione davanti al ministero delle Infrastrutture, indetto dai rappresentanti dei lavoratori della Società Manital Idea. E' prevista la partecipazione di 500 persone e sono possibili criticità al traffico della zona. Dalle 8 scatteranno i deviati di sosta sulla strada.

Per aggiornamenti sulla situazione della viabilità in tempo reale consultare la pagina www.atac.roma.it/page.asp?r=16020&p=159

Categorie: Manifestazioni

Manifestazioni in città dal 22 al 24 luglio: modifiche viabilità e trasporti

Mar, 16/07/2019 - 09:32

da 22/07/19 a 24/07/19

LUNEDI' 22 LUGLIO
•Scatta la terza fase del piano di revisione della rete di bus collegata all'apertura del Corridoio Laurentino. Previste novità per 5 linee. In particolare, la linea 721 (Castello della Cecchignola-metro B Laurentina) aumenta numero di corse e orario di servizio; la 762 (piazzale dell’Agricoltura-Fonte Meravigliosa), passa davanti alla stazione MB Laurentina anche in direzione di Fonte Meravigliosa. La 763 (Castelle della Cecchignola-piazzale dell’Agricoltura), il percorso è invariato. Dalle 21 dei giorni feriali e per l’intera giornata dei giorni festivi, per la chiusura di viale dell’Esercito, la linea viene limitata alla tratta Agricoltura - quartiere Giuliano Dalmata (763L). La zona di Castello della Cecchignola dopo le 21 viene comunque servita dalla linea 721. La 776 (Laurentina-Casali Romagnoli) sarà disattivata e sostituita dalle linee 723 e 779 all’interno del quartiere Laurentino 38 e dalla 789-789F per raggiungere Casale Romagnoli e il Centro Ebri. La 789 (metro B Eur Fermi-metro A Subaugusta), sarà deviata in viale del Casale Romagnoli, in sostituzione della 776, per garantire un collegamento più rapido del quartiere Bel Poggio e del Centro Ebri con la metro B e la metro A. Sarà inoltre attivata la linea 789F che, nei giorni festivi, effettuerà la tratta limitata EUR Fermi - Centro EBRI. La 789D sarà soppressa.
•Dal 22 luglio, nuovo orario per la linea 074. Previsto un aumento del numero delle corse giornaliere con un miglioramento dell'intervallo medio dei passaggi, fino alle 21,  da 26 a 20 minuti. La prima e l'ultima partenza dai capolinea rimangono invariate.
•Dal 22 al 27 luglio sono in programma interventi di messa in sicurezza delle alberature presenti su via Cesanese, nel tratto tra via dei Tinelli e via Miotto. Le linee 024 e 036 saranno limitate all'altezza del civico 827 di via della Stazione di Cesano (dove faranno temporaneamente capolinea) saltando, oltre a quella del capolinea abituale, anche tre fermate su via Cesanese e una a via Monte Sant'Andrea. 
•Lavori di manutenzione notturna, con orario 23-5, nei sottovia di Corso Italia. Il cantiere è in programma nelle notti di lunedì, martedì e mercoledì.

MARTEDI' 23 LUGLIO
•Dalle 18 manifestazione con corteo da via dei Monti della Valchetta  a via Gemona del Friuli promossa dal comitato di quartiere Labaro contro l'ipotesti di allestimento nell'area di via Gemona del Friuli di un sito per il trasbordo dei rifiuti solidi urbani. All'inziativa è prevista la partecipazione di circa 100 persone. Fino alle 20,30 possibili rallentamenti per la viabilità.

MERCOLEDI' 24 LUGLIO
Sciopero di quattro ore, dalle 12,30 alle 16,30, del trasporto pubblico. I dettagli: https://muoversiaroma.it/it/primopiano/mercoled%C3%AC-24-luglio-sciopero-di-4-ore#sthash.hbkogGNI.4Q8DPxAR.dpbs
L'agitazione interessa: Atac, Roma Tpl e Cotral. Possibili ripercussioni anche sulle attività al pubblico (ad esempio lo sportello permessi) di Roma Servizi per la Mobilità.
Durante lo sciopero anche il servizio delle biglietterie non sarà garantito. Inoltre, nelle stazioni delle linee metroferroviarie che resteranno, eventualmente, aperte, non sara garantito il funzionamento di ascensori, montascale e scale mobili.
Lo sciopero, con orari diversi (ore 9-17) interesserà anche il Gruppo di Ferrovie dello Stato Italiane. Per i dettagli e gli aggiornamenti, www.trenitalia.com.
•Dalle 10 alle 13 circa 300 persone manifesteranno in piazzale di Porta Pia a sostegno dello sciopero nazionale dei trasporti. Possibili ripercussioni sulla viabilità della zona.
•Dalle 15 alle 18 in via Molise, nei pressi del Mise, oltre 250 persone manifesteranno a sostegno dei lavoratori del "Mercatone Uno". Dalle 13 è previsto lo sgombero dei veicoli in sosta sulla strada.

Per aggiornamenti sulla situazione della viabilità in tempo reale consultare la pagina www.atac.roma.it/page.asp?r=16020&p=159

Categorie: Manifestazioni

Manifestazioni in città dal 19 al 24 luglio: modifiche viabilità e trasporti

Mar, 16/07/2019 - 09:32

da 19/07/19 a 24/07/19

VENERDI' 19 LUGLIO
Corridoio della mobilità Laurentina-Tor Pagnotta: scattata la fase due della revisione per la rete bus. Novità nei percorsi delle linee 078, 731, 772, 778, 779 e 795. La 078 dal 21 luglio sarà attiva anche nei festivi. I dettagli, anche sulla "fase tre", prevista dal 22 luglio al link https://romamobilita.it/it/progetti/trasporto-pubblico/2019/corridoio-laurentino
Linee tram 2, 3 e 19, servizio ripristinato.
•Per dissesto del manto stradale, viale Alessandrino è temporaneamente chiuso altezza via del Campo. Deviate le linee di bus 213, 313, 450 e 552. I dettagli.
•Ad Acilia, ancora per oggi, lavori di rifacimento del manto stradale a via Donati e deviazione per la linea di bus 04B. Sempre sul litorale (quartiere Bagnoletto), e sempre sino a oggi, lavori a via Domenico Serradifalco e cambio di percorso per la 063.
•Manifestazione culturale a piazza della Colonnetta, zona Isola Farnese. La linea di bus 032, in arrivo dalla stazione de La Storta, sarà limitata a via Riccardo Morbelli.
•Dalle 21 alle 22,30 fiaccolata commemorativa a San Lorenzo, promossa dall'Anpi nell'anniversario del bombardamento del quartiere. Da piazza dei Sanniti, la manifestazione sfilerà lungo via degli Ausoni, via Tiburtina, via degli Equi, via dei Sabelli e di nuovo via degli Ausoni. Possibili ripercussioni per la viabilità.
A Ostia nel fine settimana il Rally di Roma Capitale. Da stanotte chiusure al traffico. Previste anche deviazioni bus. Ecco dove.

SABATO 20 LUGLIO
•Nuova fase nell'ambito dei lavori programmati di manutenzione della linea A della metropolitana. Sabato 20 e domenica 21 luglio, la circolazione dei treni tra Colli Albani e Anagnina sarà sospesa e sostituita con bus. Servizio metro regolare tra Colli Albani e Battistini.
•Pulizie e possibili temporanee chiusure, tra le 7 e mezzogiorno, sulla Panoramica.
•Dalle 18,30 la processione in onore della Madonna dé Noantri. I fedeli si muoveranno dalla chiesa di Sant'Agata in largo San Giovanni de Matha e arriveranno alla Basilica di San Crisogono in piazza Sonnino dopo aver attraversato viale Trastevere e aver percorso via della Lungaretta, via della Luce, via dei Genovesi, largo e via Anicia, piazza San Francesco d'Assisi, via San Francesco a Ripa, viale Trastevere, via Morosini, via Roma Libera, piazza San Cosimato, via Manara, via Fratte di Trastevere, viale Trastevere e piazza Sonnino. Dalle 17,30 alle 21 circa, i tram della linea 8 provenienti dal Casaletto da viale Trastevere percorreranno via Induno, piazza di Porta Portese, via Marmorata e piazzale Ostiense dove effettueranno capolinea e riprenderanno la corsa di ritorno verso il Casaletto. Modifiche anche per i bus delle linee H, 44, 75 e 115. 

DOMENICA 21 LUGLIO
•Dalle 9 alle 10,30, a Trastevere, la Corsa de Noantri da largo San Giovanni de Matha a piazza Giuditta Tavani Arquati. Possibili brevi stop al passaggio dei partecipanti per le linee H, 8, 23, 34, 40, 44, 46, 62, 64, 75, 115, 190F, 280, 870, 881 e 916F.
•A partire da questa domenica, la linea 078 è attiva anche nei festivi.
•Dalle 22 di questa sera alle 6 di domani mattina, per lavori di manutenzione della pavimentazione stradale, verrà chiusa la rampa di interconnessione del Gra con l'autostrada A24 (uscita 14) in carreggiata interna sia in direzione della tangenziale est sia in direzione dell'A24-A25. Gli automobilisti provenienti dalla carreggiata interna del Gra e diretti verso l'A24-A25-tangenziale est potranno utilizzare lo svincolo successivo del Gra (La Rustica) per rientrare sul raccordo in carreggiata esterna in direzione A25-A25-tangenziale est.
•La domenica via dei Fori Imperiali è isola pedonale per l'intera giornata. Deviazione per le linee 51, 75, 85, 87 e 118. Nella notte tra sabato e domenica, si sposta la n2.
Mercato domenicale di Porta Portese, stop ai mezzi pesanti su parte di via Ettore Rolli, deviazioni bus.

LUNEDI' 22 LUGLIO
•Scatta la terza fase del piano di revisione della rete di bus collegata all'apertura del Corridoio Laurentino. Previste novità per 5 linee. In particolare, la linea 721 (Castello della Cecchignola-metro B Laurentina) aumenta numero di corse e orario di servizio; la 762 (piazzale dell’Agricoltura-Fonte Meravigliosa), passa davanti alla stazione MB Laurentina anche in direzione di Fonte Meravigliosa. La 763 (Castelle della Cecchignola-piazzale dell’Agricoltura), il percorso è invariato. Dalle 21 dei giorni feriali e per l’intera giornata dei giorni festivi, per la chiusura di viale dell’Esercito, la linea viene limitata alla tratta Agricoltura - quartiere Giuliano Dalmata (763L). La zona di Castello della Cecchignola dopo le 21 viene comunque servita dalla linea 721. La 776 (Laurentina-Casali Romagnoli) sarà disattivata e sostituita dalle linee 723 e 779 all’interno del quartiere Laurentino 38 e dalla 789-789F per raggiungere Casale Romagnoli e il Centro Ebri. La 789 (metro B Eur Fermi-metro A Subaugusta), sarà deviata in viale del Casale Romagnoli, in sostituzione della 776, per garantire un collegamento più rapido del quartiere Bel Poggio e del Centro Ebri con la metro B e la metro A. Sarà inoltre attivata la linea 789F che, nei giorni festivi, effettuerà la tratta limitata EUR Fermi - Centro EBRI. La 789D sarà soppressa.
•Dal 22 al 27 luglio sono in programma interventi di messa in sicurezza delle alberature presenti su via Cesanese, nel tratto tra via dei Tinelli e via Miotto. Le linee 024 e 036 saranno limitate all'altezza del civico 827 di via della Stazione di Cesano (dove faranno temporaneamente capolinea) saltando, oltre a quella del capolinea abituale, anche tre fermate su via Cesanese e una a via Monte Sant'Andrea. 
•Lavori di manutenzione notturna, con orario 23-5, nei sottovia di Corso Italia. Il cantiere è in programma nelle notti di lunedì, martedì e mercoledì.

MERCOLEDI' 24 LUGLIO
Sciopero di quattro ore, dalle 12,30 alle 16,30, del trasporto pubblico.
L'agitazione interessa: Atac, Roma Tpl e Cotral. Possibili ripercussioni anche sulle attività al pubblico (ad esempio lo sportello permessi) di Roma Servizi per la Mobilità.
Durante lo sciopero anche il servizio delle biglietterie non sarà garantito. Inoltre, nelle stazioni delle linee metroferroviarie che resteranno, eventualmente, aperte, non sara garantito il funzionamento di ascensori, montascale e scale mobili.
Lo sciopero, con orari diversi (ore 9-17) interesserà anche il Gruppo di Ferrovie dello Stato Italiane. Per i dettagli e gli aggiornamenti, www.trenitalia.com.

Per aggiornamenti sulla situazione della viabilità in tempo reale consultare la pagina www.atac.roma.it/page.asp?r=16020&p=159

Categorie: Manifestazioni

Manifestazioni in città dal 16 al 18 luglio: modifiche viabilità e trasporti

Mar, 16/07/2019 - 09:32

da 16/07/19 a 18/07/19

MARTEDI' 16 LUGLIO
Corridoio della mobilità Laurentina-Tor Pagnottascattata la fase due della revisione per la rete bus. Novità nei percorsi delle linee 078, 731, 772, 778, 779 e 795. La 078 dal 21 luglio sarà attiva anche nei festivi: https://muoversiaroma.it/it/primopiano/corridoio-laurentino-luned%C3%AC-scatta-la-fase-due#sthash.xIVohiDl.4dPI7EEg.dpbs
Ad Acilia, fino a venerdì, lavori di rifacimento del manto stradale a via Francesco Donati, tra via Donato Bartolomeo e via Carlo Casini. Il cantiere è in programma nella fascia oraria 7-20. Durante i lavori, la linea di bus 04B, solo in arrivo dalla stazione di Acilia, sarà deviata su via dei Romagnoli e via di Dragone, saltando 6 fermate a via Donati, una a via Casini e 3 a via Intorcetta.
•Ancora un giorno di cantiere in via dei Faggi, a Centocelle. La linea 19 limita a largo Preneste ed è sostituita da bus (linea 519) tra largo Preneste e piazza dei Gerani; mentre le linee 5 e 14 restano sospese e sostituite da un'unica linea tram denominata "514" che viaggia lungo l'itinerario Termini-Togliatti.
•Fino al 20 luglio, lavori in via Massa di San Giuliano, tra via Pietracatella e via Ortona dei Marsi. Prevista la deviazione delle linee 042, 055 e 314.
•Divieto di transito per lavori in via Cesare Lombroso, da via Sciamanna a via di Torrevecchia, con ripercussioni per i percorsi delle linee 46 e 49. In direzione del Centro, i bus delle due linee percorrono via Chiarugi, via Basaglia, via Trionfale, via Torrevecchia. Deviata anche la linea 546: solo in direzione Val Cannuta prosegue da via Vinci per via Chiarugi, via Basaglia, via Trionfale, via dell' Acquedotto del Peschiera, viale dei Monfortani, via di Torrevecchia.

MERCOLEDI' 17 LUGLIO
Quartiere Bagnoletto, da mercoledì 17 a venerdì 19 sono in programma lavori stradali a via Domenico Serradifalco. La linea di bus 063, in arrivo dalla stazione di Acilia, sarà deviata su via Giuseppe Botti, saltando quattro fermate a via Serradifalco.
•Dalle 9 alle 13, sit-in a viale Regina Margherita, davanti alla sede dell'Inps.
•Dalle 10 alle 13 alla Garbatella, in piazza Oderico da Pordenone, prevista una manifestazione. Possibili ripercussioni per la viabilità.
•Dalle 11 alle 14 sit-in a via Capitan Bavastro, possibili ripercussioni sulla Colombo.
•Dalle 15 alle 19 sit-in a via Molise, davanti alla sede del ministero dello Sviluppo Economico. Possibili ripercussioni per la viabilità tra via Bissolati, via di San Basilio, via Veneto e piazza Barberini.
•Per delle riprese cinematografiche, previsti divieti di sosta, tra il 17 e il 20 luglio, su via Austria e sul lungotevere Flaminio altezza Ponte della Musica.

GIOVEDI' 18 LUGLIO
•Dalle 10 alle 13 alla Garbatella, in piazza Oderico da Pordenone, prevista una manifestazione. Possibili ripercussioni per la viabilità.

Per aggiornamenti sulla situazione della viabilità in tempo reale consultare la pagina www.atac.roma.it/page.asp?r=16020&p=159

Categorie: Manifestazioni

Omaggi alle artiste: Carla Accardi

Mar, 16/07/2019 - 01:10

da 23/07/19 a 01/09/19

Galleria d'Arte Moderna di Roma Capitale

Omaggi alle artiste Marina Abramović, Carla Accardi, Mirella Bentivoglio, Maria Lai e Titina Maselli.

L’esposizione delle loro opere, oltre ad arricchire la mostra Donne.Corpo e immagine tra simbolo e rivoluzione, è l'occasione per riflettere su queste straordinarie protagoniste dell'arte "al femminile", sulle loro scelte linguistiche e poetiche e sulle differenti modalità di intendere il proprio impegno nell'ambito artistico e pubblico.

Le cinque nuove opere sono un'occasione, unica nel suo genere, per riflettere su alcune delle più eccezionali protagoniste dell'arte "al femminile" del Novecento e sulle differenti modalità di intendere il proprio impegno nell'ambito artistico e pubblico.

Carla Accardi presente in mostra dal 23 luglio al 1 settembre 2019 con una serie di opere dei decenni Settanta e Novanta, fra i quali alcuni bozzetti originali inediti e/o da molto tempo non esposti. Come il “Bozzetto per scultura” (1971-’72) per la Scuola elementare Livio Tempesta di Roma e il “Bozzetto” (1971-’72) per la Scuola media all’epoca dedicata a Luigi Fantappié, sempre di Roma. Sarà anche esposta documentazione originale, proveniente da ARCHIVIA Archivi Biblioteche Centri Documentazione delle Donne di Roma che bene approfondirà l’impegno e l’attività politica e culturale dell’artista.

Categorie: Manifestazioni

Omaggi alle artiste: Mirella Bentivoglio

Mar, 16/07/2019 - 01:10

da 03/09/19 a 13/10/19

Galleria d'Arte Moderna di Roma Capitale

Ricomposta e riallestita dopo molti decenni appositamente per questa occasione, l’installazione di Mirella Bentivoglio Lapide a Hravat è composta da un libro in marmo e varie cravatte in plexiglas e pietra.

L'installazione chiude il ciclo Omaggi alle artiste che ha impreziosito la mostra Donne.Corpo e immagine tra simbolo e rivoluzione (in corso fino al 13 ottobre 2019) attraverso le opere di cinque artiste: Marina Abramović, Carla Accardi, Mirella Bentivoglio, Maria Lai e Titina Maselli. Le cinque opere sono state un'occasione unica per riflettere su alcune delle più eccezionali protagoniste dell'arte "al femminile" del Novecento e sulle differenti modalità di intendere il proprio impegno nell'ambito artistico e pubblico.

Per comprendere il significato di quest’ultimo omaggio occorre ricordare che Mirella Bentivoglio inizia il proprio percorso artistico come poetessa e che, nella seconda metà degli anni Sessanta, constatando l’insufficienza del linguaggio verbale, inizia a giocare con i suoi elementi basilari, isolando dalla frase parole, sillabe e singole lettere, presentate semplicemente nella loro immagine iconica o replicate e combinate variamente, insieme con immagini e oggetti reali. È una poetica volta a rintracciare nell’astrazione del linguaggio la radice materica, concreta, primaria, secondo un’attitudine squisitamente femminile a preferire al dato logico-formale quello esperienziale.

Tra i principali simboli utilizzati dalla Bentivoglio vi sono l’uovo, l’albero e il libro. Negli anni Settanta compaiono i primi volumi in pietra, simboli potenti e archetipici della dimensione intellettuale e della cultura, con molteplici riferimenti alla pietra tombale, ai laterizi usati nelle costruzioni, alle tavole della Legge della tradizione ebraico-cristiana.

Lapide a Hravat gioca sull’ambiguità di significato e lo slittamento di senso: allude all’etimologia della parola croata hravat, che significa “strozzare”, e all’uso che i soldati croati facevano di un fazzoletto portato al collo come strumento di morte. La cravatta rimanda inoltre in modo sinistro al linguaggio mafioso e gergale, in cui “mettere la cravatta” e “fare la cravatta” si riferiscono alla pratica dell’usura. Parallelamente, però, la cravatta è anche simbolo di rispettabilità ed eleganza nell’abbigliamento contemporaneo dell’uomo occidentale.

Particolarmente accattivante risulta la scelta dei materiali: Bentivoglio ha selezionato marmi di diversa trama e colore, provenienti dall’Europa e da altri continenti, ora lisci ora grumosi, ora omogenei ora striati. Il sapiente utilizzo delle pietre naturali e del plexiglas, unito all’ingegnosa rifrazione dei significati, rende Lapide a Hravat un dispositivo semantico complesso, una sofisticata metafora dove morte e sopraffazione si combinano in modo suggestivo e straniante con il ruolo vitale e costruttivo della cultura.

Categorie: Manifestazioni

Omaggi alle artiste: Carla Accardi (23 luglio-1 settembre)

Mar, 16/07/2019 - 01:10

da 23/07/19 a 01/09/19

Galleria d'Arte Moderna di Roma Capitale

Omaggi alle artiste Marina Abramović, Carla Accardi, Mirella Bentivoglio, Maria Lai e Titina Maselli.

L’esposizione delle loro opere, oltre ad arricchire la mostra Donne.Corpo e immagine tra simbolo e rivoluzione, è l'occasione per riflettere su queste straordinarie protagoniste dell'arte "al femminile", sulle loro scelte linguistiche e poetiche e sulle differenti modalità di intendere il proprio impegno nell'ambito artistico e pubblico.

Le cinque nuove opere sono un'occasione, unica nel suo genere, per riflettere su alcune delle più eccezionali protagoniste dell'arte "al femminile" del Novecento e sulle differenti modalità di intendere il proprio impegno nell'ambito artistico e pubblico.

Carla Accardi presente in mostra dal 23 luglio al 1 settembre 2019 con una serie di opere dei decenni Settanta e Novanta, fra i quali alcuni bozzetti originali inediti e/o da molto tempo non esposti. Come il “Bozzetto per scultura” (1971-’72) per la Scuola elementare Livio Tempesta di Roma e il “Bozzetto” (1971-’72) per la Scuola media all’epoca dedicata a Luigi Fantappié, sempre di Roma. Sarà anche esposta documentazione originale, proveniente da ARCHIVIA Archivi Biblioteche Centri Documentazione delle Donne di Roma che bene approfondirà l’impegno e l’attività politica e culturale dell’artista.

Categorie: Manifestazioni

Omaggi alle artiste: Mirella Bentivoglio (1 settembre-13 ottobre)

Mar, 16/07/2019 - 01:10

da 03/09/19 a 13/10/19

Galleria d'Arte Moderna di Roma Capitale

Omaggi alle artiste Marina Abramović, Carla Accardi, Mirella Bentivoglio, Maria Lai e Titina Maselli.

L’esposizione delle loro opere, oltre ad arricchire la mostra Donne.Corpo e immagine tra simbolo e rivoluzione, è l'occasione per riflettere su queste straordinarie protagoniste dell'arte "al femminile", sulle loro scelte linguistiche e poetiche e sulle differenti modalità di intendere il proprio impegno nell'ambito artistico e pubblico.

Le cinque nuove opere sono un'occasione, unica nel suo genere, per riflettere su alcune delle più eccezionali protagoniste dell'arte "al femminile" del Novecento e sulle differenti modalità di intendere il proprio impegno nell'ambito artistico e pubblico.

Dal 3 settembre al 13 ottobre 2019, a chiusura del ciclo, Mirella Bentivoglio presente con l’opera “Lapide a Hravat” (1995-’98), un’installazione di grande impatto visivo ricomposta e riallestita dopo molti decenni appositamente per tale occasione.

Categorie: Manifestazioni

Il Cinema all'Ex Forlanini - Arena 2019

Lun, 15/07/2019 - 16:34

A partire da giovedì 18 luglio l'Ex Forlanini ha anche una grande arena cinema con 300 posti a sedere.

Area ristorazione e area bimbi in loco.
Ingresso gratuito se non diversamente specificato.
c/o Piazza Carlo Forlanini, 1

Categorie: Manifestazioni

Quadraro Summer Festival

Lun, 15/07/2019 - 10:38

da 01/08/19 a 04/08/19

Musica, cinema, teatro, arti visive e approfondimenti culturali vi aspettano nel quartiere Quadraro di Roma, per il Quadraro Summer Festival.

Oltre un mese di eventi, dalla musica live a proiezioni di film, letture e party. Una rassegna che vede centinaia di ospiti in una location immersa nel verde, nella periferia est della città. Torna per il quinto anno il Quadraro Summer Festival, la “Festa sotto casa” di tutto il quartiere, organizzata da Cristian Flammini, proprietari dell’attività di ristorazione di zona, BquadroPub, con la Direzione Artistica di Daniele Siscaro del Music Village.

Più di un mese all’aria aperta, in un luogo d’incontro, divertimento e cultura a km zero. Cibo, birre artigianali, socialità, convivialità nel deserto culturale e sociale romano.
L’evento si propone come un momento di aggregazione in un quartiere che di recente è stato una fucina di creatività trasformandosi in un museo a celo aperto, distretto della street art; ma che ha ancora bisogno di spazi in cui le persone possono condividere momenti artistici e di cultura.
L‘obiettivo è quello di contribuire a diffondere la cultura della cura del territorio e la ricerca della bellezza. E così il piccolo parco nel cuore del Quadraro apre le porte a residenti, romani, turisti con un cartellone che si promette ricco di spettacoli, concerti,cinema, teatro, approfondimenti culturali, mostre.

Categorie: Manifestazioni

Arena Cinema Nuovo Sacher 2019

Lun, 15/07/2019 - 09:57

da 01/07/19 a 31/07/19

Cinema Nuovo Sacher

All'interno della programma la rassegna BIMBI BELLI Esordi del cinema italiano

Le spettatrici e gli spettatori interessati a far parte della giuria del pubblico che il 20 luglio assegnerà i premi di miglior film, miglior attrice, miglior attore e miglior dibattito di BIMBI BELLI possono mettersi in contatto con il personale del cinema.

Alcuni film in lingua originale.

Categorie: Manifestazioni

Opera on Ice

Ven, 12/07/2019 - 08:39

da 04/10/19 a 05/10/19

Stadio dei Marmi al Foro Italico

In scena per la prima volta nello storico Foro Italico di Roma.

Un meraviglioso allestimento con una pista di ghiaccio centrale di circa 800 metri quadri, l’orchestra, il coro ed i solisti dal vivo.

Il campione Olimpico Evgeni Plushenko, star e icona del pattinaggio mondiale e unico atleta nella storia del pattinaggio ad aver vinto quattro medaglie Olimpiche, tre volte campione mondiale e sette volte campione europeo, e le grandi stelle del pattinaggio inacantano il pubblico con le loro performance da brivido indossando costumi realizzati ad hoc per lo spettacolo.

Tante le sorprese in programma, tra le quali uno spettacolare tributo alla storica location, sede del Coni, in vista dei Giochi Olimpici Invernali Milano-Cortina 2026.

Categorie: Manifestazioni

Roma Gospel Festival 2019

Ven, 12/07/2019 - 06:02

da 21/12/19 a 31/12/19

Auditorium Parco della Musica

Fondazione Musica per Roma, IMF Foundation presentano
  Il Roma Gospel Festival è il più importante festival gospel europeo, nel quale vengono presentati alcuni dei migliori gruppi di spiritual e gospel provenienti dagli Stati Uniti. Il festival, diretto da Mario Ciampà, giunto alla ventiquattresima edizione, è una manifestazione musicale che non ha mai perso la propria magia e che si basa su un grande desiderio di partecipazione, perché la musica gospel riesce a coinvolgere totalmente gli ascoltatori. Che si tratti di ondeggiare, di cantare, di ballare o semplicemente di battere le mani, tutto ciò farà sì che ogni concerto diventi un’esperienza unica. Di qualunque stile sia, tradizionale, contemporaneo, rhythm'n blues o pop, lasciatevi andare, aprite il vostro cuore e fatevi trasportare da questa benefica ondata di energia spirituale.
Categorie: Manifestazioni

ArenAniene 2019

Gio, 11/07/2019 - 14:07

da 30/07/19 a 03/09/19

Parco di Ponte Nomentano

La formula che recita: "ogni sera un film che ha vinto un premio" riassume la scommessa sulla qualità su cui puntiamo.

L’ArenAniene nasce dalla necessità di avere finalmente un luogo dove godere dell’estate all’aperto guardando un film in un quartiere storico e bellissimo come quello di Città Giardino nel quartiere Montesacro, sulle sponde dell’Aniene.

Ogni settimana sei serate dedicate a film premiati a festival nazionali e internazionali e una " wild card", serata fuori tema.
Ci saranno inoltre workshop, incontri, interviste, dibattiti, iniziative culturali e ambientali, e al tramonto, prima della proiezione, letture di poesia a ingresso libero.
Selezione di film premiati al Festival di Venezia, Cannes, Berlino, Torino, Los Angeles, Taormina approdano sulle rive dell'Aniene.
Una volta a settimana un film sottotitolato in inglese.

Il programma potrebbe subire variazioni

A cura di: Mediterranea Production srl

Categorie: Manifestazioni

Pagine