Arte vs Filum, a Roma pazienti in scena per combattere la malattia

ARTE VS FILUM -  A ROMA PAZIENTI IN SCENA PER COMBATTERE LA MALATTIA

Arte per combattere il male. Un pomeriggio all’insegna della Cultura e della Solidarietà, dedicato ai pazienti affetti da Filum, una delle malattie più diffuse e ignorate. Il progetto -  organizzato dalla Chiari & Scoliosis & Syringomyelia Foundation con sede in Spagna, a Barcellona – si è tenuto a Roma presso il Teatro San Lugi Guanella - con la collaborazione dell’Institut Chiari & Siringomielia & Escoliosis de Barcelona e dell’Associazione AI.SAC.SI.SCO (la Onlus di pazienti che sono stati colpiti dalla malattia)

Tante le testimonianze di esperti e pazienti uniti contro questa terribile malattia che colpisce una persona su cinque, insidiandosi principalmente nel sistema nervoso, nel cranio e nella colonna vertebrale. Presente alla manifestazione, direttamente da Barcellona - il fondatore e presidente del patronato CSSF Dott. Miguel B. Royo Salvador, studioso del terribile male.

Nella scaletta dell’evento, tra le altre, la performance dell’attrice Rita Capobianco, che ha portato in scena la sua opera teatrale “Tutta colpa di Arnold” sulla Sindrome di Arnold-Chiari I. Nel programma della manifestazione, anche le testimonianze della scrittrice e poetessa Marisa Toscano, della ballerina Annalisa Caicci e della cantante Laura Ierano. Nel foyer del teatro gli ospiti hanno potuto ammirare la raccolta di opere pittoriche dell’artista Francesco Mauro e di altri artisti, e seguire le proiezioni di video di contributi artistici di pazienti provenienti da tutto il mondo.

Emilio Sturla Furnò

Galleria (Clicca sulla foto per slideshow): 
Roma pazienti in scena per combattere la malattia
Roma pazienti in scena per combattere la malattia
Roma pazienti in scena per combattere la malattia
Roma pazienti in scena per combattere la malattia
Roma pazienti in scena per combattere la malattia
Roma pazienti in scena per combattere la malattia
Categories: