musica

Room 26 presenta “Idriss D” deve la sua professione al DJ Mc Brown

Room 26 presenta “Idriss D” deve la sua professione al DJ Mc Brown. La notte è giovane all'Eur, ma soprattutto è house. Sabato 6 aprile in console arriva IDRISS D, accolto a Piazzale Guglielmo Marconi dal direttore artistico Gianluca Neon che offre al pubblico del Room 26 un vero e proprio appassionato del genere, cresciuto in giro per l'Europa a pane e house music e oggi "adottato" dall'Italia, dove da quattro anni lavora a produzioni musicali molto seguite dentro e fuori la rete.

Auditorium Parco della Musica Goran Bregovic Orchestra, opening Micol l’arpa rock

Auditorium Parco della Musica Goran Bregovic Orchestra, opening Micol l’arpa rock. Molti musicisti sarebbero felici con solo un frammento della carriera di Goran Bregovic.Compositore contemporaneo, musicista tradizionale o rock star, non ha dovuto scegliere – ha combinato tutto per inventare una musica che è allo stesso tempo universale e assolutamente sua.

A ritmo di Room 26 FOREVER YOUNG un weekend della capitale a ritmo di musica

A ritmo di Room 26 FOREVER YOUNG un weekend della capitale a ritmo di musica. L'ultimo fine settimana di marzo, nel pieno della primavera appena giunta, il Room 26 si prepara per un altro weekend a ritmo di musica e soprattutto con le sonorità '90 del party Forever Young, protagonista del venerdì sera romano.

Al Room 26 Special Guest “Hot Since 82” Powered by Neon

Al Room 26 Special Guest “Hot Since 82” Powered by Neon. Sabato 23 marzo dalle ore 23.30 le porte del Room 26 si spalancano per un sabato sera dalle grandi occasioni. Con il suo milione di followers tra Facebook e Instagram, l'arrivo dello special guest Hot Since 82 in console è tra i più attesi dal pubblico delle notti fanatico dell'Eur.

Teatro Eliseo rassegna “Domeniche d’InCanto”

Teatro Eliseo Qui avviene l'incontro tra due autori lontanissimi che nello stesso anno, in due continenti differenti, portano alla luce due pietre miliari della musica sinfonica: l’originalissimo e provocatorio Bolero, espressione dell’estrema libertà creativa di Ravel, e Un americano a Parigi scritto da Gershwin, a seguito del viaggio intrapreso in Europa per venire a conoscere i compositori che ammirava e con cui voleva studiare, primo su tutti lo stesso Maurice Ravel.

Auditorium Parco della Musica Presenta “Le onde marine di Susanna Montagna”

Domenica 24 febbraio ore 18,30 all’Auditorium. L'acqua rappresenta genuinità e purezza, ingredienti necessari per esprimere le emozioni: esattamente come l’atmosfera suscitata dalle melodie della compositrice e pianista Antonija Pacek, la pittrice di onde Susanna Montagna esprime nelle sue opere un subconscio che si rispecchia perfettamente nel movimento sussultorio del mare.

Cavea Auditorium Parco della Musica presenta Massimo Ranieri in “Malìa Napoletana”

Da “Malafemmina” di Totò a “Dove sta Zazà”, passando per “Strada ‘nfosa” di Modugno e “Torero” di Carosone, Ranieri arriva al secondo capitolo del suo personale viaggio nella canzone napoletana declinata in versione jazz, iniziato nel 2015 con l'album Malia - Napoli 1950-1960 non tralasciando però i suoi successi di sempre da “rose rosse” a “Perdere l’amore”  “da vent’anni” a “Erba di Casa Mia”.

Auditorium Parco della Musica a grande richiesta torna Gigi Proietti in "Cavalli di battaglia"

A grande richiesta ritorna lo spettacolo che registra il tutto esaurito in ogni replica (quasi centomila spettatori finora): Gigi Proietti con i suoi “Cavalli di Battaglia, nuova data, lunedì 8 aprile 2019, nella Sala Santa Cecilia dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, organizzata da Vincenzo Berti e Gianluca Bonanno di Ventidieci.

Al Room 26 di Roma presenta Special Guest “Renè” con la sua musica

I maggiori esponenti del genere sono passati per quella console e anche René non manca all'appuntamento con le notti del Room 26. Super ospite di sabato 16 febbraio, sarà la punta di diamante di un fine settimana fatto di musica e divertimento che riempiranno il tempio della musica all'EUR.

“Suite per Violoncello and Jazz Piano Trio”, Musiche di Claude Bolling. ai Ss. Apostoli 

Il geniale jazzista francese Claude Bolling, classe 1930, è noto al mondo oltre che per il suo precoce talento, anche per le straordinarie collaborazioni intessute nell'arco della sua vita, che lo hanno portato ad abbracciare nei suoi quasi 90 anni i più grandi musicisti sia del mondo del jazz.

Pagine