News sul Cinema

Abbonamento a feed News sul Cinema
Aggiornato: 6 min 50 sec fa

Lifeboat / Prigionieri dell’oceano Alfred Hitchcock - USA, 1944, 96’, v.o.sott.it

Gio, 19/12/2019 - 02:01

01/01/20

Il mare Lifeboat / Prigionieri dell’oceano Alfred Hitchcock - USA, 1944, 96’, v.o.sott.it Un U-Boat nazista silura una nave passeggeri. I superstiti cercano la salvezza a bordo di una scialuppa e devono affidarsi all'esperienza di Willy, il capitano del sottomarino tedesco caduto a picco. Per i naufraghi la convivenza sarà difficile fino a che...  
Categorie: Cinema

Aguirre furore di Dio I Aguirre, der Zorn Gottes Werner Herzog - Germania Ovest, 1972, 90’ , v.o.sott.it.

Gio, 19/12/2019 - 02:01

01/01/20

Giungle, foreste e boschi Aguirre furore di Dio /  Aguirre, der Zorn Gottes, Werner Herzog Germania Ovest, 1972, 90’ , v.o.sott.it. La notizia di un territorio ricchissimo d'oro - battezzato anticipatamente con il nome di El Dorado - induce Gonzalo Pizarro, fratello di Francisco, ad inviare una spedizione di conquista oltre le Ande. Il comando viene affidato a Don Pedro de Ursua e il suo vice è Don Lope de Aguirre. Partita alla fine del 1560, la spedizione si trova ben presto in difficoltà dovute all'ostilità della natura e alla guerriglia feroce condotta da invisibili indios. Approfittando dei momenti di demoralizzazione, Aguirre fa destituire e poi uccidere Don Pedro e ottiene una dichiarazione collegiale di ribellione a Filippo II di Castiglia. Pazzo, senza più un uomo o una donna, il sedicente Furore di Dio muore alla fine del febbraio 1561, chiudendo tragicamente l'assurda conquista.  
Categorie: Cinema

Avatar, di James Cameron USA, 2009, 161’, v.o.sott.it.

Gio, 19/12/2019 - 02:01

01/01/20

Avatar, di James Cameron USA, 2009, 161’, v.o.sott.it. L'ex marine Jake Sully è stato reclutato per una missione sul pianeta Pandora con lo scopo di recuperare risorse naturali in esaurimento sulla Terra. Inaspettatamente si ritrova a voler proteggere il mondo magico al quale si sente stranamente legato.  
Categorie: Cinema

Lungo il FIUME, Ermanno Olmi - Italia, 1992, 81’

Gio, 19/12/2019 - 02:01

02/01/20

Ghiaccio e acqua dolce Lungo il FIUME, Ermanno Olmi - Italia, 1992, 81’ Ermanno Olmi realizza un documentario lungo l'intero corso del Po, il "suo" fiume, seguendolo dalle sorgenti alla foce per arrivare a realizzare una poetica riflessione sul creato e sul Creatore.     
Categorie: Cinema

Hidalgo, oceano di fuoco / Hidalgo, Joe Johnston

Gio, 19/12/2019 - 02:01

04/01/20

I deserti Hidalgo, oceano di fuoco / Hidalgo, Joe Johnston USA, 2004, 135’, v.o.sott.it. Un ricco sceicco invita uno dei migliori cowboy del West a partecipare a una sfida impossibile: una corsa di tremila miglia attraverso i deserti d'Arabia.    
Categorie: Cinema

La morte corre sul fiume / Night of the Hunter Charles Laughton - USA, 1955, 90’, v.o.sott.it.

Gio, 19/12/2019 - 02:01

03/01/20

Giungle, foreste e boschi La morte corre sul fiume / Night of the Hunter Charles Laughton - USA, 1955, 90’, v.o.sott.it. Harry Powell, in prigione per un furto d'auto, viene a sapere dal suo compagno di cella, che è stato condannato a morte, dell'esistenza del bottino della sua ultima rapina. Il denaro è stato nascosto da qualche parte presso la sua abitazione. Una volta uscito dal carcere Powell, che non smette mai di esibire la propria professione di pastore protestante, raggiunge Willa, la vedova dell'uomo, la sposa e cerca di scoprire dove si trovano i soldi. Il segreto però è custodito dai due figli piccoli. Powell inizia a perseguitarli ed avendo già ucciso delle donne per impossessarsi dei loro averi, pensa di liberarsi della donna per avere maggiore possibilità di intimorire i bambini.      
Categorie: Cinema

Balla coi lupi / Dances with Wolves Kevin Costner - USA, 1990, 130’, v.o.s

Gio, 19/12/2019 - 02:01

03/01/20

Pascoli e praterie Balla coi lupi / Dances with Wolves Kevin Costner - USA, 1990, 130’, v.o.s Nel 1863, durante la guerra di Secessione, il Tenente della cavalleria nordista John Dumbar, per aver compiuto un'azione eroica, riceve in premio il cavallo Sisko e l'autorizzazione ad andare a Fort Sedgewick, ultimo avamposto sulla frontiera indiana e lo raggiunge col carrettiere, che vi porta i rifornimenti. Ma i due trovano il fortino abbandonato, mentre gli scheletri dei difensori giacciono intorno. Mentre il carrettiere torna subito indietro (e sarà massacrato dai crudeli indiani Pawnee), Dumbar, entusiasmato dagli splendidi paesaggi incontaminati, riordina le capanne del forte, nasconde provviste ed armi e attende invano l'arrivo di truppe. Dopo qualche scontro coi Pawnee, che tentano di rubargli Sisko, e dopo aver fatto amicizia con un lupo solitario, John incontra i primi Sioux: Uccello Scalciante, capo religioso del villaggio vicino, Vento nei Capelli, coraggioso guerriero, e, in seguito, anche il vecchio Grande capo Dieci Orsi, i quali diventano presto suoi amici. Nella tribù c'è una donna bianca. Christine, soprannominata Alzata con Pugno, che è stata allevata dagli indiani e ora serve da interprete fra costoro e Dumbar. Quando un grosso branco di bisonti viene avvistato, John partecipa alla fortunata caccia, che garantisce cibo e indumenti per l'inverno ai Sioux, i quali, presto assaliti dai guerrieri Pawnee, li sconfiggono coi fucili, che John conservava al fortino. Vedendo giocare Dumbar intorno al fuoco con il lupo solitario, i suoi amici indiani lo soprannominano "Balla coi lupi". Nel frattempo John e Alzata con Pugno si amano, cosicchè Uccello Scalciante, dichiarato finito il lutto di lei per la morte del primo marito, li unisce in matrimonio, e i due vivono felici con la tribù. Purtroppo, però, John capisce che prima i soldati e poi i coloni invaderanno presto il territorio dei Sioux, perciò consiglia a Dieci Orsi di spostare l'accampamento nell'interno, ma, quando il capo si decide a farlo, e John corre al fortino per recuperare il suo diario, che potrebbe servire per localizzare gli indiani, viene catturato e malmenato da alcuni militari, che lo considerano un traditore, e, dopo avergli ucciso il cavallo e il lupo, lo avviano sotto scorta al forte vicino, per processarlo e farlo impiccare. Ma i Sioux lo liberano, uccidendo i soldati, e lo riportano al villaggio, da dove i due sposi partono tristemente, per non attirare l'odio dei bianchi sugli amici pellirosse.      
Categorie: Cinema

Le rose del deserto, Mario Monicelli Italia, 2006, 102’

Gio, 19/12/2019 - 02:01

04/01/20

I deserti Le rose del deserto, Mario Monicelli Italia, 2006, 102’ E' l'estate del 1940. Le truppe italiane sono in Libia. Il terzo reparto della sezione sanità si accampa in un'oasi sperduta del deserto libico: la convinzione di tutti è che il soggiorno sarà breve, brevissimo. C'è anche un frate fra i soldati: un uomo che aiuta la popolazione locale a sopravvivere sia alla vita difficile che alla guerra. Per tutti il soggiorno in Libia appare più come una missione umanitaria che una guerra. In poco tempo però il conflitto bellico si avvicina in modo impressionante e il campo viene preso d'assalto tanto da soldati in fuga che da feriti. E la guerra prende davvero il sopravvento.      
Categorie: Cinema

Dersu Uzala-Il piccolo uomo delle grandi pianure Akira Kurosawa - Unione Sovietica, Giappone 1975, 129’, v.o.sott.it.

Gio, 19/12/2019 - 02:01

02/01/20

Pascoli e praterie Dersu Uzala-Il piccolo uomo delle grandi pianure Akira Kurosawa - Unione Sovietica, Giappone 1975, 129’, v.o.sott.it. Un capitano russo ricorda il vecchio Dersu, un cacciatore mongolo che gli fece da guida durante le sue esplorazione nella tundra. Durante una tormenta il piccolo uomo salva la vita all'ufficiale. Passano gli anni: Dersu diventa vecchio e quasi cieco. Il capitano lo prende con sé, ma Dersu non può invecchiare come un qualunque pensionato: prega il capitano di rimandarlo nella taiga dove verrà ucciso da un comune ladrone.
Categorie: Cinema

Forza maggiore / Force Majeure, Ruben Ostlund Francia, Germania, Danimarca, 2014, 118’, v.o.sott.it.

Gio, 19/12/2019 - 02:01

05/01/20

Ghiaccio e acqua dolce Forza maggiore / Force Majeure, Ruben Ostlund Francia, Germania, Danimarca, 2014, 118’, v.o.sott.it. Tomas e Ebba sono i genitori di Vera e Harry. Tomas lavora molto, dunque questa vacanza sulle Alpi, hotel di lusso e giornate dedicate allo scii tutti insieme, parte con grandi aspettative. Ma accade un imprevisto. Mentre siedono per pranzo ai tavoli all'aperto di un ristorante panoramico, una valanga si dirige a grande velocità verso di loro e pare destinata a travolgerli. L'istinto di Tomas è quello di mettersi in salvo il più in fretta possibile, l'istinto di Ebba è quello di proteggere i figli ed eventualmente morire con loro. La valanga si arresta prima e i quattro rientrano sani e salvi. Ma qualcosa nella coppia si è incrinato ed è una crepa che è destinata ad aprirsi sempre di più.
Categorie: Cinema

Il fiume rosso / Red River, Howard Hawks USA, 1948, 125’

Gio, 19/12/2019 - 02:01

05/01/20

Pascoli e praterie Il fiume rosso / Red River, Howard Hawks USA, 1948, 125’ Un cowboy, Tom Dunson, lascia una carovana e assieme a un vecchio amico decide di diventare allevatore. Un giovane orfano, Matthew Garth, diventerà il suo figlioccio. Passano quindici anni e Dunson è diventato un ricco allevatore. Tra lui e il giovane Matthew c'è grande accordo. Ma Dunson si è trasformato. È duro e spietato con chi osa contrastarlo. Matthew lo affronta, lo disarma e lo abbandona al suo destino. Sarà il giovane a condurre una mandria di 8000 capi, ma senza l'intenzione di privare Dunson della sua proprietà. Dopo una lunga marcia Matthew giunge ad Abilene e vende la mandria a un ottimo prezzo. Nel frattempo giunge Dunson, che lo ha seguito con l'intenzione di vendicarsi. Ingaggiano un violento corpo a corpo, interrotto dall'intervento di Tess, la ragazza di Matthew. Sarà lei a far comprendere ai due uomini che l'affetto che li lega è ancora forte. Ora l'azienda di Dunson recherà anche il marchio di Matthew.
Categorie: Cinema

Il libro della giungla / The Jungle Book Wolfgang Reitherman - Usa, 1967, 78’

Gio, 19/12/2019 - 02:01

06/01/20

Giungle, foreste e boschi Il libro della giungla /  The Jungle Book Wolfgang Reitherman - Usa, 1967, 78’ Un neonato è stato abbandonato su un fiume. A trovarlo è la pantera Bagheera che decide di portare il piccolo cucciolo d'uomo alla tana di mamma lupa, dove viene allevato insieme a tutti gli altri cuccioli. Dopo qualche anno, Mowgli è ormai un bambino che vive nella giungla felice e spensierato, ma i lupi del branco vengono a sapere che la malvagia tigre Shere Khan è tornata e che dopo aver scoperto l'esistenza di Mowgli, vuole ucciderlo. Quindi tutto il branco si raduna e con il consenso di Akela, il capobranco, Bagheera propone di accompagnare il cucciolo d'uomo al villaggio degli uomini. Il viaggio però è lungo e pieno di insidie.
Categorie: Cinema

La marcia dei pinguini / La marche de l’empereur Luc Jacquet - Francia, 2005, 80’

