News su Manifestazioni

Abbonamento a feed News su  Manifestazioni
Aggiornato: 29 min 11 sec fa

Teatro dell'Opera - Il canto degli Italiani

Ven, 24/04/2020 - 14:07

25/04/20

La staffetta musicale in programma per il 25 aprile porta gli utenti anche sui canali social e sul canale You Tube del Teatro dell’Opera di Roma, dove è lanciato un video realizzato appositamente per questa occasione dai ragazzi della Cantoria del Teatro dell'Opera, la nuova compagine giovanile diretta dal maestro Roberto Gabbiani e istituita per offrire un percorso di alto perfezionamento artistico e musicale a cantori di età compresa tra i 16 ed i 25 anni. 

Con i colori del tricolore i giovani artisti eseguono, ognuno dalla propria casa, Il canto degli Italiani.

Categorie: Manifestazioni

#laculturaincasa - Intervista sulla pace | Dacia Maraini. 75° anniversario della Liberazione d’Italia

Ven, 24/04/2020 - 13:10

25/04/20

CHIUSO - Museo dell'Ara Pacis

Per le celebrazioni del 25 aprile 2020 la Sovrintendenza Capitolina ai beni culturali pubblica il video registrato durante una conversazione con Dacia Maraini intitolata Intervista sulla pace.

> Intervista sulla pace | Dacia Maraini

L'intervista andò in scena l’11 novembre 2017 al Museo dell’Ara Pacis, nell’ambito dell’iniziativa Incontri con gli scrittori. L’incontro, curato da Lorenzo Pavolini, si inseriva all’interno di MIX – Incontriamoci al museo, progetto promosso da Roma Capitale e finanziato dalla Regione Lazio.

Categorie: Manifestazioni

#laculturaincasa - Video dell'Intervista sulla pace con Dacia Maraini. 75° anniversario della Liberazione d’Italia

Ven, 24/04/2020 - 13:10

25/04/20

CHIUSO - Museo dell'Ara Pacis

Per le celebrazioni del 25 aprile 2020 la Sovrintendenza Capitolina ai beni culturali pubblica il video registrato durante una conversazione con Dacia Maraini intitolata Intervista sulla pace

L'intervista andò in scena l’11 novembre 2017 al Museo dell’Ara Pacis, nell’ambito dell’iniziativa Incontri con gli scrittori. L’incontro, curato da Lorenzo Pavolini, si inseriva all’interno di MIX – Incontriamoci al museo, progetto promosso da Roma Capitale e finanziato dalla Regione Lazio.

Categorie: Manifestazioni

Casa del Cinema - Verso il 25 aprile, la festa che non c'è

Ven, 24/04/2020 - 12:22

25/04/20

La mattina del 25 si entra nel vivo della programmazione con il direttore della Casa del Cinema Giorgio Gosetti che, nella sua rubrica La cineteca del direttore, inaugurerà le celebrazioni proponendoci una serie di riflessioni sul cinema e la Liberazione nello speciale Verso il 25 aprile, la festa che non c’è. Si attraversano film e registi che hanno fatto la storia del nostro cinema e non solo: da C’eravamo tanto amati, di Ettore Scola a Paisà di Roberto Rossellini, da Mussolini ultimo atto, di Carlo Lizzani a Una vita difficile, di Dino Risi. 

Un viaggio cinematografico che prosegue durante l’intera giornata con l’intervista, sempre pubblicata da Casa del Cinema, dal titolo 25 aprile 1945, il grande rimosso del cinema italiano, realizzata al giornalista e critico Alberto Crespi e andata in onda su Rai News Cultura, e con la programmazione di Fondazione Cinema per Roma, che sui canali social @romacinemafest e @romacityfest, festeggia la Liberazione con immagini de La notte di San Lorenzo dei fratelli Taviani e Paisà di Roberto Rossellini.

Categorie: Manifestazioni

Bella Ciao - Fondazione Musica per Roma

Ven, 24/04/2020 - 11:59

25/04/20

L' inno per eccellenza della Resistenza, Bella ciao, è eseguito lungo l’intera giornata del 25 aprile sui canali social della Fondazione Musica per Roma. 
Una vera e propria maratona di video Mimmo Locasciulli, Peppe Voltarelli, Canio Loguercio, Mauro Ottolini, Uri Caine, Petra Magoni, Paolo Fresu, Gabriele Coen, Javier Girotto, Martux and special guest Danilo Rea, Cristina Zavalloni, Paolo Damiani, Daniele Roccato, Ernesto Bassignano, Stefano Saletti, Lucilla Galeazzi e Kay McCarthy.
 
Da non perdere l’esecuzione corale di Bella ciao cantata da Petra Magoni accompagnata da un esemble composto dai migliori musicisti della scena jazz italiana: Francesco Bearzatti al sassofono tenore, Fabrizio Bosso alla tromba, Roberto Cecchetto alla chitarra, Mirko Cisilino alla tromba, Zeno De Rossi alla batteria, Giovanni Falzone alla tromba, Danilo Gallo al basso elettrico, Giovanni Guidi al pianoforte, Mauro Ottolini al trombone, Joe Rehmer al contrabbasso. L’ideazione di questo progetto d’ensemble è di Francesco Bearzatti, Giovanni Guidi e Roberto Cecchetto, al quale si deve anche la realizzazione e il montaggio del video. Per #IoRestoaCasa del Jazz protagonisti la voce suadente di Maria Pia De Vito e il pianoforte di Greg Burk, il musicista originario del Michigan ormai italiano d’adozione.

Categorie: Manifestazioni

Vitala Festival Moments & Lockdown Sessions

Ven, 24/04/2020 - 09:51

da 15/03/20 a 04/05/20

Vitala Festival Moments & Lockdown Sessions

In attesa delle serate musicali dal vivo, il Vitala Festival ripropone sui propri canali social momenti speciali delle passate edizioni e speciali "lockdown sessions" nate negli ultime settimane.

The Lady sings the Blues - Emanuela Di Pietro e Tommaso Ippoliti in concerto - dal live di Giugno 2019  
Eseguono Through The Valley di Shawn James
https://www.facebook.com/vitalafestival/videos/456535268507053/

The Hazy Shades band in un Tributo a Simon&Garfunkel - dal live di Giugno 2019  
Eseguono Me and Julio Down by the Schoolyard  
La formazione della band è riportata nel testo che accompagna il video
https://www.facebook.com/vitalafestival/videos/193107104938975

Italia 70 - dal live di Gennaio 2018  
Eseguono Impressioni di Settembre di PFM  
La formazione della band è riportata nel testo che accompagna il video 
https://www.facebook.com/vitalafestival/videos/1890741474569596

Lockdown Session - Video registrato "in casa" da musicisti in Grecia per il Vitala Festival
Eseguono un brano è intitolato "Büyükuda"
https://www.facebook.com/vitalafestival/videos/674049743364284

Elsa Baldini, Giulio Todrani & Band - dal live di Aprile 2019
Eseguono A Song for You di Leon Russel 
La formazione della band è riportata nel testo che accompagna il video 
https://www.facebook.com/vitalafestival/videos/419058695588137

Lockdown Session - Video che il Vitala Festival presenta con piacere, registrato "in casa" dai musicisti Gianluca D'Alessio, Luca Fareri, Fabio Crespiatico  
https://www.facebook.com/vitalafestival/videos/797507877443315

BOOGALOO band - dal live di Giugno 2018 
James Walker (voce & chitarra), Gyneth Sick (basso), Massimo Ciolfi (chitarra), Mimmo Antonini (batteria) e special guests
https://www.facebook.com/vitalafestival/videos/593700047904136

Il Vitala Festival, organizzato da Fabiana De Rose in collaborazione con il Teatro San Genesio, è una rassegna di natura filantropica, all'ottava edizione, con lo scopo di promuovere e sostenere musicisti, cantanti, artisti del settore musicale e delle arti visive, di tutte le nazionalità e provenienze, presentando un calendario articolato e variegato per genere e composizione dei gruppi musicali ospitati. In otto anni la rassegna ha ospitato oltre 200 artisti, numerosi concerti e mostre d'arte e di fotografia.

Categorie: Manifestazioni

Santa Cecilia online for kids - #laculturaincasaKIDS

Gio, 23/04/2020 - 15:41

da 22/04/20 a 28/04/20

La musica dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia continua con corsi e laboratori pensati per i più piccoli. 
Sono disponibili su www.santacecilia.it/onlineforkids appuntamenti per bambini e ragazzi che vogliono divertirsi avvicinandosi al mondo della musica. Collegandosi periodicamente alla nuova sezione del sito, gli aspiranti musicisti troveranno pillole di pochi minuti registrate e montate per l’occasione, con attività musicali da fare a casa, materiale per lo studio della musica e tutorial. Sono online i nuovi tutorial L’elefante, l’ippopotamo e… (con Vincenzo Di Carlo), Alla scoperta delle note (con Laura De Mariassevich), Il fungo re (con Vincenzo di Carlo), Il segreto del punto (con Laura De Mariassevich. Amici Ritmi 2, il Signor Shh e Bruno il Bruco a cura di Laura de Mariassevich e Vincenzo di Carlo.
Categorie: Manifestazioni

Ascanio Celestini - Romaeuropa Festival e Teatro di Roma

Gio, 23/04/2020 - 15:20

25/04/20

Alle 11.00 è il volto e la voce di Ascanio Celestini a tenere banco nella video-intervista d’archivio di Romaeuropa, riproposta in occasione delle celebrazioni del 25 aprile. Il video, intervallato da frammenti di spettacolo e commenti dell’attore, è stato realizzato in occasione della presentazione di Pueblo (REf17), secondo spettacolo di una trilogia inaugurata a Romaeuropa Festival nel 2015, ed è incentrato sulla storia di Valentina, giovane cassiera che sogna di essere regina di un reame popolato dalle storie feroci e poetiche di altrettanti personaggi disillusi e traditi dalla vita. 

Ritroviamo Ascanio Celestini anche in serata con un altro appuntamento da non perdere sui canali social del Teatro di Roma. Alle ore 21.00 #TdrOnline ribadisce, anche a distanza, l’importanza del ruolo del palcoscenico come luogo di incontro e libertà grazie all’incontro tra Celestini e Giorgio Barberio Corsetti che dialogano sulla realtà e sulla memoria, intrecciando voci ed esperienze individuali.

Categorie: Manifestazioni

Romaeuropa Festival e Teatro di Roma - Ascanio Celestini

Gio, 23/04/2020 - 15:20

25/04/20

Alle 11.00 è il volto e la voce di Ascanio Celestini a tenere banco nella video-intervista d’archivio di Romaeuropa, riproposta in occasione delle celebrazioni del 25 aprile. Il video, intervallato da frammenti di spettacolo e commenti dell’attore, è stato realizzato in occasione della presentazione di Pueblo (REf17), secondo spettacolo di una trilogia inaugurata a Romaeuropa Festival nel 2015, ed è incentrato sulla storia di Valentina, giovane cassiera che sogna di essere regina di un reame popolato dalle storie feroci e poetiche di altrettanti personaggi disillusi e traditi dalla vita. 

Ritroviamo Ascanio Celestini anche in serata con un altro appuntamento da non perdere sui canali social del Teatro di Roma. Alle ore 21.00 #TdrOnline ribadisce, anche a distanza, l’importanza del ruolo del palcoscenico come luogo di incontro e libertà grazie all’incontro tra Celestini e Giorgio Barberio Corsetti che dialogano sulla realtà e sulla memoria, intrecciando voci ed esperienze individuali.

Categorie: Manifestazioni

Biblioteche di Roma - #laculturaincasaKIDS

Gio, 23/04/2020 - 14:53

da 22/04/20 a 28/04/20

Libri misteriosi e lib(e)ri in casa. Sulle ali dei libri e della fantasia, chiudi gli occhi e ti porteremo lontano. Partecipa anche tu ai nostri giochi letterari, tieni allenata la tua voglia di lettura e condividi con la nostra community i libri più belli.
Si comincia dalla sfida IndovinaLibro proposta dalla Biblioteca Nelson Mandela. Ogni giorno, dal lunedì al venerdì alle 11.00 con un post sulla pagina FB, la Biblioteca fornisce 5 indizi di un libro misterioso. Se nessuno indovina il titolo, entro le 14.00 del venerdì, sarà la Biblioteca a svelarlo e indicare la relativa collocazione del libro in biblioteca.

La Biblioteca Collina della Pace invita a partecipare a Lib(e)ri in casa, gioco per valorizzare e tornare a leggere i libri presenti nelle librerie casalinghe, in attesa della riapertura delle biblioteche. Un modo per tutelare il proprio spazio dedicato alla lettura e per creare un Circolo di lettura on-line. Il gioco è a cura della bibliotecaria Anna Lisa Pulizzi, coordinatrice del circolo di lettura. Ogni lettore/lettrice puo' indicare un libro ripescato dalla propria biblioteca, inviando contenuti e immagini tramite mail a.pulizzi@bibliotechediroma.it e p.tinchitella@bibliotechediroma.it. Tra le proposte ricevute, ne vengono pubblicate due a settimana il martedì e il venerdì, sulla pagina FB della Biblioteca.

La Biblioteca Goffredo Mameli invita gli utenti a Ti va di giocare? Ogni lunedì, mercoledì e venerdì vengono proposti, sulla pagina Facebook una serie di giochi e quesiti (rebus, anagrammi, giochi illustrati, rompicapo...) che i lettori possono risolvere e commentare allo scopo di allenare la mente divertendosi e, perché no, di allargare i propri orizzonti, confrontandosi con gli altri membri della nostra community. Di volta in volta viene rivelata la soluzione del quesito/gioco pubblicato precedentemente.
Sempre la Biblioteca Mameli propone Indovina chi? Indovina cosa? gioco per i piccoli utenti, un passatempo in queste giornate un po' "noiosette". Ogni giovedì la biblioteca propone un libro tra i classici dell'infanzia ed i nostri lettori in erba devono scoprire e/o disegnare la "parola misteriosa". Troppo difficile? Niente paura! Una breve indovistrocca, un po’ indovinello un po’ filastrocca, vi cava le parole dalla bocca. 

La Biblioteca Elsa Morante gioca con i lettori a Chi è? Bibliopuzzle. Ogni settimana vengono pubblicati sulle pagine social facebook, twitter, instagram 5 indizi che, seguendo un filo conduttore sono necessari per indovinare il nome di uno scrittore indovinare. Il sabato viene comunicata sulla pagina facebook e sulle pagine del sito Bibliotu la soluzione corredata da spunti di approfondimento e suggerimenti bibliografici. In occasione del 25 aprile, il tema conduttore del gioco è Memoria e Liberazione. 

La Biblioteca Penazzato lancia Digital Escape room - Fuga dalla biblioteca, un gioco online ambientato in biblioteca nel quale bisogna risolvere enigmi, indovinelli e rompicapo per raggiungere un obiettivo prefissato. Il gioco, adatto sia ai più giovani che agli adulti coinvolge i partecipanti nel tentativo di sfuggire al pericoloso bibliotecario impazzito, superando varie prove entro un’ora o subendo la sua stessa sorte.

Categorie: Manifestazioni

Teatro di Roma - #laculturaincasa - #iorestoacasa - #laculturaincasaKIDS

Gio, 23/04/2020 - 14:50

da 22/04/20 a 28/04/20

#TdROnline continua a tenere in connessione anche le nuove generazioni tramite un programma di attività settimanali sui suoi canali social Facebook, Instagram e YouTube.
Per il pubblico dei più piccini, nuovi momenti magici prima di dormire con le Fiabe della buonanotte del teatrodelleapparizioni, in programma mercoledì 22, venerdì 24 e domenica 26 alle 21.00.
Per i più grandi, domenica 26 alle 11 il Laboratorio Integrato Piero Gabrielli dà appuntamento sui social con esercizi e giochi di teatro in pillole, mentre prosegue l’attività legata al tutorial per la creazione della canzone Chiuso dentro casa, che coinvolge ragazzi con e senza disabilità nella realizzazione del testo e di un video-clip. 

 

Categorie: Manifestazioni

Palazzo delle Esposizioni - #laculturaincasaKIDS

Gio, 23/04/2020 - 14:48

da 22/04/20 a 28/04/20

Come ogni settimana sul sito del Palazzo il Laboratorio d’arte propone per i più piccoli consigli di lettura, spunti per laboratori e attività da fare in casa e condividere anche a distanza con amici e parenti. 

Tra gli appuntamenti in programma:

- mercoledì 22 Filastrocche animate, una filastrocca e un illustratore per la mostra Tra Munari e Rodari tra parole e segni che si uniscono per creare una pagina speciale che invita piccoli e grandi a partecipare a un progetto collettivo. Primo appuntamento con Andrea Antinori. 

- giovedì 23 Arte in carte, un percorso di esperienze e laboratori pensati per bambini e ragazzi pubblicato da Fatatrac edizioni. La terza attività è dedicata al tema del corpo con  la carta Dentro e fuori.

- martedì 28 Filastrocche animate, secondo appuntamento con Massimiliano Di Lauro.
Categorie: Manifestazioni

Foto vincitrice del World Press Photo 2020

Gio, 23/04/2020 - 14:00

25/04/20

Palazzo delle Esposizioni, celebra la Festa della Liberazione con la foto vincitrice del World Press Photo 2020, il prestigioso concorso internazionale di fotogiornalismo che premia ogni anno i migliori professionisti del settore.

Lo scatto vincitore della foto dell’anno dell’edizione 2020 è quello di Yasuyoshi Chiba con lo scatto Straight Voice, che ritrae un giovane che, illuminato dai telefoni cellulari dei suoi compagni, recita poesie nel corso di una manifestazione di protesta che reclama un governo democratico per il Sudan, durante un blackout a Khartum, il 19 giugno 2019.

Categorie: Manifestazioni

Macro - MPI, The Essential Quarantine Playlist

Gio, 23/04/2020 - 13:58

25/04/20

Anche per il 25 aprile torna MPI - THE ESSENTIAL QUARANTINE PLAYLIST con una nuova speciale playlist della sua serie sul canale Spotify MACRO MUSEUM

Per l'occasione propone un percorso sonoro e un momento di ascolto creando inedite associazioni ed evocazioni attorno al tema della Liberazione e della Resistenza, interpretati da autori e artisti diversi. 
Così come è confermato l’appuntamento con Radio India e le sue rubriche, in streaming dalle 17 alle 20 su www.spreaker.com e in podcast anche su spotify e sui canali social del TdR. In questa occasione si parla di idee di militanza, partecipazione, resistenza con 4’33’’ di Muta Imago, Tutt*nell*stess*cas* di Matteo Angius e Riccardo Festa e la striscia giornaliera SUPERORGANISMO di Industria Indipendente.

Categorie: Manifestazioni

Teatro di Roma online celebra l'anniversario della Liberazione

Gio, 23/04/2020 - 13:53

25/04/20

#TdrOnline celebra l'anniversario della Liberazione con un programma di iniziative online sui canali social del Teatro di Roma, per ribadire, anche a distanza, il ruolo del palcoscenico come luogo di incontro e libertà. 
Appuntamento alle ore 12.00 con la poesia partecipata e condivisa dell'Atelier condotto da Azzurra D'Agostino, restituzione finale del laboratorio di lettura e scrittura poetica intorno ai temi dell'abitare e della relazione del paesaggio in cui si vive. 
Alle ore 21, invece, è Giorgio Barberio Corsetti a dialogare con Ascanio Celestini sulla realtà e sulla memoria, intrecciando voci ed esperienze individuali.

Categorie: Manifestazioni

L'Accademia Nazionale di Santa Cecilia per il 25 aprile

Gio, 23/04/2020 - 13:27

25/04/20

La mattina del 25 aprile è scandita dalle note musicali dei Canti di Prigionia di Dallapiccola, eseguiti da Orchestra e Coro di Santa Cecilia diretti da Markevitch nel 1954. Alle ore 11.00 i canali web dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia propongono questa storica registrazione per sottolineare il valore simbolico di uno dei più alti esempi di musica di protesta che sia mai stata composta. I Canti, infatti, furono scritti dal compositore tra il 1938 e il 1941 come momento di liberazione personale e atto di indignazione nei confronti della decisione di Mussolini di promuovere la campagna antisemita.

La musica di Santa Cecilia continua durante l'intera giornata con la riproposizione di una doppia sinfonia - di Mozart e Mahler - diretta da Manfred Honeck (ore 18.00), e allo stesso orario è in programma il webinair con Antonio Pappano, un appuntamento virtuale e musicale con il Maestro in cui la Vicepresidente dell'Università Luiss Guido Carli Paola Severino e il Presidente dell'Accademia di Santa Cecilia Michele dall'Ongaro dialogano con Antonio Pappano sul ruolo che la musica può assumere come fonte di forza e energia creativa in momenti drammatici e inediti come quello che stiamo vivendo (sui social delle due istituzioni).

Categorie: Manifestazioni

Casa della Memoria e della Storia - materiali d'archivio e luci tricolori

Gio, 23/04/2020 - 12:28

da 24/04/20 a 25/04/20

L’Istituzione Biblioteche di Roma celebra la ricorrenza con un pellegrinaggio laico e digitale con testimonianze originali, voci, documenti d'archivio sui fatti di quei giorni. 

La pagina Facebook della Casa delle Memoria e della Storia, in particolare, propone contenuti culturali e materiali d’archivio di grande valore storico-documentario, tra cui il ciclo Io C'ero: sei interviste raccolte e conservate da Mediateca Roma a Micol Fontana, Mario Monicelli, Marisa Cinciari Rodano, Mario Verdone, Rosario Bentivegna e Giuliano Vassalli. 
A queste voci si aggiungono testimonianze dei rappresentanti delle associazioni che operano nella Casa della Memoria e della Storia: ANED, ANEI, ANPC, ANPI, ANPPIA, FIAP, IRSIFAR e Circolo Gianni Bosio; oltre a quelle di importanti personalità storiche, di testimoni diretti e indiretti di quei giorni, di uomini e donne che all'impegno a favore delle libertà democratiche hanno dedicato l'intera esistenza. 

Nella notte tra il 24 e il 25 aprile luci tricolori illuminano la Casa della Memoria e della Storia, “accendendo” la Festa e i riflettori sul luogo simbolo della Memoria in città. La luce proiettata, simbolo di fermento e unità, è accompagnata dai bellissimi versi di Calvino scritti per il canto Oltre il ponte, qui nella versione di Sara Modigliani. 
Un inno al coraggio e alla resistenza.

Categorie: Manifestazioni

Finestre Resistenti - 25 Aprile 2020 - Biblioteca della Casa della Memoria e della Storia

Mer, 22/04/2020 - 15:30

da 24/04/20 a 25/04/20

Finestre Resistenti - Libere proiezioni sulla Resistenza

Le Biblioteche di Roma  aderiscono alla campagna lanciata da Alice nella città Finestre Resistenti – Libere proiezioni sulla Resistenza, che invita a proiettare clip e immagini dei film sul tema venerdì 24 aprile a partire dalle 21.30, proponendo, per chi voglia trarne spunto, una ricca filmografia che raccoglie i titoli che meglio hanno raccontato la Resistenza sul grande schermo.

Questa volta le piazze non potranno essere piene come tutti gli anni, tuttavia possiamo tenere viva la memoria di chi ha combattuto anche per la nostra libertà con un omaggio particolare. Il cinema italiano ha dedicato alla Resistenza opere indimenticabili, personaggi ed eroi che rimarranno per sempre nel nostro immaginario. 
Ecco una rassegna di 10 titoli tra quelli che riteniamo i migliori: Roma città aperta, Paisà, Achtung banditi!, Tutti a casa, Le stagioni del nostro amore, La strategia del ragno, C'eravamo tanto amati, L'Agnese va a morire, Mussolini ultimo atto, Il partigiano Johnny.

Nella notte tra il 24 e il 25 aprile luci tricolori illuminano la Casa della Memoria e della Storia, “accendendo” la Festa e i riflettori sul luogo simbolo della Memoria in città: la luce proiettata, per le strade ancora deserte, si staglierà come segno di attenzione, fermento, unità.

"Accendiamo il tricolore sulle mura della Casa della Memoria e della Storia per gratitudine e orgoglio nei confronti di tutte le associazioni partigiane e protagoniste della Liberazione che vi hanno sede. Siamo grati a chi ha restituito dignità alla patria infangata dal fascismo e stremata dalla guerra".

Categorie: Manifestazioni

25 Aprile 2020 - 75° anniversario della Liberazione

Mer, 22/04/2020 - 14:56

25/04/20

Iniziative su web e social per il 25 Aprile 2020 - 75° anniversario della Liberazione.

Categorie: Manifestazioni

25 Aprile 2020 - Museo Storico della Liberazione di Via Tasso

Mer, 22/04/2020 - 14:22

da 25/04/20 a 03/05/20

In occasione del 25 aprile 2020, il Museo propone un viaggio online attraverso alcune mostre presenti nelle sale e nelle celle:

- La ricostruzione dei diversi momenti dell’occupazione tedesca di Roma dal settembre 1943 al giugno 1944, con particolare attenzione agli aspetti della vita quotidiana e alla storia dell’edificio di Via Tasso.
http://www.museoliberazione.it/it/novita/163-25-aprile-75-anniversario-liberazione-2.html

- I sette pannelli della Mostra sulla storia delle tante donne che in quei mesi vissero il dramma dell’occupazione: cercando di sopravvivere, di proteggere i propri figli, di dare un contributo alla resistenza armata o compiendo atti di resistenza http://www.museoliberazione.it/it/novita/162-25-aprile-75-anniversario-liberazione.html

- Un percorso lungo i mesi della Roma occupata, analogamente alla prima di queste tre mostre, attraverso copertine di libri e pubblicazioni edite da settant’anni a questa parte, fotografie, disegni, opere d’arte, documenti d’archivio, volantini e manifesti di guerra, cimeli, stampa clandestina etc.
http://www.museoliberazione.it/it/novita/135-carte-resistenti-studiare-al-museo-2.html

Categorie: Manifestazioni

Pagine