All’Ar.Ma Teatro va in scena “Maschere meccaniche” di Francesco Bazzurri

Maschere Meccaniche è uno spettacolo originale che narra sei storie diverse. Ar.Ma Teatro.

Con: Alessia Luongo, Ilaria Mazza, Lucrezia Novaglio, Mirko Basile, Marco Capogna, Gianmarco Cucciolla, Luigi Falzaresi, Cosimo Pasquarelli e Federico Zecchini, scenografie: Valentina Abbenda, MUA: Martina Ferraro.

Dal 24 al 26 maggio 2019 all’AR.MA Teatro, via Ruggero di Lauria 22- Roma. Venerdì e sabato ore 21. Domenica ore 18

Qui troverete esperimenti allucinanti, personalità multiple, orrori cosmici che risorgono, assassini non convenzionali, visioni cyber, alchimie oniriche, sopravvissuti all’Apocalisse.

Surrogati di esseri umani, investigatori dell’incubo, uomini resi mostri dai social network, ragazzi del futuro alle prese coi loro demoni digitali. E un filo conduttore che lega tutto: la Follia, sottile, multiforme, caotica e affascinante.

Maschere Meccaniche è un esperimento che nasce dalla fusione tra letteratura di genere e teatro, un omaggio ai romanzi pulp, alle weird tales, all’horror, in particolare a quello lovecraftiano e alla fantascienza con uno sguardo verso i sottogeneri cyberpunk e ucronico.  

Azione, narrazione ed atmosfera sono le linee guida che la Compagnia Sipario7 ha seguito per realizzare questo progetto d’intrattenimento destinato a tutti.

Ar.Ma Teatro via Ruggero di Lauria 22- Roma

Info e prenotazioni: 339/6459653

Galleria (Clicca sulla foto per slideshow): 
Categories: