Spazio Wegil, Violenze e molestie sessuali su donne con disabilità “Mi merito un Amore”

Sarà dedicato al tema “violenza e moleste sessuali su donne con disabilità” l’iniziativa MI MERITO UN AMORE!

Serata-evento in programma martedì 14 maggio alle ore 18 nello Spazio WEGIL di Roma strutturata in due dibattiti, istituzionale e scientifico, una performance d’arte e filmati - sul tema “Il dono, la potenza, il genio dell’imperfezione”, una campagna di art fundraising - con una ventina di artisti che hanno donato il proprio talento creativo per la realizzazione di t-shirt  che finanzieranno la campagna di sensibilizzazione sull’argomento - e il lancio di un concorso per la generazione Z improntato alla realizzazione con vari mezzi e linguaggi del concetto di “Amore” nella società contemporanea. 

Ideata dall’associazione di promozione sociale Abili Oltre, nata nel 2016 e che ha già all’attivo significative operazioni con finalità di job opportunities nel mondo delle Persone con disabilità e con la mission di networking su sviluppo di lavoro e territorio, l’iniziativa presenterà – con dati alla mano – un panorama europeo non ancora esplorato a dovere che stima attorno all’80% la percentuale di donne con disabilità vittime di violenze o molestie, perlopiù all’interno di famiglie.

L’incontro vedrà la presenza di Vincenzo Zoccano, sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio con delega Famiglia e Disabilità, di Sabrina Alfonsi, Presidente 1° Municipio Roma Capitale e di esperti e testimoni del settore quali Roberto Romeo, Presidente Anglat, Francesca Danese, Portavoce Forum Terzo Settore Lazio, Riccardo Colombani, Segretario Generale First Cisl, Rosalba Taddeini, Differenza Donna, Pietro Zocconali, Presidente ANS Associazione Nazionale Sociologi, Laura Coccia, Atleta paralimpica, scrittrice, già deputata e Giuseppe Roma, Presidente RUR Rete Urbane delle Rappresentanze.

A lanciare il concorso giovanile sulla relazione amorosa del terzo millennio, saranno invece Marino D’Angelo, Presidente Associazione Abili Oltre, Pietro Folena, Presidente SAI - Società Autori d’Italia e Lidia Gattini - Edizioni Mandragola - Zai.net.

Martedì 14 maggio 2019 - Ore 18,00

Spazio WEGIL
Largo Ascianghi 5 (Viale Trastevere) - Roma

INGRESSO LIBERO

IL PROGRAMMA

Ore 18,00 Apertura
Adriana Pannitteri - Giornalista Rai TG 1 e Scrittrice
Marino D’Angelo - Presidente Abili Oltre 
Ore 18,15 Saluti Istituzionali 
Vincenzo Zoccano - Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio con delega Famiglia e Disabilità
Sabrina Alfonsi - Presidente 1° Municipio Roma Capitale
Ore 18,30 Performance d’Arte "Il dono, la potenza, il genio dell’imperfezione"
a cura di Stella Fanelli - Italianista 
Ore 19,00 Incontro Dibattito "La disabilità violata"
modera Adriana Pannitteri
dibattono
Roberto Romeo - Presidente Anglat
Francesca Danese – Portavoce Forum Terzo Settore Lazio
Riccardo Colombani - Segretario Generale First Cisl
Rosalba Taddeini - Differenza Donna
Pietro Zocconali - Presidente ANS Associazione Nazionale Sociologi
Laura Coccia - Atleta paralimpica, scrittrice, già deputata
Giuseppe Roma - Presidente RUR Rete Urbane delle Rappresentanze
Ore 20,00 Il Concorso d’Arte "Mi Merito un Amore!"
Marino D’Angelo - Presidente Associazione Abili Oltre 
Pietro Folena - Presidente SAI - Società Autori d’Italia 
Lidia Gattini - Edizioni Mandragola - Zai.net
Ore 20,15 Art Fundraising
gli Artisti per “ Mi merito un Amore!”
a cura di Teresa Coratella - Artista
Ore 20,30 – Buffet Piazza della Fiducia
degustazione di prodotti tipici regionali delle aziende inclusive italiane
a cura delle ragazze e dei ragazzi Abili Oltre

Maggiori informazioni su: http://www.abilioltre.org

ABILI OLTRE APS
Via Ernesto Nathan, 43, – 00153 Roma - Tel. +39 06 55285343
abilioltre@gmail.com 

Ufficio Stampa: Elisabetta Castiglioni
+39 06 3225044 - +39 328 4112014 – info@elisabettacastiglioni.it

Galleria (Clicca sulla foto per slideshow):