roma

Alessandro Bilotta Romics d’Oro della XXV° edizione, grande sceneggiatore di fumetti

Nel 1999, con altri autori romani fonda la casa editrice Montego, per cui cura la riedizione dell'Altai & Jonson di Sclavi e Cavazzano e scrive Povero Pinocchio, Il dono nero e Le strabilianti vicende di Giulio Maraviglia - inventore, quest'ultimo in coppia con Carmine Di Giandomenico, disegnatore con cui nasce un prolifico sodalizio.

Al ROOM 26 Forever Young Party con “LE DONATELLA” Special Guest

Gemelle, occhi di ghiaccio, fashion victim ed una passione irrefrenabile per la musica. Mescolate il tutto e condite con milioni di followers in rete. Quello che viene fuori è un cocktail esplosivo di nome Le Donatella, ospiti speciali del party Forever Young, accolte dal direttore artistico Gianluca Neon nella serata di venerdì 22 febbraio al Room 26.

Off/Off Theatre di Roma, Fiona May e Luisa Cattaneo in “Maratona di New York”

Una novità assoluta che il regista Andrea Bruno Savelli, con la collaborazione dell’autore al riadattamento, ha affidato ad una coppia davvero d’eccezione: la ex campionessa mondiale di salto in lungo Fiona May, al suo esordio teatrale dopo i successi ottenuti sul piccolo schermo, in scena con l’attrice Luisa Cattaneo, già protagonista in molti spettacoli di Stefano Massini e più volte al fianco di Ottavia Piccolo, Lucilla Morlacchi, Franca Valeri e Gigi Proietti.

Al Room 26 di Roma, Gianluca Russo un Compleanno da favola

Da Simone Perrotta a Max Tonetto con cui Caruso ha fondato la scuola calcio Jem's Soccer Academy e di cui è presidente, passando per giocatori simbolo della AS Roma dello scudetto come Marco Del Vecchio, Vincent Candela e poi ancora Marco Cassetti e David Pizarro, seguiti da Jimmy Maini e non ultimo, il giornalista e speaker romanista Matteo Vespasiani, tutti accompagnati dalle loro consorti.

Al Teatro dei Dioscuri al Quirinale sabato 16 febbraio ore 18.00/23.00 “Obiettivo No Violence”

Il progetto realizza e coglie degli accadimenti relazionali ispirati alla violenza di genere, che consentono alle partecipanti attrici, artisti o semplicemente persone che hanno aderito all’idea di farsi fotografare, mettendoci la faccia, di sperimentarsi nella globalità del proprio "esserci", generando un percorso di consapevolezza.

Al Piccolo Eliseo “Esercizi di sepoltura di una madre” Paolo Repetti

Piccolo Eliseo lunedì 11 febbraio ore 19,00 “sercizio di sepoltura di una madre” di Paolo Repetti, con l’autore intervengono Gregorio Botta e Sergio Rubini
Le cronachette pensierose e spensierate di una famiglia allargata messa in scena seguendo il copione di uno svagato cabaret intellettuale e morale. Una saga che si dipana in una serie di sketch irriverenti. Il lessico famigliare di ebrei fanatici, cattolici convertiti, atei cinici.

Grazia Scuccimarra conquista il pubblico del Teatro degli Audaci con “Così impari”

I tempi peggiorano, così sembra, la protagonista invecchia, e non solo sembra, è così: sarà per queste circostanze che, più velocemente del solito, la Scuccimarra organizza le sue scorribande, da vera malandrina impenitente, tra visuali sospette, insospettate e insospettabili della nostra quotidiana vita privata, sociale e politica.

In occasione del Capodanno Cinese Liu Bolin si mimetizza nel San Girolamo di Caravaggio

Nella sua esibizione, Liu Bolin che lo ha visto “scomparire” proprio grazie alla mimetizzazione cromatica con un’angolazione del quadro, era stata anticipata il giorno prima da un paziente lavoro di scelta di colori, angolazioni e prospettive coordinato insieme allo staff tecnico-artistico della BoxartGallery.

Teatro delle Muse un tributo a Massimo Troisi “Mo’ me lo segno” di Geppi Di Stasio

In scena al Teatro delle Muse, spazio culturale di consolidata tradizione napoletana nel quale il regista dirige la compagnia stabile, dal 14 febbraio al 3 marzo con lo stesso Di Stasio e Roberta Sanzò e con Alida Tarallo, Carlo Badolato e i musicisti Sergio Colicchio e Emiliano Federici.

Al Teatro Ghione di Roma va in scena “Le notti bianche” di Fëdor Dostoevskij

Teatro Ghione di Roma. Vorrebbe essere come gli altri, presi dai ritmi della vita, senza il tempo di porsi delle domande ma non riesce a stare dietro ai ritmi del quotidiano. LUI si è costruito un mondo solitario, lento, fatto però di mille cose. Conosce le persone che incontra senza parlarci mai davvero, eppure con un ognuno ha una specie di rapporto, costruito nella sua testa.

Teatro Argot Studio torna a Roma, “LA CLASSE un docupuppets per marionette e uomini”

Cosa facciamo delle emozioni negative, del male, della paura, delle botte ricevute?  In mano a un misterioso deus ex machina, pupazzi di legno, quindi fantocci di gioventù morte, si muovono senza pathos su dei tavolacci che ricordano banchi di scuola o tavoli operatori di qualche esperimento che fu.

Teatro Abarico di Roma, “XACTOR” il XIV° Festival Teatrale Europeo

XACTOR, il XIV° Festival Teatrale Europeo è un progetto di scambio tra compagnie teatrali europee che offre la preziosa opportunità di partecipare ai workshop e assistere agli spettacoli di grandi Maestri europei (quest’anno ci sarà anche la presenza di un Maestro indiano) ognuno dei quali metterà al servizio dei partecipanti la propria professionalità, conoscenza, esperienza, e preparazione.

Room 26 presenta: “Forever Young” il weekend della capitale a ritmo di Room 26

Venerdì 8 e sabato 9 febbraio si gioca in casa con il party FOREVER YOUNG nella notte di venerdì 8, che ospiterà le giovanissime musiciste e djs Jas & Jay, insieme al navigato Faber Cucchetti, un vero maestro della console con l'occhio sempre puntato agli anni '70 e '80, con cui domina le serate da oltre trent'anni.

Salomè Da Silva ancora un’ottima interpretazione in “Enrica la Tradita”

Tanti amici ed ospiti ad applaudire la brava Salomè: Il principe Guglielmo Giovannelli e signora, la contessa Patrizia de Blanck, lo scrittore Niky Marcelli, Elena Cucci, il pittore Nino La Barbera, Arianna Zampaglione, sorella di Federico dei “Tiro Mancino“, Marcia Sedoc, Gianluca Ansanelli, il cantante di “The Voice” Claudio Di Cicco Andreoli, Roberto Bigherati, il regista Andrea Natale, Chiara Ferrara,

Piccolo Eliseo presenta “La scienza e noi” sei lunedì per parlare del futuro

Dopo il grandissimo successo delle scorse edizioni, che hanno registrato il tutto esaurito ad ogni incontro, riprende al Piccolo Eliseo l’atteso appuntamento con “La Scienza e noi” a cura di Viviana Kasam, giornalista e presidente di BrainCircleItalia, associazione no-profit nata sotto l’egida di Rita Levi Montalcini per incentivare la divulgazione scientifica e i rapporti tra arte e cultura con focus su arte e cervello.

Pagine