Gio, 19/12/2019 - 02:01

06/01/20

Ghiaccio e acqua dolce La marcia dei pinguini / La marche de l’empereur Luc Jacquet - Francia, 2005, 80’ L'appassionante avventura del pinguino imperatore nella lotta per la vita contro l'inverno in Antartico.
Categorie: Cinema

Heart of the Sea - Le origini di Moby Dick, Ron Howard, 2015, 121'

Gio, 19/12/2019 - 02:01

30/12/19

Heart of the Sea - Le origini di Moby Dick, Ron Howard USA , 2015, 121’, v.o. sott. it. Inverno 1820, New England. La nave baleniera Essex viene assalita da qualcosa di incredibile: una balena di dimensioni gigantesche, dominata da un senso quasi umano di vendetta. L'episodio diventa fonte di ispirazione per il celebre romanzo "Moby Dick" di Herman Melville. Nel libro, però, solo parte della storia è stata raccontata: all'indomani del drammatico evento, infatti, l'equipaggio superstite della nave viene spinto oltre i propri limiti e costretto a compiere una incredibile impresa per sopravvivere: sfidando le tempeste, la fame, il panico e la disperazione, il capitano della nave cercherà di ritrovare la rotta in mare aperto. E mentre la caccia alla balena continua, gli uomini a bordo si troveranno costretti a mettere in discussione le loro convinzioni più profonde e a riflettere sui propri valori morali.  
Categorie: Cinema

Il quinto elemento / Le cinquième élément Luc Besson - Francia - Usa, 1997, 126’, v.o.sott.it.

Gio, 19/12/2019 - 02:01

26/12/19

Il quinto elemento / Le cinquième élément Luc Besson - Francia - Usa, 1997, 126’, v.o.sott.it. Uno studioso di archeologia, nel 1914, sta studiando dei geroglifici che lo porteranno a svelare il mistero dei quattro elementi che dominano la terra. Tra le iscrizioni però, viene fatto riferimento ad un quinto elemento ma, a questo punto, un gruppo di misteriosi alieni si impossessa dei geroglifici...
Categorie: Cinema

Nanook From The North, Robert J. Flaherty USA, 1922, 79’ , film muto con cartelli in inglese

Gio, 19/12/2019 - 02:01

27/12/19

Ghiaccio e acqua dolce Nanook From The North, Robert J. Flaherty USA, 1922, 79’ , film muto con cartelli in inglese Documentario di Robert Flaherty sulla vita di Nanuk, escquimese alle prese con le difficolta che un ostile natura rappresenta per l'uomo.
Categorie: Cinema

Captain Fantastic, Matt Ross USA, 2016, 118’, v.o.sott.it.

Gio, 19/12/2019 - 02:01

27/12/19

Pascoli e praterie Captain Fantastic, Matt Ross USA, 2016, 118’, v.o.sott.it. Ben e la moglie hanno scelto di crescere i loro sei figli lontano dalla città e dalla società, nel cuore di una foresta del Nord America. Sotto la guida costante del padre, i ragazzi, tra i cinque e i diciassette anni, passano le giornate allenandosi fisicamente e intellettualmente: cacciano per procurarsi il cibo, studiano le scienze e le lingue straniere, si confrontano in democratici dibattiti sui capolavori della letteratura e sulle conquiste della Storia. Suonano, cantano, festeggiano il compleanno di Noam Chomsky e rifiutano il Natale e la società dei consumi. La morte della madre, da tempo malata, li costringe a intraprendere un viaggio nel mondo sconosciuto della cosiddetta normalità: viaggio che farà emergere dissidi e sofferenze e obbligherà Ben e mettere in discussione la sua idea educativa.
Categorie: Cinema

