la grande fotografia applicata al teatro, agli  eventi, spettacoli  e natura

Anastasia Husarin prima nella selezione del Lazio

Anastasia Husarin prima nella selezione del Lazio

Anastasia Husarin prima nella selezione del Lazio

Anastasia Husarin prima nella selezione del Lazio

Anastasia Husarin prima nella selezione del Lazio di Miss Universo Italia. Grandi occhi celesti e lunghi capelli biondissimi.


Anastasia Husarin, 19 anni nata a Roma, un metro e settanta, studia graphic design ed al contempo si sta preparando per affrontare il test di medicina perché il suo sogno è diventare veterinaria.

Anastasia Husarin prima nella selezione del Lazio. Non ha avuto dubbi la giuria nella decisione di affidare scettro e corona della serata prefinale del concorso Miss Universo Italia per la sezione Lazio alla giovane che già lavora come modella.

Dodici le ragazze in gara preparate dall’Agente Regionale Cinzia Bazzano che si sono sfidate nella serata andata in scena nella tenuta de La Masseria, grande locale ristorante immerso nella campagna della Laurentina a Roma dove la padrona di casa Romina Pica ha apparecchiato una cena a base di specialità del territorio.

A condurre la gara l’attrice e presentatrice FRANCESCA CECI in elegante abito nero in pizzo dalla linea a sirena che introduce le ragazze nelle diverse performance: sfilata in costume da bagno, abito da sera e breve intervista/test su attitudini e curiosità.

Ecco entrare in scena il comico di Colorado MARCO PASSIGLIA che strappa risate ed applausi al pubblico nelle sue apparizioni, alternandosi con la cantante Roberta Valle, che offre agli astanti un medley tributo a Loredana Berté.

Anastasia Husarin vince la prefinale di Miss Universe Italy.
Anastasia Husarin prima nella selezione del Lazio

Nel lungo tavolo della giuria si scambiano pareri il patron del concorso Marco Ciriaci e l’autore e ufficio stampa di Miss Universo Italia Emilio Sturla Furnò.

Con loro l’autore e scrittore VITTORIO ROMBOLÀ, il comico MAURO BELLISARIO, l’Avvocato di Miss Universo Italia Fabrizio Lattanzi, Orlando Bartuccio nel ruolo di Responsabile produzione di Miss Universo Italia, il vice sindaco di Lariano Claudio Crocetta e l’imprenditore Stefano Farinetti che ha donato alle ragazze bag total pink porta fortuna.

Seconda classificata Silvia De Cesare, 18 anni studentessa di Roma, mentre arriva terza Lara Goracci, 19 anni, originaria di Albinia, Chimico-Biologico Agrario.

La bella Anastasia avrà di diritto ad accedere alla Finale Regionale Lazio che si terrà domenica 5 settembre nel suggestivo Anfiteatro “I Soldati” sul lungolago di Anguillara Sabazia.

Brindisi e taglio della grande torta per il finale tra musica e fuochi d’artificio

Leggi anche:

https://www.buonaseraroma.it/castelluccio-e-norcia-il-cammino-solidale/

https://www.unfotografoinprimafila.it/venezia-giulia-di-quilio-hollywood-celebrities-lounge/

(C) Tutti i diritti riservati Adriano di Benedetto 2019-2029 – elaborazione grafica e gestione: progettoweb.xsoft.it