la grande fotografia applicata al teatro, agli  eventi, spettacoli  e natura

Teatro Villa Pamphilj “Concerto per Sandro Penna”

Teatro Villa Pamphilj “Concerto per Sandro Penna”

Teatro Villa Pamphilj “Concerto per Sandro Penna”

Teatro Villa Pamphilj “Concerto per Sandro Penna”

Teatro Villa Pamphilj “Concerto per Sandro Penna”. Spettacolari memorie, progetto a cura di Alt Academy, finanziato dalla Regione Lazio


Teatro Villa Pamphilj “Concerto per Sandro Penna”.“Spettacolari memorie” è il nuovo progetto curato da Alt Academy e dedicato al ricordo di quattro personalità intramontabili del panorama culturale e artistico: Paolo Poli, Federico Fellini, Fabrizio De André e Sandro Penna.

Teatro Villa Pamphilj “Concerto per Sandro Penna”. Uno dei punti salienti dell’iniziativa è la trasversalità artistica; dalla recitazione alla canzone, dalla regia alla poesia che lo rende una vera e propria carrellata sulle nostre origini artistiche.

Teatro Villa Pamphilj “Concerto per Sandro Penna”
Teatro Villa Pamphilj “Concerto per Sandro Penna”

Il ricordo, antidoto alla solitudine, è narrazione, è storia collettiva che affonda le sue radici tanto nel passato quanto, e soprattutto, nel futuro.

Dopo gli omaggi a Paolo Poli e Fabrizio De Andrè si ricorda il poeta Sandro Penna.

In programma il 24 novembre alle ore 11.30 presso il Teatro Villa Pamphilj il “Concerto per Sandro Penna” di Elio Pecora e Pino Strabioli.

Sul palco Pino Strabioli e Alberto Melone accompagnati alla fisarmonica da Marcello Fiorini.

110 anni fa nasceva Sandro Penna uno dei massimi scrittori del Novecento, “il solo poeta italiano che abbia parlato a gola spiegata dicendo chiaramente chi era e che cosa voleva”, come disse di lui Cesare Garboli.

Ispirandosi alla pubblicazione “Autobiografia al magnetofono” (dove Penna – allegro e disperato – parla di sesso e desiderio, d’infanzia e scrittura, di Roma e poeti) Strabioli ne ripercorrerà la vita con ironia sottile, leggerezza e disincanto, sfrontatezza e garbo.

Lo spettacolo ha debuttato in anteprima alla XXIII edizione del Festival “I solisti del teatro” nel settembre del 2016, con grande successo di pubblico e critica.

Segue in calendario “Caro Federico” con Sandra Milo e Pino Strabioli, intervista-spettacolo omaggio a Fellini, colui che ha reso il cinema una vera e propria arte.

La visione degli spettacoli/evento del progetto “Spettacolari memorie” sarà inoltre il completamento del laboratorio “Dalla poesia alla canzone & dall’ironia alla visione”,organizzato da Alt Academy, rivolto ai giovani studenti di quattro istituti scolastici laziali.

24 novembre ore 11.30

 “Concerto per Sandro Penna”

di Elio Pecora e Pino Strabioli – con Pino Strabioli e Alberto Melone

alla fisarmonica Marcello Fiorini

Teatro Villa Pamphilj

Via di S. Pancrazio, 1, 00152 Roma RM

info e prenotazioni: 393.9753042

Leggi anche:

https://www.buonaseraroma.it/drag-me-up-queer-art-festival/ https://www.unfotografoinprimafila.it/castelnuovo-di-porto-presenta-due-tre-quattrotutti/

(C) Tutti i diritti riservati Adriano di Benedetto 2019-2029 – elaborazione grafica e gestione: progettoweb.xsoft.it