News sul Cinema

Abbonamento a feed News sul Cinema
Aggiornato: 1 ora 14 min fa

Bad Boys for Life

Mer, 25/12/2019 - 22:01
I Bad Boys Mike Lowrey e Marcus Burnett di nuovo insieme per un'ultima corsa.
Categorie: Cinema

The Farewell - Una bugia buona

Lun, 23/12/2019 - 22:01
In questa storia, esilarante e insieme esemplare, che prende le mosse da una bugia realmente vissuta, Billi, nata in Cina e cresciuta negli Stati Uniti, tornata a malincuore a Changchun, scopre che in famiglia tutti sanno che all'amata Matriarca, Nai-Nai, restano solo poche settimane di vita, ma hanno deciso di tenere nascosta la verità alla diretta interessata: la stessa Nai-Nai. Per proteggere la sua serenità, si riuniscono con il festoso espediente di un matrimonio affrettato, richiamando membri della famiglia sparsi tra le nuove case all'estero. Avventurandosi in un campo minato di aspettative e convenevoli di famiglia, Billi scopre che, in realtà, ci sono molte cose da festeggiare: l'occasione di riscoprire il paese che ha lasciato da bambina, il meraviglioso spirito di sua nonna, e i legami che continuano ad unire anche quando c'è molto di non detto.
Categorie: Cinema

Spie sotto copertura

Lun, 23/12/2019 - 22:01
Lance Sterling è un super agente segreto, affascinante e impeccabile sul lavoro. Walter Beckett è un giovane e brillante scienziato che si occupa di creare armi segrete e incredibili gadget. Un evento fortuito unirà i due improbabili eroi, che dovranno imparare a contare l'uno sull'altro per la più importante delle missioni: salvare il pianeta.
Categorie: Cinema

Jumanji: the Next Level

Lun, 23/12/2019 - 22:01
In Jumanji: The Next Level la gang è tornata ma il gioco è cambiato. Rientrati in Jumanji per salvare uno dei loro, i giocatori scoprono che nulla è come avevano previsto. Per sopravvivere al gioco più pericoloso del mondo i protagonisti dovranno affrontare zone sconosciute e inesplorate: dagli aridi deserti fino alle montagne innevate.
Categorie: Cinema

