Mogol ed Enrica Bonaccorti in diretta telefonica con Angelo Martini per "SURVIVOR"

MOGOL ED ENRICA BONACCORTI DIRETTA TELEFONICA CON ANGELO MARTINI CHE PRESENTA “SURVIVOR” IL NUOVO SINGOLO DEDICATO A MIKE FRANCIS

ROMA – 07-09-2017 by Angelo Martini

La piazza centrale dell’Isola del Cinema, (Isola Tiberina nel cuore del Tevere), strapiena di gente per la presentazione del nuovo video e singolo “Survivor” interpretato da Martini, per l’evento dal titolo “Un Americano a Roma”, un omaggio a Mike Francis.

Savino Zaba presentatore della serata, conduttore di Rai Uno accolto da un grande applauso, grande emozione quando cominciava a far vedere i video che raccontavano la storia del cantante degli anni 80.

Intervistando vari big intervenuti, coadiuvato dall’editore Giovanni Fabiano impeccabile mattatore dell’isola nello spazio Cinema e Libri. Toccante quando Angelo Martini con grandi “Emozioni” chiamava al telefono il grande Mogol, citando il disco scritto in Italiano dal grande poeta leggendo alcune frasi della canzone “Almeno con te”, e il maestro confermava che la classe e la voce di Mike erano inconfondibili.

Poi a seguire Savino Zaba chiama sul palco il M° Al Festa del gruppo Metropole, con al telefono Enrica Bonaccorti che ricorda la prima canzone Miss Manhattan scritta per Mike firmando anche la regia del clip.

Il Dj storico Claudio Casalini fa vedere il primo singolo stampato da lui per la The Best records “Night Time Lady”, e poi Frankie & Canthina band in duetto con Mike in 20Th Year, gli Adika Pongo il sassofonista Alessandro Beneditti e Costantino Ladisa con Francesca Silvy che ricorda con emozione il duetto con Mike nella canzone Friends in una serata in Sardegna.

Il cantante inglese di Dasty Road Albert Douglas Meakin, cantante di Candy Candy e Mazinga, e autore di Mike e dello stesso Martini, il M° Alessandro Massa che ha spiegato la nuova versione di “Survivor” con ritmo accelerato facendo vedere anche l’analisi del testo, con il master Forward Studios di Marcello Spiridioni che ha realizzato il primo “Survivor” per Mike.

Nadia Bengala ricordando le serate passate con il suo amico Mike in discoteca, ed infine il video della canzone “Francesco”, scritta da sua cugina Grazia di Michele e, un saluto da Dylan arrivato a fine serata dopo la sua diretta giornaliera su Dimensione Suono 2, ha ricordato la giurisprudenza dance che Mike con il suo stile ha segnato nel mondo.

Tutti premiati con un riconoscimento Number One, con gli applausi di tanti ospiti: Demetra Hempton, Amedeo Goria, Paola Desini, Antonella Armentanola principessa Conny Caracciolo, Roselyne Mirialachi con il marito, il produttore esecutivo Rai Rosaria Rumbo, l’editore Giò Di Giorgio, le scrittrice Maria Castaldo e Aminata Fofana, gli attori Ennio Drovandi, Luciana Frazzetto, Francesca Stajano, Roberta Sanzò, il Dr. Antonio Varveri, Anna Iannucci della “Bewell” (La grande bellezza), Sara Santodonato, Luisa Montaldo, Samantha Biordi, Pamela Olivieri, lo scenografo Alessandro Nikolassy, il DJ Bismark, Marilanda Majello da Malta, la stilista Eleonora Altamore, Nadi Patti, Vito Iacoviello, Vincenzo Peretti, avv. Pierfrancesco Macone, Barbara Nadolska, Diana Fillo, Patrizio Moroni, Domenico Ottaviano, i registi Marco Alini, Geppi Di Stasio e Massimo Milazzo, Cinzia Loffredo, Stefano Stefanelli, Roberta Nenni, Stefania Beninnato, Arianna de Angelis, Angelo Bruscella, Mariano Cherubini, Alessandro e Gilberto Casciani, Sabrina Tutone, Maria Marino, Claudio Martone, Renata Marzeda, Laura Pelargonio, Angelica Gentili, Michele Simolo, Daniele Cama, David Guido Guerriero e tanti altri...

“Ho ancora l’emozione, l’adrenalina addosso, non mi era mai capitato in tanti anni di presentazione e live, e ringrazio tutti per i complimenti ricevuti per questa nuova “Survivor” - replica Martini - intensi anni di studio sul mio amico Francesco Puccioni, in arte Mike Francis e un saluto va alla sua famiglia e in particolare a Mario suo fratello che con Mystic Diversion ha continuato il suo stile musicale.

Riguardando quelle riprese inedite che ho realizzato nella breve vacanza lavoro a Ponza insieme, per poter scrivere il brano che lo avrebbe portato a partecipare al Festival di Sanremo che assolutamente meritava, mi è tornato tutto velocemente in mente, la vita va vissuta intensamente perché a volte non riusciamo a dire tutto, allora noi siamo qui questa sera per portare avanti il pensiero di un grande compositore Mike Francis che insieme alla nostra contemporaneità ci rende uniti per sempre”. 

Video Youtube: 
Galleria (Clicca sulla foto per slideshow): 
Categories: