Amatrice e Sanremo urlano "Non spegniamo i riflettori"

IL SINDACO DI AMATRICE INCONTRA IL SINDACO DI SANREMO PER URLARE FORTE "NON SPEGNIAMO I RIFLETTORI". UNA CENA CHARITY E UNO SPAZIO OSPITALITÀ PER TUTTA LA SETTIMANA AL ROYAL HOTEL PER INVITARE CANTANTI E OSPITI A SOSTENERE LE POPOLAZIONI COLPITE DAL TERREMOTO

Il Festival della Canzone Italiana di Sanremo è l'evento televisivo e musicale più importante dell'anno. Basketartisti Unicusano è sempre presente con i suoi artisti e quest'anno ha deciso di organizzare due grandi eventi: la cena charity 100x100 Amatrice mercoledì 8 febbraio in collaborazione con Nazionale Cantanti al Royal Hotel Sanremo e lo Spazio Ospitalità da giovedì 9 a domenica 12 nella Sala Straelitiae sempre del Royal Hotel.

Mercoledì 8 alle 20,30 nella Sala Fiori di Murano i Basketartisti Massimo Giletti, Dj Ringo, Antonello Riva, Cecile, Daniele Battaglia, Tommaso Zorzi e Giulia Salemi parteciperanno alla cena charity con gli amici di Nazionale Cantanti e altri 100 ospiti per gridare forte "non spegniamo i riflettori" tutti uniti al Sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi, uomo che rappresenta la voglia di ricominciare di quel territorio.

Al tavolo del Sindaco di Amatrice non mancherà il Sindaco di Sanremo Alberto Biancheri che ha già confermato la sua presenza. Durante la serata verrà battuta un'asta benefica con oggetti di sportivi e personaggi dello spettacolo tra questi la maglia numero 10 di Francesco Totti e un cappellino appartenuto a Giorgio Faletti, donato dalla moglie Roberta.

Giovedì 9 alle 11 Sergio Pirozzi, Gianluca Carloni (vice sindaco di Amatrice) e Alberto Biancheri insieme ad Antonello Riva e Dj Ringo taglieranno il nastro dello Spazio Ospitalità 100x100 Amatrice che vedrà passare cantanti, ospiti e giornalisti accolti dalle tantissime aziende sponsor che hanno aderito all'iniziativa.

A pranzo tutti i giorni uno Chef della Solidarietà servirà pasta all'amatriciana cucinata con i prodotti simbolo di Amatrice: gli spaghetti del Pastificio Strampelli, il guanciale del salumificio Sa.No e il pecorino del caseificio Petrucci. 

Dalle 11 del mattino alle 23 lo staff di Basketartisti regalerà momenti di relax e graditi cadeaux grazie alla collaborazione di: Caffé Toscano, Albertine by Alexandra Alberta Chiolo, Beat, Bevande Futuriste, Bianca Moretti gioielli, vini Cielo e Terra, Freschello, Chic Zone, Sportscanner, I ❤️ My Dog, Acqua Lauretana, Luca Barra gioielli, Keyrà Alberto Cacciari, azienda vinicola Molino di Sant'Antimo Montalcino, Follow The Hand, Lady Venezia make up, Giovia anti-age, Finny's Design contemporary bijoux, Look Inside, Idra Driver, Manimag shoes, Biscottificio Massera, Rubinia Filo della Vita, Re-Find, Radio Bruno, Richiamo degli Angeli gioielli, Tino Generation gioielli, Radio TMW, Electo Radio, Uashmama, Villa Lazzarini e Unicusano. Un ringraziamento particolare va alla Direzione del Royal Hotel Sanremo che ha scelto di sostenere il progetto come partner ufficiale.

Le "voci" dei protagonisti: Sergio Pirozzi, sindaco di Amatrice "Ho accolto l'invito degli amici di Basketartisti e Nazionale Cantanti e per un giorno, se la terra me lo permetterà, sarò con loro a Sanremo per gridare più forte non spegniamo i riflettori" Simone Barazzotto, direttore generale Basketartisti Unicusano "Il 16 settembre sono salito ad Amatrice prima della partita di basket organizzata con la Npc Rieti per sostenere le popolazioni colpite da quel terribile sisma.

Quel giorno mi sono reso conto di quanto sia e sarà dura per loro riprendere la normalità ed è un dovere di tutti urlare forte non spegniamo i riflettori"

Gianluca Pecchini, direttore generale di Nazionale Cantanti "Confermiamo l'impegno iniziato il 4 ottobre quando grazie ad una nostra partita di calcio abbiamo posato il primo mattone del Progetto Sorriso per Amatrice, Accumoli e Arquata. A Sanremo continueremo a gridare per favore non spegnete i riflettori" Luca Gelli, Presidente ASD Basketartisti "Lo sport da sempre è un veicolo importante per raccogliere fondi e sostenere chi si trova in difficoltà.

Le nostre realtà da anni uniscono sport e solidarietà cercando di mandare messaggi concreti e il nostro impegno per Amatrice continuerà finché le cose non torneranno a posto" Marco Sarlo, General Manager Royal Hotel Sanremo “Le immagini provenienti dal Centro Italia ci toccano profondamente. 

La Proprietà, la Direzione e tutto lo staff del Royal Hotel Sanremo si uniscono per sostenere l’iniziativa 100x100 Amatrice per evitare che si spengano i riflettori sul dramma e che i programmi di aiuti vengano portati a termine nel più breve tempo possibile"

Foto By Flavio Di Properzio

Galleria (Clicca sulla foto per slideshow): 
Categories: