Teatro Olimpico, “Jersey Boys” un grande successo di Claudio Insegno

Dopo il successo ottenuto lo scorso ottobre al Follies Bergere di Parigi, Claudio Insegno per la prima volta a potato a Roma “Jersey Boys”, musical tratto dal film di Clint Eastwood. La sua prima che si è tenuta il 22 novembre al Teatro Olimpico è stata subito un successo con il Teatro in sold out, pubblico impazzito a cantare insieme agli attori, uno spettacolo veloce, entusiasmante, coinvolgente, non ho mai visto un Teatro in piedi a ballare con la musica degli anni 60 e 70.

 Un plauso va a Claudio Insegno che ha saputo portare in Teatro il film di Clint Eastwood con grande umiltà. Infatti, l’attore e regista di casa nostra sarà in scena con lo show “Jersey Boys” che ha divertito il pubblico di Roma fino al 4 dicembre, trascinandolo in un’atmosfera di festa.

Vincitore, inoltre, del premio “Miglior spettacolo nuovo” agli Italian Musical Awards 2016, “Jersey Boys” è riuscito a conquistare anche la stampa francese classificandosi, inoltre, tra i 20 spettacoli più visti nelle prime due settimane di ottobre. 

Il musical racconta dei noti leggendari Four Seasons, celebre band pop-rock fondata negli anni Sessanta dal cantante italoamericano Frankie Valli che in questo caso è stato interpretato da Alex Mastromarino, (Premio Miglior attore italiano all’Italian musical awards 2016). 

Applausi a scena aperta per la loro interpretazione, una scenografia imponente e un cast di 15 artisti tra attori, cantanti e performer sul palco con un'orchestra dal vivo, inoltre, nel cast d’eccezione, Marco Stabile, Claudio Zanelli, Flavio Gismondi, Alice Mistroni, Felice Casciano, Brian Boccuni, Giada D'Auria, Max Francese, Giulio Pangi, Pasquale Girone, Roberto Lai, Gloria Miele, Elena Nieri, Giuseppe Orsillo. Il supervisore musicale Emanuele Friello, il Direttore musicale Angelo Racz, le coreografie Valeriano Longoni, le scenografie Roberto Comotti e Andrea Comotti e i costumi di Graziella Pera.

Artista polivalente di Cinema, Teatro e TV, Claudio Insegno ha recitato in teatro nella commedia “Rumors” di Neil Simon, “Rumori fuori scena” di Michael Frain ed ha preso parte come attore e regista allo spettacolo “Due comici in Paradiso” con Biagio Izzo.

Nel 2008 cura la regia dello spettacolo teatrale “Il re di New York” con Biagio Izzo e Antonella Elia e nello stesso anno, è regista di “Fiori d'Acciaio”, commedia teatrale interpretata da Sandra Milo, Sara Greco e Rossana Casale.

In televisione ha partecipato a “Partita doppia” con Pippo Baudo e a “Festa della mamma” con Gerry Scotti; nel 1996 ha condotto l'edizione estiva del programma pre-serale di Raiuno “Luna Park” ed è noto al grande pubblico anche per aver insegnato recitazione, durante la prima edizione della trasmissione televisiva Saranno famosi condotta in tv da Maria De Filippi.

Al cinema ha recitato in “I miei primi 40 anni” di Carlo Vanzina, “L'assassino è quello con le scarpe gialle” con la Premiata Ditta, “Dèmoni” del regista Lamberto Bava. Non solo regista e attore, ma anche doppiatore. Infatti, nel 1992 doppia Rizzo il Ratto nel film natalizio “Festa in Casa Muppet (A Muppet Christmas Carol)” e da diversi anni presta la sua voce al Dott. Julius Hibbert nel cartone animato “I Simpson”.

Tanti ospiti, tanti amici sono intervenuti ad applaudire questo spettacolo tanto atteso: Pino Insegno, Alessia Navarro, Lando Buzzanca, Massimiliano Buzzanca, Giancarlo Magalli, Salvatore Marino, Enzo Salvi, Gianfranco D’Angelo con sua figlia Simona, Corinne Clery con il suo fidanzato, Giorgia Wurth, Franco Oppini e compagna, Marco Vivio, Samanta Fantauzzi, Simone Di Pasquale, Claudio Gregori in arte Greg, Jago Garcia, Eleonora Puglia, Toni Santagata, la voce di (Leonardo Di Caprio) Francesco Pezzulli, Pier Francesco Pingitore, Graziella Pera, Paolo Conticini, Pino Ammendola, Stefano Masciarelli, I Terzincomodi, Federico Perrotta e signora, Mara Keplero, Alessandro Prete e tanti altri.

Foto By Adriano Di Benedetto

 

 

 

Galleria (Clicca sulla foto per slideshow): 
Categories: