la grande fotografia applicata al teatro, agli  eventi, spettacoli  e natura

Teatro Ghione Roberto Pmbianchi & Band “Battisti Legend”,

Teatro Ghione Roberto Pambianchi & Band “Battisti Legend”

Teatro Ghione Roberto Pambianchi & Band “Battisti Legend”

Teatro Ghione Roberto Pmbianchi & Band “Battisti Legend”,

Teatro Ghione Roberto Pambianchi & Band “Battisti Legend”, da giovedì 25 a   28 novembre 2021


Teatro Ghione. Roberto Pambianchi, voce e chitarra acustica, Attilio Costa, chitarre e cori, Alberto Biasin, basso e contrabbasso, Andrea Minissale, piano, tastiere e fisarmonica, Gabriele Morcavallo, batteria e percussioni

Teatro Ghione Roberto Pambianchi & Band “Battisti Legend”. SPECIAL GUEST: NICKY NICOLAI

Al Teatro Ghione di Roma da giovedì 25 a domenica 28 novembre, Battisti Legend, un omaggio a Lucio Battisti con Roberto Pambianchi & Band.

Teatro Ghione Roberto Pmbianchi & Band “Battisti Legend”,
Teatro Ghione Roberto Pambianchi & Band “Battisti Legend”,

Ospite delle serate, Nicky Nicolai, che canterà alcuni brani di Mina.

Sul palco con Roberto Pambianchi, voce e chitarra acustica, Attilio Costa, chitarre e cori, Alberto Biasin, basso e contrabbasso, Andrea Minissale, piano, tastiere e fisarmonica e Gabriele Morcavallo, batteria e percussioni.

Dal lontano 2002, insieme, per vivere il vastissimo repertorio di Lucio Battisti, con migliaia di concerti, su tutto il territorio nazionale, registrando spesso, il tutto esaurito.

E in effetti, è il gruppo più titolato, ad affrontare il mondo di Lucio Battisti.

Roberto Pambianchi è stato scoperto nel 2000 da Pasquale Panella e Michele Bovi.

Da cantautore ha pubblicato l’album ” Canto Libero”.

Vanta partecipazioni a numerose trasmissioni televisive e radiofoniche dedicate a Battisti, tra le quali vogliamo ricordare “Dossier”, storico settimanale di approfondimento della testata Tg2, Rai International, SAT 2000, e un servizio, con intervista, nel 2006, che il Tg2 dedicò proprio a Roberto Pambianchi.

Da non dimenticare, la stima e le parole lusinghiere del Giornalista Edmondo Berselli, le collaborazioni con Alberto Radius, e Detto Mariano.

Teatro Ghione Roberto Pmbianchi & Band “Battisti Legend”,
Teatro Ghione Roberto Pambianchi & Band “Battisti Legend”,

E un premio, il Premio Emozioni, per la voce, ottenuto nel 2013.

David Bowie, uno che di pop-rock se ne intendeva, espresse più volte la sua stima e la sua ammirazione incondizionata nei confronti di Lucio Battisti (“… della musica pop italiana, mi piace tutto quello che ha fatto Lucio Battisti” e ancora:

“Lou Reed e Lucio Battisti sono gli interpreti che preferisco…” ma ancora di più: nel 1974, Mick Ronson, chitarrista di David Bowie, incise un 45 giri con “Io vorrei, non vorrei, ma se vuoi” dal titolo Music is Lethal,  e firmato Battisti-Bowie: musica di Lucio Battisti e testo di David Bowie.

Alla domanda di un giornalista inglese: “Lei pone la coppia Mogol-Battisti, sullo stesso piano artistico di Lennon-McCartney”? Bowie rispose:

“Sì, Mogol-Battisti sono sullo stesso livello…” Luciano Pavarotti, affermò: “Nella sua musica c’è qualcosa che ricorda Puccini”.

Lucio Battisti, un Mito.

Orario spettacoli ore 20,30

Domenica ore 17,00

biglietti posto unico 20 euro

Teatro Ghione, via delle Fornaci, 37, Roma

Info:06 6372294

www.teatroghione.it

Relazioni con la stampa Teatro Ghione: Maurizio Quattrini:

Cell. 338/8485333 – e-mail: maurizioquattrini@adriano-di-benedetto

Leggi anche:

https://www.buonaseraroma.it/sala-umberto-ezra-in-gabbia-o-il-caso-ezra-pound/

https://www.unfotografoinprimafila.it/teatro-mancinelli-orvieto-moda-arte-cultura-danza/

(C) Tutti i diritti riservati Adriano di Benedetto 2019-2029 – elaborazione grafica e gestione: progettoweb.xsoft.it