Paw Patrol Mighty Pups - Il film dei super cuccioli

Ven, 20/12/2019 - 22:01
Categorie: Cinema

Nella casa di Dorothy, un film di Francesco A. Mondini

Ven, 20/12/2019 - 02:01

13/01/20

Nella casa di Dorothy, un film di Francesco A. Mondini “Il mago di Oz” è una favola che amavo molto quando ero bambina”, racconta Tiziana Valsecchi, fondatrice dell’Associazione di volontariato Nella Casa di Dorothy, “perché ci insegna che ognuno di noi, come il leone, l'uomo di latta, e lo spaventapasseri, ha in sè tutto ciò che cerca. Basta guardare nelle stanze della nostra anima per trovare il coraggio, l'intelligenza e il cuore necessari per affrontare qualsiasi battaglia”. La battaglia di Tiziana, e di tantissimi altri genitori, è quella contro un gigante talvolta muto, cieco e sordo: l’autismo. Considerato un disturbo permanente del neurosviluppo che compromette l'interazione sociale e crea un deficit alla comunicazione, l’autismo porta l’individuo ad avere difficili rapporti con il mondo esterno, a sviluppare fin dalla più tenera età comportamenti ripetitivi che limitano drasticamente il campo degli interessi, ad avere difficoltà nell’adattamento sociale, fino a compromettere l’autonomia nella vita adulta. Il sogno di Tiziana, condiviso con centinaia di altre madri e padri, è quello di garantire al proprio figlio affetto da un disturbo dello spettro autistico un futuro, concreto e solido, per affrontare con serenità il momento del “dopo di noi”. Una casa, quindi, che è rifugio e riparo, nonchè struttura essenziale di una quotidianità famigliare. Francesco A. Mondini è un giovane regista e sceneggiatore cremonese classe 1994. Laureato in Scienze e tecnologie delle arti e dello spettacolo presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia, predilige nella propria opera tematiche a sfondo sociale. Negli anni dell’università ha girato diversi cortometraggi vincendo il Premio Antani di Cremona per Un’antica ricetta di famiglia. Tra il 2016 e il 2017 ha girato il lungometraggio Saràparà proiettato al Cinema Filo di Cremona nel 2017. Tra il 2016 e il 2018 è stato impegnato con la realizzazione del documentario breve Dentro e fuori di me in cui si racconta il percorso di cure ormonali di una giovane ventenne che transita verso il sesso maschile. Ha insegnato sceneggiatura all’interno del liceo Anguissola di Cremona e nel 2019 ha svolto un progetto di scrittura creativa presso una Casa Circondariale, nel corso del quale, con alcuni detenuti, ha elaborato una sceneggiatura per un film. Soggetto e regia: Francesco Mondini Assistente alla regia: Noa Zatta Direttore della fotografia e operatore di camera: Francesco Mazzola Fonico di presa diretta e operatore audio post produzione: Daniele Macchini Post produzione e color correction: Tommaso Zambelli Fotografo di scena: Cristina Pergolini Make up artist: Sofia Canali Musiche: Nik Morini Project, featuring Noa Zatta Con la partecipazione di Lara Sak nei panni di Dorothy Opheliasflower di Simonetta Checchia nasce nel 2018 dall’incontro tra la compagnia teatrale Numeriprimi e il progetto Odue Factory del regista Marcello Tacconelli, con l’intento di valorizzare e creare nuove produzioni artistiche multidisciplinari. Attualmente si sta dedicando alla produzione di documentari e film indipendenti: i film Digiuno a due voci e Dieci maschi, entrambi per la regia di Marcello Tacconelli; il documentario Work Away (titolo provvisorio), da un soggetto di Elda Marchigiano per la regia di Marcello Tacconelli, e il documentario Nella Casa di Dorothy per la regia di Francesco Mondini.
Categorie: Cinema

Priscilla la regina del deserto The Adventures of Priscilla, Queen of the Desert Stephan Elliot - Australia, 1994, 102’, v.o.sott.it.

Gio, 19/12/2019 - 02:01

28/12/19

I deserti Priscilla la regina del deserto / The Adventures of Priscilla, Queen of the Desert Stephan Elliot - Australia, 1994, 102’, v.o.sott.it. Mitzi e Felicia  sono due drag queen i cui veri nomi sono rispettivamente Anthony e Adam; Bernadette invece è un transessuale che in passato si chiamava Ralph. I tre si esibiscono insieme sul palcoscenico, e quando il compagno di Bernadette muore decidono di acquistare un vecchio e sgangherato torpedone per andare in tournée ad esibirsi ad Alicia Springs. Decidono di ribattezzare il loro mezzo di trasporto Priscilla, la regina del deserto. Durante il percorso incontrano Bob, il quale li aiuta a sistemare il furgone che si era rotto, e una volta giunti ad Alicia Springs incontrano Benjamin, il figlio di Anthony. Questi, pur essendo un bambino di soli otto anni, comprende ed accetta il modo di essere del genitore, tanto da decidere di partire con lui quando Priscilla riprende il suo cammino.
Categorie: Cinema

The New World – Il nuovo mondo, Terrence Malick - Usa, 2005, 129’, v.o.sott.it.

Gio, 19/12/2019 - 02:01

28/12/19

Giungle, foreste e boschi The New World – Il nuovo mondo Terrence Malick - Usa, 2005, 129’, v.o.sott.it. Virginia, 1607. Centotre marinai di tre navi inglesi sbarcano nel Nuovo Mondo. Tra di loro si distingue il capitano John Smith, che guida una pericolosa spedizione verso l'interno per trovare i viveri e trattare la pace con il re di quelle terre. Catturato e condannato a morte, John Smith viene salvato dalla giovanissima principessa Pocahontas. Tra i due nasce un grande amore che battaglie, tradimenti e traversate non riusciranno a scalfire.
Categorie: Cinema

All Is Lost - Tutto è perduto / All Is Lost J.C. Chandor - USA, 2013, 106’, v.o.sott.it.

Gio, 19/12/2019 - 02:01

29/12/19

Il mare All Is Lost - Tutto è perduto / All Is Lost J.C. Chandor - USA, 2013, 106’, v.o.sott.it. Un uomo naviga a vista sull'Oceano Indiano. Colpito un container alla deriva, ripara la falla e libera lo scafo dall'acqua imbarcata. Accomodato il danno, riprende la navigazione minacciata da lontano da nuvole nere. Abile e previdente, si organizza per affrontare la tempesta che, forte e implacabile, ha la meglio sull'imbarcazione. Rovesciato, precipitato in mare, riemerso, arrampicato, scivolato, ferito, l'uomo getta in acqua un natante gonfiabile, attendendo che il vento e le onde si plachino. L'indomani sotto un sole timido recupera suppellettili, generi alimentari e oggetti di navigazione, guardando mestamente affondare la sua barca a vela. Munito di sestante e di saldo coraggio, si barcamena, calcolando la sua posizione sulla mappa nautica. Invisibile alle navi e ai mercantili che incrociano la sua rotta, non si arrende alla natura e alle incessanti tempeste, rispondendo alla sua collera e rovesciando i suoi rovesci.  
Categorie: Cinema

Chiamami Aquila / Continental Divide Michael Apted - USA, 1981, 103’, v.o.sott.it

Gio, 19/12/2019 - 02:01

29/12/19

Giungle, foreste e boschi Chiamami Aquila / Continental Divide Michael Apted - USA, 1981, 103’, v.o.sott.it Il caporedattore di Ernie Souchak (John Belushi), famoso giornalista di un quotidiano di Chicago, decide di  mandare il suo uomo fuori dalla città, per metterlo in salvo dalle aggressioni subite a causa di un articolo di denuncia. Il giornalista, accanito fumatore  e in generale poco incline alla vita all’aria aperta, viene spedito a intervistare Nell Porter (Blair Brown), un’ornitologa che studia una specie di aquila in via d’estinzione, sulle Montagne Rocciose. Tra i due è antipatia a prima vista…  
Categorie: Cinema

La storia del cammello che piange, Luigi Falorni Germania, Mongolia, 2003, 90’, v.o.sott.i

Gio, 19/12/2019 - 02:01

30/12/19

I deserti La storia del cammello che piange, Luigi Falorni Germania, Mongolia, 2003, 90’, v.o.sott.i Nel deserto del Gobi in Mongolia, un cammello albino viene rifiutato dalla madre. I nomadi decidono così di mandare due ragazzi alla ricerca di un musicista che con un rituale che le faccia cambiare idea.
Categorie: Cinema

Lifeboat / Prigionieri dell’oceano Alfred Hitchcock - USA, 1944, 96’, v.o.sott.it

Gio, 19/12/2019 - 02:01

01/01/20

Il mare Lifeboat / Prigionieri dell’oceano Alfred Hitchcock - USA, 1944, 96’, v.o.sott.it Un U-Boat nazista silura una nave passeggeri. I superstiti cercano la salvezza a bordo di una scialuppa e devono affidarsi all'esperienza di Willy, il capitano del sottomarino tedesco caduto a picco. Per i naufraghi la convivenza sarà difficile fino a che...  
Categorie: Cinema

Aguirre furore di Dio I Aguirre, der Zorn Gottes Werner Herzog - Germania Ovest, 1972, 90’ , v.o.sott.it.

