Un successo lo spettacolo “Rifiuto e vado avanti”, al Teatro Tirso de Molina

Mercoledì 1 marzo 2017 è andato in scena con successo in prima nazionale lo spettacolo “Rifiuto e vado avanti”, al Teatro Tirso de Molina, che coraggio fare una prima quando allo stadio Olimpico si giocava il Derby Lazio-Roma, alla fine hanno vinto loro battendo il Derby per 2/0.

Un pubblico accorso numeroso per vedere questo nuovo lavoro di Mario Scaletta, interpretato brillantemente da Marco Todisco, oramai non più giovane è diventato maggiorenne da pochi giorni, Mario Scaletta non solo autore ma anche interprete di una serie di personaggi, infine la sorpresa della serata Sofia Satta una bimba che farà parlare di se, un’interpretazione da attrice consumata, il teatro ha bisogno di questi nuovi talenti, auguri Sofi.

Tanti ospiti ed amici che non volevano mancare a questa prima nazionale, Barbara Bouchet, Luciana Frazzetto con il marito il regista e attore Massimo Milazzo, gli attori Pietro Romano, Ester Vinci, Pino Demarco, Fulvia Lorenzetti, Mario Antinolfi, l’editore Giò Di Giorgio e tanti altri, tutti immortalati dal fotografo Adriano Di Benedetto.

Marco è un attore diciottenne che sogna di divertirsi con il pubblico facendo uno spettacolo allegro e divertente. La sera della prima si accorgerà che realizzare un sogno è molto più difficile del previsto.

Durante lo spettacolo scopre sempre con maggior ansia che il suo sogno a causa di uno strano analista e un personaggio non previsto dal copione, interpretato dallo stesso Mario Scaletta, che vede solo lui si sta trasformando in un incubo.

Cercando di trovare una soluzione darà libero sfogo al suo inconscio. La sua paura darà luogo ad una esilarante confessione che lo porterà a scontrarsi con tutto e tutti.  

Marco è un giovanissimo attore che sogna di divertirsi insieme al pubblico facendo uno spettacolo allegro divertente. Ma in questo spettacolo si divertirà solo il pubblico…

Marco Todisco pupillo di ENRICO BRIGNANO, accanto allo stesso sia teatralmente che televisivamente, ormai raggiunta la maggiore età, sveste i panni del “bambino” per vestire quelli da adulto in una commedia che metterà alla prova le sue qualità artistiche.

Un testo e una regia di eccezione quella di Mario Scaletta (autore dei testi di Enrico Brignano) che si “presta” come spalla per completare il quadro dello spettacolo.

Vicino a Marco Todisco una bambina Sofia Satta dal talento naturale completerà il cast dello spettacolo.

Al cinema ultimamente fra i protagonisti del film “Al Posto Tuo” accanto a Luca Argentero.

Lo spettacolo sarà in scena al teatro Tirso de Molina fino al 5 marzo 2017.

TEATRO TIRSO DE MOLINA via Tirso

Foto By Adriano Di Benedetto

 

Galleria (Clicca sulla foto per slideshow): 
Categories: