la grande fotografia applicata al teatro, agli  eventi, spettacoli  e natura

Carnevale, Zoomarine lancia "MascheRiciclo.

“Carnevale, Zoomarine lancia “MascheRiciclo”

“Carnevale, Zoomarine lancia “MascheRiciclo”

Carnevale, Zoomarine lancia "MascheRiciclo.

Carnevale, Zoomarine lancia “MascheRiciclo“. “Divertimento e sostenibilità ambientale: si può anche a Carnevale”. Zoomarine lancia “MascheRiciclo”, festa eco solidale per tutti.


Carnevale, Zoomarine lancia “MascheRiciclo”. Dona vecchi costumi a cui restituire nuova vita, partecipa ai laboratori “riciclo e riuso” e alle ciclo pedalate in maschera per entrare gratis al parco.

Carnevale, Zoomarine lancia “MascheRiciclo”. 19 – 26 febbraio 2022, due week end da supereroi in difesa della terra


Carnevale, Zoomarine lancia "MascheRiciclo.
Carnevale, Zoomarine lancia “MascheRiciclo.

“Divertimento e sostenibilità ambientale: si può anche a Carnevale”, con questo slogan al Parco Zoomarine.

Zoomarine situato alle porte di Roma e precisamente a Torvaianica, lancia l’idea di una festa green per tutti per calarsi nei panni di supereroi in difesa della Terra, con lo scopo di ridurre gli sprechi e perseguire uno stile di vita più sano.

Ecco, quindi, la partenza di una iniziativa decisamente originale, “MascheRiciclo”, divisa in due appuntamenti previsti il 19 e il 26 febbraio, dedicati ad un Carnevale eco solidale con tanto di fantastica ciclo pedalata in maschera.

Un omaggio musicale per celebrare i 100 anni dalla prima esecuzione della celebre opera “Il Carnevale degli Animali”, realizzata dal compositore e pianista francese Camille Saint-Saens.

Si parte il 19 febbraio con una allegra e colorata ciclo pedalata, rigorosamente in maschera, per dare la possibilità agli amanti delle 2 ruote e alle famiglie di divertirsi e nel contempo partecipare ad un progetto benefico.

I bambini che si presenteranno insieme ad un accompagnatore all’ingresso di Zoomarine, entrambi in bicicletta, avranno l’opportunità non solo di partecipare all’iniziativa ma anche di entrare gratuitamente all’interno del parco per visitarlo e scoprire le grandi novità 2022.

Unica condizione per ottenere il biglietto omaggio: portare in dono vecchie maschere o accessori di Carnevale, magari dimenticati in un armadio e non più utilizzati, che potranno essere riportati a nuova vita e messi a disposizione di bambini meno fortunati.

Grazie al “magico” intervento di manutenzione sartoriale reso da un team di stilisti del riuso e riciclo dell’associazione Strade Diffuse, la cui mission è quella di creare percorsi educativi e laboratori creativi risocializzanti.  


Carnevale, Zoomarine lancia "MascheRiciclo.
Carnevale, Zoomarine lancia “MascheRiciclo.

Per iscriversi e prenotare l’ingresso gratuito al parco basterà inviare un messaggio whatsApp al numero 338 88 58 524, entro il 18 Febbraio ore 16:00, che sarà valido solo in caso di risposta con relativa conferma di accesso e fino ad esaurimento posti disponibili.

Ai partecipanti saranno distribuite colorate pettorine e a fine percorso un diploma di partecipazione, che darà diritto anche ad un divertente gadget.

La pedalata formato famiglia, partenza ore 11.30, si snoderà su un minipercorso allestito in totale sicurezza nel parcheggio antistante l’ingresso di via dei Romagnoli.

Una volta all’interno del parco le bici potranno essere parcheggiate all’interno con servizio di custodia (importante non dimenticare catena e lucchetto).

L’originale iniziativa si avvale della preziosa collaborazione di alcune associazioni come: Fiab – Ostia in Bici, Mtb Pomezia, Wonder Bikers Pomezia, il cui desiderio è quello di evidenziare il beneficio di una passeggiata in bicicletta quale ottimo rimedio per curare il corpo, l’umore e l’ambiente. 

Oltre ad un laboratorio per realizzare maschere e costumi “fai da te”, utile a valorizzare fantasia e creatività, i bambini potranno anche partecipare al laboratorio per trasformarsi in un piccolo meccanico delle due ruote, unitamente a nozioni di sicurezza stradale.

Una giornata speciale prevista anche per il 26 febbraio con attività dedicate ad un Carnevale un po’ fuori dagli schemi ma nel rispetto della natura, con tanto di concerto e spettacolo di danza a tema sulle note del “Carnevale degli Animali”.

Un opera ironica e irriverente dell’artista Saint-Saens, che si compone di quattordici brani relativamente brevi e molto suggestivi, ciascuno dedicato ad un animale.

A portare in scena un estratto della composizione saranno i giovani musicisti della scuola “Sotto i Raggi del Sol”, diretta dal cantautore Alessandro D’Orazi, insieme al corpo di ballo della scuola di danza PetiteEtoile, con le coreografie a tema di Chiara Pedone.

Molti dei protagonisti indosseranno costumi creati con lo spirito del “riuso e riciclo” e tutti i bambini potranno dare libero sfogo alla propria fantasia grazie ai laboratori “Atelier Piccoli Stilisti”.

Durante il week end attivi poi percorsi educazionali con gli animali e la possibilità di vivere emozionanti esperienze con le nuove attrazioni del parco.

Federica Rinaudo
Giornalista
Ufficio stampa, comunicazione e marketing, consulenza creativa
Mobile +39 327 7851570
www.federicarinaudo.it

Leggi anche:

https://www.buonaseraroma.it/teatro-tor-bella-monaca-amor-cha-nullo-amato-amar-perdona/ https://www.unfotografoinprimafila.it/uscito-in-libreria-joseph-di-roberto-sarra/

(C) Tutti i diritti riservati Adriano di Benedetto 2019-2029 – elaborazione grafica e gestione: progettoweb.xsoft.it