Everyone's Blog in teatro

“Gente intorno a me” Teatro san Genesio

“Gente intorno a me” Teatro san Genesio. Venerdì 1 novembre, presso il teatro San Genesio di Roma, si inaugurerà la nuova mostra personale del fotografo Stefano Marcovaldi. Questa mostra, significativamente intitolata Gente intorno a me, foto dei Supereroi di tutti i giorni, ben si cala nel contesto espositivo teatrale e musicale della rassegna filantropica Vitala Festival, in sostegno di arte e musica, giunta alla sua ottava stagione.

Teatro Roma presenta “Uomini targati Eva”

Teatro Roma presenta “Uomini targati Eva”. Pino (Giuseppe Cantore) adora il suo lavoro ed è sempre meticoloso e attento, Ciccio (Fabio Avaro) un po’ cialtrone cerca di sbarcare il lunario senza affaticarsi. Insieme a loro c’è Nicola (Enzo Casertano) “ragazzo” di bottega che ha superato da un pezzo gli “anta”, solo al mondo, l’officina è diventata la sua casa.

"(ri)conoscersi a Teatro", Arte Musica Teatro e Roma Capitale - Municipio VIII

"(ri)conoscersi a Teatro", Arte Musica Teatro e Roma Capitale - Municipio VIII. Un progetto che vede sei giornate di eventi gratuiti con l’obiettivo di portare a Teatro il pubblico per condividere e saldare i rapporti anche con finalità sociali. “Riconoscersi” vuol dire scoprire se stessi, apprendere nuovi linguaggi e viaggiare attraverso culture lontane.

Teatro Palladium X Festival della Diplomazia “Berlino. Cronaca del Muro”

Teatro Palladium X Festival della Diplomazia “Berlino. Cronaca del Muro”. Per la decima edizione del Festival della Diplomazia, al Teatro Palladium di Roma, va in scena “Berlino, Cronache dal Muro” di Ezio Mauro in scena al Teatro Palladium, reading teatrale che ripercorre le vicende che hanno segnato la recente storia europea a trent’anni dalla caduta del muro di Berlino.

Teatro Trastevere, “L’Amore sacro e l’amor profano”

Teatro Trastevere, “L’Amore sacro e l’amor profano”. “E' questo l'incipit con cui Faber ci tende la mano, ci canta il suo tempo e le sue note disperate, a volte, oppure sarcastiche e divertite, in una girandola piena di colori, quei colori cangianti che solo i disperati e gli ultimi della terra sanno conoscere così bene.”cit.

Pagine