Gio, 19/12/2019 - 02:01

01/01/20

Giungle, foreste e boschi Aguirre furore di Dio /  Aguirre, der Zorn Gottes, Werner Herzog Germania Ovest, 1972, 90’ , v.o.sott.it. La notizia di un territorio ricchissimo d'oro - battezzato anticipatamente con il nome di El Dorado - induce Gonzalo Pizarro, fratello di Francisco, ad inviare una spedizione di conquista oltre le Ande. Il comando viene affidato a Don Pedro de Ursua e il suo vice è Don Lope de Aguirre. Partita alla fine del 1560, la spedizione si trova ben presto in difficoltà dovute all'ostilità della natura e alla guerriglia feroce condotta da invisibili indios. Approfittando dei momenti di demoralizzazione, Aguirre fa destituire e poi uccidere Don Pedro e ottiene una dichiarazione collegiale di ribellione a Filippo II di Castiglia. Pazzo, senza più un uomo o una donna, il sedicente Furore di Dio muore alla fine del febbraio 1561, chiudendo tragicamente l'assurda conquista.  
Categorie: Cinema

Avatar, di James Cameron USA, 2009, 161’, v.o.sott.it.

Gio, 19/12/2019 - 02:01

01/01/20

Avatar, di James Cameron USA, 2009, 161’, v.o.sott.it. L'ex marine Jake Sully è stato reclutato per una missione sul pianeta Pandora con lo scopo di recuperare risorse naturali in esaurimento sulla Terra. Inaspettatamente si ritrova a voler proteggere il mondo magico al quale si sente stranamente legato.  
Categorie: Cinema

Lungo il FIUME, Ermanno Olmi - Italia, 1992, 81’

Gio, 19/12/2019 - 02:01

02/01/20

Ghiaccio e acqua dolce Lungo il FIUME, Ermanno Olmi - Italia, 1992, 81’ Ermanno Olmi realizza un documentario lungo l'intero corso del Po, il "suo" fiume, seguendolo dalle sorgenti alla foce per arrivare a realizzare una poetica riflessione sul creato e sul Creatore.     
Categorie: Cinema

Hidalgo, oceano di fuoco / Hidalgo, Joe Johnston

Gio, 19/12/2019 - 02:01

04/01/20

I deserti Hidalgo, oceano di fuoco / Hidalgo, Joe Johnston USA, 2004, 135’, v.o.sott.it. Un ricco sceicco invita uno dei migliori cowboy del West a partecipare a una sfida impossibile: una corsa di tremila miglia attraverso i deserti d'Arabia.    
Categorie: Cinema

La morte corre sul fiume / Night of the Hunter Charles Laughton - USA, 1955, 90’, v.o.sott.it.

Gio, 19/12/2019 - 02:01

03/01/20

Giungle, foreste e boschi La morte corre sul fiume / Night of the Hunter Charles Laughton - USA, 1955, 90’, v.o.sott.it. Harry Powell, in prigione per un furto d'auto, viene a sapere dal suo compagno di cella, che è stato condannato a morte, dell'esistenza del bottino della sua ultima rapina. Il denaro è stato nascosto da qualche parte presso la sua abitazione. Una volta uscito dal carcere Powell, che non smette mai di esibire la propria professione di pastore protestante, raggiunge Willa, la vedova dell'uomo, la sposa e cerca di scoprire dove si trovano i soldi. Il segreto però è custodito dai due figli piccoli. Powell inizia a perseguitarli ed avendo già ucciso delle donne per impossessarsi dei loro averi, pensa di liberarsi della donna per avere maggiore possibilità di intimorire i bambini.      
Categorie: Cinema

