la grande fotografia applicata al teatro, agli  eventi, spettacoli  e natura

Cinzia Tedesco & Pino Jodice “Kings of Pop in Jazz.

Cinzia Tedesco & Pino Jodice “Kings of Pop in Jazz

Cinzia Tedesco & Pino Jodice “Kings of Pop in Jazz

Cinzia Tedesco & Pino Jodice “Kings of Pop in Jazz.

Cinzia Tedesco & Pino Jodice “Kings of Pop in Jazz. Orchestra Nazionale Jazz dei Conservatori Italiani, venerdì 18 marzo ore 21,00, Roma, Auditorium Parco della Musica


Debutto, in anteprima a Roma, venerdì 18 marzo, Auditorium Parco della Musica, del nuovo progetto Kings of Pop in Jazz, che vede Cinzia Tedesco interpretare le grandi voci del pop internazionale con una grande orchestra jazz con la direzione ed arrangiamenti del maestro Pino Jodice.

Cinzia Tedesco & Pino Jodice “Kings of Pop in Jazz. Un viaggio travolgente tra i più grandi successi di artisti del calibro di Mickael Jackson, Stevie Wonder, Sting, Earth Wind & Fire, Al Jarreau, Bee Gees, Bob Dylan e Prince.

Canzoni dal groove ritmico e ‘RIFF’ che hanno conquistato generazioni di giovani, e che hanno toccato il cuore di grandi jazzisti come Miles Davis, che definì Prince ‘il nuovo Duke Ellington’.

Melodie indimenticabili che si arricchiscono di contaminazioni jazz e di nuove sfumature regalate dalla voce eclettica e talentuosa di Cinzia Tedesco, artista della Sony Classica nota a livello internazionale per i suoi dischi dedicati a Verdi e Puccini in Jazz. La Tedesco ama le sfide ed affronta un repertorio maschile raramente proposto da donne, e che trova, negli arrangiamenti di Pino Jodice, nuove atmosfere e brillanti soluzioni armoniche, mantenendo la stessa tensione ritmica che li ha resi celebri ed il ‘beat’ che ha travolto intere generazioni.


Cinzia Tedesco

Sul palco i due artisti si avvalgono della Orchestra Nazionale Jazz dei Conservatori Italiani, formata sotto l’egida del MIUR e composta da un organico di 25 musicisti scelti tra i migliori talenti dei conservatori di jazz italiani, esempio di quel valore di cui i nostri ragazzi sono ricchi e che, oggi più che mai, va sostenuto e concretamente valorizzato. 

Un’orchestra che vede nel Conservatorio Verdi di Milano la sua casa per volere della Direttrice Cristina Frosini, e che già da qualche anno si rinnova, sotto la guida del maestro Pino Jodice, affrontando palchi prestigiosi e repertori di grande complessità tecnica, sempre con professionalità e carattere.

Una serata che sosterrà la Salvamamme/Salvabebe e la Canovalandia ETS, due associazioni benefiche molto attive nella Capitale, in prima linea per sostenere le famiglie dei profughi a Roma.

La Salvamamme porterà alcune donne da loro aiutate ad assistere alconcerto.

KINGS of POP in JAZZ è un progetto che trascinerà il pubblico di ogni età in un vortice di contaminazioni e rielaborazioni, di nuove sonorità, nuove atmosfere e forme che il linguaggio del jazz consente, manifesto di una creatività di cui la musica ha sempre bisogno per reinventare sé stessa e tornare ad emozionare.

On Stage: Cinzia Tedesco vocalist, Pino Jodice direzione e arrangiamenti.

Orchestra nazionale Jazz dei Conservatori Italiani

Tromba 1 Federico Trufelli, Tromba 2 Rocco Alessandro Patafio, Tromba 3 Gaetano Castiglia, Tromba 4 Camilla Rolando, Tromba 5 Filippo Schifani, Trombone1/ 2 Didier Yon, Trombone 1/2 Yannick Vallet, Trombone 3 Carmelo Rizzo, Trombone 4 Gabriel Freitas, Flauto Giordana Ciampalini, Sax Alto 1: Federico Limardo, Sax Alto 2: Federico Califano, Sax Ten 1: Matteo Zecchi, Sax Ten 2: Alex Faraci Ciaramira, Sax Bar: Andrea Iurianello, Pianoforte: Lorenzo Fiorentini, Vibrafono: Dario Ponara, Basso: Andrea Turchetta, Chitarra: Thomas Lasca, Batteria: Paolo Vicari, Percussioni: Marco Falcon, Voce 1: Simona Daniele, Voce 2: Alessandra Abbondanza, Voce 3 Alessia Marcandalli, Voce 4 Anna Laura Alvear Calderon

Concert powered by Multimedia Artisti Associati di Bruno Leombroni

Ph. @Imma Brigante

Eventi di carattere Internazionale

Si esibisce a New York nel club Jazz Standard, alla presenza di George Benson, ed in Italia con il suo quintetto per l’ex Presidente Americano Bill Clinton.

Duetta con vocalist internazionali del jazz del calibro di Carl Anderson, Shawnn Montero e Miles Griffith.

Leggi anche:

https://www.buonaseraroma.it/teatro-ghione-sei-personaggi-in-cerca-dautore/

https://www.unfotografoinprimafila.it/room-26-albertino-special-guest-del-party-forever-young/

(C) Tutti i diritti riservati Adriano di Benedetto 2019-2029 – elaborazione grafica e gestione: progettoweb.xsoft.it