IL QUINTO ELEMENTO. 23 film per celebrare la terra

Gio, 19/12/2019 - 02:01

da 26/12/19 a 06/01/20

IL QUINTO ELEMENTO 23 film per celebrare la terra Rassegna cinematografica in occasione della Festa di Roma 26 dicembre 2019 - 6 gennaio 2020 a cura di Casa del Cinema/Cinema per Roma Proiezioni ore 16:00 e 18:30  / 1 gennaio 16:00 -  18:00 - 20:30 Dal 26 dicembre al 6 gennaio Casa del Cinema propone come ogni anno un programma cinematografico a tema direttamente collegato alla Festa di Roma. In collaborazione con Fondazione Cinema per Roma, il tema di quest’anno è legato alla visione della terra, ai suoi elementi, alla natura entropica del nostro paesaggio sotto scacco delle trasformazioni globali. “Insieme a Mario Sesti abbiamo intitolato la rassegna – dice Giorgio Gosetti, direttore di Casa del Cinema – con un diretto riferimento al capolavoro di Luc Besson che volutamente viene proiettato il 26 dicembre e ci porta oltre la terra, in uno spazio futuro che potrebbe essere la scena terrestre tra 200 anni. Un film visionario, anticipatore, ancora oggi sorprendente e che fa da apripista a storie, mondi, personaggi direttamente legati ai percorsi della Festa di Roma di quest’anno: ogni giornata li chiama in causa rivolgendosi al pubblico di ogni età tra realismo, fantasia, emozione, racconto”. Ci saranno cartoons come Shark Tale o Il libro della Giungla; capolavori della storia del cinema come Nanook l’esquimese di Robert Flaherty, Lifeboat di Alfred Hitchcock, La morte corre sul fiume di Charles Laughton, Fiume rosso di Howard Hawks, Aguirre di Werner Herzog, The New World di Terrence Malick, Dersu Uzala di Akira Kurosawa; pagine ritrovate del cinema italiano come Lungo il FIUME di Ermanno Olmi o Le rose del deserto di Mario Monicelli; avventure ai quattro angoli del mondo come Le origini di Moby Dick di Ron Howard, Balla coi lupi di Kevin Costner, All is Lost di J.C. Chandor, Force Majeur di Ruben Ostlund; commedie come Priscillia, la regina del deserto di Stehan Elliot o Chiamami Aquila di Michael Apted e molti altri. Il giorno di Capodanno, a conclusione delle attività della Festa di Roma, si torna nel mondo che verrà con un capolavoro assoluto come Avatar di James Cameron, un film che trasforma una volta per tutte la nostra percezione visiva e che racchiude in sé i quattro gli elementi fondativi del pianeta: acqua, aria, terra, fuoco. Il 6 gennaio, per la chiusura del programma ecco invece La marcia dei pinguini di Luc Jacquet, avventura per grandi e piccoli tra documento e avventura, quasi un segno di speranza per la nostra terra e i suoi abitanti. Ogni film della rassegna è direttamente collegato ai percorsi della Festa: Ghiaccio e acqua dolce; Pascoli e praterie; I deserti; Giungle, foreste e boschi; Il Mare. “Una scena lussureggiante e bellissima, uno sguardo sul mondo fatto di emozioni e inquietudini, un ritratto mutevole del pianeta – osserva Giorgio Gosetti – che abbiamo pensato come occasione di divertimento e avventura, ma anche come spazio della riflessione e della memoria, giacché nessuna forma d’arte contemporanea come il cinema è capace di stupire e far pensare con la stessa forza di coinvolgimento degli occhi e della mente”. L’accesso a tutti i film della rassegna è a titolo gratuito (fino ad esaurimento dei posti disponibili) e prevede due proiezioni al giorno, ad eccezione del giorno di riposo, il 31 dicembre e del programma speciale del 1 gennaio. Per la realizzazione della rassegna si ringraziano calorosamente le case cinematografiche che hanno generosamente contribuito: Filmauro, Warner Bros, Ripleys’ Film, Lucky Red, Good Films, Fandango, Cinema Undici, Ipotesi Cinema e Rai Teche.
Categorie: Cinema

Shark Tale, B. Bergeron, V. Jenson e R. Letterman

Gio, 19/12/2019 - 02:01

26/12/19

Il mare Shark Tale, B. Bergeron, V. Jenson e R. Letterman USA, 2004, 86’ Il mondo sottomarino viene sconvolto dall'accidentale morte di uno squalo, figlio di un potente "capomafia". Il piccolo pesce Oscar, per diventare l'eroe dell'intera Barriera Corallina, dice di essere stato lui ad uccidere lo squalo. Ma non ha tenuto conto delle conseguenze di queste sue menzogne...
Categorie: Cinema

Il mistero Henri Pick

Mer, 18/12/2019 - 22:01
Categorie: Cinema

Pagine