la grande fotografia applicata al teatro, agli  eventi, spettacoli  e natura

Teatro delle Muse "Non è una tragedia".

Teatro delle Muse “Non è una tragedia”

Teatro delle Muse “Non è una tragedia”

Teatro delle Muse "Non è una tragedia".

Teatro delle Muse “Non è una tragedia”. Dal 18 febbraio al 6 marzo 2022 ore 21.00, Protagonisti indiscussi Wanda Pirol, Rino Santoro, Geppi Di Stasio.


Teatro delle Muse “Non è una tragedia”. Un uomo in perenne conflitto con il rapporto materno e un marito troppo innamorato della moglie.

Teatro delle Muse “Non è una tragedia”. Un trio alle prese con un divertente intreccio psicologico.

Al Teatro delle Muse debutta lo spettacolo “Non è una tragedia”


Teatro delle Muse "Non è una tragedia".
Teatro delle Muse “Non è una tragedia”.

Al Teatro delle Muse va in scena un divertente intreccio psicologico che vede l’arrivo sul palco di un’analista molto particolare, suo marito Attilio, ingegnere informatico, e Oreste, uomo solo per scelta ma in verità alla continua ricerca di emozioni speciali.

Dal 18 febbraio al 6 marzo (ore 21.00 orario serale e pomeridiana domenica ore 17.00) nello storico teatro di via Forlì torna una commedia che ha registrato il grande favore del pubblico. Protagonisti indiscussi Wanda Pirol, Rino Santoro, Geppi Di Stasio, che firma il testo e la regia di una storia decisamente appassionante che cattura l’attenzione del pubblico regalando risate ed uno spunto utile a numerose riflessioni.


Teatro delle Muse "Non è una tragedia".
Teatro delle Muse “Non è una tragedia”.

La trama ruota in parte attorno all’analista, una donna dalle velleità social, decisa a “combinare” un incontro “non legale” proprio con Oreste, conosciuto virtualmente su una chat di incontri per anime gemelle. 

Da questo episodio prenderanno vita una serie di colpi di scena che porteranno lo spettatore a conoscere sorprendenti verità: un uomo in perenne conflitto col rapporto materno, un altro troppo innamorato per contestare le scelte di sua moglie, una donna dal passato misterioso, che si rivelerà inadeguata alla maternità, e un finale bellissimo tutto da scoprire. 

Teatro delle Muse

Via Forlì, 43, Roma

Info e prenotazioni: 06 4423 3649

Orario spettacoli ore 21.00 anche di sabato con pomeridiana ore 17.00

Federica Rinaudo
Giornalista
Ufficio stampa, comunicazione e marketing, consulenza creativa
Mobile +39 327 7851570
www.federicarinaudo.it

Leggi anche:

https://www.buonaseraroma.it/sebastiano-somma-in-lucio-incontra-lucio/

https://www.unfotografoinprimafila.it/teatro-le-fontanacce-signore-e-signori-buonasera/

(C) Tutti i diritti riservati Adriano di Benedetto 2019-2029 – elaborazione grafica e gestione: progettoweb.xsoft.it