Balla coi lupi / Dances with Wolves Kevin Costner - USA, 1990, 130’, v.o.s

Gio, 19/12/2019 - 02:01

03/01/20

Pascoli e praterie Balla coi lupi / Dances with Wolves Kevin Costner - USA, 1990, 130’, v.o.s Nel 1863, durante la guerra di Secessione, il Tenente della cavalleria nordista John Dumbar, per aver compiuto un'azione eroica, riceve in premio il cavallo Sisko e l'autorizzazione ad andare a Fort Sedgewick, ultimo avamposto sulla frontiera indiana e lo raggiunge col carrettiere, che vi porta i rifornimenti. Ma i due trovano il fortino abbandonato, mentre gli scheletri dei difensori giacciono intorno. Mentre il carrettiere torna subito indietro (e sarà massacrato dai crudeli indiani Pawnee), Dumbar, entusiasmato dagli splendidi paesaggi incontaminati, riordina le capanne del forte, nasconde provviste ed armi e attende invano l'arrivo di truppe. Dopo qualche scontro coi Pawnee, che tentano di rubargli Sisko, e dopo aver fatto amicizia con un lupo solitario, John incontra i primi Sioux: Uccello Scalciante, capo religioso del villaggio vicino, Vento nei Capelli, coraggioso guerriero, e, in seguito, anche il vecchio Grande capo Dieci Orsi, i quali diventano presto suoi amici. Nella tribù c'è una donna bianca. Christine, soprannominata Alzata con Pugno, che è stata allevata dagli indiani e ora serve da interprete fra costoro e Dumbar. Quando un grosso branco di bisonti viene avvistato, John partecipa alla fortunata caccia, che garantisce cibo e indumenti per l'inverno ai Sioux, i quali, presto assaliti dai guerrieri Pawnee, li sconfiggono coi fucili, che John conservava al fortino. Vedendo giocare Dumbar intorno al fuoco con il lupo solitario, i suoi amici indiani lo soprannominano "Balla coi lupi". Nel frattempo John e Alzata con Pugno si amano, cosicchè Uccello Scalciante, dichiarato finito il lutto di lei per la morte del primo marito, li unisce in matrimonio, e i due vivono felici con la tribù. Purtroppo, però, John capisce che prima i soldati e poi i coloni invaderanno presto il territorio dei Sioux, perciò consiglia a Dieci Orsi di spostare l'accampamento nell'interno, ma, quando il capo si decide a farlo, e John corre al fortino per recuperare il suo diario, che potrebbe servire per localizzare gli indiani, viene catturato e malmenato da alcuni militari, che lo considerano un traditore, e, dopo avergli ucciso il cavallo e il lupo, lo avviano sotto scorta al forte vicino, per processarlo e farlo impiccare. Ma i Sioux lo liberano, uccidendo i soldati, e lo riportano al villaggio, da dove i due sposi partono tristemente, per non attirare l'odio dei bianchi sugli amici pellirosse.      
Categorie: Cinema

Le rose del deserto, Mario Monicelli Italia, 2006, 102’

Gio, 19/12/2019 - 02:01

04/01/20

I deserti Le rose del deserto, Mario Monicelli Italia, 2006, 102’ E' l'estate del 1940. Le truppe italiane sono in Libia. Il terzo reparto della sezione sanità si accampa in un'oasi sperduta del deserto libico: la convinzione di tutti è che il soggiorno sarà breve, brevissimo. C'è anche un frate fra i soldati: un uomo che aiuta la popolazione locale a sopravvivere sia alla vita difficile che alla guerra. Per tutti il soggiorno in Libia appare più come una missione umanitaria che una guerra. In poco tempo però il conflitto bellico si avvicina in modo impressionante e il campo viene preso d'assalto tanto da soldati in fuga che da feriti. E la guerra prende davvero il sopravvento.      
Categorie: Cinema

Dersu Uzala-Il piccolo uomo delle grandi pianure Akira Kurosawa - Unione Sovietica, Giappone 1975, 129’, v.o.sott.it.

Gio, 19/12/2019 - 02:01

02/01/20

Pascoli e praterie Dersu Uzala-Il piccolo uomo delle grandi pianure Akira Kurosawa - Unione Sovietica, Giappone 1975, 129’, v.o.sott.it. Un capitano russo ricorda il vecchio Dersu, un cacciatore mongolo che gli fece da guida durante le sue esplorazione nella tundra. Durante una tormenta il piccolo uomo salva la vita all'ufficiale. Passano gli anni: Dersu diventa vecchio e quasi cieco. Il capitano lo prende con sé, ma Dersu non può invecchiare come un qualunque pensionato: prega il capitano di rimandarlo nella taiga dove verrà ucciso da un comune ladrone.
Categorie: Cinema

Pagine