off/off

Grande successo il “Premio Abbraccio 2019 al Off/Off Theatre

Grande successo il “Premio Abbraccio 2019 al Off/Off Theatre. Ha commosso con questa frase Stefania Giacomini - direttore della web tv Good in Italy - che ha presentato, presso il Teatro OFF/OFF di Via Giulia, la terza edizione del Premio Abbraccio, manifestazione dell’Associazione A.GE.DO Roma rivolta a chi si è distinto per l’impegno a favore dell’affermazione dei diritti delle persone LGBTQ, della loro visibilità e della loro inclusione.

Off/Off Theatre presenta “Agedo Roma” terza edizione “Premio abbraccio 2019”

Off/Off Theatre presenta “Agedo Roma” terza edizione “Premio abbraccio 2019”. A.GE.D.O. è l’associazione di genitori, parenti e amici di uomini e donne omosessuali, bisessuali e transessuali che si impegnano per l’affermazione dei loro diritti civili e per l’affermazione del diritto alla identità personale.

Off/Off Theatre Pino Strabioli incontra Andrea Baldestein “Non Sono Una Donna”

Off/Off Theatre Pino Strabioli incontra Andrea Baldestein “Non Sono Una Donna”. Andrea Baldestein insieme a Pino Strabioli racconterà il difficile percorso di transizione ed il cambio di identità da donna a uomo, un percorso che Baldestein ha racchiuso nel suo libro autobiografico dal titolo Non Sono Una Donna, edito EMI 4book.

Off/Off Theatre, Aguilar presenta Luca Ravenna In “Live Show @ Off/Off Theatre”

Off/Off Theatre, Aguilar presenta Luca Ravenna In “Live Show @ Off/Off Theatre”. Oggi vive a Roma ma lavora a Milano, un andirivieni che mixa le due città restituite al pubblico con testi esplosivi, in cui Luca racconta in modo personale il proprio punto di vista sugli uomini e le donne che in questi anni ha conosciuto.

Off/Off Theatre, Politeama srl presenta “The Prudes” di Anthony Neilson  

Off/Off Theatre, Politeama srl presenta “The Prudes” di Anthony Neilson. Chi sono i Prudes? James si presenta al pubblico come James Prudes, ma subito viene corretto da Jessica che tiene a rettificare che loro non sono sposati, e che quindi loro sono ben lontani da i Prudes come recita il titolo, parola che in inglese significa puritani, moralisti, di morigerati costumi, che hanno in odio scandalizzare … 

Off/Off Theatre, Duccio Camerini in “Alla ricerca del tempo perduto” di Marcel Proust

Off/Off Theatre, Duccio Camerini in “Alla ricerca del tempo perduto” di Marcel Proust. Duccio Camerini e Pino di Buduo prendono il più lungo libro mai scritto (composto da 7 libri: La strada di Swann, All’ombra delle fanciulle in fiore, I Guermantes, Sodoma e Gomorra, La prigioniera, La fuggitiva, Il tempo ritrovato) e ne traggono un racconto fulminante, un viaggio dell’io, una storia che è anche un’enciclopedia di storie, un punto di vista su com’è fatto – e come dovrebbe essere fatto - il mondo.

All’Off/Off Theatre va in scena Truman Capote “Questa cosa chiamata Amore”

All’Off/Off Theatre va in scena Truman Capote “Questa cosa chiamata Amore”. Da venerdì 15 a domenica 17 marzo all'OFF/OFF Theatre si parla d'Amore con Truman Capote – “Questa cosa chiamata Amore”, spettacolo tratto da e dedicato a Capote, scritto da Massimo Sgorbani e interpretato da Gianluca Ferrato con la regia di Emanuele Gamba, presentato da Florian Metateatro in collaborazione con il Teatro Nazionale della Toscana.

Al Off/Off Theatre va in scena “Agamemnon” di Ghiannis Ritsos

Al Off/Off Theatre va in scena “Agamemnon” di Ghiannis Ritsos. Il grande classico della letteratura greca Agamennone, rivive in Via Giulia, all’OffOff Theatre da martedì 12 a giovedì 14 marzo, grazie allo spettacolo AGAMEMNON, testo di Ghiannis Ritsos, per la regia di Enrico Frattaroli, con Franco Mazzi, nel ruolo del re greco, in scena insieme a Mariateresa Pascale, nel ruolo di Clitennestra.

All’Off/Off Theatre di Roma va in scena "Tangeri” di Silvano Spada

Da martedì 5 a domenica 10 marzo, all’OffOff Theatre sarà in scena “Tangeri”, spettacolo scritto da Silvano Spada e interpretato dal cantante e attore Gianni De Feo in un viaggio nella Spagna degli anni '30 e '40. Al centro della pièce è la figura del celebre cantante e ballerino spagnolo Miguel de Molina, mito di Pedro Almódovar, vissuto durante la dittatura franchista e perseguitato per le sue idee antifasciste e la sua dichiarata omosessualità.

Off/Off Theatre di Roma, Fiona May e Luisa Cattaneo in “Maratona di New York”

Una novità assoluta che il regista Andrea Bruno Savelli, con la collaborazione dell’autore al riadattamento, ha affidato ad una coppia davvero d’eccezione: la ex campionessa mondiale di salto in lungo Fiona May, al suo esordio teatrale dopo i successi ottenuti sul piccolo schermo, in scena con l’attrice Luisa Cattaneo, già protagonista in molti spettacoli di Stefano Massini e più volte al fianco di Ottavia Piccolo, Lucilla Morlacchi, Franca Valeri e Gigi Proietti.

Pagine