la grande fotografia applicata al teatro, agli  eventi, spettacoli  e natura

Fabien Mary Italian Quartet Alexanderplatz,

Fabien Mary Italian Quartet Alexanderplatz

Fabien Mary Italian Quartet Alexanderplatz

Fabien Mary Italian Quartet Alexanderplatz,

Fabien Mary Italian Quartet Alexanderplatz, martedì 22 e mercoledì 23 febbraio 2022 ore 21,00. Fabien Mary- tromba, Gianluca Figliola-chitarra, Vincenzo Florio-contrabbasso, Marco Valeri-batteria


L’Alexanderplatz Jazz Club di Roma, presenta, martedì 22 e mercoledì 23 febbraio, Fabien Mary Italian Quartet.

Fabien Mary Italian Quartet Alexanderplatz. Il trombettista francese si esibirà in compagnia di alcuni tra i musicisti più interessanti della scena jazz italiana, alla chitarra Gianluca Figliola, al contrabbasso Vincenzo Florio e alla batteria Marco Valeri.


Fabien Mary Italian Quartet Alexanderplatz,
Fabien Mary Italian Quartet Alexanderplatz,

Fabien Mary, nato nel 1978, ha iniziato la musica all’età di 8 anni e ha seguito gli studi classici al conservatorio di Evreux (con Jacques Lecointre) e nel CNR di Rouen fino all’età di 20 anni.

Ha rivolto le sue scelte al jazz quando ha iniziato a insegnare da Rémi Biet e quando ha incontrato il sax tenore André Villéger e il trombettista François Chassagnite.

Quando arriva a Parigi nel 1998, molti musicisti lo chiamano: François Théberge, Michel Pastre, Gérard Badini per la Super Swing Machine, Xavier Richardeau (Jazz Affair del Duc des Lombards con Alain Jean-marie, la band di casa che suona per 2 anni in il famoso club parigino)… 2000, si unì alla Big Band Jazz di Parigi sotto la direzione di Nicolas Folmer e Pierre Bertrand.

Questa grande band ha ricevuto nel 2005 un Django d’or e Victoire de la Musique.

Nel 2000, Fabien Mary, Sophie Alour ed Eric Poirier hanno creato il Vintage Orchestra. 2002, «Twilight» (Elabeth), il suo primo album come leader, ricevette un talento Django d’Or Jeune.

Nel 2004, Fabien Mary ha ricevuto il premio “Jazz à Juan Révélation 2004” e ha aperto il festival del 2005 sul palco del Pinède Gould con il suo quartetto.

Ha suonato di nuovo su questo palco la scorsa estate con Géraldine Laurent (sax contralto), Xavier Richardeau (sax baryton), Michel Pastre (sax tenore), Pierre Christophe (pianoforte)…. 2005, viene pubblicato il suo secondo album.

«Chess» raccoglie 5 composizioni e 5 standard (scritti da Kenny Dorham, Bud Powell o Jimmy Heath).


Fabien Mary Italian Quartet Alexanderplatz,
Fabien Mary Italian Quartet Alexanderplatz,

2007, Fabien decide di allargare il suo 4tet a «Four and Four», aggiungendo 3 sax e un trombone … Questa band suona musica arrangiata da Fabien Mary, composta principalmente da lui …

Tra i musicisti con cui ha suonato: Wynton Marsalis (Marciac Jazz Festival nel 2004 con Eric Lewis al piano, Carlos Henriquez al basso e Herlin Riley alla batteria), Diana Krall (registrazione di un cd e dvd «Live in Paris» con la Big Band jazz di Parigi), Johnny Griffin, Steve Turre, Michel Legrand, Spanki Wilson, Dave Liebman, Preston Love, Archie Shepp …

Ha anche condiviso il palcoscenico con il tentativo di Stan Laferrière, la grande band di François Laudet, la grande band di Dalsasso / Belmondo, Alain Jean-Marie, Charles Bellonzi, René Urtreger, Christian Escoudé, Maurice Vander, André Ceccarelli, Denis Leloup, Baptiste Trotignon, Doug Sides, Michaël Wilner, Daniel Huck, Luigi Trussardi, Steve Williams …

Info e prenotazioni: 0686781296 (Dopo le 18)

349 977 0309 (WhatsApp)

prenotazioni.alexanderplatz@gmail.com

www.alexanderplatzjazz.com

Ufficio stampa: Maurizio Quattrini 338 8485333 maurizioquattrini@yahoo.it

Leggi anche:

https://www.buonaseraroma.it/teatro-ghione-presenta-lombra-di-mazzini/

https://www.unfotografoinprimafila.it/gregory-porter-auditorium-parco-della-musica/

(C) Tutti i diritti riservati Adriano di Benedetto 2019-2029 – elaborazione grafica e gestione: progettoweb.xsoft.it